Autore Topic: Catania-Picerno  (Letto 300 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Catania-Picerno
« il: 07 Ottobre 2019, 03:02:11 pm »
Se non altro, in questi anni abbiamo consolidato le nostre nozioni di geografia e ci siamo confrontati con paesi, borghi e villaggi d'Italia.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Catania-Picerno
« Risposta #1 il: 07 Ottobre 2019, 03:07:53 pm »
Forse è venuto purtroppo il momento di disertare lo stadio, perché la situazione è divenuta insostenibile, e non soltanto per questi interminabili anni di C e per gli ultimi risultati deludenti: Pulvirenti non ci rappresenta più da diversi anni e il suo tirannico impiegato nemmeno.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2254
Re:Catania-Picerno
« Risposta #2 il: 07 Ottobre 2019, 04:00:28 pm »
A calcio si gioca per vincere, sapendo che se si è scarsi o l'avversario è più bravo si può perdere.
Chi tifa per una squadra che non sia una strisciata del nord deve essere il primo a saperlo. E se neanche quest'anno riusciremo a salire di categoria, continueremo a tifare Catania come sempre. C'è una squadra, ci sono dei colori, c'è una società antica (a prescindere dal proprietario che personalmente non nomino più dal 23 giugno 2015) che ne ha viste di tutti i colori, sul campo e fuori. Per ora stiamo parlando del Catania sul campo, dei problemi tecnici, delle sconfitte e delle auspicabili vittorie. Per me questo è sufficiente.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Catania-Picerno
« Risposta #3 il: 07 Ottobre 2019, 05:41:55 pm »
Sì, Vasco, negli anni '90 abbiamo fatto tanta di quella C da non credere che avremmo mai disputato otto anni di seguito in serie A, ma l'entusiasmo era maggiore di quello attuale e la speranza di venirne fuori non ci abbandonava mai. Ora non so più che sperare, l'unica cosa sicura è che non voglio più tra i piedi l'infamone.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1500
Re:Catania-Picerno
« Risposta #4 il: 13 Ottobre 2019, 05:54:52 pm »
Tutto sono, tranne che una squadra di calcio.
"U Mastru"

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Catania-Picerno
« Risposta #5 il: 13 Ottobre 2019, 07:10:16 pm »
L'anno scorso si desiderava vincere a comuegghiè, e quest'anno non possiamo lamentarci se lo facciamo davvero e malamente.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1765
Re:Catania-Picerno
« Risposta #6 il: 13 Ottobre 2019, 09:34:09 pm »
L'anno scorso si desiderava vincere a comuegghiè, e quest'anno non possiamo lamentarci se lo facciamo davvero e malamente.
... veramente lo facevamo anche lo scorso anno...

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Catania-Picerno
« Risposta #7 il: 13 Ottobre 2019, 11:29:50 pm »
Giusto:"Se continuiamo a farlo, sebbene in misura minore, anche quest'anno".
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2254
Re:Catania-Picerno
« Risposta #8 il: 14 Ottobre 2019, 03:13:47 pm »
Fare punti è quello che conta, e soprattutto conta farlo con continuità, in casa ed in trasferta.Purtroppo non si vede un'evoluzione, un miglioramento di mentalità e del gioco. Il "comuuegghiè" puor fare comodo in qualche partita, ma alla lunga non si fanno i risultati.

Ciò che è preoccupante è che cambiano gli interpreti ma i mali continuano ad essere gli stessi. Gli allenatori degli scorsi anni sono stati da molti di noi definiti "incompetenti", "inventori del calcio" ecc. Ricordiamo quanto ne abbiamo dette a "Lucarello"? E a Sottil? Ora dico che molto critiche erano ampiamente meritate, visto che Lucarelli si è giocato la promozione in casa e Sottil nel campionato dell'anno scorso poteva fare molto di più. Ora è la volta di Camplone. Io non ero entusiasta del suo ingaggio e forse non è un "top" allenatore (qualli top, i "maestri" di calcio li hanno sempre gli altri!!!!), ma il suo mestiere lo conosce (si vede dalle analisi che fa, sempre molto lucide).
Anche quest'anno però si sta ripresentando lo stesso male: la squadra non lo segue, non gioca da squadra, i singoli fanno come gli pare o non ripetono in partita quanto fatto in allenamento. Sembra tutto fatto apposta, una congiura.
Si può anche mettere in discussione la bravura dei giocatori, più o meno scarsi, ma quando c'è un impianto di gioco anche un calciatore mediocre riesce a fare la sua parte. Camplone questo impianto al Catania lo ha dato ma i giocatori sembrano non accorgersene o addirittura fregarsene. Smettono di giocare da squadra gli uni con gli altri, e vogliono fare di testa loro, tutti fenomeni. Si perdono, movimenti, spazi, disposizione in campo. Nuovo allenatore, nuovi giocatori, stessi mali.

Offline centravanti

  • Utente
  • ***
  • Post: 189
Re:Catania-Picerno
« Risposta #9 il: 15 Ottobre 2019, 10:25:10 am »
Buongiorno a tutti, io credo che il Catania stia pagando buchi di organico evidenti, scarsa qualità di diversi elementi e inadeguatezza di tanti giocatori al tipo di gioco che vorrebbe Camplone.
Errori societari che mi sembrano piuttosto chiari.
Mi auguro che l'allenatore riesca ad individuare alcuni accorgimenti per aiutare la squadra, che oggi come oggi soffre troppo. I limiti non verrebbero cancellati e con questa rosa, anche al completo, certo non possiamo vincere il campionato, ma un Catania migliore è giusto aspettarselo.
Se poi la gestione dirigenziale migliorasse aiutando squadra e allenatore invece di complicare le cose di sicuro non sarebbe male...

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2286
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Catania-Picerno
« Risposta #10 il: 21 Ottobre 2019, 09:35:30 pm »
L'altra domenica abbiamo vinto a comuiegghiè, e si vede.
E non ce la possiamo nemmeno prendere con gli arbitri: niente alibi.
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.