Autore Topic: -11 alias Corini - Ternana 2-3  (Letto 2853 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
-11 alias Corini - Ternana 2-3
« il: 27 Febbraio 2024, 11:34:01 pm »
Visto pochissimo per via di un collegamento praticamente inesistente, l'unico fra le 5 partite di B che si giocavano in contemporanea stasera. Sono riuscito a vedere, dicevo, fino a qualche minuto prima  del primo gol ternano e un paio di minuti immediatamente prima del secondo gol ternano. Da quest'ultimo spezzone ho ricavato l'impressione che in campo ci fosse il Palermo di Boscaglia o quello di Filippi. Addirittura, ma non vorrei esagerare, quello di Corini.

Passaggetti indietro, tutti fermi, nessun tentativo di verticalizzazione, ma credo che questa partita, che io in pratica non ho visto, ma ho immaginato gia' un minuto dopo (anzi un'ora, visto che lavoravo) Cremonese-Palermo dovrebbero vedersela ad libitum, insieme ad almeno altre trentacinque degli ultimi due anni, i dirigenti del Palermo responsabili di avere voluto mantenere in panchina un perdente e incompetente come Corini. Domenica al telefono col mio amico rosanero storico che ci legge sempre, ma non ha mai scritto, dicevo che in queste tre partite con Ternana, Brescia e Lecco avremmo fatto 4 punti, uno pensavo arrivasse stasera, quindi gia' qualcosa ho sbagliato. Ero troppo ottimista.

Riuscire a non salire con la rosa attuale, ma anche con quella di inizio stagione, sara' un'impresa che rimarra' nella storia del club. Sarebbe bastato indicare l'uscita a Corini dopo Palermo-Catanzaro e prendere un allenatore di calcio professionistico per parlare d'altro.

Adesso, e rispondo cosi' brevemente a Turiddu e ENZO a proposito della eventuale conferma di Corini il prossimo anno, ne mancano 11. Piu' una o un paio di play-off al massimo, anche perche' non solo hanno vinto Cremonese e Como (e domani lo fara' il Venezia contro il derelitto Cittadella che ci ha insegnato a giocare a calcio due volte su due prima di tirare i remi in barca e ritornare nell'anonimato), ma anche il Catanzaro, con il sesto posto che dista solo un punto. A Corini verra' rinnovato il contratto se arrivera' ai playoff? Mi verrebbe il dubbio che siamo la lavatrice del sultano. Ma all'illogicita' delle cose sono ormai uso, non mi stranizza piu' nulla.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:-11 alias Corini - Ternana 2-3
« Risposta #1 il: 27 Febbraio 2024, 11:55:50 pm »
A Corini verra' rinnovato il contratto se arrivera' ai playoff? Mi verrebbe il dubbio che siamo la lavatrice del sultano. Ma all'illogicita' delle cose sono ormai uso, non mi stranizza piu' nulla.
Munnu a statu e munnu è.
 In caso di play-off Corini rimarrà, spero di sbagliarmi e non so se sperare di non centrarli proprio i playoff

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:-11 alias Corini - Ternana 2-3
« Risposta #2 il: 28 Febbraio 2024, 12:14:34 am »
A Corini verra' rinnovato il contratto se arrivera' ai playoff? Mi verrebbe il dubbio che siamo la lavatrice del sultano. Ma all'illogicita' delle cose sono ormai uso, non mi stranizza piu' nulla.
Munnu a statu e munnu è.
 In caso di play-off Corini rimarrà, spero di sbagliarmi e non so se sperare di non centrarli proprio i playoff

Iniziamo col non andare in serie A. Secondo me i playoff non sono garanzia di riconferma. Qualcuno dovra' pure farsi due conti, vedere quanto si e' speso per cambiare due o tre volte squadra a Corini e che risultati ha portato. Qualcuno dovra' vedere che in questi due anni si sono viste decine di partite tutte uguali, sempre gli stessi errori, allenatori su allenatori che tatticamente ci hanno asfaltato, pure con squadre che avevano un monte ingaggi meno di un decimo del nostro.

Rifare il contratto a Corini significherebbe andare contro ogni logica e mettersi contro la quasi totalita' della tifoseria. Non credo arrivino a tanto.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:-11 alias Corini - Ternana 2-3
« Risposta #3 il: 28 Febbraio 2024, 12:42:05 am »
Aggiungo: ho appena finito di vedere in streaming il post-partita su TRM. Si stranizzano perche' il Palermo aveva fatto un sacco di punti nelle ultime dieci partite e stasera ha perso. Vado a memoria: con la Cremonese 3-1 annullato a Coda per fuorigioco millimetrico, col Bari Brunori salva un gol fatto sulla linea sullo 0-0, con la Feralpi due traverse e salvataggi miracolosi sullo 0-0, con il Como gol annullato a Gabrielloni sullo 0-0. Posso sospettare che se in queste partite il caso non ci avesse aiutato e fossimo andati sotto, forse avremmo visto la squadra dissolversi come stasera?

