Autore Topic: Io sto con Pulvirenti...  (Letto 3173 volte)

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1839
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Io sto con Pulvirenti...
« il: 19 Ottobre 2009, 09:49:43 am »
...in maniera IN-CON-DI-ZIO-NA-TA >:(!!!
Ieri pomeriggio avevo il sangue che mi ribolliva dentro! Ma dico: su quali basi parte del pubblico ha sonoramente fischiato la squadra durante il match, ed in maniera massiva gli ultimi 20 minuti >:(? Ma a quali fasti internazionali era abituato il tifoso generico medio catanese fino a qualche fa? Ma in quali prestigiosi stadi erano abituati ad andare in trasferta i seguaci del Ct? Il Wembley di Castrovillari? O il Santiago Bernabeu di Gangi?
Bene, benissimo ha fatto la squadra a festeggiare la vittoria in maniera compatta, senza degnarsi di andare sotto la curva/tribuna. Sintomatico del fatto che i nostri calciatori sentono il pubblico distante, disamorato...!
Che sia l'inizio della fine come ha affermato Pulvirenti? Ovviamente mi auguro di no, ma la strada imboccata da parte della tifoseria non è destinata a portare nulla di buono. Proprio nulla.
Per parte mia, intanto, sabato prossimo ringrazierò ancora una volta il Presidente per potermi concedre il lusso di vedere i colori rossazzurri in quel di San Siro.
Che certo non è lo stadio di Castrovillari, però per ora mi accontento...   

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #1 il: 19 Ottobre 2009, 10:38:05 am »
La città civile sta con Pulvirenti, garreccio...la città civile!

Il resto è la stessa città con la sua strammaledetta voglia di autodistruzione...quella che chiamo Re Mida al contrario: tutto ciò che tocca diventa mer.da!!
Quella che dalla politica, all'educazione civica, fino al calcio...ama sguazzare nello schifo o al massimo nella mediocrità!!

Una cosa buona c'è a Catania...in questo momento...una sola: il Catania Calcio e il suo disegno di impresa manageriale, lungimirantre, che ha creato qualcosa che mai si era visto da queste parti! L'unica cosa che ci sta dando notorietà in positivo agli occhi dell'Italia intera...ma che qualcuno ha deciso che deve, anch'essa, rientrare nei ranghi della mediocrità e dell'inciviltà che regna incontrastata in questa città...

Francamente mi sono scocciato di sentire gente che dice che siccome paga l'abbonamento più caro d'Italia ha diritto a vomitare addosso a questa Società, a questo tecnico e a questa squadra la propria frustrazione di complessato...SE NON TI PIACE, RISPARMI STI CAZ.ZO DI SOLDI E TE NE STAI A CASA!!

Sono stanco di sentire gente che ad un quartodora dalla fine insulta tutto e tutti...che parla in maniera arrogante e presuntuosa (più e peggio di Lo Monaco!) di "scommesse"...che tutti hanno i giocatori di categoria, noi quelli da C...che a Catania non si può investire sui giovani e men che meno su un tecnico emergente...

MA CHI CAZ.ZO SIAMO LA JUVENTUS...IL MILAN...QUALE SCUDETTO O QUALE COPPA DOBBIAMO TORNARE A VINCERE...QUALE!!??...qua ci vuole ed ha ragione Pulvirenti a sme.rdi.are pubblicamente certi soloni: MA CHI FIMM ATA FATTU PRIMA DI NOI!!??

Le parole di Pulvirenti di ieri sera a Salastampa sono pietre!! "L'inizo della fine"....è stato, per chi come me ha vissuto i ruggenti anni 90, rivedere i fantasmi di un film già visto...e già subito amaramente!!

E' questo che vogliamo!?...La salvezza in serie A non va bene!?...Meglio lottare da protagonisti in C!!??....Benissimo accomodatevi...a casa Pulvirenti e Lo Monaco e prendetevela voi "solo la maglia" questa società!!

