Autore Topic: Calciomercato Catania 2012/2013  (Letto 40850 volte)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2435
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #60 il: 11 Luglio 2012, 11:56:24 pm »
Ma era proprio necessario "prestarlo" alla Sampdoria, concorrente per la salvezza? Maxi, al di la di tutto, resta sempre un buon giocatore. Adesso mi aspetto che il Catania si doti di un attaccante forte.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #61 il: 12 Luglio 2012, 12:09:12 am »
Quindi, è cosa quasi fatta, a quanto pare. Maxi Lopez alla Samp...

Quando si parla di Maxi Lopez non provo alcun fastidio, la mia ironia non ha ispirazione e non trovo spunti per fare del sarcasmo. Francamente, provo solo un po' di amarezza per un calciatore che non è stato in grado di fare la carriera adeguata al suo talento.

Oggi è ancora più semplice capire quello che tanti altri avevano capito qualche anno prima. Chissà perché uno dei talenti dell'Under 20 argentina abbia perso la grande occasione di farsi luce a Barcellona o in un'altra squadra che compete per trofei internazionali. Poi le deludenti performance a Maiorca, fino ad emigrare in Russia e perfino in Brasile.

Prima di andare al Catania, Maxi Lopez era noto anche ai meno fissati di football. Tant'é vero che chiunque di noi fu particolarmente stupito dal colpo di mercato della dirigenza. Ma chi è 'na bufala? No, era vero, Maxi Lopez al Catania. Ok, siamo il Catania e per noi il Catania è il massimo. Ma eravamo anche una provinciale all'ultimo posto in classifica, che ingaggiava Maxi Lopez, che, coerentemente al suo talento, giocò un campionato con una media gol altissima e con prestazioni che dimostravano un talento nettamente superiore ai calciatori cui eravamo abituati. Ripeto, qualcosa di strano c'era.
E questo qualcosa emerge quando ci rendiamo conto che ha perso anche l'occasione di farsi ingaggiare dal Milan. Di certo, il nostro club l'occasione gliel'ha data. E adesso va a una matricola (seppur gloriosa). Insomma, gli anni passano, Maxi ne ha ventotto, ma va alla Samp ed ha un contratto con il Catania. Niente Barcellona, ovviamente; e niente Milan.

Dopo quel mezzo campionato ad altissimo livello, in cui fece la fortuna dello staff di Mihajlovic (e quindi anche la nostra), speravamo che potesse rimanere. E rimase. Rimase per la stagione in cui, per la prima volta, avevamo una squadra completa in ogni reparto e con adeguate alternative. Si poteva fare bene. Invece, ci accorgemmo che il difensivista Giampaolo organizzava al meglio la difesa, ma Lopez sbagliava tutto quello che l'anno prima trasformava in gol. Celebre fu l'opinione diffusa secondo cui il gioco (o non gioco) di Giampaolo costringesse Lopez a giocare spalle alla porta. Ma unni? Era Lopez a giocare spalle alla porta! Quando Simeone gli preferì il più generoso, dinamico e tattico Bergessio, tutto questo fu evidente. Potevamo fare bene, invece sprecammo una buona occasione, perché la squadra era buona, solo che Lopez-spalle-alla-porta ebbe una media-gol bassa. E pensare che un anno prima il criticatissimo (non da me) Atzori, fece mezzo campionato (purtroppo disastroso) con la coppia di attaccanti Plasmati-Morimoto... Ovviamente, col tempo siamo migliorati parecchio, se si pensa che possiamo schierare gente come Lodi, Almiron, Gomez e Barrientos.

Che spreco, Maxi. Avrebbe dovuto avere una carriera migliore. Invece è ancora nostro e adesso va alla Samp... Ecco perché non condivido il sarcasmo: non è una delusione che ci appartiene.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #62 il: 12 Luglio 2012, 11:16:01 am »
Nelson, ottima analisi...complimenti!

