Autore Topic: Catania - Spezia  (Letto 9806 volte)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #30 il: 07 Marzo 2015, 09:50:42 pm »
 :-D..Cu spakk..u je Marotta? Chiddu ca vinci u stissu? Ma chiddu non gnioca!!!
..é un riflesso incondizionato...mi succede, Catanisazzu,che quando qualcosa non mi cala giù, mi torna alla mente il misfatto consumato a Catania da questo personaggio che assomiglia tanto a ...quello di Gigi Proietti  8D  ;-)...tu marott er cà...tu marott er cà..tu marotta er cà..ad libidum
Tornando alla partita insisto nel dire che non ci si poteva scandalizzare se, prima di essere raggiunti, avessimo realizzato tre reti...ma siccome n'avemu u culu come tante squadre che a parer dei critici stanno strabiliando, ci aggrappiamo ancora agli errori del tecnico, che in parte condivido , e mi pare di averlo già sottolineato, o ci attaccchiamo al sempre ever greeen Ventrone...
Si é registrato un primo tempo a nostro favore,giocato su alti ritmi, ma succede che per naturalezza di cose nel secondo tempo paghi con il ritorno della squadra avversaria...l'errore non é stato tanto l'ingresso di Sciaudone, ca a mmia non mi piaci, quanto averlo sostituito con un esterno, ma che comunque é un terzino,e volerne fare un fac-simile di Del Prete.
Il gol del vantaggio dello Spezia, a parte la sbandata di tutta la difesa, si concretizza nella zona di pertinenza di Sciaudone..chissà, forse, se ci fosse stato un difensore di ruolo (Parisi ? o chi per lui) niente di strano che avremmo raccontato,sempri su me nannu era cucciddatu, un'altra storia con trama diversa...
Per quanto riguarda il centrocampo abbiamo retto per un tempo e non abbiamo subito le azioni velleitarie dello Spezia, però, venendo a mancare la tenuta atletica innegabilmente abbassi il baricentro quando difendi, le linee si allungano quando attacchi lasciando così isolati gli attaccanti. Se poi ci metti il momento poco brillante di Rinaudo, qualche errore dell'allenatore e il gioco a sprazzi prodotto da Rosina non so proprio come si debbano vincere partite così importanti. 
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #31 il: 07 Marzo 2015, 10:29:58 pm »
Io cerco di giudicare non pensando al momento.

Lo Spezia e' una delle squadrre piu' forti del torneo.

Oggi primo tempo in scioltezza con 3-4 belle occasioni

2 tempo dominio assoluto fino a 5 minuti prima del pareggio.Poi al pareggio un astutamento di luce inspiegabile,piu' a livello caratteriale che tecnico agonistico.

Poi prima del vantaggio abbiamo avuto altre 2-3 occasioni prima del gol su "mancamento" di capuano.Ci sta all'89.
Ottima reazione per il pareggio

Migliore in campo...portiere avversario.Ancora una volta

senza contare il palo.

E' un peccato che questa squadra giochi sempre impiccata.

Cerchiamo di salvare la categoria in tutte le maniere.Poi ci sono buone basi

Io tutte ste crtiiche a Marcolin oggi non le capisco.

Anche a me sembrava avesse messo SCiaudone terzino

Invece ha riproposto il 3-4-1-2.

Ma il ragazzo e' stato costretto ad abbassarsi dal blackout di tutta la squadra.

Ad un certo punto mi sembrava che Rinaudo fosse sparito dal campo 8| lo cercavo e non lo vedevo.


Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #32 il: 08 Marzo 2015, 09:03:08 am »
A mente fredda, senza ritornare sui miei passi, devo anche dire, per onestà intellettuale, che siamo anche stati molto sfortunati. >:( >:( >:( >:(
#STAMUAVVULANNU!

