Autore Topic: TUTTI D'ACCORDO CHE IL NS OBIETTIVO è LA ZONA CHAMPION?  (Letto 1271 volte)

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2407
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
TUTTI D'ACCORDO CHE IL NS OBIETTIVO è LA ZONA CHAMPION?
« il: 20 Novembre 2006, 02:00:56 pm »
I credo di si, lo scudetto è un sogno segreto, ma tutti sappiamo che un piazzamento champions andrebbe benissimo; La sconfitta di Cagliari, detto questo, può starci.
Se vincevamo , in dieci e contro una tradizione sfavorevole e sfortunata, per riallacciarmi a Templare, non era tutto "regolare ".
Commentando la partita, c'è poco altro da aggiungere oltre a quello già letto. La cosa che mi viene subito in mente è la constatazione che questa squadra non può fare a meno di Corini e sopratutto di Di Michele, che almeno per il momento non è sostituito degnamente da Brienza. Forse si potrebbe provare con Caracciolo. Altro appunto, Bresciano mi è sembrato leggermente giù di tono, anche lui evidentemente necessità di riposo.
Giovedì a Instanbul occorrerà ahimè fare un massiccio turn over e recuperare le forze per la sfida attessima con i neroazzurri.
Se dovessimo vincere contro l'Inter daremmo un segnale  inequivocabile a tutti e psicologiamente sarebbe un grosso vantaggio.
vedremo.

Catania: che dire...? quando ci sono questi risultati evidentemente si è persa la testa e non funziona più nulla.  
Il gol di Panucci era irregolare? non credo basti così poco per perdere la testa, diciamo che è stata una giornata storta che non fà testo, purchè la si dimentichi il più presto possibile.
Mascara è un ottimo giocatore, ma ultimamente è troppo nervoso, peccato. alla prossima, c'è tempo per rimediare.

Messina: La Lazio è certamente una buona squadra, ma il Messina può e deve fare meglio, è andata così. Sconfitta meritata, anche se in altre partite la fortuna è stata avara con i giallorossi ( Palermo su tutti, ma anche Cagliari ecc..).
Niente drammi e guardare avanti.
salutamu.