Autore Topic: Lecce - CATANIA  (Letto 10625 volte)

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1825
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Lecce - CATANIA
« il: 27 Settembre 2010, 06:51:01 pm »
Tempus fugit...

Che dite, ne parliamo??

Butto giù i miei 11:

                                Andujar

              Alvarez  Spolli   Silvestre   Capuano

                              Carboni

                  Biagianti              Ledesma         
         Gomez                                     Mascara

                               Maxi Lopez

Come alternative, rombo a centrocampo con Ricchiuti al posto di Gomez, dietro Mascara e Maxi Lopez, ovvero uno spregiudicato 4-4-2 con Gomez e Mascara esterni e Antenucci li davanti col Maxi...

Quello che mi piace proprio di quest'annata (almeno finora) è la più che buona qualità media della rosa, che ci consente di ipotizzare svariati moduli con differenti soluzioni tattiche, ovvero cambi in corso d'opera con i quali si possono dormire sonni tranquilli  ;-)

Bene così  8D                     

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #1 il: 27 Settembre 2010, 07:45:45 pm »
Garreccio,

Se Alvarez non ha ancora imparato i movimenti del fuorigioco, lascio Potenza.

come ho detto in altro thread, un centrocampo Carboni-Biagianti-Ledesma è buono se affrontiamo squadre molto forti, quindi io metteri Ricchiuti al posto di uno tra Carboni e Ledesma.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1825
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #2 il: 27 Settembre 2010, 07:51:33 pm »
un centrocampo Carboni-Biagianti-Ledesma è buono se affrontiamo squadre molto forti, quindi io metteri Ricchiuti al posto di uno tra Carboni e Ledesma.

...con Gomez e Mascara in campo? Uhm... :-\, troppe mezze tacche in giro; poco fosforo e troppa fantasia (prendendo a prestito il De Gregori de "I muscoli del capitano"... 8D), con il rischio di sblianciarsi troppo in avanti e di non avere un muro di contenimento li nel mezzo, nel caso di ripartenze avversarie...

Ricchiuti in campo subito lo vedo anch'io, eccome, ma in quel caso Gomez si dovrebbe accomodare in panchina; ci può stare  ;-)

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1825
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #3 il: 27 Settembre 2010, 07:55:32 pm »
Tempus fugit...

Che dite, ne parliamo??


Dimenticavo: scusa 'umastru se, con il topic in oggetto, mi son permesso di rubarti il mestiere... ::) ::)

Spero solo porti bene...GRAT, GRAT... 8D

Kulovic in campo dal primo minuto! ::)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #4 il: 27 Settembre 2010, 08:31:53 pm »
Fanta, condivido quel che dici. Ed è già il terzo anno che lo diciamo. Biagianti e Carboni si esprimono al meglio come playmaker (sostanzialmente difensivi). Potrebbero apparire doppioni. Non è una questione “qualitativa”, bensì di “tempi”. Biagianti, si sa, è tra i migliori se schierato a ridosso della difesa, in posizione centrale. Però è anche vero che l’ottimo Marco sa adeguarsi a quasi tutti i ruoli di centrocampo, con risultati buoni. E poi, proprio quest’anno, Carboni sta giocando bene. Chissà quale sarà la soluzione migliore. Di fatto, sappiamo che Ricchiuti non può garantire 90’ a quei livelli (e che livelli…), Ledesma deve essere recuperato al meglio, pertanto, deve giocare quanto più è possibile. Insomma, possiamo fidarci delle scelte del tecnico.

Mi piacciono le due formazioni equilibrate proposte da Garreccio. L’unica mia convinzione è dire che Gomez deve giocare. Salta l’uomo e sa piazzare il traversone (questa soluzione a destra ci serve); e credo che in contropiede possa essere molto pericoloso per gli avversari. Quel che mi ha colpito è la rapidità abbinata alla tecnica e la difficoltà degli avversari nell’uno contro uno.
Ben vengano i dubbi di formazione… quest’anno abbiamo molte alternative.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #5 il: 27 Settembre 2010, 09:07:15 pm »
un centrocampo Carboni-Biagianti-Ledesma è buono se affrontiamo squadre molto forti, quindi io metteri Ricchiuti al posto di uno tra Carboni e Ledesma.

...con Gomez e Mascara in campo? Uhm... :-\, troppe mezze tacche in giro; poco fosforo e troppa fantasia (prendendo a prestito il De Gregori de "I muscoli del capitano"... 8D), con il rischio di sblianciarsi troppo in avanti e di non avere un muro di contenimento li nel mezzo, nel caso di ripartenze avversarie...

Ricchiuti in campo subito lo vedo anch'io, eccome, ma in quel caso Gomez si dovrebbe accomodare in panchina; ci può stare  ;-)

Mah Garreccio, giochiamo col Lecce, non col Barca. Ledesma e Biagianti fanno molto filtro, aggiungi anche Mascara che in fase difensiva si diverte pure, secondo me. Non credo che sia una formazione sbilanciata, se aggiungi anche che Potenza, non è proprio un terzino d'attacco (anche se qualche sortita in avanti la sta facendo)...in ogni caso credo che il Catania si esprima al meglio quando la palla, a centrocampo, gira velocemente. COsa che non vedo con i tre del centrocampo (Carboni.Ledesma-Biagianti)...certo, con Capuano molto offensivo possiamo discuterne, senza no...in ogni caso, oggi, questo Ricchiuti deve giocare.

