Autore Topic: Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO  (Letto 12211 volte)

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #30 il: 31 Agosto 2014, 12:18:00 am »
Avrò visto sì e no una ventina di minuti di partita su un pessimo streaming on-line (avannu iu ma viru petri petri cu sta Serie B) e non posso fare un commento accurato (né tanto meno le pagelle di cui vado matto).
Come inizio non si può essere felici perché contro squadre come il Lanciano si deve vincere e basta. Comunque era solo la prima di campionato, e i meccanismi di squadra e la forma fisica devono ancora essere messi a punto. Per quello che ho potuto vedere tra un'interruzione e l'altra dello streaming, ho intravisto alcune ottime trame di gioco del Catania, con Rinaudo, Martinho, Calaiò e soprattutto Rosina sugli scudi. Ho anche intravisto un Peruzzi in grossissima difficoltà contro il Gatto del Lanciano, confermando i grossissimi limiti difensivi del terzino argentino (e menu mali ca u Lanciano n'aveva a nuddu di l'autru latu, annunca a stissa mala cumpassa a faceva macari Monzon).
Forza e coraggio. La Serie B è difficile e questo lo sapevamo tutti. Ci sono ancora 41 partite da disputare, e sono fiducioso che ci rifaremo. Cettu ci vulissunu du tezzini boni. E ora a Vercelli con Calaiò squalificato, cu ioca a centravanti?
« Ultima modifica: 31 Agosto 2014, 12:27:33 am da Davide da Miami »

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #31 il: 31 Agosto 2014, 12:26:58 am »
Non mi preoccupo tanto degli aspetti tecnici: sarebbe strano fosse tutto a posto al 30 agosto, anzi devo dire che mi è piaciuta la prova di Calaiò, che in Coppa invece era stato un ectoplasma.

Oggi Calaiò ha dimostrato a un po' di scettici tutto quello che sa fare. Al di là del gol, evito di entrare nei dettagli, credo che tutti abbiano la possibilità di vedere e intuire le potenzialità di un giocatore, soprattutto quando diventano evidenti.

Erano meno evidenti in Coppa Italia, ma non per colpa sua, bensì per le prestazioni della squadra. Ectoplasma? In Coppa Italia?

è vero, contano solo i maccheroni, ho capito. Ma un calciatore si vede anche da altre cose.

Permettimi, Bua, senza offesa, ma non ci hai azzeccato. Con simpatia.

Calaiò per la B è un ottimo calciatore.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5507
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #32 il: 31 Agosto 2014, 12:28:46 am »
Non mi preoccupo tanto degli aspetti tecnici: sarebbe strano fosse tutto a posto al 30 agosto, anzi devo dire che mi è piaciuta la prova di Calaiò, che in Coppa invece era stato un ectoplasma.

Oggi Calaiò ha dimostrato a un po' di scettici tutto quello che sa fare. Al di là del gol, evito di entrare nei dettagli, credo che tutti abbiano la possibilità di vedere e intuire le potenzialità di un giocatore, soprattutto quando diventano evidenti.

Erano meno evidenti in Coppa Italia, ma non per colpa sua, bensì per le prestazioni della squadra. Ectoplasma? In Coppa Italia?

è vero, contano solo i maccheroni, ho capito. Ma un calciatore si vede anche da altre cose.

Permettimi, Bua, senza offesa, ma non ci hai azzeccato. Con simpatia.

Calaiò per la B è un ottimo calciatore.

Sì, probabilmente ho sbagliato. Solo che si è fatto espellere e quindi già dalla prossima non ci sarà. Mentalità da riveedre assolutamente.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #33 il: 31 Agosto 2014, 12:33:38 am »
Non mi preoccupo tanto degli aspetti tecnici: sarebbe strano fosse tutto a posto al 30 agosto, anzi devo dire che mi è piaciuta la prova di Calaiò, che in Coppa invece era stato un ectoplasma.

