Autore Topic: Nuovo stadio a Palermo  (Letto 46672 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8891
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #105 il: 18 Novembre 2011, 05:48:37 pm »
Ha acquistato il terreno, bisognerà vedere se sorgerà davvero un centro sportivo oppure un centro commerciale. Magari sorgeranno l’uno e l’altro. :-D

Se ha detto centro sportivo, centro sportivo sarà. Aspettiamo conferme.

Citazione
Quanto al modo di Zamparini di gestire il calcio, faccio un discorso a carattere generale, senza riferimenti ad alcuno, mi chiedo come si possa fare a non concentrare le proprie attenzioni sulla squadra:
sul suo allenatore che per questa grossa occasione riservatagli dalla vita, seppur giovanissimo, sprizza felicità e gioia da tutti i pori ed è orgogliosissimo di rappresentare la passione dei palermitani;
per i ragazzi che vanno in campo, che dell’entusiasmo, del coraggio e dell’intraprendenza, hanno fatto le loro armi vincenti ancor più delle loro doti tecniche (e che sarebbe ora che la buona sorte li guardasse col sorriso, specie lontano dal Barbera);
di questo ottavo anno consecutivo in serie A che ci vede ancora tra i protagonisti con una squadra dignitosamente competitiva, cosa che i nostri genitori ed i nostri nonni avrebbero fatto carte false per viverle come noi in prima fila.
Come si fa, con tutto ciò, a lasciarsi distrarre dalle bizzarrie di Zamparini, io non riesco a spiegarmelo. Io di certo non volterò le spalle a questa squadra, né tanto meno alla dirigenza che la regge.

Perché se uno non ha i mezzi, dei limiti te ne fai una ragione, ma se invece i mezzi li ha, sono proprio quelle che tu chiami bizzarrie a creare limiti laddove potrebbero non essercene. O essercene di meno.

Abbiamo una bella fuoriserie col limitatore ancorato a 6000 giri quando gli assi a camme ancora ne hanno per altri 2000. Io me li vorrei godere tutti quei giri motori mancanti, tu ti accontenti di 6000. E credimi, quando parlo di motori, centraline, feed cut, io me ne intendo...  ;-)
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2407
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #106 il: 18 Novembre 2011, 06:11:16 pm »
Ha acquistato il terreno, bisognerà vedere se sorgerà davvero un centro sportivo oppure un centro commerciale. Magari sorgeranno l’uno e l’altro. :-D

Se ha detto centro sportivo, centro sportivo sarà. Aspettiamo conferme.

Citazione
Quanto al modo di Zamparini di gestire il calcio, faccio un discorso a carattere generale, senza riferimenti ad alcuno, mi chiedo come si possa fare a non concentrare le proprie attenzioni sulla squadra:
sul suo allenatore che per questa grossa occasione riservatagli dalla vita, seppur giovanissimo, sprizza felicità e gioia da tutti i pori ed è orgogliosissimo di rappresentare la passione dei palermitani;
per i ragazzi che vanno in campo, che dell’entusiasmo, del coraggio e dell’intraprendenza, hanno fatto le loro armi vincenti ancor più delle loro doti tecniche (e che sarebbe ora che la buona sorte li guardasse col sorriso, specie lontano dal Barbera);
di questo ottavo anno consecutivo in serie A che ci vede ancora tra i protagonisti con una squadra dignitosamente competitiva, cosa che i nostri genitori ed i nostri nonni avrebbero fatto carte false per viverle come noi in prima fila.
Come si fa, con tutto ciò, a lasciarsi distrarre dalle bizzarrie di Zamparini, io non riesco a spiegarmelo. Io di certo non volterò le spalle a questa squadra, né tanto meno alla dirigenza che la regge.

Perché se uno non ha i mezzi, dei limiti te ne fai una ragione, ma se invece i mezzi li ha, sono proprio quelle che tu chiami bizzarrie a creare limiti laddove potrebbero non essercene. O essercene di meno.

Abbiamo una bella fuoriserie col limitatore ancorato a 6000 giri quando gli assi a camme ancora ne hanno per altri 2000. Io me li vorrei godere tutti quei giri motori mancanti, tu ti accontenti di 6000. E credimi, quando parlo di motori, centraline, feed cut, io me ne intendo...  ;-)

Templare, a parte le tue competenze tecniche che non ho, sottoscrivo pure le virgole.

P.S. Templare ma come mai non mi rispondi più?  le nostre posizioni sono così distanti?  non mi è sembrato.
chi successi?

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8891
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #107 il: 18 Novembre 2011, 07:03:49 pm »
P.S. Templare ma come mai non mi rispondi più?  le nostre posizioni sono così distanti?  non mi è sembrato.
chi successi?