VERGOGNA...ieri mi avete fatto vergognare e capire perchè questa città è senza speranza!!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1839
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #2 il: 19 Ottobre 2009, 12:05:03 pm »
La città civile sta con Pulvirenti, garreccio...la città civile!

Il resto è la stessa città con la sua strammaledetta voglia di autodistruzione...quella che chiamo Re Mida al contrario: tutto ciò che tocca diventa mer.da!!
Quella che dalla politica, all'educazione civica, fino al calcio...ama sguazzare nello schifo o al massimo nella mediocrità!!

Una cosa buona c'è a Catania...in questo momento...una sola: il Catania Calcio e il suo disegno di impresa manageriale, lungimirantre, che ha creato qualcosa che mai si era visto da queste parti! L'unica cosa che ci sta dando notorietà in positivo agli occhi dell'Italia intera...ma che qualcuno ha deciso che deve, anch'essa, rientrare nei ranghi della mediocrità e dell'inciviltà che regna incontrastata in questa città...

Francamente mi sono scocciato di sentire gente che dice che siccome paga l'abbonamento più caro d'Italia ha diritto a vomitare addosso a questa Società, a questo tecnico e a questa squadra la propria frustrazione di complessato...SE NON TI PIACE, RISPARMI STI CAZ.ZO DI SOLDI E TE NE STAI A CASA!!

Sono stanco di sentire gente che ad un quartodora dalla fine insulta tutto e tutti...che parla in maniera arrogante e presuntuosa (più e peggio di Lo Monaco!) di "scommesse"...che tutti hanno i giocatori di categoria, noi quelli da C...che a Catania non si può investire sui giovani e men che meno su un tecnico emergente...

MA CHI CAZ.ZO SIAMO LA JUVENTUS...IL MILAN...QUALE SCUDETTO O QUALE COPPA DOBBIAMO TORNARE A VINCERE...QUALE!!??...qua ci vuole ed ha ragione Pulvirenti a sme.rdi.are pubblicamente certi soloni: MA CHI FIMM ATA FATTU PRIMA DI NOI!!??

Le parole di Pulvirenti di ieri sera a Salastampa sono pietre!! "L'inizo della fine"....è stato, per chi come me ha vissuto i ruggenti anni 90, rivedere i fantasmi di un film già visto...e già subito amaramente!!

E' questo che vogliamo!?...La salvezza in serie A non va bene!?...Meglio lottare da protagonisti in C!!??....Benissimo accomodatevi...a casa Pulvirenti e Lo Monaco e prendetevela voi "solo la maglia" questa società!!

VERGOGNA...ieri mi avete fatto vergognare e capire perchè questa città è senza speranza!!
Non posso fare altro che essere d'accordo con te su ogni singola sillaba, caro Gaspare =D> =D> =D>

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #3 il: 19 Ottobre 2009, 12:21:49 pm »
Come ho accennato nel post sulla partita, anche io condivido l'idea del presidente, e non perché sono filo-societario, ci sono delle cose della gestione che non mi piacciono (primo fra tutti il problema comunicazione).
Però mi pare evidente che la curva nord sta facendo mancare il prorio sostegno, e deve assumersi la responsabilità di questa scelta. Secondo me il motivo è che questa società non è propensa a intrattenere rappporti diretti con i tifosi o a scendere a compromessi. Ed è giusto, perché ognuno ha il suo ruolo da rispetatre.
Capisco che ci possano essere motivi di malcontento: i prezzi alti, un attaccante che non è arrivato, una squadra ancora in costruzione (anche per cause contingenti). Però essendo pacifico che questa società non solo non è il male assoluto, ma è pure la migliore che abbiamo mai avuto (c'è sempre tempo per richiamare la famosa cordata capitanata da Attaguile e Proto, se sono ancora a piede libero), sarebbe il caso di non farsi prendere la mano da una contestazione che potrebbe essere devastante e che è segno di immaturità, anche se ognuno può esprimersi come meglio crede.
Però fischiare una squadra che sta dando tutto, nonostante le assenze e gli avversari chiusi e anche organizzati, non è tifare la maglia, ma tutto il contrario. Se poi vogliamo dire che ieri, o con le romane, non si è giocato col cuore, allora vogliamo dire falsità.
Inoltre la favola delle grandi potenzialità della nostra piazza rispetto alle altre come Siena o Bergamo, comincia a rivelarsi per quello che è: una favola, appunto. Perché la nostra  città porta allo stadio gli stessi spettatori  delle succitate, ma ha il doppio degli abitanti, quindi il potenziale è la metà. La carenza di strutture, cui il Catania, sta cercando di rimediare (scelta lungimirante e quindi disprezzata dai più, coerentemente con l'autolesionismo cronico che ci affligge), rende ancora più difficile il confronto.
Dove sono finiti i 12 mila che a Roma cantavano e incitavano anche sullo 0-7, da fare impallidire i genoani sabato?