Oggi Calaiò ha dimostrato a un po' di scettici tutto quello che sa fare. Al di là del gol, evito di entrare nei dettagli, credo che tutti abbiano la possibilità di vedere e intuire le potenzialità di un giocatore, soprattutto quando diventano evidenti.

Erano meno evidenti in Coppa Italia, ma non per colpa sua, bensì per le prestazioni della squadra. Ectoplasma? In Coppa Italia?

è vero, contano solo i maccheroni, ho capito. Ma un calciatore si vede anche da altre cose.

Permettimi, Bua, senza offesa, ma non ci hai azzeccato. Con simpatia.

Calaiò per la B è un ottimo calciatore.

Sì, probabilmente ho sbagliato. Solo che si è fatto espellere e quindi già dalla prossima non ci sarà. Mentalità da riveedre assolutamente.

Io so solo che ha fatto un primo tempo sontuoso. E nel secondo tempo lottava con una grinta che non mi fa rimpiangere Bergessio. Oltre a fare da riferimento a un attacco che è stato in grado di rimontare. E le rimonte ci mancavano da due anni.

Una difesa inguardabile. Ne parliamo dopo.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #34 il: 31 Agosto 2014, 12:36:39 am »
Avrò visto sì e no una ventina di minuti di partita su un pessimo streaming on-line (avannu iu ma viru petri petri cu sta Serie B) e non posso fare un commento accurato (né tanto meno le pagelle di cui vado matto).
Come inizio non si può essere felici perché contro squadre come il Lanciano si deve vincere e basta. Comunque era solo la prima di campionato, e i meccanismi di squadra e la forma fisica devono ancora essere messi a punto. Per quello che ho potuto vedere tra un'interruzione e l'altra dello streaming, ho intravisto alcune ottime trame di gioco del Catania, con Rinaudo, Martinho, Calaiò e soprattutto Rosina sugli scudi. Ho anche intravisto un Peruzzi in grossissima difficoltà contro il Gatto del Lanciano, confermando i grossissimi limiti difensivi del terzino argentino (e menu mali ca u Lanciano n'aveva a nuddu di l'autru latu, annunca a stissa mala cumpassa a faceva macari Monzon).
Forza e coraggio. La Serie B è difficile e questo lo sapevamo tutti. Ci sono ancora 41 partite da disputare, e sono fiducioso che ci rifaremo. Cettu ci vulissunu du tezzini boni. E ora a Vercelli con Calaiò squalificato, cu ioca a centravanti?

 :-D

Non ci sono dubbi, Davide.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline katane64

  • Utente
  • ***
  • Post: 379
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #35 il: 31 Agosto 2014, 02:40:49 am »
Da quello che ho intravisto (mi sono dovuto accontentare della diretta premium) ci siamo fatti infilare in velocità e contropiede. Credo che saranno tutte così quest'anno. Serve una maggiore personalità nel possesso palla, troppi palloni persi a centrocampo. Che ha combinato Spolli? Se si cassaria anche lui stiamo freschi.

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #36 il: 31 Agosto 2014, 03:10:55 am »
Se non sbaglio loro ci hanno segnato con un 94, un 95, e persino un 96.
Avi raggiuni Santo! A Catania i giovani quando mai li dobbiamo lanciare?

Per quanto riguarda la partita di oggi, da quanto ho potuto capire dallo streaming a intermittenza, sembra che i peggiori in campo per il Catania siano stati Peruzzi, Monzon, e Castro, cioè quei giocatori che scendono in campo con una supponenza tale ca pari ca l'avvessari s'anu a mettiri di latu e falli signari. In alcune azioni ho visto Castro così indisponente ca s'ava dribblari macari a panchina avvessaria e i banneri do caccio d'angolo.
È assolutamente necessario lavorare sulla mentalità di questi calciatori se si vuole vincere il campionato di Serie B.

A proposito: qualcuno di voi sa indicarmi un link dove posso vedere la partita registrata?