Quando è successo Turiddu? Ti devo qualche risposta? E poi perché non dovrei risponderti più?  ;-)
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8891
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #108 il: 04 Aprile 2012, 10:21:17 pm »
Ho trovato questa news, fonte Stadionews, su un altro forum che si occupa di infrastrutture:

Maurizio Zamparini, lo scorso 23 febbraio, ha presentato al Comune di Palermo, il progetto del nuovo stadio che dovrebbe sorgere nel capoluogo. E' ancora però tutto in cantiere, il piano del nuovo impianto sportivo non è ancora giunto all'ufficio di competenza. E' probabile che si attenderanno le prossime amministrative e l'elezione del nuovo sindaco di Palermo, per l'approvazione definitiva.

A proposito delle elezioni, senza volere andare troppo off-topic (ma se qualcuno mi ci tira ci vado molto volentieri  ::)) mi pare chiaro che se dovesse vincerle un Orlando ci potremmo scordare lo stadio nuovo (ma anche la metro), se vince un Costa, gia presidente regionale del CONI, il progetto decollerebbe.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8891
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #109 il: 22 Maggio 2012, 11:16:34 am »
Domani Maurizio Zamparini sarà in città per due eventi importanti. Il primo è l'incontro con il neo-sindaco Leoluca Orlando. Si parlerà delle procedure legate al nuovo stadio.

Zamparini: caro Sindaco, lo facciamo questo stadio?
Sant'Orlando da Cascio: il Velodromo l'ho costruito io, fanno finta di lavorarci i parassiti che ho creato io e quando Palermo nel 2018 diventerà la capitale europea della cultura, i saggi di tutto il mondo verranno in città e studieranno il Velodromo. Che ho costruito io. Il Velodromo non si tocca!

Zamparini: ma caro Sindaco...
Sant'Orlando da Cascio: non si tocca! Lo devo dire in aramaico?


Pare che possa succedere qualcosa del genere. Domani soltanto commenti di circostanza, fra qualche settimana malumori dichiarati di Zamparini e freddezza da parte del "celeste". Che nel suo prossimo ed annunciato pellegrinaggio a casa Monti, oltre ai soldi per foraggiare gli essenziali Gesip ed evitare che mettano la città a ferro e fuoco, chiederà anche quelli per costruire il nuovo stadio a Brancaccio. Dove già esiste una tribuna in cemento armato in mezzo ad uno sterminato campo coltivato a carciofi.
« Ultima modifica: 22 Maggio 2012, 11:19:38 am da Templare »
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #110 il: 22 Maggio 2012, 12:05:31 pm »
 8D ...un pò sembri il La Russa ieri in tv...paonazzo di raggia...che commentava i risultati elettorali  :-D

Certo però sti palermitani anche loro...perciò, con una città cosi viva, pulita e pulsante di libera impresa, di lavoro, di ricchezza procapite, creata da decenni di magico mondo berlusconiano incarnato da sorriso Durbans Cammarata, che fanno!?...scelgono un vetero democrcristo come Leoluca Orlando...Cascio...che non ha nemmeno una barca da gestire...

Mah...non c'è più mondo...

E poi uno dice che si butta a destra...anzi alla Vandea  8D
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8891
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #111 il: 22 Maggio 2012, 12:35:37 pm »
8D ...un pò sembri il La Russa ieri in tv...paonazzo di raggia...che commentava i risultati elettorali  :-D

Certo però sti palermitani anche loro...perciò, con una città cosi viva, pulita e pulsante di libera impresa, di lavoro, di ricchezza procapite, creata da decenni di magico mondo berlusconiano incarnato da sorriso Durbans Cammarata, che fanno!?...scelgono un vetero democrcristo come Leoluca Orlando...Cascio...che non ha nemmeno una barca da gestire...

Mah...non c'è più mondo...

157000 palermitani, non tutti. Come nella precedente consultazione il laido Cammarata ne prese 201000, contro i 170000 dell'eterno, immarcescibile, Santo.

Piuttosto ce ne sono stati altri 250000 che non hanno votato e questo è il vero dramma.

Come ridicolo è che un partito che ha avuto il 10% e nemmeno la maggioranza relativa prenda 30 consiglieri e porti a Sala delle Lapidi anche chi ha preso 192 voti. Tipo elezione del capo-condominio. Mentre Nuti del M5S, che ha preso 3200 preferenze, al consiglio nemmeno ci metterà piede, perchè la sua lista non ha superato lo sbarramento.

