Autore Topic: Dybala, le origini, la nazionale...  (Letto 5235 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8815
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #15 il: 28 Novembre 2014, 01:14:46 pm »
Beh insomma,
nella nazionala italiana avrebbe spazio, visibilità ed anche soldi; in quella argentina non avrebbe nè spazio nè visibilità perchè non potrebbe superare mostri sacri come Messi, ecc., almeno, non per ora.
Conte dice che non è riuscito a convincerlo? Vedrete che Dybala si convincerà da solo, quando capirà che in Argentina non avrebbe spazio.

Ciao

Spazio, visibilità, soldi (dubito su questi ultimi): ha detto che è Argentino e vuole giocare con l'Argentina, la Nazionale di calcio non è la maglia del club, evidentemente a Buenos Aires e dintorni hanno un senso della Nazione superiore al quello medio italiano.

Fino a prova contraria, grande Dybala!
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #16 il: 28 Novembre 2014, 01:24:35 pm »
Beh insomma,
nella nazionala italiana avrebbe spazio, visibilità ed anche soldi; in quella argentina non avrebbe nè spazio nè visibilità perchè non potrebbe superare mostri sacri come Messi, ecc., almeno, non per ora.
Conte dice che non è riuscito a convincerlo? Vedrete che Dybala si convincerà da solo, quando capirà che in Argentina non avrebbe spazio.

Ciao

Spazio, visibilità, soldi (dubito su questi ultimi): ha detto che è Argentino e vuole giocare con l'Argentina, la Nazionale di calcio non è la maglia del club, evidentemente a Buenos Aires e dintorni hanno un senso della Nazione superiore al quello medio italiano.

Fino a prova contraria, grande Dybala!
E per fare cosa? Solo panchina, al massimo.
Boh, non direi grande, ma inesperto.

Ciao

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8815
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #17 il: 28 Novembre 2014, 02:35:59 pm »
Beh insomma,
nella nazionala italiana avrebbe spazio, visibilità ed anche soldi; in quella argentina non avrebbe nè spazio nè visibilità perchè non potrebbe superare mostri sacri come Messi, ecc., almeno, non per ora.
Conte dice che non è riuscito a convincerlo? Vedrete che Dybala si convincerà da solo, quando capirà che in Argentina non avrebbe spazio.

Ciao

Spazio, visibilità, soldi (dubito su questi ultimi): ha detto che è Argentino e vuole giocare con l'Argentina, la Nazionale di calcio non è la maglia del club, evidentemente a Buenos Aires e dintorni hanno un senso della Nazione superiore al quello medio italiano.

Fino a prova contraria, grande Dybala!
E per fare cosa? Solo panchina, al massimo.
Boh, non direi grande, ma inesperto.

Ciao


Non è Italiano, è Argentino. Non gliene frega niente della Nazionale italiana. E' onesto in questo ed evidentemente ha valori che io, personalmente, condivido. In Nazionale ci si va perché ci si crede, non perché ti pagano di più.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2112
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #18 il: 28 Novembre 2014, 07:00:33 pm »

Non è Italiano, è Argentino. Non gliene frega niente della Nazionale italiana. E' onesto in questo ed evidentemente ha valori che io, personalmente, condivido. In Nazionale ci si va perché ci si crede, non perché ti pagano di più.
In nazionale ci si va perchè ci si crede, a condizione che si giochi e che non si faccia la muffa in panchina.
Comunque, svelato il mistero: Dybala ha delle sirene inglesi perchè l'Arsenal si è fatto avanti.

Ciao

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #19 il: 28 Novembre 2014, 09:05:24 pm »
Beh insomma,
nella nazionala italiana avrebbe spazio, visibilità ed anche soldi; in quella argentina non avrebbe nè spazio nè visibilità perchè non potrebbe superare mostri sacri come Messi, ecc., almeno, non per ora.
Conte dice che non è riuscito a convincerlo? Vedrete che Dybala si convincerà da solo, quando capirà che in Argentina non avrebbe spazio.

Ciao

Spazio, visibilità, soldi (dubito su questi ultimi): ha detto che è Argentino e vuole giocare con l'Argentina, la Nazionale di calcio non è la maglia del club, evidentemente a Buenos Aires e dintorni hanno un senso della Nazione superiore al quello medio italiano.

Fino a prova contraria, grande Dybala!
E per fare cosa? Solo panchina, al massimo.
Boh, non direi grande, ma inesperto.

Ciao


Non è Italiano, è Argentino. Non gliene frega niente della Nazionale italiana. E' onesto in questo ed evidentemente ha valori che io, personalmente, condivido. In Nazionale ci si va perché ci si crede, non perché ti pagano di più.
=D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D>
"U Mastru"
P.S. ben due volte daccordo con te, comincio a preoccuparmi. ::)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8815
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #20 il: 02 Dicembre 2014, 06:10:27 pm »
...secondo il Daily Mirror (mi pare) sarebbe asta fra United ed Arsenal per acquisire il cartellino di Dybala, offerti 42 milioni... Zamparini starebbe contattando cinque-sei procuratori argentini per distribuirne almeno una quarantina e continuare a piangere miseria per qualche anno ancora...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2415
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #21 il: 02 Dicembre 2014, 07:56:18 pm »
...secondo il Daily Mirror (mi pare) sarebbe asta fra United ed Arsenal per acquisire il cartellino di Dybala, offerti 42 milioni... Zamparini starebbe contattando cinque-sei procuratori argentini per distribuirne almeno una quarantina e continuare a piangere miseria per qualche anno ancora...

Io già mi immagino Zamparini a stile "PUTIARU"  del Capo o Ballarò che alla domanda: Me lo vendi per 40 milioni ? risponde: "RAPISSI  U  SACCHITIEDDU"  !!!!!
 :-D ::) :-D ::) :-D ::) :-D ::)

Ahh  se avessimo avuto un presidente che avesse reinvestito solo il 50 % degli introiti societari, a quest'ora parleremmo di altro !!

Vabbè  accontentiamoci della salvezza per ora, al resto ci penseremo poi !!!!
 8-) 8-) 8-) 8-)

Saluti
Enzo
PS: Amico Mioooooooo   CAPISCI  A  ME !!!!!!
 ::) ::) ::) ::) ::)
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #22 il: 02 Dicembre 2014, 10:01:39 pm »
E dire che il Corriere dello Sport sostiene che la chiave della risalita del Palermo è Barreto altro che Dybala......Templare parraci cu  sti piezzi ri ngoranti  ::).

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8815
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #23 il: 03 Dicembre 2014, 12:38:13 am »
E dire che il Corriere dello Sport sostiene che la chiave della risalita del Palermo è Barreto altro che Dybala......Templare parraci cu  sti piezzi ri ngoranti  ::).

Il calcio è bello perché ognuno può sparare ***.te come vuole. E quelli del Corriere vengono pure pagati per questo...  ::) ::) ::)
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2354
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Dybala, le origini, la nazionale...
« Risposta #24 il: 03 Dicembre 2014, 09:21:31 am »

Ahh  se avessimo avuto un presidente che avesse reinvestito solo il 50 % degli introiti societari, a quest'ora parleremmo di altro !!

Vabbè  accontentiamoci della salvezza per ora, al resto ci penseremo poi !!!!
 8-) 8-) 8-) 8-)

Saluti
Enzo
PS: Amico Mioooooooo   CAPISCI  A  ME !!!!!!
 ::) ::) ::) ::) ::)

Ma no Enzo, sarebbe sufficiente cambiare Iachini  :-D :-D :-D
salutamu