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #33 il: 08 Marzo 2015, 10:08:31 am »
Signori inutile stare qui a me.na.rla, da due turni Marcolin credo su suggireminto di Neri sta giocando con un centrocampista in più per correre meno. Con questo modulo la manovra si fà più faragginosa, ma uno o due gol il nostro attacco li fà lo stesso.
Ieri contro una delle squadre più forti (ma sempre scarsa) e in forma del campionato abbiamo rischiato praticamente nulla per sessanta minuti, poi come al solito è finita la benzina. Alcuni accusano Marcolin per aver fatto Sciaudone al posto di Parisi, ma cosa avremmo detto se con l'ingresso di Parisi i gol li prendevamo lo stesso? che s'era messo paura, per me invece ha provato a tenere la squadra più alta, peccatro che lo Spezia abbia fatto entrare quei due iradidio che hanno semplicemente annichilito il nostro centrocampo e la nostra difesa.
Unica nostra speranza è il fatto che al contrario dell'anno scorso i ragazzi non ci vogliono stare e ieri si è visto, da zombi sono riusciti a pareggiare, ma se durava ancora cinque minuti adavamo sotto di nuovo.
Ecco, dobbiamo sperare in un miracolo di Neri per martedi, perchè se la prossima la perdiamo è lega Pro.
Nel malagurato caso, voi che siete a Catania controllate a vista Pulvy, no,non scappa, secondo me va dal Tatuato e gli spara. ::)
"U Mastru"
P.S. Solo un voto: Capuano, 9 per l'impegno e la bravura fino a quando il fisico l'ha retto.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #34 il: 08 Marzo 2015, 02:07:50 pm »
Complessivamente una prestazione sufficiente, per i valori dati. Prevedevo che lo Spezia ci potesse mettere in difficoltà, con la velocità è la freschezza dei suoi, è così è stato, specialmente dopo l'ingresso di Giannetti e Kvrzic. Da quel momento, quest'ultimo è Situm, spostato all'ala, hanno sistematicamente asfaltato i nostri sulle fasce. Qualcuno ha scritto che Marcolin ha cercato di coprirsi rinforzando il centrocampo, non sono d'accordo, il centrocampo è stato sguarnito, rinunciando al terzo centrocampista, in favore di una punta, con il risultato di spezzare costantemente in due la squadra.
Comunque, grazie al colpo d'ala finale, i ragazzi sono riusciti a metterci una pezza raccogliendo un punto preziosissimo, in vista del traguardo finale, che resta distante solo 20 punti. Adesso ci attendono tre trasferte consecutive, con due scontri diretti, Modena ed Entella, che non vanno assolutamente persi.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #35 il: 08 Marzo 2015, 02:17:55 pm »
Signori inutile stare qui a me.na.rla, da due turni Marcolin credo su suggireminto di Neri sta giocando con un centrocampista in più per correre meno. Con questo modulo la manovra si fà più faragginosa, ma uno o due gol il nostro attacco li fà lo stesso.

Mastru, con la simpatia di sempre, permettimi di farti notare che si sta esagerando. Arrivi a sostenere che Neri suggerisca il sistema di gioco a Marcolin?!?

Al di là della condizione fisica, non costa nulla ammettere che Marcolin si è reso conto che eravamo privi di centrocampo. Si era visto nelle partite contro Pescara e Frosinone. Coppola è infortunato, Sciaudone è un mediano di spinta che non è portato né all'interdizione né alla costruzione di gioco (ergo, è un terzo centrocampista che si inserisce) e Rinaudo sta fitennu comu u bancu da tunnina.

Io ho apprezzato questa sua capacità di cercare e trovare l'equilibrio in campo e adesso credo che non stia demeritando. Tuttavia, se toglie un uomo a centrocampo, la squadra si spacca in due, come sempre.

Ieri non mi è piaciuta la difesa a zona su palla inattiva, è vero che in occasione del gol ha sbagliato Gillet, ma erano in dieci nell'area di rigore e sono rimasti tutti fermi.

