Autore Topic: Palermo 2011/12  (Letto 75750 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #105 il: 25 Giugno 2011, 12:23:02 am »
Se vogliamo ben figurare in 3 competizioni occorre sfoltire ma con moderazione
e comunque...cunzatila comu vuliti ma siempri cucuzza è.
salutamu.

Turiddu, ogni anno facciamo gli stessi discorsi, ogni primo settembre ci accorgiamo che manca qualcosa da una parte e che da un'altra c'é fin troppa abbondanza. Scommettiamo che succede così anche quest'anno?
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #106 il: 25 Giugno 2011, 12:27:23 am »
Formazione ad oggi eliminando quelli con la valigia!!

Pisano  Cetto Bovo Balzaretti
               Bacinovic
Migliaccio                 Nocerino
                   Ilicic  
           Pinilla  Hernandez

Commento; scommessa Pisano, senza Pastore ci vorrebbe un grande acquisto tale da retrocedere Bacinovic al ruolo di riserva di lusso!! Senza l'estro del Flaco troppo ragioniere Bacinovic.....con le difese schierate saranno dolori.

Ilicic senza Pastore gioca meglio. In fondo il Maribor che ci mise in crisi andata e ritorno, evidenziando fin dalla prima partita tutti i limiti dei singoli e del modulo, aveva Bacinovic e Ilicic.

Citazione
Riserve (Carrozzieri come 23simo)

Di Matteo Munoz Milanovic Darmian
            Mister X  
Acquah              Munari
            Zahavi
        Miccoli Gonzales

Pro: Un anno in più di Munoz e Darmian si vedrà e come, Di Matteo più disciplinato di Garcia
Contro: Una giovane torre, visto la facilità degli infortunei di Pinilla, lo prenderei; Il centrocampo è incompleto!!!

Saluti

Fossimo questi firmerei subito. Ma prevedo molti cambiamenti da qui alle 19:00 del 31 agosto.

p.s. non c'é Simon nel ruolo vacante?
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #107 il: 25 Giugno 2011, 04:00:27 pm »
Ma vogliamo parlare di Corvino, il re del mercato (quando c'era Foschi al Palermo...)? Mutu regalato al Cesena per non pagargli lo stipendio quando due anni fa la Roma offriva venti milioni, Santana, Donadel, Comotto e un altro svincolati, D'Agostino preso lo scorso anno 4,5 milioni per la metà e perso alle buste adesso per 111.000 euro!!!

Certo, se le direttive delle sorelle sono queste...


p.s. D'Agostino libero. Si accollasse uno stipendio decente (certo non 1,1 milioni presi a Firenze) io ci farei un pensierino. Ma figuriamoci se il Palermo prende D'Agostino. Al massimo un carneade per dare il cambio a Bacinovic.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #108 il: 25 Giugno 2011, 04:31:07 pm »
Si Templare ho dimenticato Simon e considerato che ieri si sono incontrati Sabatini e Zavaglia (prc. di Bovo) aggiorno anche la formaz. titolare.

Pisano Munoz Cetto Balzaretti
             Bacinovic
       Migliaccio Nocerino 
              Ilicic   
       Pinilla  hernandez

Darmian Milanovic Goian Di Matteo
                Simon
          Acquah Munari
               Zahavi
           Miccoli Gonzalez

Un ottimo ottavo posto si potrebbe raggiungere!!!

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #109 il: 25 Giugno 2011, 04:43:20 pm »
Aaaaalt mi scurdai di Prestia.....allora io venderi Goian al Siena per fare un pò di piccioli mentre mi terrei carrozzieri come uomo spogliatoio. Il viceversa non è possibile nel senso che Carrozzieri andrebbe regalato.
Ancora non credo che Mantovani arrivi comunque........arriverà se come temo andrà via Bovo ed in quel caso potendo Mantovani giocare a sinistra andrà via anche di Matteo che mi piacerebbe vedere giocare in serie A......io lo presterei proprio al chievo.