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #37 il: 31 Agosto 2014, 08:07:57 am »
Allora, riorganizziamo le idee e facciamo alcune considerazioni.
Ieri abbiamo visto alcune combinazioni in fase offensiva molto interessanti e degli svarioni difensivi che una squadra come il Catania non può permettersi.
La sintesi è semplice e tutto sommato può mettere d'accordo tutti.

Passiamo ad alcuni dettagli e anche ad alcune considerazioni sui singoli: hanno giocato molto bene Calaiò, Rosina, Martinho e Chrapek, molto male Spolli, Peruzzi e il solito Monzon. Sia chiaro, non ho detto nulla di originale, ci sono anche gli highlights per capire come abbiamo subito i tre gol, provare per credere.

I due gol del Catania sono di buona fattura e il rigore che ci ha permesso di rimontare, in fondo, c'era. L'arbitraggio è stato pessimo, ma  non ci ha penalizzati. Tuttavia, l'arbitro doveva frenare Troest, che ha preso a pedate Calaiò per 90'.

Vorrei sottolineare alcuni dettagli in occasione dei tre gol subiti, perché se da un lato ha funzionato il reparto offensivo grazie alla buona prova di Martinho, Rosina e Calaiò, dall'altro lato – guarda caso, che coincidenza! - non ha funzionato il pacchetto arretrato per le prestazioni di Peruzzi, Spolli e Monzon.

1° gol del Lanciano: calcio di rigore per un netto fallo di mano di Peruzzi, che si fa superare – per l'ennesima volta - in velocità da Gatto, che, con una finta lo mette a sedere e Peruzzi gli ruba la palla con le mani. Il nostro terzino è stato protagonista di tante scivolate disperate, non sembrava nemmeno l'ombra del giocatore promettente che potrebbe essere, semmai aveva le sembianze del più classico dei brocchi che tutti noi abbiamo conosciuto giocando o palluni: basta aver giocato anche nel cortile sotto casa per ricordarsi del brocco che con una finta scivola a terra, a volte rovinandoti sui piedi, rischiando di farti male, perché non c'è nessuno più pericoloso di un brocco. Per la cronaca, manco a dirlo, ha rischiato il secondo giallo, che poteva anche starci. Che pena vedere giocare Peruzzi così...;

2° gol del Lanciano: rimediata la brutta figura, l'indisponente Gino, collabora con i suoi compagni di reparto nel regalare il secondo calcio di rigore agli onestissimi avversari. In questo caso perde palla Rinaudo. Potremmo prendercela con lui, ma non avrebbe senso. Innanzitutto perché una squadra che gioca con Martinho-Rosina-Castro più Calaiò, può perdere un po' di filtro a centrocampo, e questo può anche starci. Ma non può starci assolutamente che il portatore di palla sia isolato con tre giocatori a fargli pressing nella parte sinistra della nostra metà campo. Come al solito, Monzon unni era? Era oltre la linea della palla, a ridosso della linea laterale, perché lui vuole-giocare-solo-all'attacco. Mai a venire incontro al portatore di palla. Mai. Ma davvero credete che l'esterno sinistro debba solo "galoppare" sulla fascia? E poi, avete visto il movimento di Peruzzi, che obbliga Terracciano a quella uscita disperata?

3° gol del Lanciano: Gyomber è stressato, si guarda a destra e c'è Peruzzi, si guarda a sinistra e c'è il rubicondo Spolli, un po' più in là (molto più in là, ma unni è?) c'è Monzon. Pellegrino lo aiuta, toglie Peruzzi e mette Sauro. Ah, allora va bene, allora abbiamo risolto il problema! Ok, Gyomber va a coprire il ruolo di terzino destro e Sauro fa coppia con Spolli. Solo che a dieci secondi dalla fine, Sauro   mi passi un  luvuru. Lui che supera il metro e novanta, si fa battere nel gioco aereo dal possente diciottenne esordiente. Per nostra fortuna la palla arriva all'esperto Spolli, che per nostra sfortuna è irriconoscibile e – anziché sparare il pallone più lontano possibile (no, lui no, lui non le fa queste cose, sa chi malacumpassa...) regala un assist all'avversario. Per la cronaca, alcuni “cronisti” del web hanno confuso Sauro con Gyomber, forse per il colore dei capelli. È stato Sauro a farsi sbindare dal ragazzino, non Gyomber, che, bontà sua, ne ha viste di tutti i colori.

