Autore Topic: Cremonese - Palermo  (Letto 378 volte)

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2377
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Cremonese - Palermo
« il: 24 Febbraio 2024, 05:50:28 pm »
Vittoria buttata via, inspiegabilmente.
Primo tempo quasi perfetto, complice anche l'uomo in meno della Cremonese.
Nella ripresa non siamo semplicemente scesi in campo, Eppure aveva smesso di piovere, ma loro sono rimasti comunque nello spogliatoio.
Alla fine rimane un grande rimpianto e una marea di acqua che ci ha completamente infradiciti.
Il ragazzino preso dal Milan deve giocare di più, è stato l'unico che nella ripresa ha tentato di fare qualcosa.
Da Cremona è tutto, adesso non vedo l'ora di fare una doccia calda, poi rivedrò la partita per capire se siamo davvero scesi in campo nella ripresa oppure erano solo dei fantasmi.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Cremonese - Palermo
« Risposta #1 il: 24 Febbraio 2024, 09:52:58 pm »
Seguo il consiglio dell'amico Dario e cercherò di scrivere con più frequenza.
Purtroppo avrei voluto commentare il secondo posto, che ancora non ho capito come sia potuto sfumare.
Alla vigilia il pari ci poteva pure stare, ma dopo 45 minuti pregustavo già la vittoria e quindi resto un po amareggiato.
D'accordissimo con Turiddo: nella prossima partita urge la presenza di Traore dal primo minuto, anche perché Insigne è Di Francesco non mi hanno mai entusiasmato.
Adesso occorre vincere le prossime partite perché ne abbiamo la potenzialità, ma serve più attenzione a non dare agli avversari il fianco come hanno fatto oggi nel secondo tempo.
Un grosso saluti a tutti
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8846
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Cremonese - Palermo
« Risposta #2 il: 25 Febbraio 2024, 01:07:25 am »
Bravo Turiddu, che sei andato a Cremona e bravo Vice' che ha scritto anche oggi.

Premetto che per il casino di oggi al lavoro sono riuscito a vedere fino al rigore di Brunori, poi ho visto che vincevamo 2-0 all'intervallo e il finale l'ho potuto leggere solo un'ora dopo che la partita era finita. Ho visto adesso i riflessi filmati e letto che un po' tutti dicono che il Palermo nel secondo tempo e' rimasto negli spogliatoi. Come Palermo-Brescia di un anno fa, insomma, ma anche il rientro in campo a Como o i minuti finali a Parma. Sul 2-0 con un uomo in piu' mi ero detto: speriamo che non facciano cazzate nel primo quarto d'ora della ripresa ed il piu' sara' fatto. Mi hanno ascoltato alla perfezione...

Abbiamo cambiato trenta giocatori, ne abbiamo preso molti di livello altissimo, ma si continuano a vedere sempre le stesse, disarmanti, cose, una squadra che non ha la capacita' di gestire la partita, con momenti di blackout in cui i giocatori non vedono palla e sono messi alle corde anche da un avversario in inferiorita' numerica. L'uno-due della Cremonese oggi e' stato imbarazzante, sembrava una gara di belle statuine.               

E allora io dico -12 e, criticatemi quanto volete, spero che sia il prossimo l'anno giusto per andare in A, con l'unica cosa che manca veramente a questa squadra: un allenatore vincente. Con Corini ed una societa' poco propensa ai cambi in corsa, la serie A durerebbe da Natale a Santo Stefano.

p.s. non illudetevi sullo spazio a Traore'. Corini e' stato chiarissimo: deve ambientarsi, capire il suo calcio e poi potra' dare una grossa mano. A campionato finito.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2377
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Cremonese - Palermo
« Risposta #3 il: 27 Febbraio 2024, 11:45:50 am »

E allora io dico -12 e, criticatemi quanto volete, spero che sia il prossimo l'anno giusto per andare in A, con l'unica cosa che manca veramente a questa squadra: un allenatore vincente. Con Corini ed una societa' poco propensa ai cambi in corsa, la serie A durerebbe da Natale a Santo Stefano.

p.s. non illudetevi sullo spazio a Traore'. Corini e' stato chiarissimo: deve ambientarsi, capire il suo calcio e poi potra' dare una grossa mano. A campionato finito.

Templare non vorrei essere io a disilluderti,  ma purtroppo non credo che Corini verrà sostituito, a meno che manchiamo la qualificazione ai play off, cosa che mi sembra obiettivamente difficile.
L'anno prossimo quindi comunque vada saranno abbili tra alti e bassi.
Su Traorè sai già come la penso: come detto la volta scorsa, la decisione è nelle mani di Corini, una decisione per un potenziale investimento da 10 milioni di euro non si lascia nelle mani di un allenatore che forse non verrà confermato.
Non me ne volere :)
ti abbraccio

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Cremonese - Palermo
« Risposta #4 il: 27 Febbraio 2024, 03:29:21 pm »

E allora io dico -12 e, criticatemi quanto volete, spero che sia il prossimo l'anno giusto per andare in A, con l'unica cosa che manca veramente a questa squadra: un allenatore vincente. Con Corini ed una societa' poco propensa ai cambi in corsa, la serie A durerebbe da Natale a Santo Stefano.

p.s. non illudetevi sullo spazio a Traore'. Corini e' stato chiarissimo: deve ambientarsi, capire il suo calcio e poi potra' dare una grossa mano. A campionato finito.