Saluti

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #110 il: 25 Giugno 2011, 06:30:19 pm »
Per me titolari oggi come oggi sono Goian e Cetto, che é alto 1,82 e accanto a Goian che supera uno e novanta non ci sta male. Poi se Goian non rientra nei discorsi di Pioli, se Bovo e Carrozzieri vanno via, credo che bisognerebbe prendere un altro difensore centrale con un minimo di esperienza.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2346
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #111 il: 25 Giugno 2011, 07:27:06 pm »
Templà di questi tempi le scommesse non pagano :-D :-D :-D ::)
comunque anche io tempo che si riproporrà un film già visto.
D'Agostino dici? io speravo arrivasse anche lo scorso anno e lo spero anche adesso, ma come hai detto figuriamoci se lo prendono, comunque sarebbe azzeccatissimo per il centrocapo rosanero: noi che di autoctono ( tanto per usare una parola a molti piacevole) potremmo permetterci quasi una mezza dozzina di giocatori di ottimo livello non ne prendiamo manco uno... misteri.
La formazione di occasionale non mi dispiace, ma io insisto che manca un centrocampista che faccia la differenza, come del resto avete detto anche voi.
Per il voto a Sogliano aspetto ancora un pò, vedremo come se la caverà con Zamparini... il suo banco di prova più difficile... 8D
salutamu.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #112 il: 26 Giugno 2011, 09:44:27 pm »
Per capire come vende un m e r d a Zamparini basti pensare che Criscito, giocatore che non mi ha mai fatto impazzire, è stato venduto allo Zenit per 12 milioni di Euro  8| 8| 8| 8| 8|

Ora o Cavani è stato regalato al Napoli (17 Milioni in 5 anni) o Criscito è stato venduto ottimamente.

La partenza di Criscito complica  l'affare Mantovani  .......il Genoa ha i soldini....e Sartori noto rabbino (senza offesa per il culto........) farà partire un asta.

Saluti

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #113 il: 26 Giugno 2011, 10:18:06 pm »
Per capire come vende un m e r d a Zamparini basti pensare che Criscito, giocatore che non mi ha mai fatto impazzire, è stato venduto allo Zenit per 12 milioni di Euro  8| 8| 8| 8| 8|

Ora o Cavani è stato regalato al Napoli (17 Milioni in 5 anni) o Criscito è stato venduto ottimamente.

La partenza di Criscito complica  l'affare Mantovani  .......il Genoa ha i soldini....e Sartori noto rabbino (senza offesa per il culto........) farà partire un asta.

Saluti

Allora, da un lato Iosafat Sartori, dall'altro un noto scialacquatore di denaro, in mezzo il Palermo che non si fa prendere per la gola. Io dico che Mantovani a Punta Raisi ci mette piede soltanto per farsi la trasferta a Palermo con la sua squadra, ma dico pure che se stanno così le cose fa bene il Palermo a non gettarsi in un asta con questi personaggi.

Per Mantovani va bene un prezzo equo, il surplus lo tiri fuori Enrichetto il giocattolaio.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #114 il: 26 Giugno 2011, 11:01:09 pm »
Riporto uno stralcio di un intervista di d'Agostino ed un collega giornalista di Varese. Nella parte che non ho riportato si tessono le lodi di Pisano (credo che sarà difficile fare peggio in fase difensiva dell'ultimo Cassani). Si parla di Sogliano e considerato cosa è successo quest'anno nello spogliatoio quanto leggo non mi dispiace affatto!!!


Avendo un collega di Varese sottomano, era ovvio chiedergli anche del nuovo DS rosanero Sean Sogliano. “Per me Zamparini ha fatto un colpaccio – sostiene Mainetti – Come ben sai, Zamparini qui è di casa, avendo casa a Vergiate, e lui era spesso qui a Varese a seguire i giocatori e la Società. La scelta di Sogliano secondo me è stata ben ponderata. Posso dirti che è uno che parla poco, molto duro con i giocatori e molto presente nello spogliatoio. Lui e Sannino sono secondo me i veri artefici dei successi della squadra biancorossa, e ti confesso che qui dispiace a tutti che abbiano lasciato il Varese, anche se era ovvio che meritassero palcoscenici importanti come il Palermo e la Serie A. Ai tifosi rosanero dico di avere fiducia: se Sogliano prende un giocatore, generalmente sa il fatto suo”.

umastru

  • Visitatore
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #115 il: 26 Giugno 2011, 11:13:53 pm »
Riporto uno stralcio di un intervista di d'Agostino ed un collega giornalista di Varese. Nella parte che non ho riportato si tessono le lodi di Pisano (credo che sarà difficile fare peggio in fase difensiva dell'ultimo Cassani). Si parla di Sogliano e considerato cosa è successo quest'anno nello spogliatoio quanto leggo non mi dispiace affatto!!!


