Autore Topic: Calciomercato Catania 2011/2012  (Letto 90362 volte)

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #705 il: 25 Agosto 2011, 09:51:01 am »
Io mirifiuto di pensare che la societa' che fin qui e' stata tutto sommato lungimirante abbia deciso di sostituire il giocatore piu' strategico della difesa con un parametro zero che non gioca con continuita' da 2 anni. Non ci credo ed aspetto il sostituto di Silvestre che,magari all' ultimo secondo di mercato, ne sono certo, arriverà.

Nelson, rispetto la tua opinione, ma Francesco ha sintetizzato al meglio le mie perplessita'.
Il riferimento a Terlizzi e' DOVUTO.
Questa societa' ha sacrificato sull'altare del rinnovamento della rosa atleti quali Stovini, Baiocco, Tedesco..Per tacer di Mascara. Allora, FRANCAMENTE, io questo biennale a un 35 enne non lo capisco

E aggiungo che, anche io,  MI RIFIUTO di pensare che il sostituto di Silvestre possa essere Fratello Nicola..

L'ho gia' scritto nel topic su Parma Catania...io ho molta paura ca chista e' zita!!! Spero di sbagliarmi...ma voi lo vedete un centrale che possa non far rimpiangere troppo l'indio? In Italia no...speriamo che LM abbia la vista lunga fuori.
Leggo che molti danno Bergessio in organico di fatto...lo ha detto LM che e' nostro...pero' ancora non mi risulta si sia visto dalle parti di TdG...speriamo bene c'erano a quanto si e' letto 400.000 cucuzze che ballavano.
Di solito sono piu' ottimista...ma non ho belle sensazioni per questo finale di mercato...tengo il Maalox sul comodino...

Fozza Catania

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #706 il: 25 Agosto 2011, 10:01:29 am »
Quoto in assoluto quanto scrive Nelson...ma all'evidenza di cosa è divenuto il Catania oggi si preferiscono al solito le lastime...va bè! 8-)

Premesso che anche io avrei preferito altre scelte da parte della società per il ruolo di centrale difensivo, aggiungo due cose a quanto scrive Nelson:

1) Le Grottaglie a gennaio andò al Milan...non al Portogruaro...anche se come dice Thor (con la consueta obiettività che lo contraddistinque  ::) :-D ) ha giocato praticamente mai...vuol dire che ancora qualcosa vale, o no?

2) Da sei anni circa sento dire, in particolare ai soliti lastimiatori di professione  ::) che in una squadra ci vuole un mix di esperienza e gioventù...cosa che questa società ha sempre fatto (come ricorda Nelson...non dovrebbe essere una novità, ma tant'è che la memoria in questa città è un optional...si va avanti coi soliti luoghi comuni!) che a Catania non vengono mai giocatori di nome perchè con Lo Monaco è impossibile... 8-) :-D
Ecco, quando succede, come adesso, partono le stroncature senza appello e senza, soprattutto, la prova del campo...
Insomma siamo alle solite...su è cotta a vulemu crura, su è crura a vulemu cotta!  :-D

Un'ultima cosa.

Ciccio chi ti ha detto che Suazo è a pezzi!?
Ti comunico che l'honduregno ha passato ben due visite mediche, Cagliari prima e Catania poi, e in tutte è risultato perfettamente guarito...quello che gli manca è solo la tonicità e il ritmo partita...
A Cagliari Cellino ha fatto marcia indietro solo per questioni economiche (il contratto che voleva fargli oggettivamente era ridicolo per un giocatore che comunque è stata una bandiera del Cagliari!), tanto che ha mandato su tutte le furie Donadoni che è stato licenziato!

Ma poi, mi chiedo io da quasi un decennio, è così difficile aspettare i giudizi del campo o per forza, nonostante i 6 anni consecutivi di A, si deve creare sempre questo clima da ultima spiaggia?
  
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #707 il: 25 Agosto 2011, 10:20:54 am »
Leggo che molti danno Bergessio in organico di fatto...lo ha detto LM che e' nostro...pero' ancora non mi risulta si sia visto dalle parti di TdG...speriamo bene c'erano a quanto si e' letto 400.000 cucuzze che ballavano.
Di solito sono piu' ottimista...ma non ho belle sensazioni per questo finale di mercato...tengo il Maalox sul comodino...

Fozza Catania

 8| ...perdona il mio stupore, Giò!