Io il fastidio lo provo...ma per coloro che lo hanno continuato ad osannare nonostante fosse chiaro da tempo che razza di persona è Lopez...e per quegl'ultimi giapponesi che continuano a giustificarlo...ancor oggi  8-) ...come il buon Vasco sopra che pensa ancora sia un "buon giocatore" utile alla nostra causa...con molta probabilità in buonissima fede...ma facendo capire, anche se non lo scrive chiaro, che la nostra dirigenza sia così sprovveduta o, chissà, così venale da rafforzare la concorrenza...  8-)

Maxi Lopez da 2 anni non è più un giocatore del Catania...anche un Donnarumma sarebbe più prolifico e utile di quello scarto di Barcellona  :-D
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #63 il: 12 Luglio 2012, 11:22:22 am »
GASPY

"Partiamo dal rosso delle pareti di questa sala: con l'azzurro, le tinte cromatiche della nostra maglia, un simbolo importante in questa splendida città. Per me, tra l'altro, si tratta della prima visita in centro dal mio arrivo al Catania ad oggi e devo dire che l'impressione è notevole. Noi non vogliamo semplicemente presentarci ma conquistarvi: veniamo da città, nazioni e addirittura continenti diversi ma abbiamo tutti un grande senso di responsabilità verso questa maglia. Per noi è motivo d'orgoglio sapere che tanti ragazzi conservano foto ed autografi dei calciatori del Catania con immensa gioia. Il nostro obiettivo è far sì che a un anno da oggi siate fieri di questa squadra"

 =D> =D> ...beh...che dire!? ...Chapeau Direttore!



PULVY

"...Alla squadra avevo promesso che saremmo stati più competitivi e stiamo ancora lavorando per questo. Qualche elemento è tornato, ma in gran parte sono rimasti tutti quelli dello scorso campionato. Certamente qualcuno andrà via e qualche altro arriverà, ma l’obiettivo è essere sempre forti e competitivi. Possiamo affrontare il campionato da protagonisti e giocarcela contro chiunque, con l’obiettivo primario legato come sempre alla salvezza, ma non dovremo po.rci limiti. Quest’anno non intendo stabilire traguardi, dato che lo scorso anno si è tramutato in limite..."

 =D>  8D ...della serie parrimi soggira, sentimi nora  :-D
« Ultima modifica: 12 Luglio 2012, 11:25:27 am da GASPARE »
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2435
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #64 il: 12 Luglio 2012, 11:58:06 am »

Io il fastidio lo provo...ma per coloro che lo hanno continuato ad osannare nonostante fosse chiaro da tempo che razza di persona è Lopez...e per quegl'ultimi giapponesi che continuano a giustificarlo...ancor oggi  8-) ...come il buon Vasco sopra che pensa ancora sia un "buon giocatore" utile alla nostra causa...con molta probabilità in buonissima fede...ma facendo capire, anche se non lo scrive chiaro, che la nostra dirigenza sia così sprovveduta o, chissà, così venale da rafforzare la concorrenza...  8-)


La sottolineatura sul fatto che Maxi sia un giocatore sopra la media, non vuol dire che questi sarebbe stato utile ancora alla nostra causa. Non lo penso da tempo e non l'ho detto. E la pantomima del trasferimento al Milan ha confermato definitivamente il mio giudizio sulla personalità di Lopez.

La mia domanda sulla necessità di mandarlo alla Sampdoria piuttosto che in un'altra squadra, magari estera, era dettata dalla considerazione che un giocatore di tale specie, se la testa gli gira nel verso giusto, può anche fare bene a Genova e dare punti importanti ad una squadra che in prima battuta parte per salvarsi, nonostante la storia e il blasone e la forza economica dei Garrone. Per cui il Catania dovrà attrezzarsi con un attaccante prolifico.