Templare non vorrei essere io a disilluderti,  ma purtroppo non credo che Corini verrà sostituito, a meno che manchiamo la qualificazione ai play off, cosa che mi sembra obiettivamente difficile.
L'anno prossimo quindi comunque vada saranno abbili tra alti e bassi.
Su Traorè sai già come la penso: come detto la volta scorsa, la decisione è nelle mani di Corini, una decisione per un potenziale investimento da 10 milioni di euro non si lascia nelle mani di un allenatore che forse non verrà confermato.
Non me ne volere :)
ti abbraccio

Credo che Templare si riferisca al fatto che essere promossi quest'anno con Corini, il prossimo anno in A la squadra sarebbe in zona retrocessione subito. Da qui la speranza di non andare in A quest'anno e l'ulteriore speranza di un cambio allenatore (mooooolto più in gamba di Corini) per il prossimo campionato di B da protagonista.

In effetti i giocatori per andare in A li abbiamo, quindi la mancata promozione sarebbe solo un fallimento dell'allenatore e la società dovrà tenerne conto.

Io vorrei sognare il PALERMO in A quest'anno e la società che si porta Corini al Manchester city il prossimo anno !!!!
:-) :-) :-)

Saluti per tutti
PS: ci pigghiavu gustu !!!!
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2377
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Cremonese - Palermo
« Risposta #5 il: 27 Febbraio 2024, 04:00:49 pm »

E allora io dico -12 e, criticatemi quanto volete, spero che sia il prossimo l'anno giusto per andare in A, con l'unica cosa che manca veramente a questa squadra: un allenatore vincente. Con Corini ed una societa' poco propensa ai cambi in corsa, la serie A durerebbe da Natale a Santo Stefano.

p.s. non illudetevi sullo spazio a Traore'. Corini e' stato chiarissimo: deve ambientarsi, capire il suo calcio e poi potra' dare una grossa mano. A campionato finito.


Templare non vorrei essere io a disilluderti,  ma purtroppo non credo che Corini verrà sostituito, a meno che manchiamo la qualificazione ai play off, cosa che mi sembra obiettivamente difficile.
L'anno prossimo quindi comunque vada saranno abbili tra alti e bassi.
Su Traorè sai già come la penso: come detto la volta scorsa, la decisione è nelle mani di Corini, una decisione per un potenziale investimento da 10 milioni di euro non si lascia nelle mani di un allenatore che forse non verrà confermato.
Non me ne volere :)
ti abbraccio

Credo che Templare si riferisca al fatto che essere promossi quest'anno con Corini, il prossimo anno in A la squadra sarebbe in zona retrocessione subito. Da qui la speranza di non andare in A quest'anno e l'ulteriore speranza di un cambio allenatore (mooooolto più in gamba di Corini) per il prossimo campionato di B da protagonista.

In effetti i giocatori per andare in A li abbiamo, quindi la mancata promozione sarebbe solo un fallimento dell'allenatore e la società dovrà tenerne conto.

Io vorrei sognare il PALERMO in A quest'anno e la società che si porta Corini al Manchester city il prossimo anno !!!!
:-) :-) :-)

Saluti per tutti
PS: ci pigghiavu gustu !!!!
Enzo, quello che intendevo dire è che Corini può essere esonerato solo se fallisce un posto utile per i play off, diversamente ce lo terremo, in B o in A che sia. Da questo punto di vista non mi faccio nessuna illusione, più che altro spero che gli mettano a disposizione una rosa tale da compensare quel gap che il suo modo di gestire la squadra crea, che ne so gli mettono in mano una formazione  da metà classifica ( se dovessimo miracolosamente essere promossi) e così ci salviamo, oppure se rimarremo in B gli mettono in mano uno squadrone ammazza campionato e forse centriamo uno dei due posti utili per la promozione.
In ogni caso ci sarà, come quest'anno, da fare abbili.
Questa almeno è la mia sensazione, spero vivamente di sbagliarmi e di essere smentito su tutti  fronti.
« Ultima modifica: 27 Febbraio 2024, 04:06:54 pm da turiddu »

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2422
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Cremonese - Palermo
« Risposta #6 il: 28 Febbraio 2024, 11:20:53 am »

E allora io dico -12 e, criticatemi quanto volete, spero che sia il prossimo l'anno giusto per andare in A, con l'unica cosa che manca veramente a questa squadra: un allenatore vincente. Con Corini ed una societa' poco propensa ai cambi in corsa, la serie A durerebbe da Natale a Santo Stefano.

p.s. non illudetevi sullo spazio a Traore'. Corini e' stato chiarissimo: deve ambientarsi, capire il suo calcio e poi potra' dare una grossa mano. A campionato finito.


