Autore Topic: Mani nella munnizza  (Letto 137 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2577
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Mani nella munnizza
« il: 05 Giugno 2020, 06:42:01 pm »
Leonardi poteva essere un'opzione per il futuro, ma non siamo fortunati con gli imprenditori autoctoni. Certo la giustizia deve ancora fare il suo corso, ma che ci facevano tutti quei soldi celati nella munnizza? Forse è meglio così per quanto riguarda il Catania, perché il soggetto, per venire allo scoperto, aspettava solo il fallimento. Altro che matricola! Munnizzaro!
Fieri di usare il bidet. "Virtù contra a furore/prenderà l'arme e fia 'l combatter corto/ché l'antico valore/negli italici cor non è ancor morto".

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2577
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Mani nella munnizza
« Risposta #1 il: 05 Giugno 2020, 09:44:24 pm »
Sergio, è inutile che ci tenti, perché io leggo solo filoni di messaggi aperti da Catanesi.
Fieri di usare il bidet. "Virtù contra a furore/prenderà l'arme e fia 'l combatter corto/ché l'antico valore/negli italici cor non è ancor morto".