Sicuramente la società avrà valutato tutto (con maggiori informazioni di quelle che ci portano ad esprimere giudizi da tifosi in questo forum) ed agito per il meglio.
Non penso che i nostri dirigenti siano sprovveduti. Tutt'altro. Credo che il livello si stia alzando, e si vede  anche nelle piccole cose. Un esempio? Alla presentazione della squadra, all'Università, tutti i giocatori hanno avuto la parola per presentarsi. Negli anni scorsi parlava solo uno: il direttore.
Un modo diverso quindi per far sentire i giocatori parte di una società e di un progetto sportivo. E credo che i frutti di quest'evoluzione li vedremo presto.
« Ultima modifica: 12 Luglio 2012, 12:00:20 pm da vasco »

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #65 il: 12 Luglio 2012, 08:58:19 pm »
Vasco

Pejnsiamo al Catania

E' la sampdoria che ci deve inseguire non il contrario

Quindi finiamola con la storia delle dirette concorrenti visto che almeno 12-13 societa'  hanno come obiettiivo primario quella.

Lopez chi?

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #66 il: 13 Luglio 2012, 09:35:01 am »
Secondo qualche quotidiano sportivo saremmo senza attaccanti 8|

Via la tro.ia alla Samp...Barrientos non rinnova (poi però il suo procuratore smentisce...non ci sarebbe stato alcun incontro con il Catania!) e sarebbe sulla strada del Genoa di so pattrozzu LoMy...Gomes verso Firenze (ma Pulvirenti si oppone...chiuttostu mu pottu a fari u casseri o Fortè, ma o matelico non ciu rugnu!) ...CatelloCatellani non si sà se alla Ternana, che vorrebbe pure Doukara, o a qualche altra in cadetteria, perchè il suo procuratore vuole che giochi titolare... Donnarumma ufficiale sul quel ramo del lago di Como  8-)

Insomma...resteremmo, forse, col solo Bergessio...Morimoto, Antenucci...Lanzafame...Melo de bibiti, Jaffiu u bummularu e Turi Lima  8-)

Ok...vedremo  8D

Intanto da Varese dovrebbe arrivare Grillo al posto di Marchese...e già pronto un VaffaDay a TdG, siamo tutti invitati  8D



Più in genereale...si è compiuta la nemesi berlusconiana...gli arabi a cifre spropositate, fra acquisti ed ingaggi, si portano via mezzo Milan...praticamente lo stesso metodo usato dall'Immondo quando entrò sbracando nel calcio...

Insomma...anche gli emiri danno il colpo di grazia a questo che definire uno sport sarebbe più che un eufemismo...


Sono disgustato! 
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2435
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #67 il: 13 Luglio 2012, 11:50:34 am »

Quindi finiamola con la storia delle dirette concorrenti visto che almeno 12-13 societa'  hanno come obiettiivo primario quella.

Lopez chi?

Santo, proprio perchè la concorrenza riguarda 12 - 13 squadre la battaglia sarà dura. Bisognerà attrezzarsi (e per buona parte lo siamo) con giocatori dal buon tasso tecnico e che facciano bene il loro ruolo in campo. Quello che sicuramente non potremo permetterci è essere asfittici in zona goal.

Lopez ha deluso profondamente tutti con i suoi comportamenti da mercenario, senza alcuna riconoscenza verso la società che lo aveva tolto dal dimenticatoio e riportato nel calcio europeo. Nessun dispiacere e tantomeno rimpianti. Discorso chiuso da tempo. Su questo non ci sono dubbi.

Così come però non ci sono dubbi che il suo contributo di goal a quello straordinario girone di ritorno fu fondamentale per la salvezza di quella stagione. Tornare ad avere un attaccante che ci assicuri la doppia cifra, metterebbe il Catania nella fascia alta di quelle 12 - 13 squadre. Non scopro nulla di nuovo in ciò. Vedremo se ciò sarà possibile o se troveranno altre soluzioni: basta un'impostazione tattica di un certo tipo ed un giocatore può anche fare l'exploit.

Ciao.
« Ultima modifica: 13 Luglio 2012, 11:52:35 am da vasco »

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #68 il: 13 Luglio 2012, 12:02:56 pm »
 8-) ...attenzione...perchè rumors interni al Calcio Catania dicono che il Ga.Sa.Bo. potrebbe trasformarsi in Ga.Bo.  8-)

Nik Salerno pari che stoni  8-)


Vederemo sviluppi...
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 804
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #69 il: 13 Luglio 2012, 12:05:49 pm »
...Tornare ad avere un attaccante che ci assicuri la doppia cifra, metterebbe il Catania nella fascia alta di quelle 12 - 13 squadre.

