Post recenti

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10
11
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da turiddu il 07 Giugno 2024, 10:52:50 am »
Si, a quanto pare ci sono già, anche se non ancora ufficialmente, DS e allenatore.
Continua a non convincermi la struttura impostata da questa propietà: la figura di Bigon pone in una condizione di poca autorevolezza il DS, e la conseguenza potrebbe ( spero sempre di sbagliarmi) essere quella di non avere il polso dello spogliatoio e relative derive in termini di disciplina e motivazioni.
CFG insisterà su questa strada perché è quella giusta ed alla lunga paga sempre?
Con Corini erano partiti con questa idea e ci abbiamo rimesso 2 anni, speriamo non ce ne mettano altri due per correggere questo aspetto.
Spero di sbagliarmi e che invece loro hanno ragione.
Su Dionisi ho poco da dire, non lo conosco abbastanza, vedrò i video suggeriti da Templare per farmi una mezza idea, anche se sarà solo il campo a chiarire le cose.
12
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da Templare il 07 Giugno 2024, 10:45:49 am »
Ciao Templare.
Beh ti do ragione quasi su tutto, tranne che sull'allenatore, almeno a mio parere.
Dionisi, come dici giustamente tu, pratica un calcio d'attacco, quindi, secondo me, non è del tutto male.
Certo, ci vogliono i giocatori adatti a questo tipo di gioco.

Bentornato Alex.

In realta' nel mio ultimo post rivalutavo la figura di Dionisi rispetto al primo giudizio emesso una decina di giorni addietro. Fra il suo 4-3-3 e quello di Corini c'e' la stessa differenza che intercorre fra Monica Bellucci e Vladimiro Luxuria e tanto basta. Dicevo che avrei comunque preferito un tecnico piu' avvezzo alle promozioni e con un'esperienza maggiore. Tutto qui.
13
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da alex10103 il 07 Giugno 2024, 10:02:47 am »
Ciao Templare.
Beh ti do ragione quasi su tutto, tranne che sull'allenatore, almeno a mio parere.
Dionisi, come dici giustamente tu, pratica un calcio d'attacco, quindi, secondo me, non è del tutto male.
Certo, ci vogliono i giocatori adatti a questo tipo di gioco.
14
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da Templare il 07 Giugno 2024, 12:21:36 am »
Primi passi fatti fra ieri e oggi: ufficiale la fine del rapporto sia con Rinaudo che con Mignani. Senza questi atti non sarebbe possibile annunciare DS ed allenatori nuovi, che dovrebbero essere De Sanctis e Dionisi.

Sul primo non so cosa dire per due motivi. Innanzitutto so poco della sua carriera, solo che e' stato esonerato dalla Salernitana quasi retrocessa gia'a Dicembre. Il secondo motivo e' che dalle notizie che filtrano, il plenipotenziario in termini di mercato sara' sempre Bigon, quindi non ho del tutto chiari quali saranno i compiti di De Sanctis, se vivra' giornalmente lo spogliatoio, se e quali poteri decisionali avra' e cosi ' via. Di certo il profilo cercato dal CFG non e' quello che potrebbe corrispondere ad un Foschi, un Sabatini, un Perinetti. Per me un errore, magari sbaglio.

Idem nel caso dell'allenatore. Io avrei preferito qualcuno con anni di carriera alle spalle, buona dote di promozioni in A, carisma. Invece pare stia arrivando Dionisi. Ho fatto ricerche in rete, visto video su youtube, ascoltato interviste e devo dire che se non e' un Guidolin, non mi pare nemmeno sia un Corini. Fa calcio d'attacco, con un pressing asfissiante e continue sovrapposizioni fra esterni d'attacco e di difesa. Per chi vuole farsi un'idea dal punto di vista tattico suggerisco questo video ben fatto: https://www.youtube.com/watch?v=DnyDMjvZT9k

A Sassuolo ha fatto quasi sempre il 4-3-3, ma non disdegna il 4-2-3-1 o il 4-3-1-2. Vedremo cosa succedera'. In ogni caso, a pelle, lo preferisco a Zanetti.

