Autore Topic: Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina  (Letto 5342 volte)

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2346
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #45 il: 23 Aprile 2014, 10:04:10 pm »
Ma fatemi capire una cosa: ma secondo voi per quali obiettivi giocherà il Palermo l'anno prossimo?
Io non credo più ad una sola parola dell'innominabile, per cui sono convinto che continueremo sulla stessa scia degli ultimi due campionati di A, ovvero vivacchiare e giocare SOLO per la salvezza;

mi autocito Sergio.
Che si cerchi solo ed esclusivamente di monetizzare camuffando questo giochino con i soliti proclami e minkiate varie di cui purtroppo conosciamo benissimo la trama ne sono consapevole non da ora ma fin dai tempi non sospetti, quando ancora mi toccava convincere anche te.
Il prossimo anno il problema piùgrosso che avremo non sarà Barreto,che io reputo possa giocare benissimo in questa serie A ormai scarsa, ma il solito casino orchestrato ad arte che conoisciamo benissimo e di cui siamo tutti fin troppo stufi.
Comunque vada, Forza Palermo sempre.
salutamu

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #46 il: 24 Aprile 2014, 12:14:27 am »
Mah .... Che dire....inutile insistere......Barreto non è' aquilani ma non il brocco che descrivete voi....sulla sua sapienza tattica....le vostre considerazioni sono semplicemente errate.........ah ovviamente parliamo di giudizi dati dal campo...per quelli dalla Tv un sierbunu!

O sono errate le tue. Sarà l'età, ma io nei due anni di Barreto in A con noi ricordo palloni persi con passaggi di due metri sbagliati, avversari che si infilavano al centro mentre lui si taliava a paittita, qualche buona punizione finita sui pali ed un paio di inserimenti interessanti, finiti qualche volta in rete. Magari il prossimo anno diventa meglio di Nocerino e mi cospargerò il capo di cenere, magari nella serie A 2014/15 il livello sarà tale che passerà per fuoriclasse.

Tutto può essere.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #47 il: 26 Aprile 2014, 09:24:29 pm »
Ti sbagli tu.....salutami Glik   8D
 

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #48 il: 26 Aprile 2014, 10:04:16 pm »
Ti sbagli tu.....salutami Glik   8D

Ahahah, spairti...   :-D :-D :-D
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2346
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #49 il: 05 Maggio 2014, 11:39:30 am »
Come ho detto prima il prossimo campionato di A sarà più duro e probabilmente assisteremo alle solite storie di messa in discussione dell'allenatore e tutte quelle altre simpatiche azioni destabilizzanti o "vulcaniche" se preferite che a mio avviso ci sono costate una qualificazione in CL e una retrocessione...  Il più grosso problema del Palermo il prossimo anno in A sarà questo.


Non era necessario aspettare che riprendesse a parlare l'innominabile per rendersi conto che nulla è cambiato.
Mio figlio di 8 anni vedendo il campionato dello scorso anno e quello appena concluso , dice che il Palermo così come è messo è una super squadra di B e una scarsa di A, dovrebbe stare in una categoria intermedia... nella sua ingenuità intravede il  prossimo campionato di A con le solite tribolazioni dell'ultimo disputato.
salutamu.

Offline joey20

  • Utente
  • **
  • Post: 90
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #50 il: 05 Maggio 2014, 09:05:37 pm »
FORZA CON LE CRITICHE A ZAMPARINI,ma il disegno di Zampa non era di fare le valigie dopo aver costruito il centro commerciale (ma come si permette di fare un shopping center a Palermo creando centinaia di posti di lavoro )o fare come a Venezia!Cattivo Zampa approfittatore delle povere vittime palermitane.Adesso il Palermo risale in A subito impresa riuscita a pochissime societa' !Per merito di chi? Ma del favoloso pubblico palermitano.Una cosa pero' e' certa .......NO ZAMPARINI NO PARTY e questo e' bene che I Suoi  denigratori se lo mettano bene in testa!! Grazie Zampa per la pronta risalita in Serie A,che Dio ti scansassi!

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #51 il: 05 Maggio 2014, 09:14:03 pm »
NO ZAMPARINI NO PARTY e questo e' bene che I Suoi  denigratori se lo mettano bene in testa!!

...infatti Zamparini è nato nel 1860, è stato battezzato da Peppino Garibaldi e appena ventenne ha fondato l'Anglo-Panormitan Athletic and Foot-Ball Club. Non morirà mai, altrimenti morirebbe pure il Palermo.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #52 il: 05 Maggio 2014, 10:16:11 pm »
Ciao Joey, non per fare polemica (figuriamoci in questo momento di gioia) ma questo è il TUO e NOSTRO presidente, ossia il primo tifoso della squadra...