Non me ne vogliano gli avvocati di Monzon, ma non è necessario allenare in serie A o B per avere il diritto di esprimere un parere. Non sto raccontando favole, sto semplicemente parlando di calcio, di football, di palluni.

Per continuare con la favoletta, la partita è finita 3-3, per merito di un reparto offensivo composto da Martinho, Rosina e Calaiò (rinnovo la mia soddisfazione per queste operazioni di calcio mercato portate a termine dall'AD) e per demeriti di altri calciatori del reparto difensivo (quelli su cui proprio l'AD ha puntato molto sia lo scorso anno, sia quest'anno).

Ultima cosa: per una volta non sono d'accordo con Pellegrino. Ha ribadito più volte che siamo stati beffati all'ultimo minuto.
All'ultimo minuto.
Ultimi dieci secondi.

Ma nessuno gli ha detto che il Lanciano ha meritato il pareggio?
« Ultima modifica: 31 Agosto 2014, 08:11:12 am da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline franco-ct al nord

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #38 il: 31 Agosto 2014, 09:19:48 am »
Non l'ho vista. A quanto pare ho evitato di prendermi le solite "collere" che mi hanno accompagnato per tutto lo scorso campionato.
Mercato chiuso per il Catania, ha detto Cisentino, spero solo che scherzasse.
4 gol presi in casa dal Lanciano (uno non assegnato)... Appostu semu...
Mi auguro che la dirigenza non abbia dormito, stanotte. Io si.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #39 il: 31 Agosto 2014, 10:02:26 am »
Io ieri ero in un curva sud


Non vedevo una dimostrazione di spacchio supponenza e arroganza del genere dal tempo di Italia Brasle

Almeno abbiamo pareggiato

Disquisire su tattica e qualche mancanza nell'organico diventa quasi inutile

Inutile perché nessuno al mondo gioca con un solo mediano e  attaccanti,anzi  6 visto che Monzon passa piu' tempo nell'area avversaria che nella sua.

Nel secondo tempo dopo lo svantaggio rabbiosamente hanno costretto il lanciano nella sua area ma prima era un portare palla singolarmente per 20 30 metri cercando di risolvere le partite da soli

Per larghi tratti dalle partita il confronto era veramente impari,e' questa sensazione si e' impadronita anche del pubblico che la vedeva in tutta tranquillita' come se fosse una formalita' e si pensava a cosa fare la domenica
Dopo e' risultato difficile riprendere il filo del discorso tranne quando siamo passati in svantaggio

L'errore tecnico di spolli ci sta,non e' quello il problema

Il problema e'  Peruzzi...chi voli fari?vuole restare o no....mi da l'impressione di un altro Caserta

Aldila' di tutti i discorsi tencici tattici di mercato ripeto quello che dico da mesi

Per come siamo costruiti o distruggiamo il campionato (50-60 minuti di ieri)o a puttamu a malacumpassa(20-30 minuti di ieri)

La partita e' l'emblema della stagione

Che Societa',Mister,giocatori e PUBBLICO ne facciano tesoro

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2438
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #40 il: 31 Agosto 2014, 12:43:50 pm »
A differenza di altri io invece non ho dormito bene, cercando di superare il pessimismo cosmico che dopo la partita si era fatto troppo pressante. E poiché siamo in bilico fra u squatruni e a malacumpassa ho aspettato prima di commentare, cercando di dimenticare, senza riuscirci, a malacumpassa.

