Autore Topic: Catania - Bologna  (Letto 4239 volte)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bologna
« Risposta #30 il: 07 Gennaio 2014, 04:45:54 pm »
Citazione
condivido in toto..il Mister ha sbagliato! Forse e dico forse paure di perdere i tre punti cosi preziosi,,,ma tant'è....Vittoria!!!!


Capisco che il nostro attuale tecnico non vi "cala", ma criticare le sostituzioni!
Alvarez infortunato e sostituito ovviamente con Biraghi, si vince 2-0 il bologna schiera
4 punte e quindi mi sembra ovvio far entrare il buon Nicola, che tra l'altro poi le ha prese tutte lui di testa, al posto di Castro che ieri mi è sembrato, come in tante altre occasioni in questo campionato, il meno brillante, infatti l'unico mio piccolo appunto è quello di non aver fatto giocare Leto dall'inizio, finalmente nel suo ruolo naturale, infine la sostituzione di Lodi a partita finita, non credo che servisse ad altro se non a fargli avere la giusta standing ovation, quindi quali sarebbero questi errori, tra parentesi mi pare che nonostante queste sostituzioni "cervellotiche", nel finale potevamo fare benissimo almeno un altro gol, avendo avuto forse le occasioni più nette di tutta la partita.
Capisco anch'io che ognuno vede il calcio...e le sostituzioni a modo proprio, ma mi pare che i maggiori pericoli (parata di Frison su Bianchi) il Catania li abbia corsi dal momento in cui De Canio ha effettuato la sostituzione di Castro con Leggrottaglie,tant'è che abbassando il nostro baricentro con l'ingresso di un difensore ha fatto salire la squadra avversaria...questo atteggiamento ci ha limitati nello sfruttamento degli ampi spazi che si venivano a creare tra difesa e centrocampo dei bolognesi,costringendoci ad arroccarci in difesa...sono dolori se fanno un gol nell'ultimo quarto d'ora  ::)
In queste partite tra probabili retrocedenti fare piu' gol e non subirne è l'equivalente di una vittoria da quattro punti. ;-)
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 805
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bologna
« Risposta #31 il: 07 Gennaio 2014, 04:55:26 pm »
Sul resto non discuto, ma se sei in vantaggio per 2-0 a 10 minuti dal termine, è norma far entrare un contrista per una punta, e qualche minuto dopo un difensore per un centrocampista. Serve anche a guadagnare secondi preziosi. De Canio ha solo invertito l’ordine facendo entrare Legrottaglie prima di Guarente, che probabilmente si stava ancora allacciando le scarpe. 
Caruuusi, non andiamo troppo per il sottile… ;-)
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bologna
« Risposta #32 il: 07 Gennaio 2014, 06:13:57 pm »
Confermo quanto espresso da Gippì! ::) ::) ::)
Ieri allo stadio abbiamo urlato come forsennati!!!
Ma non si può... davvero!
Ieri quel cambio ha rischiato di mandare alle ortiche quanto di buono si era fatto fino a quel momento.
Cambiare un attaccante con un difensore ha solo dato l' opportunità ad una squadra di fantasmi come il Bologna, di trasformarsi in gruppo compatto spinto in avanti e noi a difenderci.
E se avessero segnato? Avete idea di cosa accadeva negli ultimi 15 minuti?... perchè mancava quasi un quarto d' ora, più il recupero, alla fine quando ha fatto la genialata.
Ha regalato al Bologna 20 minuti per recuperare lo svantaggio.
De Canio... "non si cosa!"
Spiego meglio, senza alcuna presunzione.
Se sei in vantaggio di 2 reti (non di 4 o 5) la squadra avversaria deve necessariamente attaccare per cercare di accorciare le distanze; se ti chiudi a difendere, dai, ovviamente, l' opportunità agli avversari di attaccare con tutte le punte.
Se rimani con lo stesso assetto, gli avversari sono costretti a difendere ed attaccare, lasciando le "praterie" aperte!!!!
Quindi, la mossa giusta sarebbe stata Leto al posto di Castro.
Non è per voler essere pignoli o polemici, ma in serie A certi errori non puoi perdonarli ad un allenatore.
NB
Ho avuto l' impressione che Lodi, oltre a fare il suo lavoro, dava disposizioni ai compagni su come mantenere i ruoli, come se fosse il famoso "allenatore in campo"...
Abbiamo vinto forse per questo?
De Canio si.... che te lo dico a fare... tanto lo sai.
Concordo con Aldo... toglietelo dalle p.a.ll.e!
#STAMUAVVULANNU!

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bologna
« Risposta #33 il: 07 Gennaio 2014, 06:20:29 pm »
Il Bologna giocava da un po' con quattro punte, senza riuscire a ricavare un ragno dal buco anche in termini di possesso palla, solo dopo le illuminate scelte di quel signore che, per adesso siede sulla panchina rossazzurra, si è installato stabilmente nella nostra metà campo. A me questo basta ed avanza per mandarlo definitivamente a quel paese. Se si comporta così contro una squadra di cadaveri non voglio nemmeno provare a pensare cosa potrebbe essere capace di inventarsi domenica prossima a Bergamo.

Aldo e ti stai preoccupando per un cambio effettuato a otto minuti dal termine? De Canio ne ha combinate di molto ma molto peggio. Vedi partite contro Torino e Sampdoria per esempio. Se Pulvirenti non lo ha mandato via dopo gli scempi di quelle partite, pensi che lo esonera solo per aver tolto un centrocampista offensivo per un difensore?
A mia De Canio non mi cala mancu, e prima si ni va, megghiu è po Catania, ma non credo proprio che Pulvirenti lo manderà a casa dopo la migliore partita stagionale del Catania.