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #4 il: 19 Ottobre 2009, 12:23:01 pm »
Io penso che allo stadio si deve solo incitare altrimenti ..... non avrebbe senso!
Onestamente non capisco il perchè dei fischi visto che nulla si è potuto contestare ieri alla squadra e al tecnico.
Si è fatto tutto ciò che si doveva nei minimi dettagli, centrando la vittoria contro un avversario che fino a adesso ha espresso il meglio di se in trasferta.
Atzori ha schierato un buon Catania ed è stato lesto ad apportare le giuste correzioni in corsa! Diciamo che abbiamo raccolto il giusto .... rispetto ad altre situazioni dove abbiamo raccolto meno ciò che meritavamo.
Le contestazioni nel calcio ci stanno tutte specie quando sono civili!
Ieri il pubblico ha applaudito al gol di Dessena e ha espresso civilmente un dissenso che secondo merita attenzione!
Altri erano i tempi delle incursioni negli spogliatoi per malmenare qualcuno..., altri erano i tempi delle invasioni solitarie di campo.... Io preferisco questo pubblico che (a torto!) sa manifestare un civile dissenso.
Io non sto né con Pulvirenti, né con il pubblico!
Non sto con il presidente perchè trovo assolutamente fuori luogo queste sue esternazioni dettate probabilmente dalla tensione per la delicata situazione.
Forse Pulvirenti dimentica le pronte risposte che questo ambiente ha dato alla sua gestione, cosa che nessuno dei suoi predecessori ha mai avuto!
Vale la pensa ricordare che di come ogni anno (eccetto questo) si sono registrati record d'abbonamenti; di come la gente si è stretta attorno alla società dopo il 2/2 (uno, ... due hanno chiesto il rimborso...); del fatto che siamo una delle poche tifoserie che porta in trasferta un numero considerevole di sostenitori!
Le Istituzioni hanno dato a Pulvirenti quello che nessuno ha mai avuto! La convenzione del Massimino a condizioni imposte dal Calcio Catania e un terreno utile solo per piantare ortaggi e venduto come tale!!!, su cui costruire una delle più grandi opere che il calcio italiano conosca!
Ed ora per qualche fischio ......si mette in discussione un progetto?
Queste sono cose che nel calcio ci stanno e Pulvirenti dovrebbe saperlo....

Non sto con il pubblico perchè non ha senso fischiare questi ragazzi che stanno veramente dando il massimo e soprattutto non ha senso fischiarlio nel momento in cui bisogna sostenerli ...!
Su questo concordo con Gaspare: chi non si diverte può benissimo chiedere il rimborso delle rimanenti partite e starsene a casa!