...ce l'abbiamo già in casa e sappiamo tutti chi è...., non si può però pretendere che faccia il matto appresso a tutti i palloni e che poi trovi pure la lucidità per buttarli dentro... :-\
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #70 il: 13 Luglio 2012, 01:09:16 pm »
Secondo qualche quotidiano sportivo saremmo senza attaccanti 8|

Via la tro.ia alla Samp...Barrientos non rinnova (poi però il suo procuratore smentisce...non ci sarebbe stato alcun incontro con il Catania!) e sarebbe sulla strada del Genoa di so pattrozzu LoMy...Gomes verso Firenze (ma Pulvirenti si oppone...chiuttostu mu pottu a fari u casseri o Fortè, ma o matelico non ciu rugnu!) ...CatelloCatellani non si sà se alla Ternana, che vorrebbe pure Doukara, o a qualche altra in cadetteria, perchè il suo procuratore vuole che giochi titolare... Donnarumma ufficiale sul quel ramo del lago di Como  8-)

Insomma...resteremmo, forse, col solo Bergessio...Morimoto, Antenucci...Lanzafame...Melo de bibiti, Jaffiu u bummularu e Turi Lima  8-)

Ok...vedremo  8D

Intanto da Varese dovrebbe arrivare Grillo al posto di Marchese...e già pronto un VaffaDay a TdG, siamo tutti invitati  8D



Più in genereale...si è compiuta la nemesi berlusconiana...gli arabi a cifre spropositate, fra acquisti ed ingaggi, si portano via mezzo Milan...praticamente lo stesso metodo usato dall'Immondo quando entrò sbracando nel calcio...

Insomma...anche gli emiri danno il colpo di grazia a questo che definire uno sport sarebbe più che un eufemismo...


Sono disgustato!
...gli anni '90...i migliori anni.. del trio meraviglie berlusconi-Tanzi-Cragnotti... della serie "comu t'arruvinu nta coppu l'Italia e l'italiani"  8D ....
Ma a me,tifoso catanese, tanto per restare nell'ambito calcistico, delle loro vicissitudini non me ne importa nemmeno una cippa e non mi ha scandalizzato piu' di tanto quello che hanno combinato in illo tempore.
Poi,da quando nella terra di Albione gli inglesi hanno consegnato il giocattolo nelle mani degli Emiri, e poi dei novelli magnati cinesi, mi sono abituato a considerare questo sport  alla stessa stregua di un colossal cinematografico..vediamo chi riesce ad impressionarmi di piu'...
Percio', se dal lato strettamente tecnico lo spettacolo diventa piu' gradevole, dal punto di vista puramente etico-sociale lo spettacolo e' veramente indecoroso.Pur sforzandomi non riesco ad intravedere una via d'uscita.Ultima dissennatezza in ordine di tempo, l'operazione da 170ml di euro( vendita piu' stipendi) che porterebbe Ibrahimovic e Thiago Silva dal Milan al PSG.
Ma sono cacchi loro.Ripeto,la cosa non mi tange. Mi importa assai,invece, quello che potrebbe accadere al nostro Catania qualora avvenisse il non tanto fantasioso assalto alla diligenza che potrebbero portare i vari matelichi o i vari vappi di cattuni che, approfittando della situazione a suo tempo ben ordita ri da fitinzia di omu, venisse depauperato irrimediabilmente degli uomini migliori l'organico rossazzurro.
Non e' un caso che alcuni rinnovi non sono stati effettuati per tempo, e non e' pure un caso che ancora non si sia attenzionato, come si e' fatto negli anni passati, il mercato sudamericano mentre il Genoa fa man bassa di argentini;come non e' ancora un caso il voltafaccia di barracutta compiuto in brevissimo tempo nelle stanze segrete di TdG, appena dopo lo sbarco all' aeroporto di Catania, provenienza Sud America, di PLM.
Andando nello specifico del caso Barrientos, sul quale a suo tempo avevo adombrato parecchi dubbi  sulle sue capacita' caratteriali-comportamentali, c'era da aspettarsi un atteggiamento di totale disaffezione e di totale assenza di gratitudine verso chi lo aveva aspettato tre anni, senza che lui ,in tutto questo tempo, avesse dimostrato di valere il capitale investito, ma,cosa ancora piu' grave,ha tradito la fiducia che la societa' aveva riposto su di lui.
Signori, a Catania non cangiamu mai,semu o tutti intra o tutti fora, ci eravamo sbracati per Lopez senza che avesse dimostrato e confermato un kacchio...ammuccunamu cu stu sciamunitu senza che ancora abbia dimostrato ne come calciatore e nemmeno come uomo tutti questi incensamenti di fuoriclasse che gli sono stati tributati..e poi dobbiamo avere pieta' della sottospecie di simil-uomini?...ma ppi mia si po rumpiri ancora i crociati, l'incrociati e i ruppa ruppa  :-D basta ca non si fa avviriri chiu' a Catania... picchi'...Sono disgustato!     
« Ultima modifica: 13 Luglio 2012, 01:21:27 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #71 il: 13 Luglio 2012, 05:40:11 pm »
8-) ...attenzione...perchè rumors interni al Calcio Catania dicono che il Ga.Sa.Bo. potrebbe trasformarsi in Ga.Bo.  8-)

