Autore Topic: Livorno - CATANIA  (Letto 22215 volte)

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #30 il: 14 Settembre 2013, 12:48:49 pm »

La formazione da schierare è un vero e proprio rompicapo.


...oggi? niente di piu' semplice!  ;-)
A meno di cataclismi dell'ultima ora, Guarente prenderà il posto  dell'infortunato Izco che non ha recuperato dall'infortunio e Legrottaglie e' anch'egli confermato nel ruolo di centrale destro nello schieramento difensivo del Catania. Il ceco Plasil prenderà posto in panchina perche' un suo impiego comporterebbe uno sconvolgimento dell'assetto della mediana con l'esclusione di Tachs e lo spostamento in cabina di regia di Almiron...vorrebbe dire che su tre centrocampisti due sarebbero nuovi...vale la pena rischiare? A meno che il buon Maran non si convinca a mettere Castro dal primo minuto al posto di Almiron.
Un preludio della fortuna a favore dei livornesi.
Loro giocando con una difesa a tre avrebbero prestato il fianco alle nostre ripartenze veloci,in special modo quelle di Marianito, e avremmo potuto sfruttarne anche la lentezza dei difensori nella chiusura degli spazi che inevitabilmente si aprirebbero nelle loro corsie esterne.
Già mi immagino il film della partita:il Catania che detta i tempi con un continuo possesso palla e improvvise verticalizzazioni mentre loro ci aspettano per colpirci in contropiede.E' una partita giocata sui nervi e sulla tenuta psicologica dei singoli,perciò un bagno di camomilla (capito Barrientos?) e non avere la fregola di passare in vantaggio, cercando nel contempo di essere piu' cinici con le occasioni che sicuramente sapremo crearci.Ho rivisto almeno una decina di volte la partita con l'Inter, e si e' rafforzato in me il convincimento che se avessimo tenuto nei frangenti dei gol subiti e sfruttato al meglio le occasioni del primo quarto d'ora e ancora con una dose di fortuna diversa, oggi avremmo parlato di un'altra partita con un risutato finale diverso.
Però, come dicono in Olanda....ci voli futtuna macari a friiri l'ova
Questa la ovvia formazione ad albero di Natale:

                                                 Andu
       Alvarez          Legrottaglie               Spolli                Monzon

                           Guarente        Tachs              Almiron (Castro)
                                         Barrientos                  Leto

                                         Bergessio
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #31 il: 14 Settembre 2013, 02:22:55 pm »
                                               Andujar

       Alvarez          Legrottaglie               Spolli                Monzon


                                       Plasil        Tachsidis       
                                                                     Guarente
                                Barrientos
                Leto                                       

                                         Bergessio






Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #32 il: 14 Settembre 2013, 09:31:01 pm »

La formazione da schierare è un vero e proprio rompicapo.


...oggi? niente di piu' semplice!  ;-)
A meno di cataclismi dell'ultima ora, Guarente prenderà il posto  dell'infortunato Izco che non ha recuperato dall'infortunio e Legrottaglie e' anch'egli confermato nel ruolo di centrale destro nello schieramento difensivo del Catania. Il ceco Plasil prenderà posto in panchina perche' un suo impiego comporterebbe uno sconvolgimento dell'assetto della mediana con l'esclusione di Tachs e lo spostamento in cabina di regia di Almiron...vorrebbe dire che su tre centrocampisti due sarebbero nuovi...vale la pena rischiare? A meno che il buon Maran non si convinca a mettere Castro dal primo minuto al posto di Almiron.
Un preludio della fortuna a favore dei livornesi.
Loro giocando con una difesa a tre avrebbero prestato il fianco alle nostre ripartenze veloci,in special modo quelle di Marianito, e avremmo potuto sfruttarne anche la lentezza dei difensori nella chiusura degli spazi che inevitabilmente si aprirebbero nelle loro corsie esterne.
Già mi immagino il film della partita:il Catania che detta i tempi con un continuo possesso palla e improvvise verticalizzazioni mentre loro ci aspettano per colpirci in contropiede.E' una partita giocata sui nervi e sulla tenuta psicologica dei singoli,perciò un bagno di camomilla (capito Barrientos?) e non avere la fregola di passare in vantaggio, cercando nel contempo di essere piu' cinici con le occasioni che sicuramente sapremo crearci.Ho rivisto almeno una decina di volte la partita con l'Inter, e si e' rafforzato in me il convincimento che se avessimo tenuto nei frangenti dei gol subiti e sfruttato al meglio le occasioni del primo quarto d'ora e ancora con una dose di fortuna diversa, oggi avremmo parlato di un'altra partita con un risutato finale diverso.
Però, come dicono in Olanda....ci voli futtuna macari a friiri l'ova
Questa la ovvia formazione ad albero di Natale:

                                                 Andu
       Alvarez          Legrottaglie               Spolli                Monzon

                           Guarente        Tachs              Almiron (Castro)
                                         Barrientos                  Leto

                                         Bergessio


Praticamente, hai già presentato la partita e quoto sia la sintesi sia la formazione.