Pensieri sparsi.
Il Catania che "deve" vincere il campionato in nessun caso può prendere in casa 3/4 goal dalla Virtus Lanciano, quindi al momento siamo ben lontani dall'obiettivo. Ma d'altra parte (pensiero positivo, u squadruni) siamo solo alla prima, la forma piena deve arrivare e i meccanismi si devono assimilare.

Ancora: il mercato dei calciatori funziona secondo strane leggi. Il valore di un giocatore dipende da tutto il suo passato (dove ha giocato, se in prima divisione o in nazionale o ha fatto qualche partita in champions), e non si guarda alle prestazioni recenti, diciamo dell'ultimo anno. Per cui si arriva al paradosso che Peruzzi e Monzon valgono 10 milioni di euro, mentre i giovani Verdi e Rossi, migliori terzini per rendimento del campionato di prima divisione dello scorso anno, valgono forse 500 mila euro. Ma a Catania questi non li abbiamo, abbiamo i primi e rischiamo (tutti, non solo loro e l'AD che in loro crede ciecamente), na gran malacumpassa.

Quando ho visto Rosina uscire per far posto a Calello, Pellegrino mi cascau da cori : ma come, dobbiamo portare a casa altri 5 minuti, tenere palla, tenerli sulle spine, e togliamo dal campo il nostro uomo migliore, quello che può farsi, in ripartenza, mezza squadra avversaria sul serio (non come il patetico Castro:ottimo rincalzo, come il primo anno a Catania, e basta, stop, s'accapau 'cca) e fare il 4° goal? All'allenatore avversario non dev'essere sembrato vero. Scelta da squadra votata a malacumpassa.

Ma il pensiero più opprimente, un vero e proprio incubo, é stato quello del Catania, dopo 5 giornate, nei bassifondi della classifica, con l'ombra di un allenatore Gea allungata sulla panchina del Catania. Con Calaiò squalificato e gli esterni bassi giá sbintati vedo molto difficile la prossima partita. Speriamo che ieri sia stata solo una questione di "forma" fisica (vero Spolli?) e da domenica prossima viremu u squadruni. Aiutatemi a pensarlo...per favore.  :-(
« Ultima modifica: 31 Agosto 2014, 12:48:23 pm da vasco »

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #41 il: 31 Agosto 2014, 01:56:48 pm »
...inutile aggiungere altro avete già scritto tutto o quasi ..il pareggio è giusto non hanno rubato nulla anzi..ancora una volta la difesa ( non protetta dal centrocampo ) è andata in crisi ( con questa difesa siamo retrocessi ...) tutti ammoniti alla prima per giunta in casa...

Manchiamo in mezzo al campo, manca chi detta tempi in avanti e dietro...

Il gioco di Pellegrino inesistente non ha dato nessuna fisionomia alla squadra, non si fa sentire e non cambia nulla ..pessimo!

Fortunatamente i giocatori piu tecnici Calaio Rosina Martinho hanno fatto si di recuperare le reti avversarie ..e Castro??? ...ho inveito contro di lui per 94 minuti cade da solo in piena area senza nessuno intorno ...pazzesco ...

Insomma la prima è stata ancora una delusione, serve qualcosa in mezzo e dietro ..ci sono due giorni di mercato speriamo che la risorsa porti qualcuno ...


