Autore Topic: Livorno - CATANIA  (Letto 23384 volte)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #45 il: 15 Settembre 2013, 06:04:36 pm »
Casorezzo (MI), 15 Settembre 2013
Cari forensi,
devo cominciare a preoccuparmi? Stavolta l'avversario era abbordabile, ma il gioco latita ancora e siamo riusciti nell'impresa di dare tre punti anche al Livorno. Peraltro, mi sono sembrate inopportune nei giorni scorsi le affermazioni di una presunta superiorità del Catania sul Livorno: sentivo un certo prurito in una zona che tacere è bello e puntualmente ho assistito allo spettacolo non proprio esaltante di questo pomeriggio. I nostri camminano ancora: ma non avrebbero dovuto lottare con il coltello fra i denti perché c'era bisogno di punti? L'ultima volta che siamo rimasti a zero punti dopo le prime tre partite è avvenuta nel 2009/2010: allora le cose continuarono maluccio e fu necessario alla fine mandar via l'allenatore. A presto,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1839
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #46 il: 15 Settembre 2013, 06:10:03 pm »

Beh, diciamo che la malattia non è un semplice raffreddore.
Ribadisco: ho visto troppi solisti in campo, ma l'orchestra non si è vista affatto.
Abbiamo 35 partite per fare altrettanti punti.
Prima si trova la cura e meglio è.

Offline Michelangelo

  • Utente
  • ***
  • Post: 492
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #47 il: 15 Settembre 2013, 06:16:39 pm »
Non so più cosa pensare di questo Catania 2013/14, stagione iniziata sotto i peggiori auspici, altro che squadra più forte di sempre...
Male, molto male... e per adesso non mi va di aggiungere ogni altro commento.  :-(

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #48 il: 15 Settembre 2013, 06:17:20 pm »
ANDUJAR          4   è tornato il portiere di due stagioni fa, inaffidabile

ALVAREZ          6
BELLUSCI         4,5   alterna buone cose a disastri completi
SPOLLI             5,5   sulla coscienza il gol mangiato ad inizio partita
BIRAGHI           6     molto meglio del disastro monzon

ALMIRON          5     sarà una mia impressione ma io vedo un fantasma che passeggia nel campo
TACHSIDIS       4     la differenza con lodi è abbissale
PLASIL             6     è un buon giocatore ma è lento, quindi non può giocare con almiron

barrientos         5,5  è stato bloccato dai difensori del livorno
bergessio          6    è stato anche sfortunato
castro               4    nullo come sempre quando gioca dall'inizio


maran              5   
                             

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #49 il: 15 Settembre 2013, 06:23:39 pm »
Quindici giorni non sono bastati per vedere un Catania recuperato sotto il profilo fisico. Ancora una volta un secondo tempo dove siamo andati vistosamente a peggiorare. E contro una squadra, con tutto il rispetto, di "chianchèri", a parte qualche vivace giocatore in fase offensiva. Pur con Barrientos in campo, mah...
Non credo minimamente di una carenza tecnica della squadra. Qualcuno rimpiange Lodi (ooooh, che meraviglie che sta facendo con i grifoni   8-)) o Papu Gomez, come se il problema fosse principalmente in fase offensiva.
C'è una difesa che dalla prima giornata commette puntualmente una/due cappellate, dal semplice sbaglio di posizione a errori degni di "Paperissima" che paghiamo a caro prezzo.
Non credo neanche che il nostro allenatore sia andato, parafrasando una nota pellicola italica, NEL PALLONE.
Chiederei solo due cose, una ritengo oggettivamente legittima, l'altra, permettetemi, l'aiu cà  ( coordinate corporali ubicate na vucca l'amma  :-D), mi scuso con i più "agnostici" ma mi perseguita come un chiodo fisso  :$:
1) Presidente Pulvirenti, ci può rassicurare che dietro queste prestazioni della squadra non ci siano problemi di natura finanziaria del suo gruppo?
2) Sindaco Enzo Bianco, ma non avevi un c....da fare a parte candidarti alla poltrona di primo cittadino???? 8| 8|. Menagramo, cucca malefica ca non si autru ! >:( >:(!!!
!

"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2456
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #50 il: 15 Settembre 2013, 06:25:08 pm »
Il "disastro" di oggi, come e' stato giustamente definito ha molte cause. Una condizione fisica ancora precaria in molti elementi importanti (non si capisce se Almiron e' in una delle sue "pause" mentali o se non c'e' la fa) sui quali si e' puntato quest'anno. E poi ho l'impressione che ci sia un'euforia da grande squadra che non si addice per nulla al Catania che era e resta una "provinciale": avremo pure con noi Leto , che sara' pure un lusso per il Catania, ma intanto il rapporto goal fatti e subiti e' impietoso; e questo e' veramente preoccupante. Se non si invertira' subito la rotta per il Catania sara' un campionato di stenti, altro che asticella alzata.