Ma quando mai questa squadra ha dato l'impressione di potere imporre la propria forza sull'avversario lasciandogli le briciole? In sessantacinque partite, cambiando trenta giocatori, spendendo milioni su milioni, abbiamo visto spesso e volentieri gli avversari annullarci e colpire nei nostri punti deboli e noi manifestare assoluta incapacita' di leggere le partite e fare altrettanto. Sembra sempre che giochiamo in 10 e l'avversario in 12.

Ma poiche' sono ottimista per natura e pochissimo anglofilo, ribadisco una volta di piu' la mia idea e lancio un siculo hashtag: -11 e #tinnagghiri.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:-11 alias Corini - Ternana 2-3
« Risposta #4 il: 28 Febbraio 2024, 08:31:04 am »
Dopo questo 0-3 casalingo contro una squadra in lotta per non retrocedere, io mi arrendo (parlo a titolo strettamente personale), alzo le mani con tanto di bandiera bianca, dopo 60 rotti partite dove ad effimeri atti gloriosi sono seguiti scempiaggini inenarrabili ed inimmaginabili che mai sarebbero accaduti in nessun’altra città italiana, continuare a coltivare aspettative da questo team (giocatori, allenatore, direttore sportivo) c’è solo il rischio di prendere altre delusioni. Per carità, rimaniamo aperti ad ogni eventuale grazia di Dio ma mettendo in preventivo probabilissime disillusioni. Credere nella promozione già quest’anno è un mero atto di fede che va al di là di ogni lecita razionalità, non so più su quali basi cercare appigli logici e concreti che ci possano portare ad affermare “ce la faremo”. Se prendi 3 gol e non hai le forze, né strutturali né mentali per sovvertire l’andazzo della gara, devi solo prendere atto dei tuoi limiti e realizzare che stai percorrendo una strada che non spunta. La Ternana alla vigilia della gara avrebbe messo la firma col sangue per portar via un punto dal Barbera. Poi ha fatto tesoro di tutto il ben di Dio che la gara le ha offerto e fa male a noi tifosi constatare che gli avversari hanno fatto i loro 3 gol applicando le consegne del loro Mister, i gol della Ternana sono il frutto del loro metodo di gioco, il prodotto della messa in pratica di ciò che dovevano fare al cospetto di un avversario dai nomi altisonanti ma con dei punti deboli già ben noti a tutti gli addetti ai lavori. E su quei punti deboli hanno concentrato la loro partita ed hanno vinto. Noi abbiamo fatto i primi 10 minuti buoni dove era emersa di più l’alta qualità dei singoli piuttosto che una concreta incisività di manovra, dopo di che la gara si è spenta. Parlo di 0-3 casalingo perché i nostri due gol rischiano di fuorviarci: il secondo al 95esimo se lo sono fatti da soli, non val neanche la pena esprimersi. Il primo è un bel tiro da fuori di Lund che mai aveva segnato in vita sua e che magari nelle sue consegne di lavoro in quella circostanza doveva essere previsto il cross in area per la testa di qualcuno ma il ragazzo ha visto lo spazio e ci ha provato. Gli è andata bene, sono contento per lui ma ciò testimonia ancora una volta che viviamo più di estemporaneità piuttosto che di forza collettiva.  E lo diciamo dallo scorso anno che questa squadra vive più sulle intuitività dei singoli, che sono di livello, piuttosto che dalla coralità di manovra dettata dal mister, che latita per larghi tratti della gara, e quando latita per almeno 75 minuti son dolori. Ceccaroni un disastro, tutto ciò che volete. Ma noi a questa squadra avremmo dovuto farne almeno 5, non li abbiamo fatti, ne abbiamo fatto uno solo ed abbiamo meritatamente perso.
Rimanere un altro anno in B non è la fine del mondo, quando si ha una squadra competitiva che si gioca la promozione (senza però fare queste figuracce), ci si può anche divertire. La fine del mondo sarebbe non prendere drastici provvedimenti a fine campionato. Comunque esso vada a finire, sulla gestione tecnica della squadra occorre fare tabula rasa. C'è una costante comune in tutte queste sconfitte casalinghe. Gli allenatori avversari vanno via da Palermo commentando la gara come la loro migliore partita stagionale e questo perchè Il Palermo assume inconsapevolmente il ruolo di Sparring Partner che come sapete è il compito che assume un pugile (spesse volte un dilettante) che deve sostenere l’allenamento di un altro pugile che si appresta ad affrontare una competizione. Questo ruolo di sparring partner a cui già troppe volte ci ha esposto Corini non riesco più a digerirlo. Sarà una pillola indolore per tutti gli aficionados di Eugenio, persone a cui probabilmente sta più a cuore la sorte del mister che le sorti della squadra. Ma io personalmente non riesco a farmelo calare.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:-11 alias Corini - Ternana 2-3
« Risposta #5 il: 28 Febbraio 2024, 08:47:25 am »
A Corini verra' rinnovato il contratto se arrivera' ai playoff? Mi verrebbe il dubbio che siamo la lavatrice del sultano. Ma all'illogicita' delle cose sono ormai uso, non mi stranizza piu' nulla.

