Autore Topic: Real Aversa-Catania  (Letto 285 volte)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Real Aversa-Catania
« il: 21 Aprile 2023, 02:39:30 pm »
La trasferta dovrebbe essere vietata ai tifosi rossazzurri, per evitare incontri con i tifosi del Messina, impegnato in trasferta a Taranto.

Vista la distanza che separa Aversa da Catania e Taranto da Messina, e dato che il primo incontro inizia alle 15.00 ed il secondo alle 17:30 l'incrocio tra i tifosi può avvenire solo nelle teste offuscate dei componenti sia dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, sia del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive.

Solita solfa. Per chi non sia in grado di assumersi le responsabilità per cui è, a volte anche lautamente, pagato, ci sarebbe la via delle dimissioni o, in alternativa, la possibilità di richiedere un trasferimento al Catasto.

Quanto alla parte sportiva, dimentichiamo e amnesie degli ultimi 30' della partita contro la Sancataldese, e riprendiamo a vincere.

Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5489
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Real Aversa-Catania
« Risposta #1 il: 21 Aprile 2023, 04:11:19 pm »
La trasferta dovrebbe essere vietata ai tifosi rossazzurri, per evitare incontri con i tifosi del Messina, impegnato in trasferta a Taranto.

...

Solita solfa. Per chi non sia in grado di assumersi le responsabilità per cui è, a volte anche lautamente, pagato, ci sarebbe la via delle dimissioni o, in alternativa, la possibilità di richiedere un trasferimento al Catasto.
...

Questa cosa è diventata una triste abitudine ed è davvero una grave limitazione della libertà personale totalmente ingiustificata.
Incredibile che non ci sia qualcuno che abbia il coraggio di prendersi la responsabilità di dire ceh bisogna tornare alla normalità, dal momento che non ci sono - mi pare - motivi che giustificano un atteggiamento esageratamentre prudente.
Provvedimenti di questo genere dovrebbero essere occasionali e motivati da situazioni di eccezionalità.
Beato il popolo cui è garantita l'ordinaria amministrazione.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Real Aversa-Catania
« Risposta #2 il: 22 Aprile 2023, 11:47:30 am »
Bua la cosa per me ancora più incredibile che la città nel suo insieme subisca passivamente queste cialtronerie senza che si alzi nemmeno una voce a mettere in discussione la logicità di queste scelte.

Di questo passo il prossimo anno le trasferte che ci consentiranno di fare saranno pochissime e noi tutti muti e pipa!

Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5489
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Real Aversa-Catania
« Risposta #3 il: 22 Aprile 2023, 12:12:25 pm »
Bua la cosa per me ancora più incredibile che la città nel suo insieme subisca passivamente queste cialtronerie senza che si alzi nemmeno una voce a mettere in discussione la logicità di queste scelte.

Di questo passo il prossimo anno le trasferte che ci consentiranno di fare saranno pochissime e noi tutti muti e pipa!

La città è abbandonata a  se stessa, ci vuole una reazione d'orgoglio dal basso.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5489
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Real Aversa-Catania
« Risposta #4 il: 24 Aprile 2023, 08:59:51 am »
Ottima prova su un campo impossibile, considerato anche i vari imprevisti come l'infortunio di Chiarella, i raptus di Buffa e l'amnesia sul gol del pareggio.
Spero di vedere sempre questa mentalità che porta a non concepire il pareggio come risultato utile.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Real Aversa-Catania
« Risposta #5 il: 26 Aprile 2023, 09:13:32 pm »
Portati a casa gli ennesimi tre punti, su un campo chiaramente inagibile. Non è stato raro, specialmente su rinvio dei portieri, vedere il pallone, sul primo o secondo rimbalzo, tornare addirittura indietro. Cosa vista succedere in precedenza solo giocando sulla sabbia.

Un osservazione voglio farla all'intelligenza dimostrata dai nostri centrali difensivi che, su un campo del genere, non hanno rischiato nulla, niente passaggetti e palla spazzata via con forza.

Brava anche la squadra a reagire prontamente al pareggio dei campani. Non crediate sia così scontato mantenere alta la concentrazione e la voglia di vincere di una squadra che ha vinto il campionato un mese fa. Per fare un esempio domenica l'Arezzo, fresco di promozione matematica ottenuta la settimana precedente, ne ha presi 5 ad Altopascio, dal Tau formazione di fondo classifica, che con questa vittoria è, almeno momentaneamente, uscita dalla zona play out. Quindi bravi Ferraro ed il suo staff nel riuscire a tenere i ragazzi motivati.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