Detto questo c'e' tutto il tempo per rimediare, recuperando umilta' e forza mentale. La societa' dev'essere ora piu' che mai presente e vicina alla squadra. Certamente i giocatori del Catania non sono diventati improvvisamente dei brocchi, ma troppe volte abbiamo  visto squadre costruite con ambizione perdersi e finire male. E' una situazione in cui le famose 5 componenti devono compattarsi e fare "sentire" a tutti in primis ai giocatori, l'obiettivo da raggiungere.

Offline rossazzurrostorico

  • Utente
  • ***
  • Post: 153
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #51 il: 15 Settembre 2013, 06:29:38 pm »
  >:(Parliamoci chiaro:

1. Tachchtidis, o come  si chiama è una "sola", un altro lo avrebbe già sbattuto fuori squadra da tempo
2. Leto non è il sostituto di Gomez, ha altre caratteristiche e per ora corre per 15 minuti
3. occorre un TSO (Trattamento Sanitario Obbligatorio) per ricondurre alla ragione Andujar
4. Bellusci rinverdisce la gloriosa tradizione dei centrali pazzi e inaffidabili (qualcuno ricorda Sottil e Terlizzi?)
5. Monzon, il poco che si è visto anche oggi, meglio che stia in panca, il. ragazzo Biraghi è meglio
6. Maxi è grasso e inconcludente, oltre che irritante

Oltre a questi punti specifici, mi sembra, cari amici, che il gioco del Catania degli ultimi due anni si sia perduto. Siamo tornati alle ammucchiate al centro, con un centrocampo che non ispira e senza qualità.
Occorre guardare la realtà in faccia e convincersi che non sarà l'innesto di un giocatore o di un altro a cambiare le cose: lo schema degli ultimi due anni non sta più in piedi. Occorre fare un gioco diverso con i calciatori che abbiamo.

Domando a tutti: secondo voi Maran lo ha capito? Ha in mente uno schema diverso? Ha la leadership per imporre questo cambiamento?
 

umastru

  • Visitatore
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #52 il: 15 Settembre 2013, 06:33:30 pm »
Inizio a digitare al 46 minuto, di una partita vergognosa.
Ora io mi domando e dico, ma per quale recondito motivo dobbiamo giocare con un cane morto come Almiron a centrocampo. ma soprattutto schierare sulla fascia destra Barrientos che ha già poca voglia di suo.
Le prime due partite le abbiamo perse con due delle sei sorelle,  mi può anche stare bene, ma perdere oggi a Livorno, praticamente contro nessuno mi preoccupa e non poco.
Che la nostra difesa non sia da scudetto lo sapevo, ma che Andy dia raqione al ct della nazionale argentina mi fa male fisico.
Che poi il trentino insista a schierare quel cane morto di Almiron, mi fà pensare che i cosidetti tecnici ne capiscano meno dei cosidetti tifosi. e che c,a,z,z,o basta guardare il cartellino del pelato per capire che  uomo da poco sia! Adesso che ha raggiunto il suo obiettivo, (contratto) non ha tirato solo i remi in barca, ma pure ancora e parabordi.
Poi il buon Maran mi deve spiegare il motivo per cui dopo aver provato Barrientos da trequartista, o da punta di un rombo a centrocampo con buonissimi risultati, oggi lo rimette a destra, ma soprattutto ripropone un Castro inguardabile a sinistra.
Onestamente se Maran non si da una mossa comincio a preoccuparmi, abbiamo una rosa da paura, d'accordo serve tempo per amalgamare i nuovi, ma bisogna avere un idea, un progetto, onestamente oggi non l'ho visto.
Veniamo ai voti:
Andy, se gioca Romero ci sara un perchè, mi piange il cuore, 4
Alvarez, il solito Dogo. 7
Bellusci, potrebbe arrivare in nazionale, potrebbe, ma se gioca come oggi..... 5
Spolli, degno capitano. 6,5
L'interista, meglio di Monzon, (bastava poco) 6
Plasil. appena arrivato, dava del lei ancora a tutti. ingiudicabile.
Almiron, -5, quello che fà rabbia, è che sa pure giocare al pallone, ma raggiunto il risultato di un buon ingaggio non si è solo seduto, si è proprio sdraiato.
Il greco, scemo non è, ma non mi sembra utilizzato al meglio. ingiudicabile
Barrientos, aveva la faccia di quello: cosa ci faccio qui, me lo chiedo anch'io. ma ce l'ha più la voglia? ingiudicabile
Bergessio, Braccio di ferro ha dato segni di risveglio,(vedi alla voce rinnovo ::)) ma anche lui ci ha capito poco. 5
Castro, ha confermato il fatto che se gioca dall'inizio semplicemente  fete...4
Adesso la partita con il Parma diventa quella dell'ultima spiaggia, dispiace dirlo, ma questa è la realtà. Con questa rosa sembra quasi una bestemmia, ma la realtà questa è.
oggi siamo riusciti a perdere contro nessuno, la colpa sarà di qualcuno si o no?
"U Mastru"
P.S. Sia ben chiaro che credo che sia impossibile che il Catania rischi la retrocessione, ma mi sembra che i presupposti (della società) erano un filino diversi.
 

