Autore Topic: Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT  (Letto 20242 volte)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4882
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #15 il: 31 Luglio 2006, 12:13:51 pm »
Neanch’io ce l’ho con te Turiddu; ma invitarlo a chiamarmi per nome mi è parso eccessivo.
Purtroppo se costui è ancora qui a rompere i co..i agli utenti è colpa di un webmaster incapace di mantenere l’ordine. Chiusa polemica.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8744
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #16 il: 03 Agosto 2006, 07:40:31 pm »
Dai, calciomerato del Catania. E' arrivato Rossini, centravanti con una media gol inferiore a Terlizzi. Ma il Catania ha deciso di specializzarsi nelle scommesse?  :D



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline NOISIAMOILCAPOLUOGO

  • Utente
  • ****
  • Post: 520
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #17 il: 03 Agosto 2006, 08:00:10 pm »
ahahahhahahaha   :D  :D  :D  :D
 fausto rossini...ragà troppo bella questa !
ecco il tanto atteso rinforzo.avevate ragione amici catanesi,bisogna aver pazienza ,la vostra società non delude mai....
mamma mia ,non ci credo, fausto rossini! l'ultima partita buona che ha fatto risale forse agli anni in cui giocava con l'atalanta...ne saranno passati almeno 4-5 .
l'anno scorso mi ricordo di esser rimasto particolarmente colpito-durante palermo- udinese - da un giocatore..che mi sembrava troppo statico...da sembrare fermo...era lui...FAUSTO ROSSINI   :D  :D  :D

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4882
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #18 il: 03 Agosto 2006, 09:40:04 pm »
Citazione
Il Catania ha preso Rossini,

Sarà felice Santo Lizzio. Lì a Pesaro, Rossini è un istituzione :P  :P  :P
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Rossini, Puccini e Giuseppe Verdi
« Risposta #19 il: 04 Agosto 2006, 10:50:15 am »
Per carità se pensiamo al Rossini di qualche hanno fa..direi un bel colpo...quello soprattutto dell'anno scorso un ameba!!!

Però almeno il nome fa scruscio!!!!

Dopo i power ranger, la longobarda ecco passare ai compositori.

Un trezino sinistro serio quando lo comprate?

Ma siete sicuri che Codrea non vi serve?

Direi che con la cessione di Rossini aumentano le possibilità che l'Udinese Per Iaquinta voglia una punta del Palermo!!?

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8744
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Rossini, Puccini e Giuseppe Verdi
« Risposta #20 il: 04 Agosto 2006, 10:55:51 am »
Citazione da: "occasionale rosanero"
Per carità se pensiamo al Rossini di qualche hanno fa..direi un bel colpo...quello soprattutto dell'anno scorso un ameba!!!

Però almeno il nome fa scruscio!!!!

Dopo i power ranger, la longobarda ecco passare ai compositori.

Un trezino sinistro serio quando lo comprate?

Ma siete sicuri che Codrea non vi serve?

Direi che con la cessione di Rossini aumentano le possibilità che l'Udinese Per Iaquinta voglia una punta del Palermo!!?


Intendi il Rossini del record? Quello dei 5 gol all'Atalanta più di cinque anni fa? Oggi ci vuole coraggio a prendere un giocatore simile, poi magari si rivitalizza dopo dieci anni di anonimato.

Sarà il cognome importante, sarà il procuratore (ma chi é Silvan?), ma rimane un mistero come un giocatore così impalpabile rimanga in serie A da anni e trovi sempre una squadra che lo paga per giunta...  :lol:



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline ACI ROSSAZZURRA

  • Utente
  • *
  • Post: 23
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #21 il: 04 Agosto 2006, 11:03:36 am »
Tifosi catanesi dove siete?
se ci siete battete un colpo.

Ma possibile che si preoccupano di più
i palermitani che noi di questa campagna cessioni
del Catania ?

