Autore Topic: [Play-off Serie C]-Catania-Avellino 1-0  (Letto 631 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5543
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
[Play-off Serie C]-Catania-Avellino 1-0
« il: 22 Maggio 2024, 12:49:33 am »
Prestazione più che dignitosa del Catania, davanti al solito pubblico da Champions. Soprattutto gestione intelligente. Quaini, regalo di Tabbiani, non dimentichiamolo, monumentale. Cianci cecchino e mi fermo qui per non fare torto a nessuno. Inutile recriminare sull'arbitro, mi limito solo a segnalare che è stato un po' confuso.
Chiaramente al ritorno ci sarà bisogno di una gara perfetta, impossibile pensare di gestire il vantaggio minimo.
In ogni caso una serata bellissima grazie all'atmosfera di attesa e festa, a prescindere da come finirà.
« Ultima modifica: 22 Maggio 2024, 12:51:18 am da bua »

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1841
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[Play-off Serie C]-Catania-Avellino 1-0
« Risposta #1 il: 22 Maggio 2024, 01:05:35 pm »
Partita assolutamente dignitosa, se non altro hanno portato a casa un risultato accattabile. Continuo a non comprendere perchè il 75% delle nostre azioni nasce con un lancio lungo alla viva il parroco (quasi che il possesso palla gli faccia sch.ifo, eppure la tecnica per farlo ci sarebbe pure) anche nei momenti in cui ci sarebbe invece bisogno di addormentare la partita facendo girare gli altri a vuoto come i criceti. Ma vabbè, mi sono ormai persuaso che tutto ciò è frutto di una precisa scelta tattica e me ne faccio una ragione.
Ad Avellino, com'è ovvio, c'è da aspettarsi un assalto all'arma bianca degli irpini ai quali basterebbe vincere con qualsiasi risultato per passare il turno. Per cui sarà un tutti dietro la palla e pronti a sfruttare le eventuali ripartenze immagino.
Come vada vada, è già tanto che stiamo qui ancora a giocarcela. Dovesse andare male, testa subito alla prossima stagione.

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 388
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[Play-off Serie C]-Catania-Avellino 1-0
« Risposta #2 il: 22 Maggio 2024, 01:39:20 pm »
Considerazioni sparse. Io credo che Zeoli abbia estratto da questa rosa (almeno quella disponibile) il massimo che si possa fare. Oggi è abbastanza chiaro quale sia la formazione migliore possibile, e la continuità è un valore irrinunciabile per un team che voglia diventare squadra. Ieri praticamente perfetti in difesa, il centrocampo mancava di un elemento di qualità e, perso Peralta e indisponibile Sturaro, abbiamo ritrovato Tello, ma è chiaro che le trame non si trovano dall' oggi al domani, quasi tutta la stagione è stata fatta senza un elemento di qualità in mezzo al campo. Welbeck ieri ha dimostrato di avere piedi migliori di quanto sembrasse, probabilmente sgravato da compiti non suoi. Il bistrattato Di Carmine libera spazio per Cianci, è ovvio però che i 2 devono essere serviti bene per poter finalizzare. Abbiamo dimostrato di poter dire la nostra se tutti si aiutano per l'obiettivo comune, e non capisco perché non lo abbiano fatto prima. A questo punto vada come deve andare. Forza Catania

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1841
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[Play-off Serie C]-Catania-Avellino 1-0
« Risposta #3 il: 22 Maggio 2024, 06:05:52 pm »
Considerazioni sparse. Io credo che Zeoli abbia estratto da questa rosa (almeno quella disponibile) il massimo che si possa fare. Oggi è abbastanza chiaro quale sia la formazione migliore possibile, e la continuità è un valore irrinunciabile per un team che voglia diventare squadra. Ieri praticamente perfetti in difesa, il centrocampo mancava di un elemento di qualità e, perso Peralta e indisponibile Sturaro, abbiamo ritrovato Tello, ma è chiaro che le trame non si trovano dall' oggi al domani, quasi tutta la stagione è stata fatta senza un elemento di qualità in mezzo al campo. Welbeck ieri ha dimostrato di avere piedi migliori di quanto sembrasse, probabilmente sgravato da compiti non suoi. Il bistrattato Di Carmine libera spazio per Cianci, è ovvio però che i 2 devono essere serviti bene per poter finalizzare. Abbiamo dimostrato di poter dire la nostra se tutti si aiutano per l'obiettivo comune, e non capisco perché non lo abbiano fatto prima. A questo punto vada come deve andare. Forza Catania
E in pratica per Chiricò non ci sarebbe spazio...il 3-5-2 di Zeoli non lo contempla e l'esperimento di schierarlo come seconda punta a fianco di Cianci/Di Carmine non ha funzionato.

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 388
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[Play-off Serie C]-Catania-Avellino 1-0
« Risposta #4 il: 22 Maggio 2024, 06:36:06 pm »
In effetti gli servono 2 esterni che sappiano rientrare, il gioco gravita su di loro o, in alternativa, sulle palle lunghe centrali per la spizzata di Cianci

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2460
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[Play-off Serie C]-Catania-Avellino 1-0
« Risposta #5 il: 23 Maggio 2024, 03:26:44 pm »
C'è una sottile differenza fra sperare e credere. Alla vigilia della partita con l'Avellino, personalmente potevo sperare, ma non riuscivo a credere che il Catania avrebbe vinto. E invece è successo, con una partita ben giocata in cui (scusatemi se lo ripeto come un disco rotto) la spina dorsale della squadra ha funzionato tutta, attaccante compreso; e con loro tutti i giocatori. Un Catania che ha giocato in 11, con giocatori che hanno corso accanto al compagno, davanti al compagno pronti ad aiutare a suggerire il passaggio, a coprire: hanno giocato da squadra tenendo la concentrazione alta e costante per tutta la partita.

Con la concentrazione, i nervi saldi e l'aiuto reciproco per tutta la partita, i risultati arrivano. Anche perché, continuo a pensarlo, il Catania non ha nulla da invidiare all'Avellino, anche sul piano del prestigio di certi giocatori.
Zeoli ne è consapevole e lo ha dimostrato nelle dichiarazioni post-partita, tutte proiettate sulla partita di ritorno. Per continuare a sperare occorre che tutti mantengano il livello raggiunto e che cresca qualcuno dei giocatori "fuori categoria" (Di Carmine, Tello e, se dovesse giocare, Chiricò), dimostrando tutto il proprio valore.