Hai ragione, tu e Nelson, per quel che concerneLedesma che deve giocare...beh, un bel rebus.

Ps Poi mi chiedo dove e quando Sciacca giocherà...io, come Mori, a gennaio lo manderei in prestito in serie B.

Offline Antonio.ct

  • Newbie
  • Post: 14
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #6 il: 27 Settembre 2010, 09:45:59 pm »
Sono daccordo con Fantadrum,Ricchiuti garantisce piu' fantasia e proposizione in avanti,vedi modulo Mihailovic l'anno scorso,grande girone di ritorno.Fra l'altro giochiamo col Lecce mica con l'inter,se ci fate caso quando ci cauteliamo con un incontrista in piu',prendiamo sempre per primi il gol,vedi Chievo e Bologna.

umastru

  • Visitatore
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #7 il: 27 Settembre 2010, 10:24:48 pm »
Tempus fugit...

Che dite, ne parliamo??


Dimenticavo: scusa 'umastru se, con il topic in oggetto, mi son permesso di rubarti il mestiere... ::) ::)

Spero solo porti bene...GRAT, GRAT... 8D

Kulovic in campo dal primo minuto! ::)
Ma figurati: D'acordo sul fatto di schierare Culovic dall'inizio, la sua assenza in campo si è sentita eccome, meno male ch'è entrato in campo un minuto prima dell'autorete del miglior (fino a quel momento) difensore del bologna. ::)
"U Mastru"
P.s. Sia ben chiaro che non sono stato io a farti quella riga sulla portiera della macchina. 8D

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1825
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #8 il: 28 Settembre 2010, 09:08:28 am »
P.s. Sia ben chiaro che non sono stato io a farti quella riga sulla portiera della macchina. 8D

In effetti il sospetto m'era venuto... 8D 8D

umastru

  • Visitatore
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #9 il: 28 Settembre 2010, 10:33:53 pm »
Io invece schiererei la squadra così;
                  Andujar
Potenza  Silvestre Spolli Capuano (Marchese)
                  Biagianti (Carboni)
          Gomez   ledesma  Mascara
      Ricchiuti (Morimoto) Lopez
Sbilanciata? di sicuro, ma da quello che ho visto sia Gomez che Mascara non si tirano indietro se c'è da dare una mano in difesa.
Poi la situazione fisica e psicologica dei giocatori la conosce il Giampa, faccia lui, ma io aspetto di vedere un pò di sana follia.
Questo gruppo ha già dimostrato che se azzecca un risultato in trasferta, poi si scatena. Certo conclusa la rincorsa l'anno scorso ha un pò mollato, ma cribbio avevano fatto un girone di ritorno da UEFA.
Ecco, vorrei rivivere quei momenti. 8D
"U Mastru"

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #10 il: 28 Settembre 2010, 11:12:02 pm »
giocano con la difesa altissima.......a confronto Sacchi era una catenacciaro........ti mettono in fuorigioco a 1m dal centrocampo 8| 8|.......certo nel caso dei Rosa c'erano Bergonzi e soci che hanno segnalato anche quelli inesistenti...............fondamentali...............gli inserimenti dei centrocampisti da dietro.............in bocca a lupo.........

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #11 il: 30 Settembre 2010, 05:37:41 pm »
Ps Poi mi chiedo dove e quando Sciacca giocherà...io, come Mori, a gennaio lo manderei in prestito in serie B.

Gia'.Paloschi gioca in A e Mori lo mandiamo in B :-D

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #12 il: 30 Settembre 2010, 05:44:50 pm »
Santo, la piccola, e per te impercettibile, differenza è che Paloschi, se non fosse infortunato, giocherebbe in A, Morimoto rischia di passarsi il suo tempo in tribuna. Se perdurasse questo stato di cose, meglio a gennaio mandarlo a farsi le ossa, magari non in B, ma in un campionato straniero, perchè non sarebbe furbo darlo ad una diretta concorrente tipo il Cesena, e prendere in cambio un giocatore attempato da mandare in tribuna.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #13 il: 30 Settembre 2010, 07:26:53 pm »
Carissimo Aldo ti sfugge che Mori ha davanti Maxi Lopez,ed il vicecannoniere di B.Niente a che vedere con l'attacco parmense.Ma il campionato e' lungo.E' cmq io parlavo di B.Cosa che ad un ragazzo con tante partite in A e' offensivo augurare(dove ha dimostrato di poterci stare)

Offline Fantadrum

  • Utente
  • *****
  • Post: 2457
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Lecce - CATANIA
« Risposta #14 il: 30 Settembre 2010, 07:30:46 pm »
Carissimo Aldo ti sfugge che Mori ha davanti Maxi Lopez,ed il vicecannoniere di B.Niente a che vedere con l'attacco parmense.Ma il campionato e' lungo.E' cmq io parlavo di B.Cosa che ad un ragazzo con tante partite in A e' offensivo augurare(dove ha dimostrato di poterci stare)

Una cosa é "poterci stare" un'altra é "giocarci sicuramente".