Avete sentito adesso si parla anche di cedere Spinesi?
(forse pensano di di sostituirlo con Rossini  :oops: )


Io credo che invece di contiunuare ad abbonarci
come tanti pecoroni dovremmo farci sentire,
se no questi pensano che più gente vendono
e più abbonamenti fanno.
O aspettiamo veramente i botti a fine calciomercato?
Qui i botti li stanno già facendo, ma in uscita.

 :?  :?  :?  :?  :?  :?

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5469
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #22 il: 04 Agosto 2006, 11:15:05 am »
Citazione da: "ACI ROSSAZZURRA"
Tifosi catanesi dove siete?
se ci siete battete un colpo.

Ma possibile che si preoccupano di più
i palermitani che noi di questa campagna cessioni
del Catania ?

Avete sentito adesso si parla anche di cedere Spinesi?
(forse pensano di di sostituirlo con Rossini  :oops: )


Io credo che invece di contiunuare ad abbonarci
come tanti pecoroni dovremmo farci sentire,
se no questi pensano che più gente vendono
e più abbonamenti fanno.
O aspettiamo veramente i botti a fine calciomercato?
Qui i botti li stanno già facendo, ma in uscita.

 :?  :?  :?  :?  :?  :?


Beh, se cedono Spinesi per Rossini è sicuramente un azzardo, ma credo che la società debba fare delle scelte e perseguirle, andare per la propria strada al di là delle pressioni dei  tifosi. Sicuramente se avessero seguito gli umori della piazza saremmo falliti da tempo. Ricordiamoci che finora hanno sbagliato poco, mettendo riparo adeguatamente ai pochi errori commessi (a gennaio al primo anno non era facile mandare a casa tutti i giocatori di nome presi in estate). Alla fine è il campo che dice chi è degno della A e chi no, il processo alle intenzioni sarebbe segno di scarsa maturità della piazza. Dobbiamo renderci conto che siamo una realtà piccola, calcisticamente, e per sopravvivere dobbiamo tenere d'occhio il bilancio. Anche una retrocessione non sarebbe un dramma, fermo restando che ancora non siamo retrocessi e che dobbiamo lasciare lavorare i nostri dirigenti. Il segreto di piazze come Empoli o Lecce o Bergamo (al di là di sporadici episodi di contestazione) è la serenità dell'ambiente. Personalmente, se potessi, spegnerei tutte le fonti di informazione e di chiacchere di mercato e ritornerei a pensare al catania alla prima di campionato, traendo le dovute conclusioni. Se contestassimo adesso, vicino all'apice dei risultati ottenuti in tutta la nostra storia, poi non potremmo certo lamentarci se Pulvirenti passasse la mano ettendoci in mano a chissà chi.
Ciao!

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #23 il: 04 Agosto 2006, 11:35:22 am »
Citazione da: "ACI ROSSAZZURRA"
Tifosi catanesi dove siete?
se ci siete battete un colpo.

Ma possibile che si preoccupano di più
i palermitani che noi di questa campagna cessioni
del Catania ?

Avete sentito adesso si parla anche di cedere Spinesi?
(forse pensano di di sostituirlo con Rossini  :oops: )




No io credo che vogliano sostituirlo con Corona  :cry:

comunque a parte gli scherzi io penso che i tifosi
palermitani ci stiano solo sfottendo, fra l'altro simpaticamente,
e aggiungerei a ragione, perchè per quello che si è visto finora,
stiamo facendo ridere i polli.

Caro Bua io penso che tornare in serie B sarebbe proprio un dramma
o' ritonnici appoi in serie A.
Per quanto concerne poi la piccola realtà calcistica non
credo che Catania sia inferiore a Chievo, Reggio C., Siena, Livorno,
Empoli e qualcun'altra che dimentico, che da anni stazionano
stabilmente in serie A, parte qualche piccola scivolata subito ripresa.

Per non parlare poi del bacino di utenza notevolmente superiore
a realta' come Udine, Parma, Bergamo e pari a Firenze o Genova
(considerando che è da dividere fra 2 squadre).