Nik Salerno pari che stoni  8-)


Vederemo sviluppi...

lo penso dal primo giorno!!!...finirà al messina di suo patrozzo ;-)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #72 il: 13 Luglio 2012, 08:46:40 pm »
 8-) ...arrivano le smentite!


L’ad del Catania, Sergio Gasparin in merito alla vicenda legata alla proposta di rinnovo presentata al fantasista Pablo Barrientos, ha fatto chiarezza in esclusiva ai microfoni di Itasportpress.it, dopo che ieri si erano diffuse voci su un presunto rifiuto del prolungamento del contratto, con scadenza giugno 2013, del giocatore argentino, ipotesi poi smentite dalla nostra redazione dopo aver parlato con l’agente del Pitu. “Facciamo chiarezza sulla questione –chiosa Gasparin-. Stiamo parlando con il giocatore e il suo procuratore. In questi giorni ci siamo visti alcune volte e si sta lavorando per il rinnovo contrattuale. Non è affatto vero che il giocatore ha rifiutato il rinnovo del contratto. Dissapori in corso con il ds Nicola Salerno? Falsità belle e buone, non c'è nessun problema con Salerno, nella maniera più assoluta”.



Ok...passo e chiudo!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #73 il: 13 Luglio 2012, 10:05:45 pm »
Noi senza lopez siamo stati nella fascia alta.

Non vedo perche' dopo i rientri anche di Morimoto e Antenucci(ti piaci ca fanu 4 gol in due)non dovremmo esserlo.

La lotta sara' dura come sempre,i calciatori sono sempre quelli.

Quindi stiamo tranquilli.


umastru

  • Visitatore
Re:Calciomercato Catania 2012/2013
« Risposta #74 il: 14 Luglio 2012, 12:16:06 am »
Noi senza lopez siamo stati nella fascia alta.

Non vedo perche' dopo i rientri anche di Morimoto e Antenucci(ti piaci ca fanu 4 gol in due)non dovremmo esserlo.

La lotta sara' dura come sempre,i calciatori sono sempre quelli.

Quindi stiamo tranquilli.
Io Tranquillissimo sto, almeno fino a il 31 agosto. 8D
Dopo tirero le prime conclusioni sul mercato.
Di sicuro riuscirò a vedere almeno una partita a Catania, e anche questo mi sarà utile per farmi un'opinine più precisa sul trio Etneo,
Anche se come ho già scritto, Salerno, visti i suoi trascorsi non mi fà sangue.
"U mastru"