Ma se Lopez rimane e non viene Bergessio, qual'è il problema?

Te la posso dire una mia sensazione? Secondo me la storia delle 400 mila cucuzze è legata alla vicenda Maxi...se la gallina va a Firenze o da qualche altra parte, vedrai senza ostacoli Bergessio a TdG...altrimenti "per una questione di principio" El Lavandina continuerà ad allenarsi coi pulcini del Sant'Etienne  ;-) :-D

Ciao

A proposito di TdG...oggi alle 17 e 30 allenamento a porte aperte...IO CI SARO'  ;-)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline THOR

  • Utente
  • *****
  • Post: 1331
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #708 il: 25 Agosto 2011, 10:58:07 am »
Leggo che molti danno Bergessio in organico di fatto...lo ha detto LM che e' nostro...pero' ancora non mi risulta si sia visto dalle parti di TdG...speriamo bene c'erano a quanto si e' letto 400.000 cucuzze che ballavano.
Di solito sono piu' ottimista...ma non ho belle sensazioni per questo finale di mercato...tengo il Maalox sul comodino...

Fozza Catania

 8| ...perdona il mio stupore, Giò!

Ma se Lopez rimane e non viene Bergessio, qual'è il problema?

Te la posso dire una mia sensazione? Secondo me la storia delle 400 mila cucuzze è legata alla vicenda Maxi...se la gallina va a Firenze o da qualche altra parte, vedrai senza ostacoli Bergessio a TdG...altrimenti "per una questione di principio" El Lavandina continuerà ad allenarsi coi pulcini del Sant'Etienne  ;-) :-D

Ciao

A proposito di TdG...oggi alle 17 e 30 allenamento a porte aperte...IO CI SARO'  ;-)

Su questo la penso come te!..Maxi rimane? meglio!!!...

Su Legrottaglie fratellino.....ma come si fa?? Hai avuto due mesi e mezzo per sostituire il tuo pezzo pregiato e a 4 giorni dall'ipotetico inizio del campionato ripieghi su un 35enne ormai alla frutta!!...Signorina ( questo era il "vezzeggiativo" che usavano i tifosi del Chievo del il difensore..) ha avuto discrete stagioni in passato ma ultimamente è stato messo in disparte da Juve Milan..nel 2003/2004   gli viene assegnato il premio "Bidone d'oro" dalla trasmissione radiofonica Catersport in onda su Radio2 come giocatore dalle peggiori prestazioni durante l'anno solare... :^(..ovviamente un'annata disgraziata può capitare a tutti ...

Ma ribadisco perchè ripiegare su un 35enne ( Terlizzi testamatta 31 mandato via...) quando avevi due mesi per un sostituto all'altezza del ruolo????....siamo alle solite....il Vate ( detto anche mai pensato  ::) forse confida in aiuti "Divinatori" vista la rispettabilissima vocazione di Legrottaglie!!!...


Amen....

umastru

  • Visitatore
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #709 il: 25 Agosto 2011, 11:43:24 am »
@Mastru: ma che c’entra Del Vecchio?

Due anni fà eravamo tutti contenti del suo arrivo, ma proprio tutti, tifosi, dirigenza.
Invece è uscito un melone bianco che più bianco non si può. ::) ::)
Capita.
"U Mastru"

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #710 il: 25 Agosto 2011, 12:39:39 pm »
Leggo che molti danno Bergessio in organico di fatto...lo ha detto LM che e' nostro...pero' ancora non mi risulta si sia visto dalle parti di TdG...speriamo bene c'erano a quanto si e' letto 400.000 cucuzze che ballavano.
Di solito sono piu' ottimista...ma non ho belle sensazioni per questo finale di mercato...tengo il Maalox sul comodino...

Fozza Catania

 8| ...perdona il mio stupore, Giò!

Ma se Lopez rimane e non viene Bergessio, qual'è il problema?