Con alcune sfumature e riflessioni da tenere in considerazione:

- Non è assurdo prevedere che Maran possa schierare Castro al posto di Almiron. Ma secondo me sarebbe azzardato, perché per quanto Castro sia un giocatore tatticamente intelligente, lo considero sprecato nel badare alla fase di copertura necessaria per garantire compattezza alla squadra. Il buon Castro è un 'crazy horse' che si allarga sull'esterno al fine di accentrarsi e creare scompiglio nelle difese avversarie, facendo perdere ogni riferimento e creando spazi per Bergessio. Lo scorso anno subentrava a partita in corso e cambiava gli equilibri stantii delle partite. Ci fece vincere alcune partite.
Ecco perché preferisco che la mediana abbia il regista Taxi e le mezze ali con le buone attitudini difensive di Guarente e Almiron (Almiron sarà pure raffinato nel controllo del pallone, ma è anche molto abile nel recuperare palla);

- Credo che Castro, appunto, possa essere preferito da Maran al posto di Leto, che potrebbe subentarre a partita incorso e dare nuove soluzioni alla squadra, oltre ad una buona predisposizione nel vedere la porta. In tal caso, Leto lo vedo assolutamente compatibile con la staticità nel ruolo di prima punta che ha Maxi: non è assurdo, infatti, che anche il biondo 'Galina' possa subentrare a partita in corso se l'insostituibile Bergessio dovesse essere a corto di fiato. Ma questo è scontato. In ogni caso, Bergessio non si tocca! :-) ;

- Non mi stanco di dirlo, preferisco la mediana che hai scritto senza parentesi, composta da Guarente-Taxi-Almiron. Il Greco è un ragazzo di 21 anni, dotato di molto talento, ma, per questioni fisiche e caratteriali, ha bisogno di giocare con continuità e ha bisogno di quel dettaglio che fa trasformare le critiche in elogi. Credo sia il tipico calciatore che se perde fiducia gioca da brocco, se recupera fiducia, invece, trova il coraggio di salire in cattedra e fare le sue giocate con un sinistro che ha il calibro.
In un 4-2-3-1, persino Lodi si sarebbe rinc... . Ce lo immaginiamo Lodi a fare uno dei due mediani nel 4-2-3-1? Naaaaaaa.
Ecco, lo scorso anno giocammo col 4-2-3-1 quando Lodi fu squalificato per la 'cozzata' data al giocatore del Torino. La squadra ne risentì, il gioco era molto più macchinoso, ma paradossalmente i risultati sul campo furono ottimi. Ci andò bene, ma giocavamo peggio.
Lodi oggi è uno dei migliori registi italiani, meriterebbe persino di entrare nel giro della nazionale, ma... lasciamo perdere.
Eppure, Francesco Lodi aveva fatto una carriera in serie B, era stato provato come regista dall'Udinese, ma non fu riscattato e tornò in serie B, facendo il giocatore di serie B, riempiendo i tabellini con le sue precise parabole su calcio di punizione.
Se oggi è il regista che tutti considerano, lo deve alla opportunità che gli diede il Catania in extremis, prima che fosse troppo tardi. Ora, Lodi aveva accanto Almiron e Izco (con l'alternanza di Biagianti), alla stessa stregua il Greco deve avere accanto, secondo me, due giocatori con tali caratteristiche; e quest'anno abbiamo in più Guarente e Plasil, che questo lavoro sanno farlo molto bene;

- Ho la sensazione che Maran abbia un'ottima considerazione di Cristiano Biraghi. Ma Monzon è un giocatore su cui il Catania ha fatto un investimento importante. Auguro all'esterno argentino di giocare una buona partita e recuperare credibilità dopo le prime due partite deludenti.  Ci vuole 'suerte', ma soprattutto audacia.


- Al di là di chi vada in campo, Maran ha parlato di predisposizione alla gara. Ci vuole la giusta convinzione per affrontare la partita. Ci saranno delle assenze per infortunio e queste condizioneranno alcune scelte. Puntando sul carattere e sulla determinazione, credo che Maran farà il possibile per affidarsi ai giocatori che conosce già da un anno. Comunque, giustamente, esordirà qualcuno dei nuovi.



Infine, per giocare al toto formazione, provo ad immaginare l'undici di Maran:


                                                                    21 Andujar

     22 Alvarez                  6  Legrottaglie                       3 Spolli                     18 Monzon

                                                                   7 Tachtsidis
                                    4 Almiron                                                17 Guarente

                             
                              28 Barrientos                                                    19 Castro
                                                                    9 Bergessio


Subentrerà anche Leto (11)



P.S.: abbiate pazienza per l'ampiezza dei miei post e giustificatela con l'entusiasmo per UN NUOVO CAMPIONATO DI SERIE A !!!               
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Francesco ( Rovigo)

  • Utente
  • ****
  • Post: 547
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #33 il: 15 Settembre 2013, 08:34:09 am »
In realta' sembrerebbe che la formazione che scendera' in campo oggi pomeriggio sara' decisamente differente da quelle piu' gettonate:
Andujar
 Alvares, Bellusci  Spolli  Biraghi
Plasil Tachsidis Almiron
Barrientos Bergessio Castro