Templare non vorrei essere io a disilluderti,  ma purtroppo non credo che Corini verrà sostituito, a meno che manchiamo la qualificazione ai play off, cosa che mi sembra obiettivamente difficile.
L'anno prossimo quindi comunque vada saranno abbili tra alti e bassi.
Su Traorè sai già come la penso: come detto la volta scorsa, la decisione è nelle mani di Corini, una decisione per un potenziale investimento da 10 milioni di euro non si lascia nelle mani di un allenatore che forse non verrà confermato.
Non me ne volere :)
ti abbraccio

Credo che Templare si riferisca al fatto che essere promossi quest'anno con Corini, il prossimo anno in A la squadra sarebbe in zona retrocessione subito. Da qui la speranza di non andare in A quest'anno e l'ulteriore speranza di un cambio allenatore (mooooolto più in gamba di Corini) per il prossimo campionato di B da protagonista.

In effetti i giocatori per andare in A li abbiamo, quindi la mancata promozione sarebbe solo un fallimento dell'allenatore e la società dovrà tenerne conto.

Io vorrei sognare il PALERMO in A quest'anno e la società che si porta Corini al Manchester city il prossimo anno !!!!
:-) :-) :-)

Saluti per tutti
PS: ci pigghiavu gustu !!!!
Enzo, quello che intendevo dire è che Corini può essere esonerato solo se fallisce un posto utile per i play off, diversamente ce lo terremo, in B o in A che sia. Da questo punto di vista non mi faccio nessuna illusione, più che altro spero che gli mettano a disposizione una rosa tale da compensare quel gap che il suo modo di gestire la squadra crea, che ne so gli mettono in mano una formazione  da metà classifica ( se dovessimo miracolosamente essere promossi) e così ci salviamo, oppure se rimarremo in B gli mettono in mano uno squadrone ammazza campionato e forse centriamo uno dei due posti utili per la promozione.
In ogni caso ci sarà, come quest'anno, da fare abbili.
Questa almeno è la mia sensazione, spero vivamente di sbagliarmi e di essere smentito su tutti  fronti.

La sensazione che abbiamo tutti e che per toglierci Corini dobbiamo sperare di non arrivare ai play-off !!!
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2377
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Cremonese - Palermo
« Risposta #7 il: 28 Febbraio 2024, 01:03:52 pm »

E allora io dico -12 e, criticatemi quanto volete, spero che sia il prossimo l'anno giusto per andare in A, con l'unica cosa che manca veramente a questa squadra: un allenatore vincente. Con Corini ed una societa' poco propensa ai cambi in corsa, la serie A durerebbe da Natale a Santo Stefano.

p.s. non illudetevi sullo spazio a Traore'. Corini e' stato chiarissimo: deve ambientarsi, capire il suo calcio e poi potra' dare una grossa mano. A campionato finito.


Templare non vorrei essere io a disilluderti,  ma purtroppo non credo che Corini verrà sostituito, a meno che manchiamo la qualificazione ai play off, cosa che mi sembra obiettivamente difficile.
L'anno prossimo quindi comunque vada saranno abbili tra alti e bassi.
Su Traorè sai già come la penso: come detto la volta scorsa, la decisione è nelle mani di Corini, una decisione per un potenziale investimento da 10 milioni di euro non si lascia nelle mani di un allenatore che forse non verrà confermato.
Non me ne volere :)
ti abbraccio

Credo che Templare si riferisca al fatto che essere promossi quest'anno con Corini, il prossimo anno in A la squadra sarebbe in zona retrocessione subito. Da qui la speranza di non andare in A quest'anno e l'ulteriore speranza di un cambio allenatore (mooooolto più in gamba di Corini) per il prossimo campionato di B da protagonista.

In effetti i giocatori per andare in A li abbiamo, quindi la mancata promozione sarebbe solo un fallimento dell'allenatore e la società dovrà tenerne conto.

Io vorrei sognare il PALERMO in A quest'anno e la società che si porta Corini al Manchester city il prossimo anno !!!!
:-) :-) :-)

Saluti per tutti
PS: ci pigghiavu gustu !!!!
Enzo, quello che intendevo dire è che Corini può essere esonerato solo se fallisce un posto utile per i play off, diversamente ce lo terremo, in B o in A che sia. Da questo punto di vista non mi faccio nessuna illusione, più che altro spero che gli mettano a disposizione una rosa tale da compensare quel gap che il suo modo di gestire la squadra crea, che ne so gli mettono in mano una formazione  da metà classifica ( se dovessimo miracolosamente essere promossi) e così ci salviamo, oppure se rimarremo in B gli mettono in mano uno squadrone ammazza campionato e forse centriamo uno dei due posti utili per la promozione.
In ogni caso ci sarà, come quest'anno, da fare abbili.
Questa almeno è la mia sensazione, spero vivamente di sbagliarmi e di essere smentito su tutti  fronti.

La sensazione che abbiamo tutti e che per toglierci Corini dobbiamo sperare di non arrivare ai play-off !!!
Esattamente