Io penso che il malcontento sia a monte .... La gente secondo me non ha gradito i criteri su cui quest'anno s'è costruita la squadra ed anche le mosse della dirigenza in sede di calcio mercato.
Si è presentato Barrientos senza parlare dell'infortunio quando poi tutti ne siamo venuti a conoscenza da indiscrezioni giornalistiche.... Lo Monaco in palese difficoltà, ha parlato di due mesi di recupero ed invece addirittura si parla di carriera finita per il giocatore!!
Caso Bergesio.
In città tutti aspettavano l'annuncio ... quando in realtà non c'era neanche una trattativa!
I motivi erano due: 7 mln di euro per il suo cartellino (cifra off-limit per il calcio Catania) e il suo stato di extra-comunitario!
E invece se ne è parlato per tutta l'estate........
La politica di ringiovanimento che ha privato la squadra di giocatori simbolo come Stovini e Baiocco ormai entrati gioco forza nel cuore della gente...
Alla fine s'è allestita una squadra incompleta e con notevoli carenze nei ruoli cruciali, anche se personalmente reputo il Catania di Baldini peggio di quello odierno.
Questi penso siano i motivi che stanno generando insoddisfazioni e questo penso sia lo spunto su cui la società debba riflettere...
Il fatto di andare dritti per la propria strada al volte non funziona caro Pulvirenti....... Bisogna ogni tanto fermarsi ad ascoltarla la gente, prima di chiedere...!
NOI SIAMO IL CALCIO CATANIA
MALATO PO CATANIA  

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #5 il: 19 Ottobre 2009, 12:44:43 pm »
Io sto col Catania.
Sempre. Da Sempre.

Non ho abitudine a fischiare, non l'ho mai fatto. Credo che il calcio sia uno spettacolo e credo che bisogna affrontarlo con la giusta dose di ironia. Ieri il Catania non ha giocato la sua migliore partita.
Nel II tempo e' partito un coro: "Direttore facci un gol"

Ironico e tagliente. Ma non offensivo.
Poiche' ero allo stadio ci ho riso sopra. Ho riso meno quando ho sentito le dichiarazioni di Pulvirenti.
L'inizio della fine ha detto il Presidente.

Se cosi' dovesse essere, lo ringraziero sempre per quello che ci ha dato e per le emozioni di una squadra in serie A. Ma, e ieri l'ho anche detto ad un vicino di posto, per me la presenza sugli spalti del Cibali prescinde dalla categoria di appartenenza. Dunque se il pubblico, quel pubblico che sul 7-0 incitava la squadra, oggi e' disilluso e umorale..

Direi al Presidente di fare anche lui un esamino di cosicenza.
E di ricordare che nella vita di scontato non c'e' nulla.

E di sicuro..Di sicuro meglio non dire cosa ci sia.

La squadra sente la gente distante. Vero. Ma perche' la gente si sia allontanata secondo me non e' stato ben analizzato. Ne dalla societa', ne  dalla stampa locale.
Animo proviamo a venirci incontro assieme. Senza tirare fuori le storie di Castrovillari (c'ero) o di Viagrande (c'ero). Proviamo a tirarci fuori assieme.

Alcune proposte, che vanno contro i miei interessi di abbonato.

Ritocchiamo i prezzi dei biglietti in basso del 20%.
Proponiamo mini abbonamenti per famiglie, ieri la Sud era desolatamente vuota.
Agevoliamolo il ritorno del pubblico.
Con i fatti, non con le chiacchere.

Sempre Forza Catania

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #6 il: 19 Ottobre 2009, 01:18:53 pm »
Come ho già scritto, io in questa guerra non ci entro.

Non mi piace quello che la Nord e altri stanno facendo, contestazioni che mi sembrano fuori luogo, specialmente durante la partita. Non mi piace l'odio verso Lo Monaco, che nonostante abbia quintali di difetti, il lavoro di DS lo sta facendo, in massima parte, molto bene e merita più rispetto. Non mi piace la contestazione verso Atzori, se ha solo un anno di esperienza (in C) non è colpa sua. Non mi piace la "cultura" (che parolona) degli ultras verso le istituzioni, verso gli avversari e verso il mondo intero ("soli contro tutti").

