Autore Topic: Acireale di Catania-San Tommaso  (Letto 418 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Acireale di Catania-San Tommaso
« il: 30 Settembre 2019, 09:56:28 pm »
Pregusto i tre punti, ci credo : beati quelli che crederanno senza vedere
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4531
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #1 il: 01 Ottobre 2019, 11:38:20 am »
beati quelli che crederanno senza vedere

E' vero, hai ragione Prof. Li vogliono proprio così! ;-)
Gli uccelli nati in una gabbia pensano che volare sia una malattia. (Alejandro Jodorowsky)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #2 il: 01 Ottobre 2019, 02:35:02 pm »
Altri, invece, sperano in mezzi più terreni, contando sulle disgrazie altrui.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #3 il: 02 Ottobre 2019, 12:01:50 pm »
L'8 Dicembre.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4531
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #4 il: 02 Ottobre 2019, 07:23:34 pm »
L'8 Dicembre.

L’8 dicembre festa dell’immacolata, secondo una recente scoperta (1854) pretende che lo zigote Maria alla sua formazione abbia avuto un trattamento di riguardo, un infusione di proprietà particolari, auliche, eccelse, precluse al resto dell’umanità nata e nascente da “una natura umana decaduta e contaminata dal peccato originale” (CCC1250)”, l’8 dicembre dicevamo, a Palermo è considerato un giorno speciale perchè preparatorio alle feste natalizie, altra festa dove la manciunaria nostrana non prende suggerimenti da nessuno e si fa valentemente rispettare. Sono giorni in cui ci troviamo abbondantemente preparati ad accogliere chiunque, da qualsiasi paese e di qualsiasi nazionalità, senza timori di malefiure o di sortire delusioni.
Non solo nelle tavole di ogni famiglia palermitana ma Palermo stessa, in ogni suo angolo della città, appunto per questo classificata al 5° posto della classifica MONDIALE del cibo da strada (il capoluogo siciliano è l'unica città italiana inserita nella classifica delle 10 migliori città del mondo, per quanto riguarda lo street food, pubblicata dalla rivista Forbes) non lascerà passare senza considerazione una festa così sentita dalla popolazione, non tanto per le fortune occorse allo zigote Maria che non gliene frega un cazzo a nessuno e nemmeno sanno di cosa si parla, ma per tutto ciò che il palato si appresta ad assaporare, a degustare,  e cornuto e becco chi ancora sostiene che uno dei sette vizi capitali possa essere riservato ai peccati di gola: sciocchezze, inventate dagli invidiosi e da chi non conosce le debolezze degli uomini e del mondo.
Non mancherà di certo LO SFINCIONE, un equivalente siciliano della pizza napoletana. Pietanza povera per la nostra cucina, nasce dalla necessità di non presentare, per le feste, il solito Pane, ma qualcosa di diverso. A Palermo i semplici elementi base vengono arricchiti con della salsa di pomodoro ed altri ingredienti come acciuga e caciocavallo che danno loro un sapore diverso.
IL BUCCELLATO. E' il primo dolce che appare sulla tavola nell’approssimarsi del periodo natalizio. Nel palermitano è rappresentato da una grossa ciambella o dei tozzetti di pasta frolla ricoperti di glassa bianca di zucchero o velato o lasciati al naturale (grezze) spalmati di miele e accompagnati da mustazzuoli e sfince .
LO SCACCIO,  ossia mandorle, noci, castagne, calia, semenza, pistacchi e quant´altro madre natura possa offrire, è un altro degli immancabili cibi della nostra tradizione e che puntualmente salta fuori ai primi di dicembre. Broccoli in pastella, cardi, carciofi fritti, crocchè di latte, sformati di patate con vari ripieni e l’immancabile, inseparabile, BACCALA' CHI PASSULI, senza il quale non è maruonna.
Come vedi, chi verrà a Palermo per il giorno dell’immacolata, anche se poi dovesse tornarsene a casa con qualche gol di troppo sul gruppone, non avrà mica perso il suo gusto di vivere e di divertirsi per cui puoi dire ai tuoi concittadini acesi-catanesi di venire in tutta tranquillità, con molto appetito e con qualche bustina di biochetasi, perché finisce sempre che chi non c’è abituato a tutto quel ben di Di.... ehm, di marunnuzza, si lascia andare e s’ingozza come un suino.
Lo zigote? No, quello non si mangia.