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #53 il: 15 Settembre 2013, 06:53:44 pm »
Come sarebbe andata a finire la partita lo si era capito al primo minuto quando Spolli cicca a nemmeno un metro dalla linea della porta avversaria un pallone che anche mia nipote di due anni avrebbe spinto in rete senza complicarsi troppo il cervello.
Il Livorno, una squadra di merda senza schemi e senza idee ma con un'animinus pugnandi da fare invidia ai guerrieri di Gengis Khan, ha portato a casa il risultato pieno grazie a due errori macroscopici di qualcuno che dovrà fare mea culpa ed espiare  i propri errori facendo per tanto tempo panchina e lasciando il posto a chi meglio di lui sa fare il mestiere di calciatore.Esattamente sapete a chi specificatamente mi riferisco:menza parola e fine degli esperimenti!! >:(
La mia fede e l'amore per il Catania mi impongono uno stretto riserbo, se no potrei riempire un libro di invettive e di maleparole....
Da domani si impongono scelte e decisioni coraggiose. E' finito il tempo dei ballottaggi e delle scelte dettate dal mercato.In altri frangenti e con un'altra classifica si poteva sorvolare,oggi con zero punti ed ultimi della classe bisogna uscire i cabbasisi,a cominciare dalla società e dall'allenatore, e pensare a fare punti.In campo vogliamo vedere gente che sputa sangue e non signorinelle che si beano col pallone tra i piedi.Ho visto errori di misura e passaggi elementari diventare assist per gli avversari.Ho visto un centrocampo senza personalità fare il compitino,a volte anche male, che qualunque anonimo padre di famiglia in un qualunque torneo aziendale avrebbe potuto fare meglio.
Quello che mi fa imbufalire e' che si debbano lasciare i tre punti a una squadra che sul piano tecnico non ha mostrato niente.Dovevano fare la partita e invece l'abbiamo fatta noi,dovevamo sftruttare le ripartenze e invece sono stati loro a innescarle grazie ai nostri errori,dovevano attaccare e invece si sono difesi... sull'arbitro che dire..avete visto tutti come in sei non si riesce a vedere quello che anche un orbo vedrebbe  8D  >:( ....Pulvirenti in Lega facciamoci sentire,magari presidente si porti appresso un otorino per togliere i tappi di cerume a qualcuno che non ci sente ...
A poi, per una disamina piu' serena... ho un calo di zuccheri  ;-)   
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Francesco ( Rovigo)

  • Utente
  • ****
  • Post: 547
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #54 il: 15 Settembre 2013, 06:55:13 pm »
A caldo non conviene mai esprimere pareri, ed e' proprio per questo che mi limitero' a qualche considerazione di carattere generale: i paragoni col passato servono a poco e quindi non credo porti a granche' stabilire se sia piu' forte il Catania 2013/2014 piuttosto che quello 2013/2014; serve semmai mettersi in testa che si tratta di 2 squadre piuttosto differenti. Ecco, io mi auguro che col tempo che gli potra' essere necessario, il nostro mister ( che ricordiamocelo sempre, prima di iniziare a denigrarlo ,e' stato l' unico che nonostante la buona annata abbia deciso ,a differenza dei suoi predecessori di non piantarci in asso) riesca ad adattare il gioco della squadra, alle mutate caratteristiche tecniche dei giocatori a sua disposizione. Per essere chiari, io non credo assolutamente che riproponendo pari pari gli schemi di gioco dello scorso anno,potremo raggiungere con certezza gli stessi risultati.