Ma a differenza di molti, io sono molto soddisfatto, perché per la seconda volta in questo campionato (la prima a Trapani), sono riusciti, con carattere e determinazione, a recuperare una partita compromessa.

Era molto triste vedere Calaiò prendere il pallone dalla porta senza esultare, come se avesse fatto il gol della bandiera dopo una goleada. Invece è stato un gol pesantissimo e importantissimo.

Tutti, loro per primi, devono togliersi dalla testa che pareggiare all'ultimo minuto in casa sia il minimo ed equivalga a una figuraccia. Devono, semmai, avere una mentalità più provinciale, un carattere più cinico. Perché al pari della condizione fisica, c'è un problema caratteriale.

P.S.: Mazzotta è poco fumo e tanto arrosto.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #36 il: 08 Marzo 2015, 02:20:23 pm »
Complessivamente una prestazione sufficiente, per i valori dati. Prevedevo che lo Spezia ci potesse mettere in difficoltà, con la velocità è la freschezza dei suoi, è così è stato, specialmente dopo l'ingresso di Giannetti e Kvrzic. Da quel momento, quest'ultimo è Situm, spostato all'ala, hanno sistematicamente asfaltato i nostri sulle fasce. Qualcuno ha scritto che Marcolin ha cercato di coprirsi rinforzando il centrocampo, non sono d'accordo, il centrocampo è stato sguarnito, rinunciando al terzo centrocampista, in favore di una punta, con il risultato di spezzare costantemente in due la squadra.
Comunque, grazie al colpo d'ala finale, i ragazzi sono riusciti a metterci una pezza raccogliendo un punto preziosissimo, in vista del traguardo finale, che resta distante solo 20 punti. Adesso ci attendono tre trasferte consecutive, con due scontri diretti, Modena ed Entella, che non vanno assolutamente persi.

Quoto.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #37 il: 08 Marzo 2015, 02:28:54 pm »
Non a caso le azioni migliori le ha sviluppate l'unico che in questa squadra è in forma, Mazzotta.

Eppure sette giorni fa qualcuno diceva che era fuori condizione e non riusciva a correre...

Ribadisco la mia opinione, giocatori come Mazzotta non possono essere una settimana fuori forma e una settimana in forma.

La condizione fisica è carente, ma non può essere il nuovo grande alibi, nonché unico capro espiatorio (come accade da quasi due anni) da discutere  all'infinito mentre si sprofonda settimana dopo settimana all'ultimo posto.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #38 il: 08 Marzo 2015, 07:05:27 pm »
Signori inutile stare qui a me.na.rla, da due turni Marcolin credo su suggireminto di Neri sta giocando con un centrocampista in più per correre meno. Con questo modulo la manovra si fà più faragginosa, ma uno o due gol il nostro attacco li fà lo stesso.

Mastru, con la simpatia di sempre, permettimi di farti notare che si sta esagerando. Arrivi a sostenere che Neri suggerisca il sistema di gioco a Marcolin?!?

Al di là della condizione fisica, non costa nulla ammettere che Marcolin si è reso conto che eravamo privi di centrocampo. Si era visto nelle partite contro Pescara e Frosinone. Coppola è infortunato, Sciaudone è un mediano di spinta che non è portato né all'interdizione né alla costruzione di gioco (ergo, è un terzo centrocampista che si inserisce) e Rinaudo sta fitennu comu u bancu da tunnina.

Io ho apprezzato questa sua capacità di cercare e trovare l'equilibrio in campo e adesso credo che non stia demeritando. Tuttavia, se toglie un uomo a centrocampo, la squadra si spacca in due, come sempre.

Ieri non mi è piaciuta la difesa a zona su palla inattiva, è vero che in occasione del gol ha sbagliato Gillet, ma erano in dieci nell'area di rigore e sono rimasti tutti fermi.

Ma a differenza di molti, io sono molto soddisfatto, perché per la seconda volta in questo campionato (la prima a Trapani), sono riusciti, con carattere e determinazione, a recuperare una partita compromessa.