Te la posso dire una mia sensazione? Secondo me la storia delle 400 mila cucuzze è legata alla vicenda Maxi...se la gallina va a Firenze o da qualche altra parte, vedrai senza ostacoli Bergessio a TdG...altrimenti "per una questione di principio" El Lavandina continuerà ad allenarsi coi pulcini del Sant'Etienne  ;-) :-D

Ciao

A proposito di TdG...oggi alle 17 e 30 allenamento a porte aperte...IO CI SARO'  ;-)

Caro Gas, il maalox lo tengo per l'ipotetico ulteriore difensore centrale che temo non arrivera'...e se non arriva un paio di pasticche mi saranno necessarie!
Bergessio si e' dimostrato in 5 mesi a CT uno affidabile sul quale si puo' contare...per diverse ragioni suazo, catellani e lanzafame lo sono molto meno...ma hanno grosse potenzialita'...se almeno uno le mette in atto siamo a posto (su maxi io non ho mai avuto dubbi e il piu forte mai circolato dalle nostre parti!).

Io sono tornato a roma...ufficio e aria condizionata!!! dacci qualche notizia sull'aria a TdG...pensi che Legrottaglie possa essere disponibile per domenica?

Fozza Catania

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2456
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #711 il: 25 Agosto 2011, 12:46:11 pm »
Ciao a tutti.
Sul fatto negativo che stiamo arrivando all'inizio del campionato senza il sostituto del programmato partente Silvestre, concordiamo tutti. Però nessuno ha messo in conto un'ipotesi per me plausibile: c'è stato qualche imprevisto che ha impedito di concludere l'affare preventivato per il giocatore che doveva sostituire Silvestre e quindi la società piuttosto che ripiegare su elementi non all'altezza (i difensori centrali bravi sembrano diventati merce rara: vedi le difese delle cosiddette "grandi" o ieri sera l'Udinese, pur sempre qualificata in Europa) ha deciso di rischiare con gli attuali giocatori.

Certo, l'arrivo di Legrottaglie non è il massimo che si possa desiderare ma io aspetterei di vederlo giocare. Tranne un'annata penosa, è sempre stato un onesto giocatore che ha fatto la sua parte ovunque sia andato. Se la parte che gli si chiede è quella di sostituire Silvestre certamente non è la persona giusta. Se invece è quella di giocare quando è necessario mettendoci tutta l'esperienza che possiede allora, forse, non andrà male.

Comunque continuo ad essere fiducioso che il difensore "promettente" o "bravo e sconosciuto" arriverà. Se non dovesse essere così vorrà dire che questa volta c'è stato un intoppo. Può capitare.
« Ultima modifica: 25 Agosto 2011, 12:55:34 pm da vasco »

Offline Francesco ( Rovigo)

  • Utente
  • ****
  • Post: 547
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #712 il: 25 Agosto 2011, 02:09:54 pm »
Vasco, io sono completamente in sintonia con quello che scrivi.

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #713 il: 25 Agosto 2011, 04:08:19 pm »
Naturalmente massimo sostegno al giocatore, che è uno dei nostri. Rimane il dubbio che sia un ripiego, ma quando rischiano i nostri dirigenti lo fanno calcolando bene. Su Terlizzi, Stovini e Baiocco, sappiamo tutti che sono andati via per motivi diversi dall'età: il primo ha problemi seri di carattere che gli anno precluso una carriera ben più luminosa che sarebbe stata alla sua portata, il secondo per motivi economici, il terzo per una questione di comportamento (l'apertura di una scuola calcio affiliata ad un'altra società senza concordare nulla con la nostra). In ogni caso avevo sentito dire che si voleva abbassare l'età media e forse ci si è riusciti ugualmente, ma certo questo acquisto va in un'alltra direzione (e se arrivasse Almiron sarebbe lo stesso discorso).
Penso arriverà comunque qualcun altro nel ruolo. In attacco credo che siamo messi bene, il centrocampo credo sia migliorato. Insomma, mi aspetterei non dico entusiasmo, ma meno scetticismo, sulla scorta almeno dei risultati ottenuti in passato, nonstante pure io che sono sempre ottimista esprima a volte le mie perplessità.

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2456
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #714 il: 25 Agosto 2011, 09:18:21 pm »
La vicenda Berghessio incomincia a puzzare. Leggo su TMW che Berghessio ha caricato su youtube un'intervista in cui smentisce le notizie emerse circa le richieste contrattuali alla sua ex (ma siamo sicuri?) squadra. Nessun rifermento al Catania.
E allora? Com'è realmente la faccenda?

