Autore Topic: Catania-Casertana  (Letto 867 volte)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3910
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Catania-Casertana
« il: 10 Febbraio 2024, 03:08:49 am »
È da un po’ di tempo che non scrivo. Riapro un nuovo topic con la speranza di dare un mio piccolo contributo per far cambiare il vento.

FOZZA CATANIA!
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1959
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Casertana
« Risposta #1 il: 11 Febbraio 2024, 10:43:54 pm »
Mamma mia che incubo...questa stagione è veramente da incubo, giocatori con esperienza da serie superiori che alla prima da titolari si fanno cacciare come fossero ragazzini alle prime armi...giocatori con qualità realizzative importanti che tirano in bocca al portiere a tu per tu davanti alla porta...partite già vinte ovvero in vantaggio e in superiorità numerica che pareggiamo rischiando anche di perderla...insomma siamo in un incubo.
...e anzi anzi...all'inizio di stagione una partita come questa sarebbe finita con una sconfitta mentre oggi anche in 10 abbiamo rischiato di vincerla.

Lucarelli insiste a voler giocare in 10 ... e non perchè ci cacciano un giocatore come oggi...ma perchè ne schiera uno che proprio non serve a nulla...ma proprio a nulla.

Questa squadra in una serata positiva può anche battere una squadra volenterosa ma tecnicamente inferiore come il Rimini e sperare di andare in finale di Coppa Italia...ma certo bisogna svegliarsi da questo incubo e per adesso non ne vedo le condizioni.

Nel frattempo  bisogna cominciare a guardarsi alle spalle...

Sempre...Fozza Catania
« Ultima modifica: 11 Febbraio 2024, 10:45:27 pm da Giovanni (Roma) »

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5536
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Catania-Casertana
« Risposta #2 il: 12 Febbraio 2024, 03:38:20 pm »
Timidi segnali di ripresa, per lo meno si è riusciti ad essere compatti.
Sturaro bene fino all'espulsione, ha un' po' d'ordine.
Il problema è che segnare è una chimera e questo non può farmi essere ottimista in ottica Coppa Italia.
Non sono in grado di fare disamine tecniche, però posso dire che l'allenatore con le sue dichiarazioni, peraltro già sentite altrove, non aiuta a compattare l'ambiente.
In ogni caso, a mio personalissimo avviso, è stato un'altro azzardo rivoluzionare la squadra in un mercato difficile come quello di gennaio. Temo che non avremo nemeno una base buona per costruire un gruppo vincente il prossimo anno.
Evitare i playout è il vero obiettivo.
Intanto la società latita, il vicepresidente/AD ormani non si vede e non si sente, fa tutto Lucarelli, il che è un altro brutto segnale.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1832
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania-Casertana
« Risposta #3 il: 12 Febbraio 2024, 04:16:37 pm »
Che dire? Se non altro si è visto un barlume di gioco...un qualcosa che assomiglia ad un'idea, a un ipotesi di tattica. La squadra, pur senza entusiasmarmi, almeno stavolta mi è piaciuta, con Sturaro che in mezzo al campo è riuscito a dare ordine, fisicità e presenza atletica. Peccato che là davanti si siano divorati questo e quell'altro (soprattutto Di Carmine...solo davanti al portiere...da lui mi sarei aspettato ben altra soluzione) ma quantomeno c'è da essere un pò più ottimisti rispetto al nulla cosmico di Picerno.
L'obiettivo vero, a questo punto giunti, deve essere quello di evitare i playout (con tante prime donne abituate a lottare per ben altro sarebbe una tragedia...) e se poi si riuscisse a vincere col Rimini non sarebbe male; solo che senza segnare la vedo dura...   

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5536
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Catania-Casertana
« Risposta #4 il: 12 Febbraio 2024, 05:30:15 pm »
Che dire? Se non altro si è visto un barlume di gioco...un qualcosa che assomiglia ad un'idea, a un ipotesi di tattica. La squadra, pur senza entusiasmarmi, almeno stavolta mi è piaciuta, con Sturaro che in mezzo al campo è riuscito a dare ordine, fisicità e presenza atletica. Peccato che là davanti si siano divorati questo e quell'altro (soprattutto Di Carmine...solo davanti al portiere...da lui mi sarei aspettato ben altra soluzione) ma quantomeno c'è da essere un pò più ottimisti rispetto al nulla cosmico di Picerno.
L'obiettivo vero, a questo punto giunti, deve essere quello di evitare i playout (con tante prime donne abituate a lottare per ben altro sarebbe una tragedia...) e se poi si riuscisse a vincere col Rimini non sarebbe male; solo che senza segnare la vedo dura...

Praticamente abbiamo espresso gli stessi concetti, rischiamo di essere etichettati come disfattisti!-)