Autore Topic: squadra da serie A..ma molti ciechi si vedono ancora in giro  (Letto 1453 volte)

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
squadra da serie A..ma molti ciechi si vedono ancora in giro
« il: 07 Gennaio 2007, 10:19:13 pm »
Quando inviai la mia mail a Telecolor in una trasmissione sportiva dello scorso ottobre dicendo che il Catania ci avrebbe riservato grandi soddisfazioni e che la splendida prestazione con l’Inter aveva comunque battuto,  pur nella sconfitta sul campo, un avversario ben più importante ossia lo scetticismo, con grande felicità mi accorsi di essere stato lungimirante per la prima affermazione.Per la seconda ho invece constatato con grandissima delusione di essere stato inaspettatamente smentito in quanto lo scetticismo di molte, ancora troppe persone è continuato ad esistere cambiando forma e destinazione come un virus che si adatta al mutevole clima per rigenerarsi e colpire in altre forme e contagiare altri individui.
Sì perché dal crollo della prima colossale kazzata che tali “illuminate” persone dicevano ad inizio campionato , cioè che il Catania fosse scarso, sono state partorite cammin facendo ed a seconda delle situazioni (il solito vergognoso opportunismo) altre assurde “enormità”:
•   “Spinesi non è cosa da serie A”…Dopo che il “Gabbiano” ha iniziato a sfondare la porta avversaria a ripetizione, portandosi, con ben ventun partite ancora da disputare, a soli due reti dal più grande cannoniere rossazzurro di tutti i tempi in serie A (Facchin, 1964-65), questi onorevoli “professori” col Catania che scalava le posizioni raggiungendo il quarto posto hanno coniato quest’altra:
•   “ sì, ma è l’entusiasmo della promozione” …altra supermegakazzata cosmica, dato che il ritorno alla cruda realtà e il crollo psicologico sarebbero dovuti incombere, se fosse stata tale affermazione vera, dopo le sconfitte con Fiorentina e Roma. Invece dopo tali incontri il Catania ci ha dato la grande gioia di rialzarsi più grande e più forte di prima, vincendo persino con formazioni imbottite di riserve (che poi non si sono rivelate tali…) per arrivare poi all’inizio di questo 2007 con il virus dello scetticismo che ora si è sdoppiato nelle ultime due sthronzate eruttate da queste rispettabili persone:
1.   “il campionato di serie A quest’anno è di basso livello”
2.   “il Catania avrà un calo nel girone di ritorno”

Sulla prima pietosa affermazione direi che ci sono poche parole dato che non ci si accorge di parlare del massimo torneo della nazione campione del mondo, piena zeppa peraltro di vice-campioni del mondo, brasiliani, argentini etc, oltre che i migliori allenatori.
Sulla seconda …non posso dire nulla se non che mi auguro che tali “scienziati” si vadano a nascondere nel punto più remoto della terra non appena il Catania avrà eguagliato, se non superato, i punti del girone di andata e cono loro vorrei che andassero a infilarsi dentro qualche ghiacciaio tutti coloro che giudicano senza conoscere, che considerano le cose “nordiche” sempre migliori delle nostrane che fanno una faccia davanti e uno sproloquio dietro nutrendo un osceno individualismo figlio di una mentalità provinciale e arretrata da cui nasce anche questo vergognoso e insensato scetticismo nei confronti della società Calcio Catania.
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
squadra da serie A..ma molti ciechi si vedono ancora in giro
« Risposta #1 il: 08 Gennaio 2007, 08:51:38 pm »
Che dirti carissimo il mio Cantarutti!? :roll:

Non solo condivido in pieno quanto da te scritto, ma mi hai ricordato (come se non bastasse :twisted: ) una realtà che vivo quasi giornalmente nel mio luogo di lavoro. Dove certii professori e fini intenditor de pelota si abbandonano a disquisizioni da far rivoltare i morti...non che le budella!

Ho già descritto che si dice di Anastasi (per la verità su Maurizio sono state dette anche da persone dal quale non me l'aspettavo!)...ma da me si è andato oltre: la prova che questo è un campionato mediocre è la presenza del Catania al quarto posto :roll: ...signori, parliamoci chiaro: come fa una squadra coi giocatori che ha il Catania ad essere quarta!?...Come!?