Capisco anch'io che ognuno vede il calcio...e le sostituzioni a modo proprio, ma mi pare che i maggiori pericoli (parata di Frison su Bianchi) il Catania li abbia corsi dal momento in cui De Canio ha effettuato la sostituzione di Castro con Leggrottaglie,tant'è che abbassando il nostro baricentro con l'ingresso di un difensore ha fatto salire la squadra avversaria...questo atteggiamento ci ha limitati nello sfruttamento degli ampi spazi che si venivano a creare tra difesa e centrocampo dei bolognesi,costringendoci ad arroccarci in difesa...sono dolori se fanno un gol nell'ultimo quarto d'ora  ::)
In queste partite tra probabili retrocedenti fare piu' gol e non subirne è l'equivalente di una vittoria da quattro punti. ;-)

GP secondo me il Catania ha arretrato il baricentro perché avevamo alcuni giocatori in debito d'ossigeno, soprattutto Lodi (che poi è stato sostituito) e Bergessio. Non dimentichiamo che fino a qualche partita fa la nostra squadra reggeva appena venti minuti. Contro il Bologna abbiamo dominato per ottanta minuti, poi abbiamo lasciato campo agli avversari che però non si sono mai resi pericolosi, tranne il tiro di Bianchi che è sfuggito a Rolin.
Nel finale il Bologna ha giocato con tre punte alte dal 1,85 in su, quindi l'ingresso di Legrottaglie al minuto 82 è stata una scelta logica ed efficace (Fratello Nicola le ha prese tutte, ma proprio tutte di testa).
Comunque queste sono sottigliezze, l'importante è aver preso i tre punti ed essere rientrati in gioco per la salvezza.

Sempri
FOZZA CATANIA


Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bologna
« Risposta #34 il: 08 Gennaio 2014, 06:27:25 pm »
Caro Davide, se leggi le considerazioni di tutti quelli che erano presenti allo stadio, sono univoche e vanno nella stessa mia direzione. Quel cambio scellerato è riuscito a rivitalizzare una squadra, il Bologna, fin lì inesistente, permettendole di installarsi nella nostra metà campo per i restanti 13 minuti di partita. Immagina solo cosa sarebbe potuto succedere se quelli, di riffa o di raffa, fossero riusciti a trovare il gol. Io al momento del cambio , mi sono arrabbiato con 4 o 5 zeta ed ho avuto la tentazione di mandarlo a quel paese e spegnere il televisore.
Certo il mio grosso malcontento verso quella sventura che siede sulla nostra panchina, non nasce certo ieri, ma è figlio di altre scelte scellerate, come, ad esempio, quelle di giocare in difesa le partite con Milan e Sampdoria, ben sapendo che erano squadre che andavano attaccate per essere messe in difficoltà, non attese al limite della nostra area di rigore.
Tutte scelte indicative dalla paura che guida le scelte del mister, al cui confronto, e mi ripeto, Gianpaura è Capitan Coraggio.
So anche benissimo che purtroppo ce lo dovremo sorbire fino alla fine di questo campionato, ed è l'unica mia paura.
Saluti.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bologna
« Risposta #35 il: 08 Gennaio 2014, 07:33:58 pm »
Caro Davide, se leggi le considerazioni di tutti quelli che erano presenti allo stadio, sono univoche e vanno nella stessa mia direzione. Quel cambio scellerato è riuscito a rivitalizzare una squadra, il Bologna, fin lì inesistente, permettendole di installarsi nella nostra metà campo per i restanti 13 minuti di partita. Immagina solo cosa sarebbe potuto succedere se quelli, di riffa o di raffa, fossero riusciti a trovare il gol. Io al momento del cambio , mi sono arrabbiato con 4 o 5 zeta ed ho avuto la tentazione di mandarlo a quel paese e spegnere il televisore.
Certo il mio grosso malcontento verso quella sventura che siede sulla nostra panchina, non nasce certo ieri, ma è figlio di altre scelte scellerate, come, ad esempio, quelle di giocare in difesa le partite con Milan e Sampdoria, ben sapendo che erano squadre che andavano attaccate per essere messe in difficoltà, non attese al limite della nostra area di rigore.
Tutte scelte indicative dalla paura che guida le scelte del mister, al cui confronto, e mi ripeto, Gianpaura è Capitan Coraggio.
So anche benissimo che purtroppo ce lo dovremo sorbire fino alla fine di questo campionato, ed è l'unica mia paura.
Saluti.

Caro Aldo puttroppu a zita chissa è, e n'aresta pi cutra pi tuttu u campionatu. Comunque è inutile disquisire ulteriormente sul cambio Castro-Legrottaglie.
Godiamoci i tre punti che sono merce rara di questi tempi e pensiamo alla prossima trasferta di  Bergamo.

Sempri
FOZZA CATANIA

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bologna
« Risposta #36 il: 08 Gennaio 2014, 09:22:51 pm »
Aldo...De Canio è un genio incompreso...diciamo, un artista del calcio  8D

Te lo ricordi Maradona, no!?...ecco...quando il Napoli non riusciva cavare un ragno dal buco, quando giocava male...che faceva!?...si affidava al sinistro magico del Pibe De Oro che risolveva tutti i problemi...e per Careca e compagni era l'apoteosi!

Così...il nostro sasso di Matera: il Catania gioca da Dio!?..trame perfette, azioni goal a grappoli!?...ecco, arriva il tocco del fuoriclasse, dell'asso...ed ecco la genialata di Legrottaglie terzo centrale difensivo, così...per rivitalizzare un avversario che non sapeva nemmeno di che colore avesse la maglia Frison!!...

Un grande... :^(

E' così...pazienza... finu a quannu vincemu! >:(
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est