Autore Topic: Catania Calcio stagione 2013-2014  (Letto 21626 volte)

umastru

  • Visitatore
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #15 il: 06 Aprile 2014, 10:46:27 pm »
Beh, scopriremo presto se davvero qualcosa è cambiato nella nostra storia: non abbiamo mai avuto nel DNA un pronto riscatto, e alle dirigenze del passato si è sempre rimproverato di non aver costruito nulla di duraturo, nessuna base  su cui ripartire di slancio.
Retrocederemo da ultimi, sarà dura risalire perché è vero che la B è modesta, ma lo era anche la A. E poi l'impressione che ha dato questa società è di aver rinnegato la propria filosofia azzardando un assetto societario approssimativo che non ha saputo stare addosso allo staff tecnico e ai giocatori.
Se così non fosse stato le partite da ultima spiaggia sarebbero state giocate allo spasimo, non come il Catania-Torino di oggi, per non andare lontano.
Vedremo se Pulvirenti saprà recuperare la sua dote più importante, quella di saper scegliere i collaboratori. Se si abbandonearà ancora alle scelte insensate e ai deliri in sala stampa non andrà certo lontano.
Sapremo presto se seguiremo le sorti di Messina e Reggina o, come tutti speriamo, quelle di Chievo e Atalanta.
Certo scendere da ultimi non è un buon inizio nemmeno per la ricostruzione, ma dalla A scendiamo sempre all'ultimo posto, chissà perché!
Dai, almeno rispettiamo la tradizione! ::) ::) :-D Fino adesso almeno abbiamo evitato quelle delle invasioni di campo, che sottolineavano ogni nostra retrocessione. Almeno questo merito diamolo alla società.
"U mastru"

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5470
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #16 il: 06 Aprile 2014, 10:50:05 pm »
Beh, scopriremo presto se davvero qualcosa è cambiato nella nostra storia: non abbiamo mai avuto nel DNA un pronto riscatto, e alle dirigenze del passato si è sempre rimproverato di non aver costruito nulla di duraturo, nessuna base  su cui ripartire di slancio.
Retrocederemo da ultimi, sarà dura risalire perché è vero che la B è modesta, ma lo era anche la A. E poi l'impressione che ha dato questa società è di aver rinnegato la propria filosofia azzardando un assetto societario approssimativo che non ha saputo stare addosso allo staff tecnico e ai giocatori.
Se così non fosse stato le partite da ultima spiaggia sarebbero state giocate allo spasimo, non come il Catania-Torino di oggi, per non andare lontano.
Vedremo se Pulvirenti saprà recuperare la sua dote più importante, quella di saper scegliere i collaboratori. Se si abbandonearà ancora alle scelte insensate e ai deliri in sala stampa non andrà certo lontano.
Sapremo presto se seguiremo le sorti di Messina e Reggina o, come tutti speriamo, quelle di Chievo e Atalanta.
Certo scendere da ultimi non è un buon inizio nemmeno per la ricostruzione, ma dalla A scendiamo sempre all'ultimo posto, chissà perché!
Dai, almeno rispettiamo la tradizione! ::) ::) :-D Fino adesso almeno abbiamo evitato quelle delle invasioni di campo, che sottolineavano ogni nostra retrocessione. Almeno questo merito diamolo alla società.
"U mastru"

Beh, la fine delle invasioni di campo dipende dalla dura repressione degli ultimi anni.
La società ha avuto meriti che ho sempre riconosciuto, ora sarebbe deletereo ripartire da Cosentino.

umastru

  • Visitatore
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #17 il: 06 Aprile 2014, 10:52:34 pm »
Beh, scopriremo presto se davvero qualcosa è cambiato nella nostra storia: non abbiamo mai avuto nel DNA un pronto riscatto, e alle dirigenze del passato si è sempre rimproverato di non aver costruito nulla di duraturo, nessuna base  su cui ripartire di slancio.
Retrocederemo da ultimi, sarà dura risalire perché è vero che la B è modesta, ma lo era anche la A. E poi l'impressione che ha dato questa società è di aver rinnegato la propria filosofia azzardando un assetto societario approssimativo che non ha saputo stare addosso allo staff tecnico e ai giocatori.
Se così non fosse stato le partite da ultima spiaggia sarebbero state giocate allo spasimo, non come il Catania-Torino di oggi, per non andare lontano.
Vedremo se Pulvirenti saprà recuperare la sua dote più importante, quella di saper scegliere i collaboratori. Se si abbandonearà ancora alle scelte insensate e ai deliri in sala stampa non andrà certo lontano.
Sapremo presto se seguiremo le sorti di Messina e Reggina o, come tutti speriamo, quelle di Chievo e Atalanta.
Certo scendere da ultimi non è un buon inizio nemmeno per la ricostruzione, ma dalla A scendiamo sempre all'ultimo posto, chissà perché!
Dai, almeno rispettiamo la tradizione! ::) ::) :-D Fino adesso almeno abbiamo evitato quelle delle invasioni di campo, che sottolineavano ogni nostra retrocessione. Almeno questo merito diamolo alla società.
"U mastru"