Ma non mi piace neanche questo "O con noi o contro di noi"  di Pulvirenti, dei giornalisti televisivi e di qualche tifoso, non mi piace questo "dopo di me il diluvio", non mi piace questo modo di porsi "eravamo nulla ed ora siamo in serie A quindi tutto in ogni caso va bene"...perchè, come tutti sanno, quello che conta in serie A non è il passato ma i bilanci, innanzitutto, ed il modo di condurre OGGI la squadra da parte di dirigenza e staff.

Insomma, tira una brutta aria....i risultati la coprirebbero, ma solamente la coprirebbero.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #7 il: 19 Ottobre 2009, 01:35:13 pm »
Secondo me in curva nord ribolla qualche questione personale fra i "capetti" dei club e la società: non si spiega altrimenti la voglia matta di attaccare un progetto che sta procedendo più o meno nei modi annunciati.
Poi la storia della "mentalità ultrà" ancora nessuno l'ha saputa spiegare. Prima cantano "vogliamo gente che lotta", poi insistono sul concetto "tifiamo solo la maglia", ma non percepiscono, o fingono di non percepire, la contraddizione del fatto che questi atteggiamenti li paga proprio la squadra. Dirimere le proprie questioni personali sulla pelle della squadra dimostra che del Catania gliene frega poco, per non parlare del "pre-2 febbraio 2007", quando c'era il ricatto dei fumogeni per far prendere le multe, la pretesa dei biglietti omaggio e la miriade di invasioni di campo e gesti inconsulti che negli anni ci hanno più volte tarpato le ali.

Ho sentito più cori per i diffidati che per il Catania, ieri in curva sud. Si facciano allora una squadra di diffidati, la iscrivano in terza categoria e si divertano con la loro mentalità...

Pulvirenti ha tutti i difetti elencatio d Fantadrum, ma sta investendo anche sul territorio, una cosa fondamentale, che non interessa a nessuno. Si vuole andare in Europa per poi fare la fine dell'Empoli o peggio?
Si potrebbe anche fare, ma sarebbe un peccato.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #8 il: 19 Ottobre 2009, 02:32:04 pm »

Si è presentato Barrientos senza parlare dell'infortunio quando poi tutti ne siamo venuti a conoscenza da indiscrezioni giornalistiche.... Lo Monaco in palese difficoltà, ha parlato di due mesi di recupero ed invece addirittura si parla di carriera finita per il giocatore!!
Caso Bergesio.
In città tutti aspettavano l'annuncio ... quando in realtà non c'era neanche una trattativa!
I motivi erano due: 7 mln di euro per il suo cartellino (cifra off-limit per il calcio Catania) e il suo stato di extra-comunitario!


 8-)

Malato...se hai prove certe...e non i sentito dire...o la fonte certa...di ciò che hai scritto su Barrientos e Bergessio forniscile...e finemula cu ste leggende metropolitane come quella del crollo del tondo gioieni o poterle raccontare fa parte del fatto che si pagano gli abbonamenti più cari d'Italia!?

Su Bergessio non sò come è andata...ma non vedo la logica di comunicare un estate intera un possibile acquisto da un trattativa mai nata...se sei così gentile da fornirci quale operatore di mercato te l'ha comunicata sta cosa qui

Su Barrientos sta facendo rieducazione in palestra...fino alla scorsa settimana con il pallone medicinale...si parla di un rientro intorno a febbraio merzo...altro che carriera finita!!

Poi anche qui....a parte che non è vero che la Società non ha comunicato nulla sulle condizioni di Barrientos....ma la verità e che quando le comunica tutti a dire mente, è reticente...se non le comunica a dire che ha da nascondere, è reticente...insomma che dovrebbero fare!?

Che dici facciamo per tutti gli abbonati un pellegrinaggio al ginocchio di Barrientos, con annessa toccata e lettura della cartella clinica raccussì semu tutti contenti!?
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Filippo MI

  • Visitatore
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #9 il: 19 Ottobre 2009, 02:35:01 pm »
Che dici facciamo per tutti gli abbonati un pellegrinaggio al ginocchio di Barrientos, con annessa toccata e lettura della cartella clinica raccussì semu tutti contenti!?