Offline rossazzurrostorico

  • Utente
  • ***
  • Post: 153
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #55 il: 15 Settembre 2013, 06:58:37 pm »
Come sarebbe andata a finire la partita lo si era capito al primo minuto quando Spolli cicca a nemmeno un metro dalla linea della porta avversaria un pallone che anche mia nipote di due anni avrebbe spinto in rete senza complicarsi troppo il cervello.
Il Livorno, una squadra di *** senza schemi e senza idee ma con un'animinus pugnandi da fare invidia ai guerrieri di Gengis Khan, ha portato a casa il risultato pieno grazie a due errori macroscopici di qualcuno che dovrà fare mea culpa ed espiare  i propri errori facendo per tanto tempo panchina e lasciando il posto a chi meglio di lui sa fare il mestiere di calciatore.Esattamente sapete a chi specificatamente mi riferisco:menza parola e fine degli esperimenti!! >:(
La mia fede e l'amore per il Catania mi impongono uno stretto riserbo, se no potrei riempire un libro di invettive e di maleparole....
Da domani si impongono scelte e decisioni coraggiose. E' finito il tempo dei ballottaggi e delle scelte dettate dal mercato.In altri frangenti e con un'altra classifica si poteva sorvolare,oggi con zero punti ed ultimi della classe bisogna uscire i cabbasisi,a cominciare dalla società e dall'allenatore, e pensare a fare punti.In campo vogliamo vedere gente che sputa sangue e non signorinelle che si beano col pallone tra i piedi.Ho visto errori di misura e passaggi elementari diventare assist per gli avversari.Ho visto un centrocampo senza personalità fare il compitino,a volte anche male, che qualunque anonimo padre di famiglia in un qualunque torneo aziendale avrebbe potuto fare meglio.
Quello che mi fa imbufalire e' che si debbano lasciare i tre punti a una squadra che sul piano tecnico non ha mostrato niente.Dovevano fare la partita e invece l'abbiamo fatta noi,dovevamo sftruttare le ripartenze e invece sono stati loro a innescarle grazie ai nostri errori,dovevano attaccare e invece si sono difesi... sull'arbitro che dire..avete visto tutti come in sei non si riesce a vedere quello che anche un orbo vedrebbe  8D  >:( ....Pulvirenti in Lega facciamoci sentire,magari presidente si porti appresso un otorino per togliere i tappi di cerume a qualcuno che non ci sente ...
A poi, per una disamina piu' serena... ho un calo di zuccheri  ;-)   
A chi ti riferisci?

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #56 il: 15 Settembre 2013, 07:01:50 pm »
Che poi il trentino insista a schierare quel cane morto di Almiron,
...non sarà un fulmine di guerra ma...viri ca  u cani mottu e' nautru e hiavi tri anni ca e' cadaviri putrafattu
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #57 il: 15 Settembre 2013, 07:04:10 pm »
Come sarebbe andata a finire la partita lo si era capito al primo minuto quando Spolli cicca a nemmeno un metro dalla linea della porta avversaria un pallone che anche mia nipote di due anni avrebbe spinto in rete senza complicarsi troppo il cervello.
Il Livorno, una squadra di *** senza schemi e senza idee ma con un'animinus pugnandi da fare invidia ai guerrieri di Gengis Khan, ha portato a casa il risultato pieno grazie a due errori macroscopici di qualcuno che dovrà fare mea culpa ed espiare  i propri errori facendo per tanto tempo panchina e lasciando il posto a chi meglio di lui sa fare il mestiere di calciatore.Esattamente sapete a chi specificatamente mi riferisco:menza parola e fine degli esperimenti!! >:(
La mia fede e l'amore per il Catania mi impongono uno stretto riserbo, se no potrei riempire un libro di invettive e di maleparole....
Da domani si impongono scelte e decisioni coraggiose. E' finito il tempo dei ballottaggi e delle scelte dettate dal mercato.In altri frangenti e con un'altra classifica si poteva sorvolare,oggi con zero punti ed ultimi della classe bisogna uscire i cabbasisi,a cominciare dalla società e dall'allenatore, e pensare a fare punti.In campo vogliamo vedere gente che sputa sangue e non signorinelle che si beano col pallone tra i piedi.Ho visto errori di misura e passaggi elementari diventare assist per gli avversari.Ho visto un centrocampo senza personalità fare il compitino,a volte anche male, che qualunque anonimo padre di famiglia in un qualunque torneo aziendale avrebbe potuto fare meglio.
Quello che mi fa imbufalire e' che si debbano lasciare i tre punti a una squadra che sul piano tecnico non ha mostrato niente.Dovevano fare la partita e invece l'abbiamo fatta noi,dovevamo sftruttare le ripartenze e invece sono stati loro a innescarle grazie ai nostri errori,dovevano attaccare e invece si sono difesi... sull'arbitro che dire..avete visto tutti come in sei non si riesce a vedere quello che anche un orbo vedrebbe  8D  >:( ....Pulvirenti in Lega facciamoci sentire,magari presidente si porti appresso un otorino per togliere i tappi di cerume a qualcuno che non ci sente ...
A poi, per una disamina piu' serena... ho un calo di zuccheri  ;-)   
A chi ti riferisci?
In squadra avemu sulu 'ncitrolu...ca no voli nuddu mancu arrialatu
Scusa, si vede che non hai seguito la vicenda..per maggiore chiarezza rivolgiti ai suoi supporters ca parrunu a vanvira
« Ultima modifica: 15 Settembre 2013, 07:06:11 pm da GPalermo1954 »
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline Francesco ( Rovigo)