Beh, la fine delle invasioni di campo dipende dalla dura repressione degli ultimi anni.
La società ha avuto meriti che ho sempre riconosciuto, ora sarebbe deletereo ripartire da Cosentino.
Cosentino chi? Parliamoci chiaro, ho come dice Pulvy e solo un esperto di mercato, oppuro sono uccelli per diabetici..
"U Mastru"

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #18 il: 06 Aprile 2014, 11:00:16 pm »
Maurizio Pellegrino è il nuovo allenatore del Catania.
Finalmente. Avremo una nuova riscossa! ::)
#STAMUAVVULANNU!

umastru

  • Visitatore
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #19 il: 06 Aprile 2014, 11:05:25 pm »
Maurizio Pellegrino è il nuovo allenatore del Catania.
Finalmente. Avremo una nuova riscossa! ::)
Cosè un pesce d'aprile in ritardo? ::)
"U Mastru"

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #20 il: 06 Aprile 2014, 11:13:59 pm »
No. E' ufficiale.
#STAMUAVVULANNU!

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3898
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #21 il: 06 Aprile 2014, 11:19:43 pm »
Certo scendere da ultimi non è un buon inizio nemmeno per la ricostruzione, ma dalla A scendiamo sempre all'ultimo posto, chissà perché!
No Bua, solo due volte siamo scesi in ultima posizione.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #22 il: 06 Aprile 2014, 11:20:10 pm »
Ufficialmente con questo esonero pulvirenti ha raggiunto zamparini, a livello di scelte psicopatiche.
Sempre più analogie accomunano il nostro sciagurato campionato dello scorso anno al vostro attuale, e la causa di entrambi i disastri è una, dettata dalle scelte scellerate da parte dei presidenti...
A 6 partite dalla fine, con 7 punti dalla quartultima con una squadra nella confusione più totale, aggiungere altra confusione con un esonero può essere la mazzata finale...
Questa scelta sarebbe stata comprensibile qualche partita addietro ma adesso è solo frutto della disperazione e del caos...

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3898
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #23 il: 06 Aprile 2014, 11:27:35 pm »
Fino adesso almeno abbiamo evitato quelle delle invasioni di campo, che sottolineavano ogni nostra retrocessione. Almeno questo merito diamolo alla società.
E cosa c'entra la società ? Se mai è l'ambiente che è cambiato. Sempre che non succeda, nonostante gli innumerevoli daspo e diffide, di teste di cupicchettu, che pensano di risolvere tutto con la violenza, a Catania ne circolano ancora tante. Speriamo bene.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline FUODDI pu Paliermu

  • Utente
  • ***
  • Post: 311
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #24 il: 06 Aprile 2014, 11:28:28 pm »
Ufficialmente con questo esonero pulvirenti ha raggiunto zamparini, a livello di scelte psicopatiche.
Sempre più analogie accomunano il nostro sciagurato campionato dello scorso anno al vostro attuale, e la causa di entrambi i disastri è una, dettata dalle scelte scellerate da parte dei presidenti...
A 6 partite dalla fine, con 7 punti dalla quartultima con una squadra nella confusione più totale, aggiungere altra confusione con un esonero può essere la mazzata finale...
Questa scelta sarebbe stata comprensibile qualche partita addietro ma adesso è solo frutto della disperazione e del caos...