Vedremo poi' come verranno schierati realmente i 3 d' avanti. :-))

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1835
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #34 il: 15 Settembre 2013, 10:42:20 am »
È confermato: si giocherà sotto al diluvio  :-\

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #35 il: 15 Settembre 2013, 11:09:11 am »
È confermato: si giocherà sotto al diluvio  :-\
  ::) pure......piove sul bagnato...ci mancava Spinelli ca 'ngirata gialla  8D
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #36 il: 15 Settembre 2013, 03:59:11 pm »
È confermato: si giocherà sotto al diluvio  :-\
  ::) pure......piove sul bagnato...ci mancava Spinelli ca 'ngirata gialla  8D
...Spinelli, un altro "simpaticone" di cui il nostro calcio può vantarsi ad ogni latitudine alla stregua di Marotta, Muvvusu Agnelli, Mazzarri &co. Un vero piacere vedere il suo volto sul palcoscenico della massima serie  8-)
Detto questo, ribadisco la difficoltà di un campo, ostico per tradizione. Innumerevoli gli scontri in terra labronica, dalla C1 alla serie A. Non vinciamo dal 1966.
A Parma non avevamo persino vinto nella storia. Poi un sontuoso, grandissimo Catania ad inizio di quest'anno asfaltò i ducali sul loro campo. Ecco cosa mi aspetto ora: un sontuoso Catania, dove ognuno getti sul bagnato prato del Picchi il meglio per sè e per i propri compagni. La sopraffina prestazione sportiva va al di là di ogni cabala. Il pallone è tondo. Ma la meritocrazia, se di dimostra, può disintegrare qualunque tabù !
Forza CataniAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!
« Ultima modifica: 15 Settembre 2013, 04:01:02 pm da cantarutti72 »
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #37 il: 15 Settembre 2013, 04:04:36 pm »
...ma porca miseriaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!! come ha fatto a ciccare il pallone così >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:( >:(. Maledetto campo !!!!!!!!!!!!!!!!
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #38 il: 15 Settembre 2013, 04:35:06 pm »
SE L'AMMONIZIONE DI SPOLLI E' GIUSTA berlusconi E' COMUNISTA !!!!  >:( >:( >:( >:(
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1835
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #39 il: 15 Settembre 2013, 04:55:05 pm »
1o tempo: a parte la splendida azione Barrientos - Bergessio, il Ct non ha creato più nulla.
La manovra pecca di fluidità.
Ma il campionato è solo all'inizio e c'è tutto il tempo per oliare ben bene la macchina.
Io sono molto fiducioso.
Forza ragazzi e pensiamo a vincere in questo stramaledettissimo campaccio livornese!!!

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #40 il: 15 Settembre 2013, 05:26:38 pm »
????
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1835
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #41 il: 15 Settembre 2013, 05:36:34 pm »
2-0.
Frittata Bellusci Andujar.
Zero tiri in porta.
Lanci in orizzontale sbagliati.
Centrocampo abulico.
Manovra ingessata.
Castro che gioca da solo.
Tacchisidisi che non ne inserta una.
Almiron ancora in vacanza.
Altro?

In una parola: disastro.
Che fare? Cambiare.
Cosa? Modulo? Interpreti? E che mi chiamo Maran io?


Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #42 il: 15 Settembre 2013, 05:36:43 pm »
hanno rovinato un gioiello che funzionava perfettamente.
vorrei sapere chi è la persona incompetente che ha deciso
lo scambio tachsidis-lodi.
questo scempio rimarrà nella sua coscienza per sempre.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1835
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #43 il: 15 Settembre 2013, 05:45:45 pm »
vorrei sapere chi è la persona incompetente che ha deciso
lo scambio tachsidis-lodi.
Luigi: cangia discu!!!
Lodi se se voleva andare; ergo: fuori dai maroni!!!

Se tu sei convinto che il disastro di oggi sia dovuto all'assenza di Lodi, sent'a mmia o frati: levici manu!


Offline LUIS

  • Utente
  • ****
  • Post: 893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Livorno - CATANIA
« Risposta #44 il: 15 Settembre 2013, 05:52:52 pm »
vorrei sapere chi è la persona incompetente che ha deciso
lo scambio tachsidis-lodi.
Luigi: cangia discu!!!
Lodi se se voleva andare; ergo: fuori dai maroni!!!

Se tu sei convinto che il disastro di oggi sia dovuto all'assenza di Lodi, sent'a mmia o frati: levici manu!




come fai a sapere che mi chiamo luigi ? :-D (è il mio nome)
io sono convinto che il disastro di oggi sia colpa dell'incompetenza
di chi ha diretto il calciomercato di questa estate facendo uno scempio
completo.
questo è un mio pensiero ma i risultati purtroppo mi stanno dando ragione.
oggi abbiamo visto una squadra che passeggia e non lotta con grinta.
una squadra senza anima.
e non mi venite a dire che la colpa è dell'allenatore.