Autore Topic: Zamaparini-Guidolin-pubblico  (Letto 1365 volte)

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2355
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Zamaparini-Guidolin-pubblico
« il: 22 Febbraio 2007, 02:35:51 pm »
Picciotti si è rotto qualcosa all'interno dello spogliatoio...
Guidolin se la prende con il pubblico perchè sente qualche fischio, e quando non fischia lo rimprovera che non c'è lo stadio pieno.
Zamparini dice tutto e il contrario di tutto, anche se devo ammettere che questa volta è meno "esuberante"  di altre volte: sono d'accordo con chi ha detto che sicuramete ha qualcosa in mente, o mandare via Guidolin oppure andare via lui... chissà.
Domenica mi aspettavo giocasse Matusiak, almeno uno spezzone di partita, invece non era nemmeno in panchina.
Di Michele si è prima lamentato con Guidolin perchè lo ha sostituito e poi col pubblico. Forse l'allenatore ha subito le ingerenze di Zamaparini e non lo sostituisce più per dimostrare allo stesso Zamparini che non capisce un caiser, ecco spiegate le poche parole del presidente in merito... chissà..
Rimane il fatto che se non ricominciano a far sul serio siamo messi  ale.
salutamu.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8816
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Zamaparini-Guidolin-pubblico
« Risposta #1 il: 22 Febbraio 2007, 07:13:49 pm »
Picciotti si è rotto qualcosa all'interno dello spogliatoio...
Guidolin se la prende con il pubblico perchè sente qualche fischio, e quando non fischia lo rimprovera che non c'è lo stadio pieno.
Zamparini dice tutto e il contrario di tutto, anche se devo ammettere che questa volta è meno "esuberante"  di altre volte: sono d'accordo con chi ha detto che sicuramete ha qualcosa in mente, o mandare via Guidolin oppure andare via lui... chissà.
Domenica mi aspettavo giocasse Matusiak, almeno uno spezzone di partita, invece non era nemmeno in panchina.
Di Michele si è prima lamentato con Guidolin perchè lo ha sostituito e poi col pubblico. Forse l'allenatore ha subito le ingerenze di Zamaparini e non lo sostituisce più per dimostrare allo stesso Zamparini che non capisce un caiser, ecco spiegate le poche parole del presidente in merito... chissà..
Rimane il fatto che se non ricominciano a far sul serio siamo messi  ale.
salutamu.

Io dico di fare quadrato per le prossime quattro partite. Se usciremo bene da questa serie di incontri si potrà continuare a sperare. Viceversa, saremo a mare. Con tre mesi di anticipo.

Ciao!



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Zamaparini-Guidolin-pubblico
« Risposta #2 il: 22 Febbraio 2007, 07:28:56 pm »
Ragazzi, avete ragione entrambi.
Sabato io la vedo brutta, ad esempio.
E poi c'è il Milan e queste sono le due partite prossime.
Non so, ma il fatto è che si sono dilapidati punti stupidamente.
Personalmente io, dopo la partita con il Milan capirò se quest'anno sarà stato un fallimento, anche se ho un presentimento.

Ciao

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Zamaparini-Guidolin-pubblico
« Risposta #3 il: 23 Febbraio 2007, 03:05:42 pm »
Sulla materia non so cosa dire più......credo che se giocherà come giocherà con Brienza o Bresciano soli dietro Caracciolo vedremo l'Airone vagare disperato!!!

Spero di vederli correre con qualche mese fà (Simplicio, Bresciano, etc..)

Salutamo

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8816
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Zamaparini-Guidolin-pubblico
« Risposta #4 il: 23 Febbraio 2007, 03:15:50 pm »
Sulla materia non so cosa dire più......credo che se giocherà come giocherà con Brienza o Bresciano soli dietro Caracciolo vedremo l'Airone vagare disperato!!!


L'Airone mi preoccupa di più in casa che in trasferta. Fermo restando che non ha proprio il fiuto del gol e quello purtroppo vale sia in casa che in trasferta. Vediamo che succede.



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.