Autore Topic: Serie C 2020/21: XXV giornata Turris-Palermo  (Letto 169 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8515
Serie C 2020/21: XXV giornata Turris-Palermo
« il: 15 Febbraio 2021, 11:35:10 pm »
Santana è dato in panchina, accettabile considerato che ha 40 anni, viene da un gravissimo infortunio e ha giocato 70 minuti due giorni fa, Broh è dato in campo, inaccettabile visto che a parità di minuti, meno di quindici, sabato lui non ha toccato un pallone e Martin invece una ventina, compreso l’angolo da cui è scaturito il terzo gol.

Nel caso avrà ragione Boscaglia, no?
"Prima elimineremo i sovversivi, poi i loro collaboratori, poi i loro simpatizzanti, successivamente quelli che resteranno indifferenti e infine gli indecisi."

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4759
Re:Serie C 2020/21: XXV giornata Turris-Palermo
« Risposta #1 il: 16 Febbraio 2021, 08:31:27 am »
Santana non è partito, è rimasto a Palermo. Ma lo vedremo in campo domenica prossima col Catanzaro. Non può più fare 3 partite in una settimana e per il mister quella col Catanzaro è sicuramente più impegnativa.
Mi chiedo cosa ci sia rimasto per noi di questo campionato. Indubbiamente evitare i play-out ma credo che già siamo a distanza di sicurezza. Forse ciò ch’è ancora rimasto è fare lo scherzetto al Catania tra una 15ina di giorni per cui mi aspetto che Boscaglia non comincerà con le solite frasi che è una partita come tutte le altre, che vale solo 3 punti, che chi vince il derby non ha vinto nulla, ecc. Questo derby sarà LA PARTITA. O ti ci salvi la stagione o ci perdi completamente la faccia. Quindi mi aspetto che entro domenica prossima contro il Catanzaro, il Palermo si azzeri tutte le diffide così da scontarne le squalifiche nella gara di Viterbo dove non mi interessa nulla di fare punti, a Catania vorrò vedere il Palermo al gran completo, non si possono più dare 13 uomini di vantaggio come nella gara d’andata.
Poi magari ci rifletto un poco e penso che a volte certe squalifiche per certi giocatori non siano proprio un male per il Palermo. Di Broh, Kanoutè e Pelagotti, tanto per citarne alcuni, non ne sentirei la mancanza.
Il tempo scorre lentamente e con una velocità impressionante

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2148
Re:Serie C 2020/21: XXV giornata Turris-Palermo
« Risposta #2 il: 16 Febbraio 2021, 09:08:26 am »
Vedremo quale nuova formazione s'inventerà questa volta Boscaglia. In ogni caso, rischiando di essere ripetitivo, anzi credo già di esserlo, probabilmente vedremo nuovamente in campo Kanutè e Broh, a discapito di Martin, Floriano piuttosto che Silipo. Boscaglia sarà pure bravo, ma qua non ha dimostrato nulla a maggior ragione se si ostina con  queste  scelte .
Cosa prendere ancora da questa stagione? il tempo e le partite; al netto della salvezza e il derby, possiamo fare esperimenti e allenamenti in ottica della prossima stagione, nella quale i margini d'errore saranno quasi nulli ed il parco divertimenti di cambiare formazione e schierare resche varie sarà finito.
salutamu.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8515
Re:Serie C 2020/21: XXV giornata Turris-Palermp
« Risposta #3 il: 17 Febbraio 2021, 07:25:51 pm »
Lucca. Lo scorso anno in tre partite avevo visto un giocatore con enormi potenzialità. Quest’anno un inizio enigmatico, come quello di tanti suoi compagni. Pensavo di essermi entusiasmato troppo, forse mi ero sbagliato. Ora posso dire che sta venendo su un gran bel giocatore. Continua a ricordarmi il Luca Toni della Lodigiani, che lo vedevi lontano un miglio che gran giocatore sarebbe diventato.

Deve crescere ancora tantissimo, deve imparare che non è più in un torneo giovanile e nemmeno alla partita di calcetto con gli amici e, ad esempio, dare palla al compagno più vicino quando pressato in difesa, ma al di là dei gol, al di là che di testa le prende tutte, adesso sta imparando a far salire la squadra, duetta con molta più precisione, pressa, recupera palla in attacco, difende sui calci piazzati. Veramente una bella sorpresa.

Per inciso, per tutti gli amanti del facile slogan secondo cui Mirri prende solo svincolati: Lucca era proprio uno di questi. Cambiate sport.

Sul Palermo in generale: partita buona solo per i primi trenta minuti, poi molto pragmatica. Si dice così quando gli avversari ti chiudono in difesa e non riesci a portare avanti più un solo pallone pulito, vero?

Martin in campo tutta la vita, Broh torni in panchina con il Catanzaro e lasci il posto a Luperini. In avanti darei un turno di riposo a Valente. Scontato che vorrei vedere Silipo in campo come tutti gli uomini di qualità. Kanoute generoso anche in un ruolo non suo, ma non é il giocatore che ti cambia la partita.

Pelagotti invece mi ricorda il Vinti di tanti anni fa. Sembra avere preso una brutta piega. In caso dovesse continuare così si potrebbe provare a dare una chance anche a Fallani, anche in ottica anno prossimo. E, prendetemi per pazzo, io penso che adesso si stia veramente iniziando a costruire un gruppo interessante in chiave futura.

Andiamo avanti.
"Prima elimineremo i sovversivi, poi i loro collaboratori, poi i loro simpatizzanti, successivamente quelli che resteranno indifferenti e infine gli indecisi."

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4759
Re:Serie C 2020/21: XXV giornata Turris-Palermo
« Risposta #4 il: 17 Febbraio 2021, 08:32:15 pm »
I neo-fans dell'attore di Testaccio si erano lamentati delle richieste di Mirri che 15 mln secondo loro erano troppi per questa squadra.
Ma per 15 mln al massimo gli potremmo dare solo una gamba di Lucca.
Il tempo scorre lentamente e con una velocità impressionante