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #715 il: 25 Agosto 2011, 11:50:25 pm »
Questo tipo di operazioni mi lasciano perplesso soprattutto perché dimostrano che non siamo riusciti a prendere un giocatore che copra il ruolo per qualche anno, come solitamente facciamo e contraddicono la politica di ringiovanimento di cui si era parlato a fine stagione scorsa. Poi mi pare che strutturalmente Le Grottaglie somigli a Spolli, e anche Mori dell'Empoli è un lungagnone, mi domando se sia quello che ci serve. Di sicuro stavolta LM non ha avuto l'asso nella manica.


Bua, ti dico come la penso.

Sono tiepidamente entusiasta, ma di certo non sono perplesso. L’ingaggio di LeGrottaglie ha il suo perché e non lo considero contraddittorio con l’operato della Società.
 
Sulle somiglianze cui fai riferimento, francamente, non sono d’accordo; non è questo, eventualmente, il punto. Semmai, queste operazioni di completamento rosa, fatte di calciatori esperti, che facciano da chioccia ai giovani del nostro reparto difensivo, la Società le avrebbe fatte anche in passato, a mio parere. Il punto che si è trascurato quest’anno è un altro. Il Catania, al di là delle lastime di molti tifosi (anche alcuni sempre presenti e sempre appassionati), non è più una realtà labile della serie A. Il Catania Calcio è una squadra che sta per iniziare il sesto anno consecutivo in serie A, con buone credenziali per assicurarsi anche il settimo; inoltre, ha una società solida (al di là delle polemiche delle settimane scorse) e ha un centro sportivo che fa immaginare crescita costante, anziché probabile evanescenza.
Cosa voglio dire con questo?

Voglio dire che oggi – a differenze degli anni passati – i calciatori, anche quelli con discreta notorietà, a Catania ci vanno. E anche volentieri. Catania, oggi,  è una piazza appetita anche da giocatori che fino a pochi anni fa avevano credenziali da Scudetto, da Champions, da Nazionale. Saranno 30enni alla ricerca della rivalutazione o 35enni ancora in forma ma sul finire della carriera, non importa, quel che conta è che giochino bene, anche solo per un anno o due. Non si può puntare solo sui ventenni. 4-5 anni fa, Suazo e LeGrottaglie non avrebbero considerato le proposte della nostra dirigenza, oggi, invece, abbiamo una certa credibilità di Squadra, Società, Piazza. Il mio ragionamento sicuramente non garberà a molti, ma pazienza.
Bua, però se preferisci un difensore centrale che abbia qualche anno in meno e che possa potenziare ulteriormente la rosa, posso dirti che ho la tua medesima ambizione ;-)

Su LeGrottaglie (ne parlo anche con il buon Marco): 35enne biennale, 32enne andato via per fine contratto, ecc..
Ma che c’entra, Marco? Che c’azzecca?
Preferisco un 35enne integro fisicamente e modello di professionalità, rispetto a un 32enne che non si sa mai cosa possa accadere.

@Mastru: ma che c’entra Del Vecchio?


Nelson, io non sono troppo d' accordo col tuo scritto. Non ho alcuna preclusione per i giocatori d' esperienza soprattutto per quelli integri fisicamente che giocano con continuita'. il caso dei 2 nuovi rossazzurri, e' diverso seppur per motivi differenti: Suazo e' fisicamente a pezzi e non gioca da 2 anni ( credo che l' ultiimo cartellino l' abbia firmato entrando nel secondo tempo della partita giocata proprio contro il Catania,  2 stagioni fa) Diciamo però che in questo caso, la problematica e' secondaria vista la presenza di Lopez Bergessio e Catellani. Come quarto attaccante Suazo ci puo' stare benissimo.
La scelta di Legrottaglie mi preoccupa di piu' per svariati motivi: se dovesse essere stato preso come sostituto di Terlizzi o come sostituto per eventuali assenze di Spolli l' acquisto potrebbe avere anche un senso, se viceversa l' idea e' quella di far giocare il Duo Legrottaglie Spolli, e qui esprimo un giudizio tecnico personale e contestabilissimo, mi sembrerebbe dal punto di vista della velocita' decisamente di tipo pachidermico.
Io mirifiuto di pensare che la societa' che fin qui e' stata tutto sommato lungimirante abbia deciso di sostituire il giocatore piu' strategico della difesa con un parametro zero che non gioca con continuita' da 2 anni. Non ci credo ed aspetto il sostituto di Silvestre che,magari all' ultimo secondo di mercato, ne sono certo, arriverà.