Era molto triste vedere Calaiò prendere il pallone dalla porta senza esultare, come se avesse fatto il gol della bandiera dopo una goleada. Invece è stato un gol pesantissimo e importantissimo.

Tutti, loro per primi, devono togliersi dalla testa che pareggiare all'ultimo minuto in casa sia il minimo ed equivalga a una figuraccia. Devono, semmai, avere una mentalità più provinciale, un carattere più cinico. Perché al pari della condizione fisica, c'è un problema caratteriale.

P.S.: Mazzotta è poco fumo e tanto arrosto.
Con la stessa stima ribadisco che secondo me Marcolin con Neri ha un rapporto migliore che con il marine. L'uomo in più a centrocampo rallenta l'azione, ma come dici tu da più copertura, peccato che con questo schema Sciaudone  diventa un corpo estraneo.
Tengo punto anche su Mazzotta, ieri decisamente in ripresa, ma non è quello delle prime due partite, sul fondo c'è arrivato negli ultimi venti minuti a schemi saltati e con la forza della disperazione, prima bella partita ma la maggior parte dei cross dalla tre quarti, fatti bene niente da dire ma non arrivava sul fondo.
"U Mastru"

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5505
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Catania - Spezia
« Risposta #39 il: 08 Marzo 2015, 08:20:31 pm »
Complessivamente una prestazione sufficiente, per i valori dati. Prevedevo che lo Spezia ci potesse mettere in difficoltà, con la velocità è la freschezza dei suoi, è così è stato, specialmente dopo l'ingresso di Giannetti e Kvrzic. Da quel momento, quest'ultimo è Situm, spostato all'ala, hanno sistematicamente asfaltato i nostri sulle fasce. Qualcuno ha scritto che Marcolin ha cercato di coprirsi rinforzando il centrocampo, non sono d'accordo, il centrocampo è stato sguarnito, rinunciando al terzo centrocampista, in favore di una punta, con il risultato di spezzare costantemente in due la squadra.
Comunque, grazie al colpo d'ala finale, i ragazzi sono riusciti a metterci una pezza raccogliendo un punto preziosissimo, in vista del traguardo finale, che resta distante solo 20 punti. Adesso ci attendono tre trasferte consecutive, con due scontri diretti, Modena ed Entella, che non vanno assolutamente persi.

Concordo. La firma di Marcolin sui punti persi oggi ( e anche su quelli di Bari) campeggia a caratteri cubitali. Ha persino distratto la squadra con il cambio/non cambio al momento dell'anggolo del pari (regalato da Sciaudone).
Si fa davvero dura.

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #40 il: 08 Marzo 2015, 09:52:07 pm »
Non a caso le azioni migliori le ha sviluppate l'unico che in questa squadra è in forma, Mazzotta.

Eppure sette giorni fa qualcuno diceva che era fuori condizione e non riusciva a correre...

Ribadisco la mia opinione, giocatori come Mazzotta non possono essere una settimana fuori forma e una settimana in forma.

La condizione fisica è carente, ma non può essere il nuovo grande alibi, nonché unico capro espiatorio (come accade da quasi due anni) da discutere  all'infinito mentre si sprofonda settimana dopo settimana all'ultimo posto.

Eccomi, Nelson!
Io non dicevo che era fuori forma... era massacrato!
E non lo dicevo tanto per dire... allo stadio, si vedeva. Sudava come un dannato, ma non riusciva a scattare e stare dietro all' avversario. Non credo c' entrava la testa. l'impegno era evidente, ma non riusciva a stare dietro o a superare.
Indubbiamente, Ventrone è un capitolo chiuso, ma Marcolin non deve essere un nuovo capro espiatorio. Non ne abbiamo davvero bisogno.
Ma certe cervellotiche decisioni, o interpretazioni, dovrebbe necessariamente evitarle.
Deve giocare FACILE, dando fiducia ai ragazzi, non mettendoli a rischio di errori fatali per la classifica.
Perchè, come dice giustamente Santo, giocano sempre "impiccati".
Non so se rendo l' idea...
#STAMUAVVULANNU!