Ha cominciato a girare il nome di Possanzini, ma potrebbe essere un articolo acchiappa click. Possanzini sta portano in B il Mantova ed in tutti i casi se ne parlerebbe in estate, ammesso che voglia venire, ammesso che la notizia abbia un fondamento.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:-11 alias Corini - Ternana 2-3
« Risposta #6 il: 28 Febbraio 2024, 10:48:55 am »
A Corini verra' rinnovato il contratto se arrivera' ai playoff? Mi verrebbe il dubbio che siamo la lavatrice del sultano. Ma all'illogicita' delle cose sono ormai uso, non mi stranizza piu' nulla.

Ha cominciato a girare il nome di Possanzini, ma potrebbe essere un articolo acchiappa click. Possanzini sta portano in B il Mantova ed in tutti i casi se ne parlerebbe in estate, ammesso che voglia venire, ammesso che la notizia abbia un fondamento.

Si' ho letto di Possanzini. Potra' anche essere il nuovo Ferguson, ma francamente non capirei nemmeno questa scelta. A quelli che ancora difendono Corini apertamente, come alcuni fan irriducibili o velatamente, come la stampa palermitana nella sua pressocche' totalita', rivolgo una domanda: veramente credete che se sulla panchina del Palermo quest'anno fosse stato seduto Claudio Ranieri, avremmo perso, ignominiosamente, 5 partite in casa? Visto giocatori vincenti e di categoria superiore spaesati e ridicolizzati? Assistito a venti minuti di gioco accettabili e resto della partita inguardabile? Riprendere dopo una sosta o, addirittura, dopo l'intervallo fra primo e secondo tempo, rendendo in campo come alla prima amichevole estiva, finendo in balia di avversari anche in inferiorita' numerica?

Il primo errore, enorme, e' stato dare la panchina a Corini due anni fa. Il secondo gravissimo, e' stato fargli iniziare il campionato quest'anno dopo l'epilogo di Palermo-Brescia. Il terzo, imperdonabile, e' stato non averloesonerato quest'anno dopo Palermo-Catanzaro, le dichiarazioni folli, i milioni spesi su sua indicazione, l'incapacita' di far rendere al meglio un gruppo che tutta Italia dava fra i candidati alla promozione diretta insieme al Parma gia' a fine Agosto.

Diro' le stesse cose pure se dovessimo vincere le prossime 11 partite e arrivare primi. Dopo due anni di allucinante gestione tecnica e tattica non cambierei idea nemmeno di fronte ad un evento simile.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:-11 alias Corini - Ternana 2-3
« Risposta #7 il: 28 Febbraio 2024, 11:05:11 am »
C'è poco da aggiungere a quello che già avete scritto.
Ieri sera loro sembravano 20 in campo e noi 4-5. Centrocampo difensivo come il burro e inesistente. Squadra che girava fino a che Ranocchia, Gomez e Traorè correvano, poi una volta stanchi la squadra ha smesso di giocare. La perla di Corini di trasformare la squadra in 4-2-4 figlia di chi non sa che pesci pigliare (l'aveva fatta anche a Cremona, ma li almeno eravamo in superiorità numerica). Già a fine primo tempo ho visto la squadra stanca che non arrivava più alle prime palle, e pensavo che Corini avrebbe fatto qualche sostituzione ad inizio secondo tempo. Non ho capito se le sostituzioni di Lund e Traorè sono state dettate dalla loro stanchezza o perchè già Corini lo aveva deciso molte ore prima. In ogni caso i sostituti benchè freschi hanno fatto niente di più dei sostituiti. Non capisco che fine ha fatto Henderson e perchè non lo mette più in campo.
Considerazioni su il prossimo campionato: Niente più Insigne, Di Francesco, Aurelio e rivedere la difesa. Centrocampo da puntellare, aggiungere una punta di peso perchè Brunori non è eterno.

Saluti per tutti
PS: La A quest'anno non la voglio, a meno che un colpo di fortuna ce la consegni e che la società ha già pensato al sostituto di Corini già oggi. Altrimenti spero che non raggiungiamo neanche i play-off.
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8880
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:-11 alias Corini - Ternana 2-3
« Risposta #8 il: 28 Febbraio 2024, 11:30:52 am »
Considerazioni su il prossimo campionato: Niente più Insigne, Di Francesco, Aurelio e rivedere la difesa. Centrocampo da puntellare, aggiungere una punta di peso perchè Brunori non è eterno.

Saluti per tutti
PS: La A quest'anno non la voglio, a meno che un colpo di fortuna ce la consegni e che la società ha già pensato al sostituto di Corini già oggi. Altrimenti spero che non raggiungiamo neanche i play-off.

Sulla A la pensiamo uguale. Su Insigne e Di Francesco farei un distinguo, terrei il secondo per farlo rinascere con un allenatore in panchina. Aurelio in prestito ad un Cosenza o squadra di livello simile.

Penso poi che Saric, che ritorna dal prestito, potrebbe essere il primo cambio per Ranocchia. Con un allenatore in panchina.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.