Ciao Francesco. Credo che chiunque di noi speri possa arrivare un altro difensore con buone potenzialità per rinforzare ulteriormente una squadra che, a mio parere, non è affatto meno attrezzata degli scorsi anni.

Vabbé, abbiamo ceduto Silvestre…

Poche settimane fa scrissi con molta convinzione che, a prescindere da chiunque potesse arrivare (giovane, meno giovane; quotato, meno quotato…) avremmo comunque perso qualcosa in difesa. Ma non perché Silvestre sia il più forte difensore del mondo, bensì perché il giocatore garantiva regolarità, integrità fisica, professionalità, ampie capacità di adattamento (con Stovini, con Spolli, con chicchessia,  nella parte destra, nella parte sinistra del centro della difesa, anche da esterno destro, per tecnica e per abilità su palla inattiva…). Insomma, un giocatore affidabile, uno di quelli che a volte non ne parli per mesi, perché uno bravo, nelle retrovie, non fa parlare di sé, garantendo le sue prestazioni.
Ma che vogliamo farci, senza plusvalenze non saremmo dove stiamo; e francamente non sto a sottilizzare sulle scelte di una Società che per il sesto anno mi fa vedere la serie A, dopo aver visto di tutto e ovunque.
So che la pensi anche tu così.

Inoltre, se dovessi analizzare con attenzione ogni sfumatura a noi nota sulla cessione di Silvestre, potrei dirti che al di là della plusvalenza cash, il Catania ha ottenuto per alcuni anni le prestazioni di un calciatore molto promettente e con gran voglia di fare: Davide Lanzafame.
Ripeto ciò che scrissi alcuni giorni fa: è passato in sordina l’ingaggio di un calciatore che ha potenziato di parecchio il nostro attacco.

Tornando alla difesa e a Legrottaglie: nessuno di noi dice che questa operazione di mercato sia incisiva, definitiva e determinante; anche i più ottimisti abbiamo manifestato un tiepido entusiasmo, ma bocciare a priori l’ingaggio del giocatore 35enne, solo perché lo si vede come probabile sostituto di Silvestre mi sembra un po’ severo.
Ovviamente, non mi riferisco a te, Francesco, ma a coloro che lo pensano.

Un saluto e vediamo come vanno le cose nei prossimi giorni (o settimane).
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #716 il: 26 Agosto 2011, 12:10:08 am »
ma come si fa?? Hai avuto due mesi e mezzo per sostituire il tuo pezzo pregiato e a 4 giorni dall'ipotetico inizio del campionato ripieghi su un 35enne ormai alla frutta!!...Signorina ( questo era il "vezzeggiativo" che usavano i tifosi del Chievo del il difensore..) ha avuto discrete stagioni in passato ma ultimamente è stato messo in disparte da Juve Milan..nel 2003/2004   gli viene assegnato il premio "Bidone d'oro" dalla trasmissione radiofonica Catersport in onda su Radio2 come giocatore dalle peggiori prestazioni durante l'anno solare... :^(..ovviamente un'annata disgraziata può capitare a tutti ...



Thor, ma chi ci dice che il mercato offra buoni giocatori? Non è facile trovare un difensore centrale affidabile e regolare come Silvestre e non credo sia il caso di spendere a sproposito per giocatori mediocri o eccessivamente acerbi (in questo ultimo caso, mi tengo stretti Bellusci e Augustyn, gli acerbi con margini di miglioramento li abbiamo in casa).

Il cosiddetto “Bidone d’oro”…
Ma dai, è inevitabile. Dopo un testa a testa tra Juventus e Roma per accaparrarsi il difensore rivelazione…
La spuntarono i bianconeri. Arrivare alla Juventus nel 2003 era tutt’altra cosa rispetto ad oggi. Essre considerato un importante rinforzo e poi manifestare le tue lacune rende tutto molto complicato. Legrottaglie fu sopravvalutato e, successivamente, eccessivamente ridimensionato. Eppure, nonostante tutto, ha ricostruito la sua carriera e anziché spegnersi è arrivato persino in nazionale. Quale dei nostri calciatori è mai stato in nazionale? Mascara? Una presenza premio. Del Vecchio e Terlizzi? Una presenza e via con Donadoni.


Ma ribadisco perchè ripiegare su un 35enne ( Terlizzi testamatta 31 mandato via...) quando avevi due mesi per un sostituto all'altezza del ruolo????....siamo alle solite....il Vate ( detto anche mai pensato  forse confida in aiuti "Divinatori" vista la rispettabilissima vocazione di Legrottaglie!!!...