“Io abito in Friuli, a Palmanova. A Palermo ci vado una volta ogni venti giorni”. Lo ha detto il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, intervenuto nel corso della trasmissione ‘Un Giorno da Pecora’ in onda su Radio2. “Se ho sentito la battuta sul Catania ultimo in coda alle poste? Io neanche leggo i giornali di Palermo. Non faccio il presidente dell’Udinese perché non me l’hanno venduta (ride, ndr)”.

Read more: http://www.mediagol.it/zamparini-battuta-catania-non-521819.html#ixzz30s0Ltomy

Un'altra piccola annotazione il presidente, sempre il primo tifoso, che in più di 10 anni di presidenza ha visto non più di 2 partite allo stadio (e manco per intero) non può venire a fare la predica ai tifosi che non vanno allo stadio...diciamocelo chiaramente, per lui i risultati sportivi sono marginali ai suoi reali obbiettivi.

Offline joey20

  • Utente
  • **
  • Post: 90
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #53 il: 06 Maggio 2014, 05:15:48 am »
Ciao Marcopa,scusa ma al fatto che Zamparini non attende alle partite allo stadio e consequentemente I tifosi non vanno allo stadio mi e' difficile da capire!Templare losoche il Palermo esiste piu' di cento anni ma non a mai fatto niente di trascendetale per non dire altro,tranne LE due finali di coppa italia con Bologna e juventus pero' in tutte due I casi partecipando al campionato di serie B.Mi piece Zamparini perche' ha avuto il coraggio di venire ad investire a Palermo come nessun'altro aveva fatto prima.Vedere il Palermo in Europa,combattere per la Champions,battere le strisciate tante volte e' stato a dir poco esilerante far conoscere il Palermo e i colori Rosanero all'estero dove il Palermo era praticamente sconosciuto .Scusa se e'poco.Auguro a chi viene dopo Zampa di fare meglio di lui ma mi sembra difficile.
Forza Palermo


Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #54 il: 06 Maggio 2014, 09:31:46 am »
Joey, i risultati sportivi del Palermo sotto Zamparini sono innegabili, qualcosa che da Napoli in giù non può vantare nessuna società nella sua storia. Non lo ha mai negato nessuno. Ciò non toglie che secondo me nessuno, nemmeno Zamparini, può permettersi di trattare i suoi tifosi, i suoi dipendenti, la sua stessa creatura, come fa lui.

Ora non mi interessa nemmeno più se lo fa per trarne in qualche maniera profitto, perché è incompetente oppure semplicemente instabile a livello mentale, ma mi chiedo e chiedo a te un solo motivo per cui appena tornati in A quasi al termine di un campionato forse unico nella storia della serie B di tutti i tempi, abbia sentito la necessità di sfasciare tutto, dando del puttaniere ubriacone a Lafferty, del bugiardo ad Hernandez (unica cosa che forse poteva starci in questo tourbillon di orgasmatiche interviste), del vecchio attaccato al denaro (in sintesi) a Perinetti, mettendo sotto contratto un avventuriero plurisqualificato com'é Ceravolo e dando via stampa il benservito a Perinetti e Budan.

Ma stiamo scherzando? Vorrei trovare un solo presidente/proprietario in Italia che dopo un campionato simile non congela tutta l'organizzazione nell'azoto liquido e la clona per l'anno successivo. Qual è l'obiettivo, evitare in partenza che questa squadra possa andare bene al punto da accendere nuove fantasie nei suoi tifosi? Smorzare gli entusiasmi per sopravvivere in A e puntare a valorizzare i singoli e non il gruppo, perché i primi te li vendi, il secondo, se sale di livello a suon di risultati, diventa scomodo ed impegnativo come il Palermo della finale di coppa Italia?

Il teorema è questo, ormai mi sembra lampante: più di tanto non si deve fare. Per i giocatori e le squadre avute, zeppe di veri campioni, il Palermo doveva fare minimo le qualificazioni CL della Fiorentina, squadra dal fatturato simile, invece non lo ha fatto e non per sfortuna.

Zamparini è indispensabile? Zamparini di suo non mette un euro nel Palermo almeno dal 2006, quest'anno il campionato si è stravinto con i soldi del paracadute, con le cessioni di Ilicic e munnizza varia, le felici intuizioni di mercato a zero o quasi euro di Perinetti (Lazaar, Belotti, Lafferty, il gruppo ex-senesi) e quelle tecniche di Iachini (dal modulo alla rivalutazione di Vazquez, oltre alla splendida gestione del gruppo). L'unico contributo dato da Zamparini è stato il suo silenzio da un certo punto in poi.