Comunque ora Sant'Orlando da Cascio, protetto dallo stuolo di Gesip alati e LSU tonanti, riuscirà a fare quello che non è riuscito a fare nei suoi precedenti vent'anni di sindacatura: rendere i palermitani civili. Sto scommettendo i soldi vinti sulla EL del Catania su quest'altro evento. Sicuro.

Poi che il primo passo, annunciato ieri, sia quello di andare da Monti a chiedere la solita elemosina per pagare l'esercito di lavoratori socialmente inutili che tiene in scacco la città e che lui stesso ha fortemente contribuito a creare, fa parte della logica delle cose. Siciliane.


p.s. Se posso permettermi, non esporti su cose che non conosci. Io di Bianco posso ricordare solo che insieme a Proto provò a lanciare l'Atletico e a seppellire il Catania, ma non mi permetto certo di entrare nei dettagli della sua amministrazione. Orlando ha fatto bene e male, ha lanciato la movida palermitana e gli LSU, si ricorda per gli sfarzosissimi Festini e per l'importazione dagli USA del cadavere di un assassino giustiziato, ha messo un "M" alle fermate del trenino da Giackery a Notarbartolo e si è scordato di costruire la metropolitana. Lascia giudicare a noi palermitani cosa sia e cosa abbia fatto. Augurandomi sempre per il bene della mia derelitta città che da oggi inizi veramente a fare qualcosa di più concreto rispetto al passato.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #112 il: 22 Maggio 2012, 01:10:41 pm »
Sommessamente voglio ricordarti che al di là delle teste "Egli" è passato prima con il 49% e dopo con solo il 72% di consensi. Che ci vuoi fare? sono le regole della Democrazia!
In ogni caso mi auguro anche io che cerchi di governare alla menopeggio visto che di riciclato si tratta....

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8891
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #113 il: 22 Maggio 2012, 01:16:48 pm »
Sommessamente voglio ricordarti che al di là delle teste "Egli" è passato prima con il 49% e dopo con solo il 72% di consensi. Che ci vuoi fare? sono le regole della Democrazia!
In ogni caso mi auguro anche io che cerchi di governare alla menopeggio visto che di riciclato si tratta....

Non si discute sul fatto che sia stato democraticamente eletto. Citavo i numeri dell'astensionismo, che sono reali come quelli delle preferenze.

Piuttosto, vogliamo parlare delle primarie della sinistra? Questo splendido mezzo di democrazia importato dagli USA, sopravviverà al golpe democratico di Palermo?
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #114 il: 22 Maggio 2012, 01:22:09 pm »
Senti Temply...sicuramente non posso espormi su cose che non so...ma al di là di quanto è bravo o cattivo Olrlando ( e comunque per come la vedo io, meglio gli LSU che la pletora di consulenti esterni!) ...una cosa la so e ve ne do ampiamente atto...

A Palermo al di là dei numeri di votanti...e molto probabilmente stanchi del berlusconismo...almeno i tuoi concittadini hanno mandato al ballottaggio due rappresententanti della fazione opposta (poco importa si chiami PD, SEL, IDV o M5S!) ...a differenza della mia città che ha rieletto a maggioranza bulgara Stancanelli...dimostrando che evidentemente non sono bastati 10 anni di razzie del farmacologo del Sultano - altro che incicucio Proto/Bianco (che per inciso io non voterei mai!) - per sviluppare un pò di sano senso civico...quello che, ripeto, riconosco ai palermitani...

Ciao
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #115 il: 22 Maggio 2012, 01:25:25 pm »
....con me sfondi una porta aperta pensa: non voto più il PD-L (piddimenoelle) da quando non hanno dato la possibilità di far fare le primarie a Grillo e non perchè mi senta grillino ma perchè parafrasando la frase che una scrittrice fece dire a Voltaire "non sono d'accordo con te etc. etc. ...." non sopporto le nomenclature ne di sx e ne di dx;
Le mie idee sono di sinistra ma per questo non per forza mi devo riconoscere nella parte che politicamente "crede" di rappresentarmi... ;-)

Aggiungo per essere più chiaro: per me quel burattino di Bersani dovrebbe dimettersi assieme al suo burattinaio, quello che si vantava non più di qualche lustro fà che lui non aveva aperto mai un computer dimostrando la lungimiranza politica di un "normalista" per sbaglio
« Ultima modifica: 22 Maggio 2012, 01:29:59 pm da Caprarupens »

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #116 il: 22 Maggio 2012, 01:26:49 pm »
Senti Temply...sicuramente non posso espormi su cose che non so...ma al di là di quanto è bravo o cattivo Olrlando ( e comunque per come la vedo io, meglio gli LSU che la pletora di consulenti esterni!) ...una cosa la so e ve ne do ampiamente atto...