Aspettiamo adesso i comunicati ufficiali per queste due operazioni in entrata e poi vediamo quali saranno i confermati fra i giocatori.
15
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da turiddu il 04 Giugno 2024, 07:59:16 am »
Infatti stanno lavorando,la sensazione però e che ogni loro mossa, esattamente come il gioco proposto in campo, sia troppo macchinosa perché deve assecondare una struttura amministrativa eccessivamente complessa e burocratica fatta di tante, forse troppe figure amministrative.
Io per esempio credo che il ruolo di bigon freni la volontà di DS con un certo spessore, ad accettare Palermo.
Insomma chi viene qui alla fine non ha tutta questa autonomia tanto decantata, ma rischia di impelagarsi in una struttura societaria fatta di troppi burocrati, un po' come la nostra Europa, e poco propensa all'azione snella ed immediata, ma che paga bene. Questa sola cosa però non sempre attira gente valida.
Salutamu
16
Calcio siciliano / Re:Palermo, serie B 2024/25
« Ultimo post da Templare il 03 Giugno 2024, 11:32:02 pm »
Non penso non stiano lavorando, ma i tempi sembrano essere quelli già visti due anni fa. Speriamo alla fine non escano fuori dal loro cilindro il nuovo Corini.

p.s. questo schema in Italia non va, prima se ne rendono conto, meglio sarà. Sempre se se ne renderanno mai conto.
17
Calcio siciliano / Re:Catania 2024/2025
« Ultimo post da bua il 03 Giugno 2024, 01:02:57 pm »
Avellino e Benevento eliminate dai playoff: non una buonissima notizia, considerando che ce le ritroveremo entrambe nel campionato prossimo. Se si vorrà ambire alla promozione diretta bisognerà costruire una macchina perfetta.

Come ci hanno insegnato quest'ultimo e tanti campionati precedenti, questo vale sempre, tanto è vero le le squadre che hanno investito di più hanno fallito miseramente, mentre la Juve Stabia è stata promossa con ampio margine. Chi sbaglia meno vince.
18
Calcio siciliano / Re:Catania 2024/2025
« Ultimo post da garreccio il 03 Giugno 2024, 10:34:01 am »
Avellino e Benevento eliminate dai playoff: non una buonissima notizia, considerando che ce le ritroveremo entrambe nel campionato prossimo. Se si vorrà ambire alla promozione diretta bisognerà costruire una macchina perfetta.
19
Calcio siciliano / Re:A me i conti non tornano
« Ultimo post da turiddu il 01 Giugno 2024, 09:18:42 am »
Condivido l'idea che la gestione del CFG vada bene altrove, ma in Italia funziona male o , me lo auguro, necessita di tempo, speriamo non anni, a produrre i suoi frutti.
Intanto il Sassuolo ha già un nuovo allenatore e nuovo DS e noi siamo ancora ai " casting"(ma quanto era bello il tempo in cui si usavano solo parole italiane).
Io rimango dell'idea che serve una coppia ,DS-allenatore, capace di imporre regole e disciplina facendo sentire la propria presenza in modo costante.
Prima lo si fa e meglio sarà, sempre che l'obiettivo dichiarato, ovvero promozione diretta, sia davvero quello voluto.
Salutamu
20
Calcio siciliano / Re:A me i conti non tornano
« Ultimo post da Templare il 31 Maggio 2024, 11:29:23 pm »
Dubbi leciti. Dalle voci che girano pare poi che questa societa' qualche "no grazie" lo riceva spesso e non da allenatori o DS abituati a vincere scudetti e coppe europee, ma da gente come Grosso e Petrachi, tanto per fare nomi.

Vorrei capire se le cose stanno davvero cosi' o si tratta di notizie inventate di sana pianta. Nel primo caso la situazione sarebbe paradossale, pensando oltretutto che con Zamparini c'era la coda per il posto in panchina o di direttore generale, il tutto sapendo che la formazione dopo un paio di sconfitte la dettava lui e che l'esonero e la delegittimazione erano sempre dietro l'angolo. O forse era proprio questo cio' che faceva comodo ai piu'? In fin dei conti essere esonerati da Zamparini non sporcava il curriculum e assicurava mesi, se non anni, di vacanze pagate.

L'alternativa e' che sul fronte allenatori il CFG cerchi profili diversi da quelli che i tifosi si aspettano, mentre su quello del direttore sportivo e' quasi sicuro che si dovrebbe trattare di una figura subalterna a Bigon, vero plenipotenziario in campo mercato e in questo caso capirei la riluttanza ad accettare una posizione monca in termini decisionali.

Paradossalmente l'impostazione 100% CFG rischia di essere un limite perche' non esportabile in Italia e se cosi' davvero fosse, temo non basterebbero i pur tanti milioni gia' investiti e gli altri che saranno investiti per ottenere risultati lusinghieri e duraturi.

Staremo a vedere.
Pagine: 1 [2] 3 4 ... 10