Gli uccelli nati in una gabbia pensano che volare sia una malattia. (Alejandro Jodorowsky)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #5 il: 02 Ottobre 2019, 10:24:32 pm »
Pio IX e i suoi dogmi non m'interessano, era solo per indicare il giorno, anche se non mi pare che tu faccia l`opportuna distinzione fra la dottrina biblica della nascita verginale di Gesù e quella non biblica dell'Immacolata Concezione, che riguarda il concepimento e la nascita di Maria stessa; se preferisci possiamo fare riferimento all'anniversario della morte di Cicerone; fai però bene a pensare ai dolci tipici, perché forse ti serviranno per rifarti la bocca. Ciao
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #6 il: 02 Ottobre 2019, 10:26:58 pm »
No, rileggendo il tuo messaggio conciso, mi devo ricredere: adesso mi pare che tu la distinzione la faccia.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #7 il: 02 Ottobre 2019, 10:28:29 pm »
Per la granita però è meglio rivolgersi altrove.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4531
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #8 il: 02 Ottobre 2019, 11:27:15 pm »
I dogmi di quel san..."metro cubo di letame", come lo chiamava Garibaldi, che in suo "onore" chiamò il suo asino proprio "pionono", fortunatamente non sono oggetto di discussione. Fossimo in serie B potremmo anche citarglielo ai perugini quando l’incontreremo, tanto per fa loro un dispetto, un atto di strurusaria tipica siciliana. :-))
Volevo solo dire che l’Acireale di Catania sarà accolto con tutti gli ingredienti possibili.
Male che dovesse andare, ci rifaremo 5 giorni dopo, per santa Lucia. Da noi ogni festa lungi dall’essere occasione di raccoglimento spirituale, l’unica cosa di cui ci si prende cura è lo stomaco. Peccato che le granite non hanno mai stuzzicato la nostra intraprendenza, potremmo eccellere anche su quelle. Ma qualcosa agli altri la dobbiamo pur lasciare.
Ci si risente l'8 dicembre. Per ....l'immacolata 8-)
Gli uccelli nati in una gabbia pensano che volare sia una malattia. (Alejandro Jodorowsky)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #9 il: 03 Ottobre 2019, 01:04:17 am »
"Potremmo" ? Fatelo! Oppure aspettate che vengano dal Friuli a insegnarvelo? Ad Aci la fanno bene e per dicembre o nostri bravi provinciali vi porteranno anche la brioscia.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4531
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #10 il: 03 Ottobre 2019, 02:37:51 pm »
"Potremmo" ? Fatelo!
Fatelo?! Ma così non ci rimane più neanche il tempo per peccare in santa pace. Eh no! Non solo l'anima ha i suoi bisogni. ::)
Gli uccelli nati in una gabbia pensano che volare sia una malattia. (Alejandro Jodorowsky)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #11 il: 03 Ottobre 2019, 04:18:29 pm »
L'unico peccato sarà che, se vincerà l'Acireale di Catania, il Palermo resterà un altro anno in D, a meno che non lo ripeschino a giugno al posto di qualche [altra] squadra fallita. Comunque, sono convinto che in due, massimo tre anni, Aci permettendo, il Nuovo Palermo andrà in B; per la A è un altro paio di maniche. Ciao
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1765
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #12 il: 04 Ottobre 2019, 12:08:24 am »
Prof...a mio avviso è più difficile essere promossi in B dalla C ... che in A dalla B !!!
Negli ultimi anni poi...c'è sempre stata una neopromossa in B che è andata dritta dritta nella massima serie...non sempre sfigurando.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #13 il: 04 Ottobre 2019, 08:55:47 am »
Sì, ma si è quasi sempre trattato di fuochi fatui.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4531
Re:Acireale di Catania-San Tommaso
« Risposta #14 il: 04 Ottobre 2019, 12:05:23 pm »
L'unico peccato sarà che, se vincerà l'Acireale di Catania, il Palermo resterà un altro anno in D, a meno che non lo ripeschino a giugno al posto di qualche [altra] squadra fallita. Comunque, sono convinto che in due, massimo tre anni, Aci permettendo, il Nuovo Palermo andrà in B; per la A è un altro paio di maniche. Ciao
Quest'anno, secondo me, il Palermo salirà a razzo. Troppo mediocre questo campionato ed il Palermo, sempre secondo me, ha ancora parecchio potenziale inespresso.
Discorso diverso sarà in lega pro (e Catania insegna). Lì occorreranno almeno due o  tre anni per salire in B. A quel punto, semmai sarà, vedremo che consistenza avrà questa società e se sarà capace di puntare alla massima serie.
Gli uccelli nati in una gabbia pensano che volare sia una malattia. (Alejandro Jodorowsky)