Oggi 6 maggio 2014 un Palermo senza Zamparini sarebbe un Palermo potenzialmente in rampa di lancio. Lo dico e ne sono convinto. Poi ognuno con le sue idee, per carità.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #55 il: 06 Maggio 2014, 11:28:25 am »
Ciao Marcopa,scusa ma al fatto che Zamparini non attende alle partite allo stadio e consequentemente I tifosi non vanno allo stadio mi e' difficile da capire!

Joey, non intendevo dire che i tifosi non vanno allo stadio come conseguenza che zamparini non ci va.
Ma mi riferivo al fatto che un presidente non può criticare i tifosi che non vanno allo stadio quando il primo lui non segue le partite.  È come il bue che da del co.rnuto all'asino.
Tra l'altro prende come riferimento da seguire i civilissimi tifosi del napoli con a capo il simpaticissimo genny a' carogna....

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2346
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #56 il: 06 Maggio 2014, 05:49:17 pm »
FORZA CON LE CRITICHE A ZAMPARINI,ma il disegno di Zampa non era di fare le valigie dopo aver costruito il centro commerciale (ma come si permette di fare un shopping center a Palermo creando centinaia di posti di lavoro )o fare come a Venezia!Cattivo Zampa approfittatore delle povere vittime palermitane.Adesso il Palermo risale in A subito impresa riuscita a pochissime societa' !Per merito di chi? Ma del favoloso pubblico palermitano.Una cosa pero' e' certa .......NO ZAMPARINI NO PARTY e questo e' bene che I Suoi  denigratori se lo mettano bene in testa!! Grazie Zampa per la pronta risalita in Serie A,che Dio ti scansassi!

A me di cosa fà o non fà a livello imprenditoriale l'innominabile a Palermo o altrove non riguarda, io mi limito a valutarne l'operato  semplicemente ed esclusivamente come presidente del Palermo.
A lavoro qualche collega mi prende scherzosamente per i fondelli dicendo che tanto il Palermo anche se in A, ormai lo hanno capito, è una squadra da "allevamento", intendendo che in casa rosanero non vi è alcun progetto se non quello di vivacchiare in A e facendo cassa con sponsor, dirtitto tv e allevare appunto giocatori per altre squadre; il tutto viene poi camuffato con le solite barzellette di cambi e rivoluzioni di cui tutti o quasi... abbiamo le palle piene,tutto qui.
Mi stà bene tutto questo?  se l'innominabile dicesse che l'unico obiettivo del Palermo è la permanenza della categoria perchè non si può permettere oltre sarebbe già un gesto dignitoso, anche se per le potenzialità che ha il Palermo masticherei lo stesso amaro. Ma non avverrà nulla di tutto questo e come dice mio figlio di 8 anni ci dobbiamo preparare ad un altro anno di tribolazioni.
NO Z...  No PARTY?  mi dispiace ma non sono d'accordo. Conta solo la maglia, tutto passa la maglia resta: NO MAGLIA, NO PARTY.
salutamu.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #57 il: 06 Maggio 2014, 09:50:18 pm »
Il Palermo è e rimane il suo giocattolo..orma i mamma lo ha comprato....e lui se lo smonta e monta. E' vero che senza Zamparini il Palermo sarebbe il lega Pro, ma è altrettanto vera che solo questo non basta a guadagnarsi la mia personale stima......in quanto per me quelli che hanno il potenziale ma cighiuniano e sfasciano tutto...sono e rimarranno sempre dei perdenti....e per me Zamparini è e rimane un perdente patologico.

Meglio 100 Pisano, con i piedi ovoidali .....con gli sberleffi del pubblico, ma con una grande voglia di far bene.....che uno che ha tutto come Zamparini ma che non riesce a vincere un emerito razzo !!

Offline joey20

  • Utente
  • **
  • Post: 90
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Serie B 35a giornata: Palermo-Reggina
« Risposta #58 il: 06 Maggio 2014, 11:12:22 pm »
Ognuno la penza come vuole...io ho molta stima per Zamparini,perche' una citta' come Palermo, (quinta citta'd'Italia) ultima in quasi tutto (economia,vivibilita',sicurezza,munizza,reciglaggio,educazione civica e mi fermo qui),l'Ha portata costantemente fra le prime 6-7 squadre italiane di calcio e in consequenza uno dei top club's in the wolrd cosa che in altri campi Palermo si sogna.Si avrebbe potuto fare di piu'....non ha vinto lo scudetto,la coppa Uefa o la coppa Italia....Sorry,ma e' risalito subito dalla B stracciando la concorrenza se questo e' essere perdenti???Di chi non ho stima e' la stragrande maggioranza del pubblico palermitano e i dirigenti della citta'(sindaco,assessori e compagnia bella)!!!                                                                                                                                                                                              CIAO.