Autore Topic: Catania-Potenza  (Letto 789 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1479
Re:Catania-Potenza
« Risposta #15 il: 03 Marzo 2019, 06:05:31 pm »
Che dire, sarà una lunga agonia. Con questi non sarei neanche tanto sicuro dei play off. :-(
" Mastru"

Online Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 2156
  • Me dedit in lucem Catinae carissima terra
Re:Catania-Potenza
« Risposta #16 il: 03 Marzo 2019, 07:51:49 pm »
Atene, 4 Marzo 2019
Carissimi,
non ho avuto modo di vedere la partita, ma mi sono limitato ad aggiornarmi e rammaricarmi per il rigore sbagliato da Lodi. Che dire? Meno male che ho visitato il Partenone e il teatro di Epidauro, così ho dato un senso a questi giorni. Lo sapevo che la montagna avrebbe partorito il topolino: Lo Monaco non sarebbe dovuto tornare. Ci ha soltanto rimesso: almeno avremmo potuto serbare il ricordo dei tempi belli. A questo punto sarebbe meglio che si cercasse un'altra sistemazione. A presto,
Marco Tullio
Κύριε, πρὸς τίνα ἀπελευσόμεθα; ῥήματα ζωῆς αἰωνίου ἔχεις.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2217
Re:Catania-Potenza
« Risposta #17 il: 03 Marzo 2019, 09:22:19 pm »
La vittoria è mancata, ma finalmente un po' di carattere. Il problema non è raggiungere o non  raggiungere l'obiettivo a fine stagione: nel calcio le variabili sono tante e che non sia una scienza esatta lo sappiamo bene tutti: il problema è come si gioca per il risultato. Da squadra senza grinta, stupidamente nervosa - come è stato fino a domenica scorsa - oppure con la rabbia agonistica e la voglia di fare risultato com'è stato nel secondo tempo di oggi. Poi si può anche non vincere una partita, per mille ragioni, ma si è giocato al calcio.
Ecco, vorrei vedere fino a fine stagione, un Catania che gioca al calcio con grinta, senza specchiarsi nell'autoconvincimento di una inesistente superiorità tecnica. Le somme si tireranno alla fine.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1741
Re:Catania-Potenza
« Risposta #18 il: 03 Marzo 2019, 09:45:04 pm »
La vittoria è mancata, ma finalmente un po' di carattere. Il problema non è raggiungere o non  raggiungere l'obiettivo a fine stagione: nel calcio le variabili sono tante e che non sia una scienza esatta lo sappiamo bene tutti: il problema è come si gioca per il risultato. Da squadra senza grinta, stupidamente nervosa - come è stato fino a domenica scorsa - oppure con la rabbia agonistica e la voglia di fare risultato com'è stato nel secondo tempo di oggi. Poi si può anche non vincere una partita, per mille ragioni, ma si è giocato al calcio.
Ecco, vorrei vedere fino a fine stagione, un Catania che gioca al calcio con grinta, senza specchiarsi nell'autoconvincimento di una inesistente superiorità tecnica. Le somme si tireranno alla fine.
A onor del vero io vorrei aggiungere che dal rigore sbagliato fino alla fine del primo tempo ho visto il nervosismo del peggior Catania di questa stagione...poi è vero abbiamo assistito ad un buon secondo tempo...la sorte si sta riprendendo quello che ci ha dato fino a qualche settimana fa...se Lodi trasforma il rigore vinciamo a mani basse a mio avviso.