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #41 il: 08 Marzo 2015, 10:48:59 pm »
Non a caso le azioni migliori le ha sviluppate l'unico che in questa squadra è in forma, Mazzotta.

Eppure sette giorni fa qualcuno diceva che era fuori condizione e non riusciva a correre...

Ribadisco la mia opinione, giocatori come Mazzotta non possono essere una settimana fuori forma e una settimana in forma.

La condizione fisica è carente, ma non può essere il nuovo grande alibi, nonché unico capro espiatorio (come accade da quasi due anni) da discutere  all'infinito mentre si sprofonda settimana dopo settimana all'ultimo posto.

Eccomi, Nelson!
Io non dicevo che era fuori forma... era massacrato!
E non lo dicevo tanto per dire... allo stadio, si vedeva. Sudava come un dannato, ma non riusciva a scattare e stare dietro all' avversario. Non credo c' entrava la testa. l'impegno era evidente, ma non riusciva a stare dietro o a superare.
Indubbiamente, Ventrone è un capitolo chiuso, ma Marcolin non deve essere un nuovo capro espiatorio. Non ne abbiamo davvero bisogno.
Ma certe cervellotiche decisioni, o interpretazioni, dovrebbe necessariamente evitarle.
Deve giocare FACILE, dando fiducia ai ragazzi, non mettendoli a rischio di errori fatali per la classifica.
Perchè, come dice giustamente Santo, giocano sempre "impiccati".
Non so se rendo l' idea...

Il tuo parere era e rimane credibile, anche perché eri allo stadio e hai potuto notare molti dettagli. Oltretutto, anche altrove avevo letto dei pareri simili al tuo, infatti mi riferivo ad una opinione piuttosto diffusa.

Però è inevitabile sottolineare che una settimana fa era considerato completamente fuori forma, mentre oggi - da osservatori altrettanto credibili - è considerato l'unico in forma. C'è qualcosa che non quadra. Dubito che in una settimana il nuovo preparatore abbia fatto tale miracolo, anche perché - il buon Antonio -  ha giocato anche la partita infrasettimanale di Bari.

Tutto questo per ribadire che considero inopportuno leggere le partite solo dal punto di vista della condizione atletica, perché è fuorviante ed estremamente rischioso. Sarebbe come scendere in campo sapendo che - comunque - i ragazzi sono penalizzati al di là del loro impegno (ma come, non eravamo quelli forti?). Oltretutto, alcune squadre sono in calo, ad esempio, il Bari l'ho visto in difficoltà tanto quanto il Catania.

E mi pare che io e te siamo d'accordo, se anche tu sottolinei anche altre chiavi di lettura, soprattutto su alcune mosse dell'allenatore e su alcune prestazioni dei singoli, che non possono essere liquidate con la semplicistica lettura di giocatori rovinati da Ventrone.
« Ultima modifica: 08 Marzo 2015, 10:52:18 pm da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #42 il: 08 Marzo 2015, 11:02:18 pm »
...Per quanto riguarda il centrocampo abbiamo retto per un tempo e non abbiamo subito le azioni velleitarie dello Spezia, però, venendo a mancare la tenuta atletica innegabilmente abbassi il baricentro quando difendi, le linee si allungano quando attacchi lasciando così isolati gli attaccanti. Se poi ci metti il momento poco brillante di Rinaudo, qualche errore dell'allenatore e il gioco a sprazzi prodotto da Rosina non so proprio come si debbano vincere partite così importanti. 