 :-D questa è carina  :-D chi sappia parli  8D

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #10 il: 19 Ottobre 2009, 02:47:01 pm »

Si è presentato Barrientos senza parlare dell'infortunio quando poi tutti ne siamo venuti a conoscenza da indiscrezioni giornalistiche.... Lo Monaco in palese difficoltà, ha parlato di due mesi di recupero ed invece addirittura si parla di carriera finita per il giocatore!!
Caso Bergesio.
In città tutti aspettavano l'annuncio ... quando in realtà non c'era neanche una trattativa!
I motivi erano due: 7 mln di euro per il suo cartellino (cifra off-limit per il calcio Catania) e il suo stato di extra-comunitario!


 8-)

Malato...se hai prove certe...e non i sentito dire...o la fonte certa...di ciò che hai scritto su Barrientos e Bergessio forniscile...e finemula cu ste leggende metropolitane come quella del crollo del tondo gioieni o poterle raccontare fa parte del fatto che si pagano gli abbonamenti più cari d'Italia!?

Su Bergessio non sò come è andata...ma non vedo la logica di comunicare un estate intera un possibile acquisto da un trattativa mai nata...se sei così gentile da fornirci quale operatore di mercato te l'ha comunicata sta cosa qui

Su Barrientos sta facendo rieducazione in palestra...fino alla scorsa settimana con il pallone medicinale...si parla di un rientro intorno a febbraio merzo...altro che carriera finita!!

Poi anche qui....a parte che non è vero che la Società non ha comunicato nulla sulle condizioni di Barrientos....ma la verità e che quando le comunica tutti a dire mente, è reticente...se non le comunica a dire che ha da nascondere, è reticente...insomma che dovrebbero fare!?

Che dici facciamo per tutti gli abbonati un pellegrinaggio al ginocchio di Barrientos, con annessa toccata e lettura della cartella clinica raccussì semu tutti contenti!?

Gaspare, la mia fonte è TUTTOMERCATOWEB ! Nessun amico, nessun informatore, solo lettura! Comunque non voglio aprire una discussione su questo anche perchè non m'interessa più di tanto. A me che si chiami Peppe o Cola è indifferente, l'importante è che sia all'altezza del compito!
Questi sono i commenti che sento nell'ambiente in cui mi muovo e questo scrivo!
Per favore non travisare le mie intenzioni: non voglio sobbillare animi sconsolati e non voglio passare per un mistificatore......
Il pubblico ha sbagliato a contestare la squadra così come Pulvirenti ha sbagliato (e non è la prima volta..) lanciare l'ennisimo monito assurdo ed ingiustificato.
Personalmente comunque vada lui magari sarà il Presidente di chissà quale altra realtà "perfetta" ....mentre io resterò sempre un fervido tifoso del Catania.
Solo questo e nulla più
Ciao

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #11 il: 19 Ottobre 2009, 09:00:12 pm »

Non ho abitudine a fischiare, non l'ho mai fatto. Credo che il calcio sia uno spettacolo e credo che bisogna affrontarlo con la giusta dose di ironia. Ieri il Catania non ha giocato la sua migliore partita.
Nel II tempo e' partito un coro: "Direttore facci un gol"

Ironico e tagliente. Ma non offensivo.

Marco...Fratello...ti ho sempre riconosciuto una grande onestà intellettuale...non puoi e non posso credere che ti limiti a definire certa teppaglia "Ironica e tagliente"...non puoi non aver sentito i cori in onore dei diffidati mentre si chiedeva il minuto di silenzio per le vittime dell'alluvione...non puoi non aver sentito il silenzio assordante con la quale hanno accompagnato quasi tutto l'intero secondo tempo, mentre i ragazzi di Atzori cercavano la vittoria.

Non puoi!