E allora siamo grandi quando andiamo a trattare i diritti TV
e piccoli quando dobbiamo fare la squadra adeguata.

Se poi ci vogliamo accontentare così vabbè,
allora e meglio tornare in serie B, almeno lì ci sentiamo grandi.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5469
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #24 il: 04 Agosto 2006, 11:48:47 am »
Citazione da: "ivan"
Citazione da: "ACI ROSSAZZURRA"
Tifosi catanesi dove siete?
se ci siete battete un colpo.

Ma possibile che si preoccupano di più
i palermitani che noi di questa campagna cessioni
del Catania ?

Avete sentito adesso si parla anche di cedere Spinesi?
(forse pensano di di sostituirlo con Rossini  :oops: )




[cut]
Caro Bua io penso che tornare in serie B sarebbe proprio un dramma
o' ritonnici appoi in serie A.
Per quanto concerne poi la piccola realtà calcistica non
credo che Catania sia inferiore a Chievo, Reggio C., Siena, Livorno,
Empoli e qualcun'altra che dimentico, che da anni stazionano
stabilmente in serie A, parte qualche piccola scivolata subito ripresa.

Per non parlare poi del bacino di utenza notevolmente superiore
a realta' come Udine, Parma, Bergamo e pari a Firenze o Genova
(considerando che è da dividere fra 2 squadre).

[cut]

Come ho detto, siamo una realtà piccola COME quelle che hai nominato tu, e dobbiamo ambire a stazionare stabilmente in A come fanno loro, rimediando a qualche scivolone (a parte che il Livorno è tornato in A da poco dopo più di 50 anni, non è il modello che preferisco!). Prendi l'Atalanta: è una delle squadre con maggior numero di campionati di A disputati, proprio perché riesce a risalire quando scende, quindi non dobbiamo avere paura di un'eventuale scivolone, ma dobbiamo cercare di costruire qualcosa di duraturo, che è quello che ci è sempre mancato, ovvero delle basi solide, vedi una società oculata e lungimirante (come il Chievo).
Riguardo al paragone con piazze come Firenze, mi pare eccessivo, dal momento che loro sono decisamente più abituati di noi a certi palcoscenici (2 scudetti, una coppa coppe, non so quante coppe Italia e quante partecipazioni in uefa), proprio perché hanno costruito su basi più solide. Noi, al di là delle tremende vicissitudini che abbiamo brillantemente superato, siamo sempre stati in difficoltà in Serie A, quindi non dobbiamo pretendere di arrivare e, improvvisamente, non soffrire più. Ci sarà da lottare, ma possiamo farcela. Se non cominciamo con la megalomania o con le preoccupazioni eccessive (giustificate per noi poco più che debuttanti in grandi palcoscenici, visto che la B non ti sembra un grande palcoscenico, mentre lo è).
Dobbiamo crescere gradualmente, anche come mentalità. Ricordiamoci con quanta indifferenza abbiamo accolto Caserta.
Ciao!

Offline ACI ROSSAZZURRA

  • Utente
  • *
  • Post: 23
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #25 il: 04 Agosto 2006, 02:07:52 pm »
Citazione da: "bua"


Beh, se cedono Spinesi per Rossini è sicuramente un azzardo, ma credo che la società debba fare delle scelte e perseguirle, andare per la propria strada al di là delle pressioni dei  tifosi. Sicuramente se avessero seguito gli umori della piazza saremmo falliti da tempo. Ricordiamoci che finora hanno sbagliato poco, mettendo riparo adeguatamente ai pochi errori commessi (a gennaio al primo anno non era facile mandare a casa tutti i giocatori di nome presi in estate). Alla fine è il campo che dice chi è degno della A e chi no, il processo alle intenzioni sarebbe segno di scarsa maturità della piazza. Dobbiamo renderci conto che siamo una realtà piccola, calcisticamente, e per sopravvivere dobbiamo tenere d'occhio il bilancio. Anche una retrocessione non sarebbe un dramma, fermo restando che ancora non siamo retrocessi e che dobbiamo lasciare lavorare i nostri dirigenti. Il segreto di piazze come Empoli o Lecce o Bergamo (al di là di sporadici episodi di contestazione) è la serenità dell'ambiente. Personalmente, se potessi, spegnerei tutte le fonti di informazione e di chiacchere di mercato e ritornerei a pensare al catania alla prima di campionato, traendo le dovute conclusioni. Se contestassimo adesso, vicino all'apice dei risultati ottenuti in tutta la nostra storia, poi non potremmo certo lamentarci se Pulvirenti passasse la mano ettendoci in mano a chissà chi.
Ciao!