Amen....

La vocazione di Legrottaglie non è diversa da quella di grandi calciatori come Kakà e Cavani (solo per fare due esempi).
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #717 il: 26 Agosto 2011, 12:20:15 am »
@Mastru: ma che c’entra Del Vecchio?

Due anni fà eravamo tutti contenti del suo arrivo, ma proprio tutti, tifosi, dirigenza.
Invece è uscito un melone bianco che più bianco non si può. ::) ::)
Capita.
"U Mastru"

 ::) ::) ::) U Mastru è U Mastru!

Anche io ero entusiasta. Per due motivi:  era stato un trascinatore nella stagione in cui c’era Colantuono (2003-04), l’anno in cui sarebbe bastato fare un dignitoso mercato di gennaio e ci saremmo classificati entro il sesto posto. Ergo, ipotesi serie A. Ma c’era Gaucci…

“Gelato e Granita” fece 8 gol, pur giocando mezzo campionato. (Per me fu indimenticabile la doppietta in casa del Genoa).
Era il pupillo di Colantuono, una vera sorpresa del campionato, tant’è che non più giovanissimo avrebbe avuto una buona carriera in serie A, fino ad esordire in nazionale.

Il secondo motivo del mio entusiasmo per l’arrivo di Del Vecchio era dovuto alla necessità di un centrocampista che, partendo dalle retrovie, realizzasse qualche gol, magari, talvolta, facendoci vincere una partita con marcatura su palla inattiva, roba rarissima dalle nostre parti (in quegli anni). Nemmeno gli schemini di Zenga e Vio avevano cambiato quel negativo trend. L’unico centrocampista che in quegli anni aveva realizzato qualche gol era stato Caserta. Puoi immaginarti cosa ho pensato quando è ritornato Del Vecchio . Ma è andata come è andata.
Però Vincenzino è tornato a Catania da trentenne (30 anni). Quindi, il flop, non è dovuto all’età. Ci sono giocatori (come Del Vecchio, forse come Spinesi, che a trent’anni non hanno più nulla da dire. Per fare un esempio di calciatore da nazionale, penso anche a Nicola Berti, che già a 28 anni aveva subito una forte involuzione...).

Tutto questo giro per dire che ci sono calciatori che a 35 anni possono fare un’ottima stagione, a 30 anni potrebbero essere finiti.
Quindi, tornando a noi, non capisco perché il fallimento del 30-31enne Del Vecchio possa essere un esempio per l’eventuale fallimento del 35enne Legrottaglie.

Tutto qui  ;-)

He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #718 il: 26 Agosto 2011, 12:29:03 am »
Naturalmente massimo sostegno al giocatore, che è uno dei nostri. Rimane il dubbio che sia un ripiego, ma quando rischiano i nostri dirigenti lo fanno calcolando bene. Su Terlizzi, Stovini e Baiocco, sappiamo tutti che sono andati via per motivi diversi dall'età: il primo ha problemi seri di carattere che gli anno precluso una carriera ben più luminosa che sarebbe stata alla sua portata, il secondo per motivi economici, il terzo per una questione di comportamento (l'apertura di una scuola calcio affiliata ad un'altra società senza concordare nulla con la nostra). In ogni caso avevo sentito dire che si voleva abbassare l'età media e forse ci si è riusciti ugualmente, ma certo questo acquisto va in un'alltra direzione (e se arrivasse Almiron sarebbe lo stesso discorso).
Penso arriverà comunque qualcun altro nel ruolo. In attacco credo che siamo messi bene, il centrocampo credo sia migliorato. Insomma, mi aspetterei non dico entusiasmo, ma meno scetticismo, sulla scorta almeno dei risultati ottenuti in passato, nonstante pure io che sono sempre ottimista esprima a volte le mie perplessità.

=D> =D> =D>

P.S.: Almiron non mi dispiacerebbe ;-)
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Calciomercato Catania 2011/2012
« Risposta #719 il: 26 Agosto 2011, 08:45:15 am »
L'amico Gaspare l'anno scorso fu L'UNICO a capire che campionato avrebbe fatto maxi vedendolo in allenamento.Apostrofandolo anche pesantemente e giustamente.

Ora chiedo a Gaspare come vedequest'anno Maxi.