A Palermo al di là dei numeri di votanti...e molto probabilmente stanchi del berlusconismo...almeno i tuoi concittadini hanno mandato al ballottaggio due rappresententanti della fazione opposta (poco importa si chiami PD, SEL, IDV o M5S!) ...a differenza della mia città che ha rieletto a maggioranza bulgara Stancanelli...dimostrando che evidentemente non sono bastati 10 anni di razzie del farmacologo del Sultano - altro che incicucio Proto/Bianco (che per inciso io non voterei mai!) - per sviluppare un pò di sano senso civico...quello che, ripeto, riconosco ai palermitani...

Ciao

Quoto!

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8891
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #117 il: 22 Maggio 2012, 01:54:19 pm »
Senti Temply...sicuramente non posso espormi su cose che non so...ma al di là di quanto è bravo o cattivo Olrlando ( e comunque per come la vedo io, meglio gli LSU che la pletora di consulenti esterni!) ...una cosa la so e ve ne do ampiamente atto...

A Palermo al di là dei numeri di votanti...e molto probabilmente stanchi del berlusconismo...almeno i tuoi concittadini hanno mandato al ballottaggio due rappresententanti della fazione opposta (poco importa si chiami PD, SEL, IDV o M5S!) ...a differenza della mia città che ha rieletto a maggioranza bulgara Stancanelli...dimostrando che evidentemente non sono bastati 10 anni di razzie del farmacologo del Sultano - altro che incicucio Proto/Bianco (che per inciso io non voterei mai!) - per sviluppare un pò di sano senso civico...quello che, ripeto, riconosco ai palermitani...

Ciao

I consulenti esterni! Lo vedi che non sai niente? Il "celeste" era arrivato a nominare anche un consulente per "gli agrumeti di Croceverde-Giardini" ed uno per i "rapporti con la Crimea"  :-D :-D :-D :-D :-D

Ma di che stiamo parlando, Gaspare? Quanto agli LSU, sono lo specchio della politica assistenzialistica da un lato e dello scambio di voti "pulito" dall'altro. Il lavoro si crea creandone le basi, perseguendo la creazione di infrastrutture, di cui Palermo è quasi del tutto assente, non attingendo soldi da mamma-regione e babbo-stato per stipendiare gente che di socialmente utile non fa niente e che vedi con la tuta arancione di ordinanza a fare il posteggiatore o il fruttivendolo abusivo in pieno orario di lavoro. Quando non custodisce la barca del primo cittadino...

Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #118 il: 22 Maggio 2012, 02:02:54 pm »
Mi tuffo su questo off topic.

Da Orlandiano della Primavera di Palermo a Ferrandellieno del basta con la solita salsa.

Direi a Templare che pur condividendo alcune delle critiche e perplessità su Luca Orlando, qualunque politico dopo sorriso durbans Cammarata  sarebbe stato il Sindaco perfetto.

E' pur vero che sia a livello locale che ancor peggio a livello nazionale non se ne può più dei soliti noti che parlano come se da 20 anni al governo non ci fossero stati tutti da Storace a Ferrero. La verità è che ci sono due tipi di rivoluzioni quelle armate e quelle delle urne. Auguro a questo paese la seconda via come sembra si stia incominciando a fare qua e la nel nord Italia.

A Palermo beh...io ho puntato su Fabrizio Ferrandeli in quanto in questi anni di nulla sia della giunta che del consiglio comunale era uno dei pochissimi ad occuparsi fattivamente dei problemi della gente.

Ha vinto Orlando con un consenso indiscutibile......e non vi è dubbio che io ritenga meglio lui di Costa, Arico etc..... spero che non si tratti di un ennesimo caso di Berlusconismo di sinistra......e cioè con il suo faccione si vince ma dietro di lui a Palermo c'e' il nulla....Fernandelli era un suo pupillo che però  lui ha rinnegato......mah!!

In ogni caso qualsiasi Sindaco avrà un compito arduo vista la situazione della nostrA città.......nel suo caso dovrà mettere mano a quel mostro della Gesip creato da lui ed alimentato dai suoi successori.

Saluti

p.s Spazziamoli tutti da estrema destra ad estrema sinistra chi più chi meno hanno distrutto l'Italia (Storace, Gasparri, La Russa, Tremonti, Intini, Berlusconi, Casini, Mastella, Buttiglione, Bersani, Bertinotti...........BASTA A CASA!!!)..." ***** "

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8891
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuovo stadio a Palermo
« Risposta #119 il: 22 Maggio 2012, 02:10:57 pm »
Direi a Templare che pur condividendo alcune delle critiche e perplessità su Luca Orlando, qualunque politico dopo sorriso durbans Cammarata  sarebbe stato il Sindaco perfetto.

Indubbiamente.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.