Leggendo il tuo post mi sembra di sentire parlare
un'altra persona non è che di cognome fai Lo Monaco?

senza offesa

ciao.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #26 il: 04 Agosto 2006, 02:15:20 pm »
Avia Bua,noi non siamo ne' la'scoli ne' il livorno o il siena,ma non come blasone ma come capacita' finanziaria.Appena approdati in A abbiamo preso i soldi di Palermo e Fiorentina neopromosse.

Rossini e' il colpo piu' inutile della storia del calcio mondiale.Al momento stiamo facendo ridere(te lo assicuro)tutta Italia esclusa la provincia di Catania(forse).Se una neopromossa?bene puoi prendere Parisi,puoi prendere Donati,puoi prendere Parravicini,Cassani,Munari,Agostini,Caridi,Tarana,Salvetti,Ciaramitaro persino Conteh o Codrea :lol: .

Al momento sono indifendibili e la nostra campagna acquisti e' scandalosa,poi ci possono essere tante motivazioni,non mi interessa.Io incitero' lo stesso il Catania macari ca venu turi da chianca,ma obiettivamente e' scandalosa.

Poi cosa vuoi vedere sul campo?mica sono scommesse o sorprese.I Sardo,gli edusei(maronna mia :shock: )i rossini,i minelli li conosciamo come le nostre tasche.Se poi aggiungiamo altre sorprese come Morimoto e Izco :shock:

Ma cmq...speriamo che la sorte ci dia una mano,come al messina il primo anno :lol:

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5469
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Tornando a cose serie.... parliamo dl calciomercato del CT
« Risposta #27 il: 04 Agosto 2006, 02:19:59 pm »
Citazione da: "santopesaro"

[...]
Poi cosa vuoi vedere sul campo?mica sono scommesse o sorprese.I Sardo,gli edusei(maronna mia :shock: )i rossini,i minelli li conosciamo come le nostre tasche.Se poi aggiungiamo altre sorprese come Morimoto e Izco :shock:

Ma cmq...speriamo che la sorte ci dia una mano,come al messina il primo anno :lol:


Beh, intendevo dire, almeno aspettiamo che finisca il mercato! Io spero che arrivi qualche certezza, oltre alle promesse. Ora come ora non credo che possiamo sapere cosa abbia in testa la società. Comunque la sorte non può aiutare per un intero campionato, ma al massimo per qualche partita.
Ciao!

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Ecco la nuova Longobarda
« Risposta #28 il: 04 Agosto 2006, 03:23:42 pm »
Signori la verità sta in mezzo è vero il catania è una matricola ma è anche vero che i soldini di diritti tv li ha presi.
Ora io questa cosa di Spinesi non la sapevo, ma se fosse vera e se il suo sostituo fosse Rossini.....direi che l'obiettivo prestiggioso sarà quart'ultimo posto all'ultima giornata.

Ora da Siciliano mi fanno incazzare Messina e Catania che, in un campionato senza la Juve e con Lazio, Viloa e Milan penalizzate, stanno facendo a gara per il calciomercato modello Zelig.........addirittura dopo l'acquisto di Rossini siete una spanna sopra nella classifica dei comici.

De rosanero mi piacerebbe strapparvi con una buona squadra non con l'armata brancaleone.