Non è da te, Fratello...nemmeno per la presunta antipatia del Direttore!

Citazione
Se cosi' dovesse essere, lo ringraziero sempre per quello che ci ha dato e per le emozioni di una squadra in serie A. Ma, e ieri l'ho anche detto ad un vicino di posto, per me la presenza sugli spalti del Cibali prescinde dalla categoria di appartenenza. Dunque se il pubblico, quel pubblico che sul 7-0 incitava la squadra, oggi e' disilluso e umorale..

...ed è quel pubblico che si è perso, Marco...quello che quando eravamo in C...perfino in C2...faceva invidia all'Italia intera: 20 mila e passa persone per vedere un Catania Turris...quello stesso che allora...in quelle categorie avrebbe venduto l'anima al diavolo o la madre al circo Togni per un Catania come l'Atalanta o, addirittura, l'Ascoli che salivano e scendevano dalla B alla A...oggi che ci siamo e siamo anche meglio delle due citate società, quasi quasi non ci basta più nemmeno paragonarci al Milan...
E in tutto questo che colpe puoi imputare a questa Società!?...I prezzi degli abbonamenti?...e poi cosa!?...Quali promesse di mirabolanti traguardi ci hanno mai fatto, quali!?...No, Marco...io un nome ce l'ho: imborghesimento...presunzione e bocca larga!

Citazione
Direi al Presidente di fare anche lui un esamino di cosicenza.
E di ricordare che nella vita di scontato non c'e' nulla.

E di sicuro..Di sicuro meglio non dire cosa ci sia.

La squadra sente la gente distante. Vero. Ma perche' la gente si sia allontanata secondo me non e' stato ben analizzato. Ne dalla societa', ne  dalla stampa locale.
Animo proviamo a venirci incontro assieme. Senza tirare fuori le storie di Castrovillari (c'ero) o di Viagrande (c'ero). Proviamo a tirarci fuori assieme.

Alcune proposte, che vanno contro i miei interessi di abbonato.

Ritocchiamo i prezzi dei biglietti in basso del 20%.
Proponiamo mini abbonamenti per famiglie, ieri la Sud era desolatamente vuota.
Agevoliamolo il ritorno del pubblico.
Con i fatti, non con le chiacchere.

Sempre Forza Catania

Quoto Fratello...quoto, ma con riserva!
C'è un aspetto culturale di questa città che tu...non sò se volutamente...ignori!
L'allergia alle regole ed al rispetto del lavoro altrui...e tu lo sai!
L'esamino di coscienza è vero che Pulvy e Lo My se lo devono fare...ma pure chi a Catania pretende l'abbonamento ad un euro...se non regalato...e contemporaneamente l'acquisto di Kaka e Ronaldo...

Ciao!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #12 il: 19 Ottobre 2009, 09:20:54 pm »
Comunque per tamponare l'assenza di Barrientos è stato acquistato Ricchiuti.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #13 il: 19 Ottobre 2009, 10:08:27 pm »
Gaspare..

Sai meglio di me che non e' per i MISERABILI cori pro diffidati che si e' scatenato l'ambaradan..

Magari. In quel caso sarei stato con Pulvirenti, toto corde.
Pero' il Presidente non ha stigmatizzati quei cori.

Il Presidente era scocciato per i fischi anticipati.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Io sto con Pulvirenti...
« Risposta #14 il: 19 Ottobre 2009, 10:32:17 pm »
Gaspare..

Sai meglio di me che non e' per i MISERABILI cori pro diffidati che si e' scatenato l'ambaradan..

Magari. In quel caso sarei stato con Pulvirenti, toto corde.
Pero' il Presidente non ha stigmatizzati quei cori.

Il Presidente era scocciato per i fischi anticipati.


Ed ha ragionissima visto che si fa dall'inizio dell'anno,lasciando perdere l'acredine.Marco stimo parlando del nulla e stiamo criticando un progetto,UN PROGETTO per lòa nostra citta'.dimmi tu