Buona domenica

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #42 il: 31 Agosto 2014, 03:24:40 pm »
Premesso che il giudizio non e' condizionato  dal risultato ne dalla prova davvero miserevole della difesa, , avrei riportato le stesse impressioni anche in caso di vittoria. Poteva andare peggio ,senza scomodare la fortuna od altro  elemento che avrebbe potuto condizionare o inficiare il risultato. Poteva andarepeggio, senza che nessuno avrebbe avuto moodo di eccepire alcunche'. Un palo e un gol non accordato dall'arbitro alla squadra ospite a testimoniare che al Catania non e' stato rubato nulla, anzi.
Al  di la' delle colpe e delle deficienze dei singoli , che sono portati all' attenzione dei compiti e della competenza di Pellegrino e del suo staff, bisogna che si corra ai ripari in maniera energica e tempestiva per sistemare i sincronismi del sistema difensivo. A guerdare bene gli episodi dei tre gol credo che oltre alle responsabilita' dei singoli, concorrano tutti quei sistemi  che devono essere garantiti e supportati preventivamente , oltre che dalla difesa, anche dal centrocampo.
 Un altro appunto che mi sento di rivolgereall'allenatore e' il condizionamento nell'operare prontamente alle sostituzioni di Peruzzi e Castro. Il Catania non si puo'permettere di avere contemporaneamente due terzini bassi che non hanno la ben che minima cognizione  della fase difensiva. Un provvedimento draconiano: uno tra  Peruzzi e Monzon deve essere sbolognato.
Castro il solito..kazzu cunfusu...con l'aggravante che si e' letteralmente mangiato un gol, togliendo inoltre spazio alle incursioni dei centrocampisti....
In avanti la manovra e' affidata  alle capacita' e all'inventiva personale e non a una sistematica organizzazione di gruppo, oppure studiate e messe in campo ...si procede con triangolazioni strette  e sempre per vie centrale ,senza sfruttare l'ampiezza del campo....cross e inserimenti da dietro non se ne sono visti tanti....
Smentite le titubanze di una parte della tifoseria circa le capacita' realizzative di Calaio'.....una palla limpida , una realizzazione....senza voler scomodare  l'ex Berghessio, mi pare un buon biglietto da visita.....
Colpa della preparazione non al top? adesso registriamo quello che abbiamo visto , il prosieguo ci chiarira' ancora di piu', intanto.....FOZZA CATANIA
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1947
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #43 il: 31 Agosto 2014, 04:21:25 pm »
Caro GP...io sono completamente convinto di quello che scrivi circa la difesa...perche' se e' vero che ci sono automatismi difesa centrocampo da creare e realizzare e' vero che i nostri due "terzini" si meritano tanto di virgolette perche' terzini proprio non sono e la nostra fase difensiva ne soffre.
Con due "terzini" cosi...si deve giocare con tre difensori centrali (e noi ne abbiamo in abbondanza specie se rolin non dovesse partire) poi si puo' scegliere come giocare in avanti e io sto maturando la convinzione che mi piacerebbe vedere questa squadra giocare alla gasperini...

Portiere (indiscrezioni sulla permanenza di Frison a Catania?)

Gyomberg Sauro Spolli

Peruzzi Rinaudo Chrapek Monzon

Rosina Calaio' Martinho

In questo modo i due "terzini" si possono sentire piu liberi di attaccare senza togliere la naturale predisposizione dei tre davanti.

In pratica rispetto alla formazione di ieri sto togliendo Castro e mettendo Sauro...potrebbe sembrare una formazione piu difensiva...a me sembra solo piu equilibrata.

Fozza Catania

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B '14/'15: CATANIA - JUV...ehm...LANCIANO
« Risposta #44 il: 31 Agosto 2014, 04:42:44 pm »
Caro Giovanni, alla luce delle risultanze passate e quelle mostrate ieri nella partita  credo che i Catania debba necessariamente rivedere isistemi difensivi, che poi sono la conditio sine qua non per fare risultato....intanto non concedo nulla agli avanti avversari, poi che se la sbrighino quelli che operano dalla cintola in su' per portare a casa il risultato pieno....
Mi dispiace, ma ho maturato la consapevolezza che se non si corre ai ripari in maniera drastica e tempestiva vedremo naufragate le nostre speranze per una pronta risalita....su Peruzzi e Monzon trovino loro la soluzione...uno dei due lo diano in prestito gratuito.......con questa "allegra brigata" non si puo' compromettere il lavoro di tutti..... e'semplicemente inammissibile subire tre gol, un palo  e una rete regolare non convalidata quando si gioca tra le mura amiche e con un pubblico che ti spinge fino all'ultimo secondo.......m'aruvinanu a simana
CATANIA USQUE AD FINEM