Ora sicuramente il Mercato chiude il 31 Agosto ma questo vale per il Palermo che cerca solo una punta da 20 goal in serie A.
Ora ho i miei dubbi che Lo Monaco pensi di comprare 4 o 5 giocatori seri il 29, 30 e 31 Agosto!!!!

Se non ci sarà un cambio di rotta devo ritenere che gli incassi relativi alla serie A (tv, biglietti, abbonamenti..etc...) servano al Ct per coprire sofferenze di bilancio.....questa sarebbe l'unica spiegazione dell'avere incassato i soldini e di non spenderli nel calcio Mercato

Formazione Catania 2006.

All' Oronzo Canà
Modulo 4-4-3 (ha ottenuto la deroga per giocare in 12 per tentare di salvarsi)

            Saponaro
Pippo Pluto Topolino Paperino
Morimoto Hollye Bengi ShingoTamai
 Rossini Puccini Dnizzetti

Direi che un gran bel cocktail

La difesa è giovane..dire quasi per bimbi.....ma si farà
Il centrocampo è il meglio che il sol levante possa esprimere
Che dire dell'attacco ......sarà tutta un altra musica

Citazione ad hoc per il portiere ......non trattiene la palla ma esce "pulito"
L'allenatore...di calcio un ni capisce nenti..ma fa futtiri i ririri!!  

Longobardalongobardalongobarda!!!!

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8744
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Ecco la nuova Longobarda
« Risposta #29 il: 04 Agosto 2006, 03:56:19 pm »
Citazione da: "occasionale rosanero"
Signori la verità sta in mezzo è vero il catania è una matricola ma è anche vero che i soldini di diritti tv li ha presi.
Ora io questa cosa di Spinesi non la sapevo, ma se fosse vera e se il suo sostituo fosse Rossini.....direi che l'obiettivo prestiggioso sarà quart'ultimo posto all'ultima giornata.

Ora da Siciliano mi fanno incazzare Messina e Catania che, in un campionato senza la Juve e con Lazio, Viloa e Milan penalizzate, stanno facendo a gara per il calciomercato modello Zelig.........addirittura dopo l'acquisto di Rossini siete una spanna sopra nella classifica dei comici.

De rosanero mi piacerebbe strapparvi con una buona squadra non con l'armata brancaleone.

Ora sicuramente il Mercato chiude il 31 Agosto ma questo vale per il Palermo che cerca solo una punta da 20 goal in serie A.
Ora ho i miei dubbi che Lo Monaco pensi di comprare 4 o 5 giocatori seri il 29, 30 e 31 Agosto!!!!

Se non ci sarà un cambio di rotta devo ritenere che gli incassi relativi alla serie A (tv, biglietti, abbonamenti..etc...) servano al Ct per coprire sofferenze di bilancio.....questa sarebbe l'unica spiegazione dell'avere incassato i soldini e di non spenderli nel calcio Mercato



Lo dico da un pochino questo discorso del bilancio, come se i due anni di B, partendo dalla scatola vuota e disastrata lasciata da Gaucci, avessero lasciato appunto dei problemi economici. Da Catania dicono tutti di no, ci sarà un'altra spiegazione.

Il tempo per acquistare qualcuno che vagamente assomigli ad un giocatore di A c'é, il trend di nuovi arrivi visto fino ad ora non promette però nulla di buono. Credo comunque che nessuno sano di mente possa cedere Spinesi per fare posto a Rossini, scongiurerei quindi questa catastrofe in partenza.

Ciò non toglie che sulla carta ad oggi, a mio modesto parere, il Catania non sia una squadra di serie A e sia tra le più serie candidate a soffrire fino all'ultimo. Paragoni con Reggina, Livorno, Empoli, Siena, Atalanta non calzano affatto perchè al di là dello spessore tecnico si dimentica che questi club hanno esperienza di serie A, cosa che manca al Catania squadra ed alla quasi totalità della sua dirigenza.


p.s. Santo, ti do io la formula per vedere un Cibali sempre vincente: allagate metà campo e fateci giocare l'Orizzonte!  

 :lol:  :lol:  :lol:




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.