Poi, per la serie quando si dice mobbing sui luoghi di lavoro: ti guaradano fissi, con un sorrisino dal quale si evince la pietà e il fastidio che provano per te, ignorante tifosaccio ultrà incompetente, ma dal quale tu evinci, però, anche il grado evolutivo di quell'essere che pretende essere (scusa il gioco di parole!) il depositario della verità, e ti citano quella formula che per me equivale ad insulto al mio onore, a quello della mia consorte e alla dubbia paternità di mio figlio: "...avanti, cerca di essere obiettivo!..." :twisted:

Ora, caro Cantarutti, io preferisco essere insultato, deriso da un palermitano o da un messinese...preferisco mille volte leggere un Templare che ironizza su Lo Monaco...un Occasionale che non cita la mia squadra tra gli outsider per un posto in UEFA...un CAPOLUOGO che cerca di convincermi che Mascara non è da A o peggio  rifiuta una scambio Corona Caracciolo-Brienza (BESTEMMIAAAA!! :lol:  :lol:  :lol: )...un Sergio che paragona il Catania al veliero in balia dei flutti.... :shock:

Ma non ci sto (faccio come Scalfaro da Presidente della Repubblica!)...non ci sto! A sentire la predicozza similcompetente, ignorante e unta di bava verso JuveInterMilan, di questi sedicenti TIFOSI SPORTIVI....la peggiore razza di umanoidi. Questi che aspettavano il Catania in A per dirsi tifosi e perchè finalmente "pago un biglietto per vedere il Milan, l'Inter...peccato non c'è la Juve" :twisted: ...Questi che: "...il Toro prende Fiore e noi Corona!..."

Allora per evitare reazioni inconsulte, quando scatta quella formuletta, mi rifaccio alle mie letture Zen...al saggio del Dalai Lama "La Compassione e la Purezza"...oppure alla bonanima di mio padre, che non era un saggio illuminato...ma usava spesso un espressione catanese della "vanedda cucchiara" che nulla aveva da invidiare al miglior Confucio: "...A Usu ca c'eri Abituatu...ha Vivutu pi 30 anni Acqua ra Sculatura re Piatti e ora fai u Finu!?..."

Grande il mio Papà!! 8)

Ciao Fratello! :wink:
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline drum

  • Utente
  • ***
  • Post: 474
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
squadra da serie A..ma molti ciechi si vedono ancora in giro
« Risposta #2 il: 09 Gennaio 2007, 03:15:10 pm »
C'è a Catania, come giustamente voi evidenziate, il tifoso "solo da serie A" che non ha mai visto una partita intera del Catania prima di ora. E che poi si lamenta e pontifica.

C'è però un altro tipo di tifoso, altrettanto irritante. Quello del "Siccome tu non hai mai fatto una trasferta...", quello di "I veri tifosi sono quelli che seguivano il Catania anche nei campetti....", quelli di "I veri tifosi sono quelli della curva Nord", quello del "Non puoi criticare nessuno se non hai visto gli allenamenti di Massa Annunziata". Ebbene, anche questi sono una bella rottura di scatole.

Offline NOISIAMOILCAPOLUOGO

  • Utente
  • ****
  • Post: 520
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
squadra da serie A..ma molti ciechi si vedono ancora in giro
« Risposta #3 il: 09 Gennaio 2007, 03:32:20 pm »
Concordo, Drum. :wink:
Al caro amico Gaspare cosa dire, le armi sono già state deposte da tempo, spero.
Certo, se eretico è preferire un giocatore di 25 anni e di probabile prospettiva (caracciolo ) a uno, seppur sorprendente, che ne ha più di 30...
Beh... beh... beh.... :cry:
Per il resto anch'io ho i miei saggi da citare...
E allora mi piace ricordare un caro vecchietto mio amico da tanti anni (ognuno ha i maestri che si merita ) che dice:
"Caru miu, na sta terra i cristiani un virinu chiù luntanu ru propriu nasu "
E quindi, cari amici, W il campionato di quest'anno, il più bello e difficile del mondo, ci sono palermo e catania terzi e quarti, e DIAMINE!! :x  :x
Ciao! :lol:

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
squadra da serie A..ma molti ciechi si vedono ancora in giro
« Risposta #4 il: 09 Gennaio 2007, 04:20:00 pm »
Citazione da: "NOISIAMOILCAPOLUOGO"
Al caro amico Gaspare cosa dire, le armi sono già state deposte da tempo, spero.
Certo, se eretico è preferire un giocatore di 25 anni e di probabile prospettiva (caracciolo ) a uno,seppur sorprendente, che ne ha più di 30...
Beh... beh... beh.... :cry:



Avaia CAPOLUOGO :lol:  :lol: ... ma quali armi e armi!

Credevo che dalle faccine che ridono avessi capito che era una battuta... un po' più di spirito, dai! :wink:  :lol:

Comunque ribadisco, meglio avere a che fare con voi che con certi suburbani!  8)  :lol:  :lol:


A DRUM rispondo che, dal mio punto di vista, comunque meglio quelli che hai citato tu (a volte è vero, indisponenti!) che i Tifosi Obiettivi o Sportivi :roll:  :wink:
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline NOISIAMOILCAPOLUOGO

  • Utente
  • ****
  • Post: 520
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
squadra da serie A..ma molti ciechi si vedono ancora in giro
« Risposta #5 il: 09 Gennaio 2007, 09:28:20 pm »
Anche io volevo essere ironico.... :wink: