Autore Topic: Sentenze italiane...  (Letto 8686 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1479
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #90 il: 29 Settembre 2018, 02:35:47 pm »
Qui siamo ai confini della logica e dell'intelligenza, non più semplicemente del diritto. Il TFN in una situazione così, a fine Settembre, con le partite che incombono, rinvia a lunedì. Si sottrae alla sua funzione pur di creare il fatto compiuto (la partita giocata in un'altro campionato) e rendere inutile la sua stessa funzione. E' una situazione di negata giustizia da paese del terzo mondo a conferma che lo sport italiano è ridotto ad una fogna a cielo aperto.
Ma i grandi commentatori televisivi, i "grandi" giornali sportivi (il quarto potere), i rinomati esperti di calcio non si stanno accorgendo di tutto ciò? Hanno ancora un briciolo di dignità professionale nel fare il loro mestiere?
No Vasco, non hanno tempo, tutti impegnati come sono a scoprire se CR7, dopo aver mangiato, ha fatto il salutare ruttino.
E se fatica ci battunu i spalli, delicati però.😎
"U Mastru"

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2217
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #91 il: 01 Ottobre 2018, 02:02:46 pm »
E fu così che il sistema mise tutto a posto. E fu così che il diritto diventò semplice inchiostro stampato sulla carta. Giuristi, professoroni parruccati, magistrati e studiosi, cancellate dalla mente tutto; il diritto che avete letto sui libri, nelle raccolte delle sentenze; la giustizia che avete amministrato.

IL GIUDICE MASTROCOLA del TFN della FGIC oggi ha rinnovato i principi: da oggi in poi cambia tutto, e tutto può cambiare a piacere. Da oggi in poi tutto diventa liquido.
Liquido come la "melma" in cui nuotano i dirigenti dello sport italiano.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2155
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #92 il: 01 Ottobre 2018, 02:14:16 pm »
Casorezzo (MI), 1 Ottobre 2018
Caro Vasco,
 mi aspettavo un altro mancato pronunciamento anziché questo obbrobrio giuridico, ma non mi stupirebbe che in realtà si tratti di un altro espediente finalizzato allo stesso obiettivo, cioè a tirare a campare in attesa che la caf corregga questa stortura, naturalmente in tempi che non permettano di ripristinare il formato a ventidue squadre. Ormai è C e dobbiamo trangugiare merda come se fosse medicina. Ciao,
Marco Tullio
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2217
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #93 il: 01 Ottobre 2018, 06:44:26 pm »
Proprio così, Marco Tuttlio, si nascondono dietro ripetuti pronunciamenti sulla competenza o sulla legittimazione per non entrare nel merito del giudizio dove, alla luce dei principi diritto, dovrebbero sputtanarsi totalmente in tutta la loro mediocrità professionale e sfacciata malafede.
« Ultima modifica: 01 Ottobre 2018, 06:46:31 pm da vasco »

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2155
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #94 il: 10 Ottobre 2018, 04:17:07 pm »
Casorezzo (MI), 10 Ottobre 2018
Carissimi,
ennesima farsa: dopo avere rimandato alle calende greche pur di non pronunciarsi, ora i galantuomini usano come argomento il fatto che i campionati sono già iniziati. Ma mi arrestano, secondo voi, se putacaso proclamo solennemente che questi signori sono dei disonesti, corrotti, mafiosi e mascalzoni? Così, tanto per sapere. Ciao,
Marco Tullio
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5170
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #95 il: 10 Ottobre 2018, 04:34:19 pm »
Casorezzo (MI), 10 Ottobre 2018
Carissimi,
ennesima farsa: dopo avere rimandato alle calende greche pur di non pronunciarsi, ora i galantuomini usano come argomento il fatto che i campionati sono già iniziati. Ma mi arrestano, secondo voi, se putacaso proclamo solennemente che questi signori sono dei disonesti, corrotti, mafiosi e mascalzoni? Così, tanto per sapere. Ciao,
Marco Tullio

Hanno anche confuso il Catania con il Siena, affermando che non era stata impugnata la sentenza del TfN. Andiamo al Consiglio di Stato!

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1740
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #96 il: 10 Ottobre 2018, 06:22:35 pm »
Quello che sta succedendo dai primi di agosto ad oggi...e temo andrà avanti ancora per un bel pò...è davvero scandaloso.
Dopo le nefandezze della giustizia sportiva,tra federazione e coni ne hanno combinate di tutti i colori, adesso le cose si sono decisamente aggravate perchè le nefandezze le sta facendo il tar del lazio...e questo è molto ma molto più grave.
Il tar del lazio è il tribunale di riferimento della vita di tutti i giorni dal punto di vista amministrativo e mi pare evidente che questo tar del lazio ha veramente poche idee e molto confuse, dopo lo spettacolo del tar che smentisce se stesso a distanza di tre giorni...adesso osserviamo sentenze a capocchia e riferimenti ovviamente sbagliati.
Io sono sempre stato per l'indipendenza dalla giustizia rispetto al potere politico e lo considero un punto fermo costituzionalmente...ma qualcuno dovrebbe intervenire e spiegare a lor signori giudici che essere giudici non significa fare quello che Caxxo ti pare...e farlo pure molto molto male.
Ammetto di non avere chiaro chi e come debba intervenire...ma le assurdità sono lampanti ed è tutto il sistema giudiziario (e non più ormai il misero sistema della giustizia sportiva) che ne esce davvero male.
Se poi pensiamo che il governo è intervenuto proprio assegnando maggiori poteri al tar del lazio sottraendoli alla ormai ex giustizia sportiva...certo che siamo davvero alla frutta.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1479
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #97 il: 10 Ottobre 2018, 09:30:49 pm »
Casorezzo (MI), 10 Ottobre 2018
Carissimi,
ennesima farsa: dopo avere rimandato alle calende greche pur di non pronunciarsi, ora i galantuomini usano come argomento il fatto che i campionati sono già iniziati. Ma mi arrestano, secondo voi, se putacaso proclamo solennemente che questi signori sono dei disonesti, corrotti, mafiosi e mascalzoni? Così, tanto per sapere. Ciao,
Marco Tullio
Qual'è il problema, ti dichiari leghista... ::) Una denuncia la rischi. Consolati, io sono andato oltre, considero le loro madri, sorelle e putacaso fossero sposati mogli, tutte impegnate in ambito lavorativo in quello che viene considerato il più vecchio.
Antonino Rapisarda.

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 363
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #98 il: 11 Ottobre 2018, 01:13:28 am »
cari forensi (ormai in tutti i sensi), il panzirotto è stato sfornato

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3507
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #99 il: 11 Ottobre 2018, 01:17:08 am »
Casorezzo (MI), 10 Ottobre 2018
Carissimi,
ennesima farsa: dopo avere rimandato alle calende greche pur di non pronunciarsi, ora i galantuomini usano come argomento il fatto che i campionati sono già iniziati. Ma mi arrestano, secondo voi, se putacaso proclamo solennemente che questi signori sono dei disonesti, corrotti, mafiosi e mascalzoni? Così, tanto per sapere. Ciao,
Marco Tullio

Hanno anche confuso il Catania con il Siena, affermando che non era stata impugnata la sentenza del TfN. Andiamo al Consiglio di Stato!

Non credo che ci sia stata questa confusione bua, hanno scritto che "non risulta che abbia ancora impugnato, ai sensi e con le modalità di cui all’art. 1, comma 4, del decreto legge n. 115 del 2018," quindi con le nuove regole entrate in vigore domenica scorsa e penso proprio che Il CT, come nessun altro, l'abbia, in effetti, ancora fatto.
FORZA CATANIA! SEMPRE.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2155
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #100 il: 11 Ottobre 2018, 01:34:53 am »
Casorezzo (MI), 11 Ottobre 2018
Caro Aldo,
scusa l'incompetenza, ma quindi le nuove regole sono servite a imbrogliare la matazza anziché a sbrogliarla? Ciao,
Marco Tullio
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 363
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #101 il: 11 Ottobre 2018, 02:21:55 am »
Casorezzo (MI), 10 Ottobre 2018
Carissimi,
ennesima farsa: dopo avere rimandato alle calende greche pur di non pronunciarsi, ora i galantuomini usano come argomento il fatto che i campionati sono già iniziati. Ma mi arrestano, secondo voi, se putacaso proclamo solennemente che questi signori sono dei disonesti, corrotti, mafiosi e mascalzoni? Così, tanto per sapere. Ciao,
Marco Tullio

Hanno anche confuso il Catania con il Siena, affermando che non era stata impugnata la sentenza del TfN. Andiamo al Consiglio di Stato!

Non credo che ci sia stata questa confusione bua, hanno scritto che "non risulta che abbia ancora impugnato, ai sensi e con le modalità di cui all’art. 1, comma 4, del decreto legge n. 115 del 2018," quindi con le nuove regole entrate in vigore domenica scorsa e penso proprio che Il CT, come nessun altro, l'abbia, in effetti, ancora fatto.
con le nuove regole la decisione del TFN? Ma il Catania era già nella fase d'appello

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2155
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #102 il: 11 Ottobre 2018, 04:49:48 pm »
Casorezzo (MI), 11 Ottobre 2018
Caro Nino,
"ti dichiari leghista" è un'opzione che mi suggerisci ironicamente, giusto? Ciao,
Marco Tullio
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1479
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #103 il: 11 Ottobre 2018, 10:11:44 pm »
Casorezzo (MI), 11 Ottobre 2018
Caro Nino,
"ti dichiari leghista" è un'opzione che mi suggerisci ironicamente, giusto? Ciao,
Marco Tullio
Ad oggi per farsi odiare in itaglia hai due opzioni, legaiolo o grillino. Tutti gli altri devoti di Santa Maria Goretti. ::)
"U Mastru"

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8278
Re:Sentenze italiane...
« Risposta #104 il: 11 Ottobre 2018, 11:39:33 pm »
Casorezzo (MI), 11 Ottobre 2018
Caro Nino,
"ti dichiari leghista" è un'opzione che mi suggerisci ironicamente, giusto? Ciao,
Marco Tullio
Ad oggi per farsi odiare in itaglia hai due opzioni, legaiolo o grillino. Tutti gli altri devoti di Santa Maria Goretti. ::)
"U Mastru"

No, c’è pure CasaPound che aiuta solo gli Italiani e quindi è fuori dallo schema Soros tanto caro ai tanti europeisti, dai quasi estinti piddini agli altrettanto quasi estinti berlusconiani. Lo dicevo anni fa che erano le due facce della stessa medaglia.
"Prima elimineremo i sovversivi, poi i loro collaboratori, poi i loro simpatizzanti, successivamente quelli che resteranno indifferenti e infine gli indecisi."