Pregasi andare a leggere mio precedente post dal titolo:
Pulvirenti come Zamparini, anzi.....peggio

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3898
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #25 il: 06 Aprile 2014, 11:32:39 pm »
Ufficialmente con questo esonero pulvirenti ha raggiunto zamparini, a livello di scelte psicopatiche.
Sempre più analogie accomunano il nostro sciagurato campionato dello scorso anno al vostro attuale, e la causa di entrambi i disastri è una, dettata dalle scelte scellerate da parte dei presidenti...
A 6 partite dalla fine, con 7 punti dalla quartultima con una squadra nella confusione più totale, aggiungere altra confusione con un esonero può essere la mazzata finale...
Questa scelta sarebbe stata comprensibile qualche partita addietro ma adesso è solo frutto della disperazione e del caos...
Marcopa, 1 punto in 7 partite, con prestazioni "molli", nel momento cruciale del campionato, l'esonero ci sta, anche per il fatto che l'avvicendamento è a costo zero in quanto Pellegrino è già nell'organico del Catania quale responsabile del settore giovanile.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #26 il: 06 Aprile 2014, 11:57:36 pm »
Ufficialmente con questo esonero pulvirenti ha raggiunto zamparini, a livello di scelte psicopatiche.
Sempre più analogie accomunano il nostro sciagurato campionato dello scorso anno al vostro attuale, e la causa di entrambi i disastri è una, dettata dalle scelte scellerate da parte dei presidenti...
A 6 partite dalla fine, con 7 punti dalla quartultima con una squadra nella confusione più totale, aggiungere altra confusione con un esonero può essere la mazzata finale...
Questa scelta sarebbe stata comprensibile qualche partita addietro ma adesso è solo frutto della disperazione e del caos...
Marcopa, 1 punto in 7 partite, con prestazioni "molli", nel momento cruciale del campionato, l'esonero ci sta, anche per il fatto che l'avvicendamento è a costo zero in quanto Pellegrino è già nell'organico del Catania quale responsabile del settore giovanile.

Ma in questo momento del campionato???credi possa portare dei vantaggi???
Ormai le partite sono quasi finite e se alla confusione esistente aggiungi cambiamenti tattici e altra confusione non ne vieni più fuori.
Hai detto bene 7 partite 1 punto, se cambiamento ci doveva essere doveva essere fatto prima almeno già alla quarta di queste 7 partite.
Secondo me ormai è troppo tardi...
Ma poi sicuro che tutti i problemi sono dovuti solo all'allenatore???
L'anno scorso mi pare che maran abbia fatto il record di punti della storia del Catania in serie a...praticamente è diventato da profeta a scarparo nel giro di pochi mesi???

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3898
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #27 il: 07 Aprile 2014, 12:09:54 am »
No Marco, non credo che possa portare vantaggi e non credo che lo creda neppure Pulvirenti, la vedo come una presa d'atto del fatto che non ci sia ormai più nulla da fare. D'altra parte qualcosa si doveva fare dopo 1 punto in 8 partite e prestazioni "molli" come quelle cui stiamo assistendo.
Non credo neppure  che la colpa sia tutta di Maran, è di Maran, come lo è di Pulvirenti, Cosentino, Bonanno, Andujar, Barrientos, Lodi, ecc. di tutti insomma. È stata un'annata no, capita a squadre del nostro  livello e questo anno è capitato a noi, come lo scorso anno è capitato a voi. Come ho scritto in un'altra discussione, probabilmente l'anno scorso era la fine di un ciclo e non c'è ne eravamo accorti.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #28 il: 07 Aprile 2014, 12:37:34 am »
L'unica spiegazione che riesco a dare ad un esonero all 32 giornata è un addossare tutte le colpe di questa situazione a maran da parte di pulvirenti.
Ha trovato il capro espiatorio, da dare in pasto ai tifosi...

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3898
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania Calcio stagione 2013-2014
« Risposta #29 il: 07 Aprile 2014, 12:58:43 am »
Non credo marco, a Catania le colpe maggiori sono attribuite a lui e questa mossa non sposterà di una virgola il giudizio. Per me, lo confermo, é un segno di resa, un tentativo di chiudere con un briciolo di dignità questo pessimo campionato. Le prestazioni vuote della squadra richiedevano un tentativo di cambiamento. A mio giudizio è, invece, la prima mossa giusta che fa la società quest'anno ed io sono uno di quelli che ha visto di buon occhio il ritorno di Maran, dopo il pessimo cambio con De Profundis ... ops! De Canio.   ::)
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