OOOOHHH... questo intendevo dire.
Abbiamo retto bene il primo tempo perchè avevamo in campo Del Prete e Mazzotta che sanno fare e fanno bene il lavoro di fascia e una difesa a tre ha un senso.
Se togli Del Prete, devi cambiare modulo con una difesa a quattro e devi infoltire il centrocampo; quindi, fai un doppio cambio, fai uscire Del Prete ed Escalante e fai entrare Sciaudone e Odjer, abbassi Mazzotta a sinistra, facendo una difesa a quattro, ed aspetti, giocando con un 4-4-2, ti copri di più ed aspetti la giocata di spinta o di Sciaudone o di Rosina o di Mazzotta quando riesce a staccarsi, ben coperto da Odjer e Rinaudo.
Il terzo cambio lo riservi per l' occorrenza degli ultimi minuti.
Invece che fa? Toglie Del Prete, lascia la difesa a tre, ripete l' errore di Bari, facendo entrare Sciaudone fuori ruolo,  Crapek e Rossetti al posto di Maniero, sbilanciando la squadra in avanti, quando invece, doveva coprirsi, e si copre con Sciaudone fuori ruolo, che giocava impacciato e confuso per l' errore fatto con il Bari.
Il secondo gol l' abbiamo preso dalla parte destra con Crapek (se non sbaglio) in netto ritardo e Sciaudone assente.
Fatta la frittata.
Non è trovare il capro espiatorio, ma palesare errori grossolani.
L' allenatore dello Spezia ha letto benissimo la partita, spostando Situm di ruolo e facendo entrare due veloci per bucare la vulnerabilità del Catania e vincere la partita.
Se avesse visto il Catania ben coperto e pronto a colpire, non avrebbe sbilanciato la squadra per vincere, ma si sarebbe coperto schiacciandosi in difesa. Garantito.
E avremmo avuto la possibilità di prenderli a pallonate ancora. Garantito anche questo.
Non lo dico per presunzione, ma l' ho vista così.
#STAMUAVVULANNU!

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #43 il: 09 Marzo 2015, 08:31:01 am »
...Per quanto riguarda il centrocampo abbiamo retto per un tempo e non abbiamo subito le azioni velleitarie dello Spezia, però, venendo a mancare la tenuta atletica innegabilmente abbassi il baricentro quando difendi, le linee si allungano quando attacchi lasciando così isolati gli attaccanti. Se poi ci metti il momento poco brillante di Rinaudo, qualche errore dell'allenatore e il gioco a sprazzi prodotto da Rosina non so proprio come si debbano vincere partite così importanti. 

OOOOHHH... questo intendevo dire.
Abbiamo retto bene il primo tempo perchè avevamo in campo Del Prete e Mazzotta che sanno fare e fanno bene il lavoro di fascia e una difesa a tre ha un senso.
Se togli Del Prete, devi cambiare modulo con una difesa a quattro e devi infoltire il centrocampo; quindi, fai un doppio cambio, fai uscire Del Prete ed Escalante e fai entrare Sciaudone e Odjer, abbassi Mazzotta a sinistra, facendo una difesa a quattro, ed aspetti, giocando con un 4-4-2, ti copri di più ed aspetti la giocata di spinta o di Sciaudone o di Rosina o di Mazzotta quando riesce a staccarsi, ben coperto da Odjer e Rinaudo.
Il terzo cambio lo riservi per l' occorrenza degli ultimi minuti.
Invece che fa? Toglie Del Prete, lascia la difesa a tre, ripete l' errore di Bari, facendo entrare Sciaudone fuori ruolo,  Crapek e Rossetti al posto di Maniero, sbilanciando la squadra in avanti, quando invece, doveva coprirsi, e si copre con Sciaudone fuori ruolo, che giocava impacciato e confuso per l' errore fatto con il Bari.
Il secondo gol l' abbiamo preso dalla parte destra con Crapek (se non sbaglio) in netto ritardo e Sciaudone assente.
Fatta la frittata.
Non è trovare il capro espiatorio, ma palesare errori grossolani.
L' allenatore dello Spezia ha letto benissimo la partita, spostando Situm di ruolo e facendo entrare due veloci per bucare la vulnerabilità del Catania e vincere la partita.
Se avesse visto il Catania ben coperto e pronto a colpire, non avrebbe sbilanciato la squadra per vincere, ma si sarebbe coperto schiacciandosi in difesa. Garantito.
E avremmo avuto la possibilità di prenderli a pallonate ancora. Garantito anche questo.
Non lo dico per presunzione, ma l' ho vista così.
Ragione hai, teoricamente era la scelta più giusta, ma non abbiamo la controprova. ::)
"U Mastru"