Lui e Sannino sono secondo me i veri artefici dei successi della squadra biancorossa, e ti confesso che qui dispiace a tutti che abbiano lasciato il Varese, anche se era ovvio che meritassero palcoscenici importanti come il Palermo e la Serie A. Ai tifosi rosanero dico di avere fiducia: se Sogliano prende un giocatore, generalmente sa il fatto suo”.[/i]
Bisogna sempre vedere se il Zampa gli e lo lascia fare il mercato a Sogliano.
Da Narcisista qual'è ci mette poco il veneto a sputtanarlo. ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4906
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #116 il: 26 Giugno 2011, 11:31:02 pm »
Soliti interrogativi delle sere d'estate. Che squadra avremo, come sarà il nostro allenatore, che tipo di direttore sportivo abbiamo trovato, ma Zamparini (secondo me la più importante) sa misi a testa o puostu? 8-). Ogni anno sembra migliore del precedente. O forse stavolta un po' meno?
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #117 il: 27 Giugno 2011, 09:42:11 am »
http://www.tuttomercatoweb.com/palermo/?action=read&idnet=cGFsZXJtbzI0Lm5ldC04NjAw

Aumenta la lista di coloro che si perplimono per la passata direzione sportiva del Palermo.

Saluti

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #118 il: 27 Giugno 2011, 01:35:01 pm »
http://www.tuttomercatoweb.com/palermo/?action=read&idnet=cGFsZXJtbzI0Lm5ldC04NjAw

Aumenta la lista di coloro che si perplimono per la passata direzione sportiva del Palermo.

Saluti


Una fogna di articolo. Se fosse stato serio invece di Sabatini avrebbe dovuto parlare di come intende il calcio Zamparini, perchè é dal primo minuto in cui é venuto a Palermo che ogni estate, qualunque sia il DS, arrivano giocatori che puntualmente poi non servono. Del resto si cambiano anche tre allenatori in un anno, figuriamoci i giocatori.

Solo il primo anno, quello di Glerean-Arrigoni-Sonetti e per i cinque-sei successivi ci siamo portati a libro paga Bovo centrocampista giovane del Venezia, arrivato al massimo in B quest'anno. Arrivarono pure Masiello, Di Matteo e un centravanti giovane che Sonetti proprio non sopportava e di cui non ricordo il nome, ma che fu tesserato e girato in prestito fino al primo anno di Colantuono. C'era un altro centrocampista, Soligo, che si ricorda più per le doti della moglie che per quelle sul campo, arrivato pure lui dal Venezia. Tutta questa bella gente, a parte Di Matteo, é stata in giro per anni e poi regalata a parametro zero.

Buona parte di quei nomi citati é poi gente che ha vinto lo scudetto Primavera o c'é andata molto vicino negli anni precedenti, gente che gioca per lo più in serie B, qualcuno é arrivato pure in A quest'anno, ma a Palermo non trovano e non troveranno mai spazio.

Basterebbe poi dare un'occhiata ai nomi di Raggi, Lanzafame, Succi, Dellafiore, Budan, vedere quanto sono costati e quanto costano di stipendio ancora oggi e poi andare a fare le pulci a Sabatini per Glik o Garcia, che sono acquisti probabilmente sbagliati (anche se il polacco il suo campionato a Bari se l'é fatto senza troppa ignominia), ma figli esclusivi delle direttive zampariniane: se non bisogna rompere le palle ai titolari, dietro devi mettere gente più scarsa e inesperta, ma la cui crescita, dopo un anno di panchina fissa, é generalmente limitata ed il prestito diventa l'unica soluzione. Siccome chi prende in prestito, a sua volta, tende a favorire prima di tutto i suoi tesserati, alla fine tutto si riduce ad un'operazione di "magazzinaggio delle eccedenze", con costi comunque notevoli.

Certo, c'é anche il secondo aspetto di questa direttiva presidenziale: se devi stare fra quinto e decimo posto e andare avanti con le plusvalenze, devi per forza di cose pescare nei mercati sudamericani e comunque esteri, giocatori in discreta quantità: uno diventerà un ottimo giocatore, un paio dei buoni giocatori, il resto nisba, ma alla fine ci si può provare a chiudere in attivo i conti.

Per cui, se vogliamo continuare con la caccia alle streghe (ovvero a Sabatini) quando lo stregone rimane sempre lo stesso ed i misfatti o presunti tali si ripetono dal primo giorno della sua gestione, bene così. Ma cercare la verità in tuttomercatoweb.com...

 
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Palermo 2011/12
« Risposta #119 il: 27 Giugno 2011, 04:30:17 pm »
Ritorniamo al presente: http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=199365

Sogliano in dieci giorni ha capito tutto. Venghino siori, venghino...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.