Autore Topic: Non è mai colpa di nessuno...  (Letto 272 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8374
Non è mai colpa di nessuno...
« il: 16 Luglio 2020, 12:41:37 am »
...men che mai sua.

Il Sindaco Orlando dice che a Palermo, due morti annegati in viale Regione, non pioveva così tanto dal 1790. Ha dimenticato di dire che quell’anno, uno dopo la sciagurata presa della Bastiglia, lui era già alla seconda sindacatura.

Al pacioccoso e untuoso politico, che a partire dalla DC si è girato tutti i partiti a sinistra della stessa, che promette che mai nessuno della sua giunta si siederà a discutere con l’assessore ai Beni Culturali Samonà, salvo poi leccare il culo all’emiro dittatore del Qatar, che ha fatto diventare patrimonio Unesco un percorso Arabo-Normanno che in realtà è solo Normanno con qualche influenza Bizantina, a questo professionista della pluri-sindacatura consiglio di osservare un periodo di decoroso silenzio, almeno fino alla fine del suo, si spera, ultimo mandato perché, pure a 3596 km di distanza, il suo fetore morale mi è insopportabile.

"Prima elimineremo i sovversivi, poi i loro collaboratori, poi i loro simpatizzanti, successivamente quelli che resteranno indifferenti e infine gli indecisi."

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4667
Re:Non è mai colpa di nessuno...
« Risposta #1 il: 16 Luglio 2020, 01:14:25 pm »
Ollando ha risposto. Chiede scusa a tutti i paleremitani e afferma che la colpa è dell'AMAP e della protezione civile.
Ci saranno indagini oltre a una "early warning" (puru u 'nglisi sapi) e chi dovrà pagare pagherà. E comunque unn'è iddu.  ::)
« Ultima modifica: 16 Luglio 2020, 01:18:17 pm da Sergio »
Più conosco gli uomini e più apprezzo il mio cane. (Socrate, Totò, fate vobis)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8374
Re:Non è mai colpa di nessuno...
« Risposta #2 il: 16 Luglio 2020, 08:07:34 pm »
Fortunatamente non è morto nessuno. Ciò non toglie la gravità di quanto avvenuto, rimangono i danni economici per chi ha perso auto, furgoni, mezzi di lavoro, una città bloccata non più dal pompatissimo virus, ma dall’incapacità di Amministrazione e Protezione Civile, gente che ha veramente rischiato di affogare in una circonvallazione ridotta a palude.

Nel 2020 le previsioni meteo a 48h hanno una percentuale di precisione prossima all’80%, a 24h siamo veramente prossimi al 100%. Qualcuno deve pagare. Mi illudo che possa accadere, almeno.

"Prima elimineremo i sovversivi, poi i loro collaboratori, poi i loro simpatizzanti, successivamente quelli che resteranno indifferenti e infine gli indecisi."