  • Utente
  • ****
  • Post: 547
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #58 il: 15 Settembre 2013, 07:07:56 pm »
Come sarebbe andata a finire la partita lo si era capito al primo minuto quando Spolli cicca a nemmeno un metro dalla linea della porta avversaria un pallone che anche mia nipote di due anni avrebbe spinto in rete senza complicarsi troppo il cervello.
Il Livorno, una squadra di *** senza schemi e senza idee ma con un'animinus pugnandi da fare invidia ai guerrieri di Gengis Khan, ha portato a casa il risultato pieno grazie a due errori macroscopici di qualcuno che dovrà fare mea culpa ed espiare  i propri errori facendo per tanto tempo panchina e lasciando il posto a chi meglio di lui sa fare il mestiere di calciatore.Esattamente sapete a chi specificatamente mi riferisco:menza parola e fine degli esperimenti!! >:(
La mia fede e l'amore per il Catania mi impongono uno stretto riserbo, se no potrei riempire un libro di invettive e di maleparole....
Da domani si impongono scelte e decisioni coraggiose. E' finito il tempo dei ballottaggi e delle scelte dettate dal mercato.In altri frangenti e con un'altra classifica si poteva sorvolare,oggi con zero punti ed ultimi della classe bisogna uscire i cabbasisi,a cominciare dalla società e dall'allenatore, e pensare a fare punti.In campo vogliamo vedere gente che sputa sangue e non signorinelle che si beano col pallone tra i piedi.Ho visto errori di misura e passaggi elementari diventare assist per gli avversari.Ho visto un centrocampo senza personalità fare il compitino,a volte anche male, che qualunque anonimo padre di famiglia in un qualunque torneo aziendale avrebbe potuto fare meglio.
Quello che mi fa imbufalire e' che si debbano lasciare i tre punti a una squadra che sul piano tecnico non ha mostrato niente.Dovevano fare la partita e invece l'abbiamo fatta noi,dovevamo sftruttare le ripartenze e invece sono stati loro a innescarle grazie ai nostri errori,dovevano attaccare e invece si sono difesi... sull'arbitro che dire..avete visto tutti come in sei non si riesce a vedere quello che anche un orbo vedrebbe  8D  >:( ....Pulvirenti in Lega facciamoci sentire,magari presidente si porti appresso un otorino per togliere i tappi di cerume a qualcuno che non ci sente ...
A poi, per una disamina piu' serena... ho un calo di zuccheri  ;-)   

La cosa piu' semplice pero' a mio modo di vedere meno utile e' proprio quella di trovare il capro espiatorio. La squdra nel complesso, al di la' di qualche errore difensivo evidente, ha giocato male e con poca grinta. Salvo l' esordio di Biraghi e Plasil, la solita buona volonta' di Bergessio, purtroppo poco produttiva...e se vogliamo la stessa prestazione di Alvarez. Dopo questi pochi sprazzi di luce, il buio piu' pesto.

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #59 il: 15 Settembre 2013, 07:10:30 pm »
presidente pulvirenti non Le sembra che sarebbe il caso di richiamare (e di corsa)
sergio gasparin per gestire al meglio situazioni critiche come quelle di adesso ?
mi sembra (ma posso sbagliarmi) che il signor cosentino abbia troppe situazioni
che possono distrarlo e il signor giuseppe bonanno (che io stimo tantissimo in quanto
bandiera dell'acireale degli anni novanta) non sembra avere la personalità o meglio, l'esperienza
per affrontare simili situazioni ?
ragazzi è dura ammetterlo ma criscitello aveva ragione.
« Ultima modifica: 15 Settembre 2013, 07:13:08 pm da LUIS »