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Spezia
« Risposta #44 il: 09 Marzo 2015, 11:58:07 am »
...Per quanto riguarda il centrocampo abbiamo retto per un tempo e non abbiamo subito le azioni velleitarie dello Spezia, però, venendo a mancare la tenuta atletica innegabilmente abbassi il baricentro quando difendi, le linee si allungano quando attacchi lasciando così isolati gli attaccanti. Se poi ci metti il momento poco brillante di Rinaudo, qualche errore dell'allenatore e il gioco a sprazzi prodotto da Rosina non so proprio come si debbano vincere partite così importanti. 

OOOOHHH... questo intendevo dire.
Abbiamo retto bene il primo tempo perchè avevamo in campo Del Prete e Mazzotta che sanno fare e fanno bene il lavoro di fascia e una difesa a tre ha un senso.
Se togli Del Prete, devi cambiare modulo con una difesa a quattro e devi infoltire il centrocampo; quindi, fai un doppio cambio, fai uscire Del Prete ed Escalante e fai entrare Sciaudone e Odjer, abbassi Mazzotta a sinistra, facendo una difesa a quattro, ed aspetti, giocando con un 4-4-2, ti copri di più ed aspetti la giocata di spinta o di Sciaudone o di Rosina o di Mazzotta quando riesce a staccarsi, ben coperto da Odjer e Rinaudo.
Il terzo cambio lo riservi per l' occorrenza degli ultimi minuti.
Invece che fa? Toglie Del Prete, lascia la difesa a tre, ripete l' errore di Bari, facendo entrare Sciaudone fuori ruolo,  Crapek e Rossetti al posto di Maniero, sbilanciando la squadra in avanti, quando invece, doveva coprirsi, e si copre con Sciaudone fuori ruolo, che giocava impacciato e confuso per l' errore fatto con il Bari.
Il secondo gol l' abbiamo preso dalla parte destra con Crapek (se non sbaglio) in netto ritardo e Sciaudone assente.
Fatta la frittata.
Non è trovare il capro espiatorio, ma palesare errori grossolani.
L' allenatore dello Spezia ha letto benissimo la partita, spostando Situm di ruolo e facendo entrare due veloci per bucare la vulnerabilità del Catania e vincere la partita.
Se avesse visto il Catania ben coperto e pronto a colpire, non avrebbe sbilanciato la squadra per vincere, ma si sarebbe coperto schiacciandosi in difesa. Garantito.
E avremmo avuto la possibilità di prenderli a pallonate ancora. Garantito anche questo.
Non lo dico per presunzione, ma l' ho vista così.
Ragione hai, teoricamente era la scelta più giusta, ma non abbiamo la controprova. ::)
"U Mastru"

Ineccepibile....Ed è questo che fa ancor più rabbia...
La situazione è questa e non vedo segnali di ripresa. Partiamo dal presupposto che non si cambiano 8/11 di squadra a metà campionato e con una situazione deficitaria di classifica, e se lo fai prendi un tecnico esperto e concreto!!
E' intollerabile vedere una squadra con un piede in lega pro giocare in casa per difendere un 1-1, perché ditemi ciò che volete, ma le sostituzioni nella ripresa avevano questa logica.
Dilettanti allo sbaragli...ecco cosa sono!!
10000 abbonati per andare in lega pro.....E' una vergogna!!
Pulvirenti a questo punto dovrebbe dare spiegazioni e restituire i soldi alla gente quanto meno...se conta ancora qualcosa.
E' un'umiliazione continua!!!!