Autore Topic: Serie C 2020/21: XVII giornata Palermo-Bari  (Letto 1920 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Serie C 2020/21: XVII giornata Palermo-Bari
« il: 18 Dicembre 2020, 08:43:19 pm »
Apro pure questo. Ma meno ermeticamente aggiungo questo link: https://www.mediagol.it/video/video-palermo-presentata-la-maglia-celebrativa-del-120-anniversario-backstage-e-immagini/

Si giocherà con una maglia bianco-celeste, i colori originali, un logo modificato e uno stile vintage. Questo per concludere il ciclo celebrativo dei 120 anni di storia del Palermo.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie C 2020/21: XVII giornata Palermo-Bari
« Risposta #1 il: 18 Dicembre 2020, 09:59:31 pm »
Parlare di questa gara, senza sapere cosa porteremo da Vibo mi sembra pura follia.
Non so se il Palermo di Foggia sia stato solo un episodio, la sensazione avuta è che ci fosse stato qualche logorio interno. Spero di avere torto perchè affrontare un Bari con un nuovo post Foggia sul groppone potremmo farci un Natale con due sconfitte da digerire.
Non lo so, sto cercando di esorcizzare. Si dice pensa il male se vuoi il bene.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2409
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie C 2020/21: XVII giornata Palermo-Bari
« Risposta #2 il: 20 Dicembre 2020, 06:18:44 pm »
Se giocheremo come fatto fino ad adesso, ci faranno la cafiata.non vorrei apparire fra quelli sempre scontenti, chiarisco subito infatti che mi accollo la c per salvarmi piuttosto che gli ultimi anni vissuti con la vecchia gestione se di gestione si può parlare, ma questo Palermo gioca veramente male. A Vibo sono stati irritanti, inconcludenti e tremendamente prevedibili. Forse boscaglia deve cominciare a mettersi in discussione: serve maggiore concretezza e meno fronzoli. La responsabilità di tante, troppe partite regalate all'avversario è sua. Per me quest'anno ci sono stati alcuni errori fondamentali, primo fra tutti quello di fare un mercato tardivo ed incompleto e poi quello di prendere un tecnico incompatibile con le le caratteristiche dei giocatori a sua disposizione. Boscaglia mi ricorda del Neri: non cambiava mai il suo 442, anche se costretto a schierare gente fuori ruolo. Naturalmente aspetto di essere smentito, magari ci spariamo un partitone col Bari e veniamo tutti zittiti, o forse ci ridicolizzano. Vedremo. Quest'anno certamente prima ci salviamo e meglio sarà, altro che play off, ma poi che ci andremmo a fare? Solo per perdere tempo prezioso per costruire squadra del prossimo anno?

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie C 2020/21: XVII giornata Palermo-Bari
« Risposta #3 il: 23 Dicembre 2020, 06:13:08 pm »
Pareggio giusto. Il Bari segna dopo un flipper difensivo del Palermo, ha qualche occasione in contropiede, si vede che ha molta qualità, ma la sufficienza dimostrata gli costa due punti. Il Palermo per segnare un gol deve faticare tre volte in più dell’avversario di turno, poi Lucca si inventa un tiro su punizione che prima del fischio arbitrale avevo, onestamente, pronosticato arrivasse a piazza Don Bosco. Senza rete e gradini della curva Sud ci sarebbe pure arrivato, una botta alla Ghito Vernazza, che non ho mai visto giocare, ma che mi dicono una volta ruppe le maglie allora in corda con una esecuzione simile.

Continuano le mie perplessità sulla gestione tecnica. A me questo annunciato 4-3-3 è sembrato il solito modulo con l’aggravante di Odjer trequartista. Vedere in campo questo Palazzi fuori forma e lento e Martin marcire in panchina mi sembra una bestemmia. Vedere Luperini, altrettanto fuori forma, vagare senza scopo e senza meta, mi induce tenerezza. Peccato, perché si sa e si intravede che potrebbe fare di più. Silipo mi sembra in regressione totale, assolutamente fuori dal gioco. Non per dare altre colpe a Boscaglia, ma il peperino rosanero mi sembra più scoglionato, per come gestito, che confuso.

Migliore in campo Accardi, che sta mettendo il parrapicca a una puoca di grandi intenditori da salotto. Lucca mi aveva stupito in negativo a inizio anno, adesso mi sta dando ragione. Ha tutte le potenzialità per diventare un attaccante da categoria superiore, per certi versi ricorda il Luca Toni della Lodigiani, ma piano con i paragoni, me lo dico da solo.

Rauti altro giocatore che deve giocare sempre, unico, fra gli 11 in partenza oggi, in grado di vedere la porta.

Per finire le maglie: il rosanero è imbattibile nel mondo, ma quelle di oggi, con quei laccetti vintage e quei colori... meravigliose!
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2409
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie C 2020/21: XVII giornata Palermo-Bari
« Risposta #4 il: 23 Dicembre 2020, 07:10:36 pm »
Che altro aggiungere a quello che hai detto tu Templare? Posso solo dire le solite cose che abbiamo già detto e ridetto, ovvero che senza punta di qualità non andiamo da nessuna parte. Giochiamo e facciamo diverse azioni ma senza concludere nulla, poi l'avversario fa un tiro in porta e passa in vantaggio: è avvilente. Boscaglia come detto mi ricorda del Neri, troppo vincolato dal modulo e incapace di cambiare strategia in base ai giocatori a sua disposizione. Le cose sono due: o prendono gente idonea e di qualità adatta va boscaglia o cambiano allenatore. In ogni caso i playoff sono solo una perdita di tempo in prospettiva del prossimo campionato.