Autore Topic: Bassa Umbria  (Letto 167 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8729
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Bassa Umbria
« il: 28 Febbraio 2023, 11:55:12 pm »
E piccolo Palermo, oggi. Inesistente e preso a pallate nel primo tempo, dove la Ternana sembrava giocare con due uomini in piu' in campo ed ogni calcio d'angolo era un miracolo di Pigliacelli, un palo, un tiro di poco fuori lo specchio. A parte i calci piazzati, la difesa ha sofferto perche' il centrocampo era in vacanza, con gli Umbri che arrivavano da tutte le parti e mordevano il campo con una fame tre volte maggiore la nostra.

Secondo tempo piu' equilibrato, la Ternana non poteva reggere quei ritmi per altri 45 minuti, ma Palermo forse disposto meglio in campo. Si poteva perdere (almeno altri due miracoli di Pigliacelli), ma si poteva persino vincere alla fine, con Vido in "quasi" gran spolvero, bravissimo nel procurarsi lo spazio per battere a rete, meno nel tirare sempre sul portiere. Peccato, sull'ultima azione della partita, l'appoggio a rete ciccato da Aurelio.

Singoli? Migliore in campo Pigliacelli, poi forse Broh. Buoni ingressi di Soleri e Vido, Di Mariano da subentrante non aggiunge nulla, Gomes l'ho visto senza mordente, lento, non capisco perche' non sia entrato Damiani. Tutino non lo capisco, spesso e volentieri sembra volere tentare un dribbling di troppo in luogo di una soluzione piu' comoda e redditizia. Una delle peggiori partite di Brunori, ma puo' starci. Corini potrebbe forse iniziare a provare qualcosa di diverso davanti, perche' mi sembra che ormai gli avversari abbiano capito come neutralizzarci.

Non vorrei passare per uccellaccio del malaugurio, ma per sabato a Pisa prevedo una bella scoppola. Spero di sbagliarmi.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2293
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Bassa Umbria
« Risposta #1 il: 01 Marzo 2023, 05:15:59 pm »
Pareggio giusto, pigliacelli migliore in campo.
Poco altro da aggiungere se non una sola considerazione: gomes non mi convince nel ruolo di regista ( voi che ne pensate?), né tantomeno mi priverei di Dimariano.
Vediamo che succederà a Pisa adesso, partita sulla carta difficilissima, ma non impossibile.
Salutamu

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8729
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Bassa Umbria
« Risposta #2 il: 01 Marzo 2023, 10:18:24 pm »
Pareggio giusto, pigliacelli migliore in campo.
Poco altro da aggiungere se non una sola considerazione: gomes non mi convince nel ruolo di regista ( voi che ne pensate?), né tantomeno mi priverei di Dimariano.
Vediamo che succederà a Pisa adesso, partita sulla carta difficilissima, ma non impossibile.
Salutamu

La penso come te. Se devi giocare a tre a centrocampo con un regista, assente Stulac il posto e' di Damiani. Gomes puo' fare il Migliaccio, con piu' qualita' considerata la categoria, ma non ha la visione, la velocita' di pensiero e i piedi del regista.

Su Di Mariano sfondi una porta aperta e dico pure che questo ragazzo, accettando Palermo, ha fatto il piu' grande errore della sua carriera, perche' la cattiveria dello spettatore medio palermitano e' seconda soltanto alla sua ignoranza. Non solo calcistica. Corini dovrebbe semplicemente fare due piu' due ed andare a vedere il rendimento di Brunori senza Di Mariano accanto.

E ho detto tutto.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.