Autore Topic: Catania - Bari  (Letto 2961 volte)

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2435
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Catania - Bari
« il: 25 Ottobre 2019, 05:53:31 pm »
Un incontro che evoca atmosfere ed attese d'altri tempi fra due squadre con risultati largamente al di sotto delle aspettative. Scegliere quale fra le due sia il malato meno grave è impresa ardua, anche se il Bari ha dalla sua la forza economica del gruppo De Laurentiis. In campo però non giocano i soldi, ma i giocatori con i loro piedi, con la loro testa e con il loro cuore.

Lucarelli è a Catania da 4 giorni e probabilmente a quest'ora avrà capito il tipo di problemi che lo aspettano. La partita dell'altro ieri non ha dato molte indicazioni, se non la certezza del cambio modulo e di un Catania che pensa prima all'avversario e poi a quello che deve fare del pallone. Un modo di giocare che a me non piace, perché, a mio parere, una squadra matura e forte pensa alle due cose contemporaneamente. Al momento così è: tifiamo sempre e solo Catania, senza se e senza ma.
« Ultima modifica: 25 Ottobre 2019, 05:56:33 pm da vasco »

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #1 il: 26 Ottobre 2019, 07:34:53 pm »
Faccio Fatica. Giuro ci metto tutta la buona volontà, ma faccio fatica.
"U Mastru"

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #2 il: 27 Ottobre 2019, 04:55:11 pm »
Fatemi capire, ma allora quando hanno voglia sti mercenari se lo ricordano come si gioca al pallone.
Non parlatemi di schemi che potrei diventare manesco.
"U Mastru"

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1937
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #3 il: 27 Ottobre 2019, 05:58:54 pm »
Fatemi capire, ma allora quando hanno voglia sti mercenari se lo ricordano come si gioca al pallone.
Non parlatemi di schemi che potrei diventare manesco.
"U Mastru"
Se lo ricordano...e riescono anche ad ottenere questo bel pareggio che ci permette di continuare a perseguire il nostro obbiettivo stagionale: Il decimo posto!

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Catania - Bari
« Risposta #4 il: 27 Ottobre 2019, 06:20:31 pm »
Lucarelli è riuscito a far cambiare passo al Catania con due pareggi interni: infatti prima con Camplone, fra le mura amiche, il Catania aveva sempre vinto, in un modo o nell'altro. Sono curioso di vedere che cosa cambierà in trasferta rispetto alla passata gestione: peggio di quanto avveniva con Camplone non potrà certo fare.
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2435
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #5 il: 28 Ottobre 2019, 08:06:53 am »
Assere contenti (accontentarsi) per un pareggio non si può, ma poichè è la realta ed è ormai passata, si deve.
Si tifa per la propria squadra per vederla vincere, sempre e non per altro. Il Catania non vince da tre partite, sta attraversando un periodo negativo a causa di infortuni e di un "mal di squadra" le cui motivazioni sono difficili da capire. Il pareggio non è un risultato di cui esserer soddisfatti, anche se c'è qualcosa di peggio che è stato evitato.


Allora si deve buttare via tutto? Secondo me no. Sempre,  quando le cose non vanno ci si rifugia nelle frasi consolatorie tipo " la squadra mi é piaciuta" oppure "ha giocato bene". Ecco, nulla di tutto questo.
La nota positiva a mio parere é che si é rivisto il Catania di Lucarelli di due anni fa, una squadra "solida" ben impostata dietro il pallone, incapace di esprimere con il gioco  una superiorità schiacciante, ma che al tempo stesso raramente o mai, va in balia dell'avversario. Una squadra dipendente dalla giocata del singolo buon giocatore che, quando non c'è o quando per sfortuna non riesce, ti va a pareggiare in casa anche le partite decisive,


Ma quello è stato il Catania che in serie C ha ottenuto i risultati migliori .Anche queste due partite in casa sarebbero potute andare diversamente e farci parlare di "rinascita"; forse è mglio che siano andate cosī, forse é meglio per non esaltarsi e per non sognare, per mantenere il senso della realtà.  A fine ottobre il Catania é questo. Il Campionato é lunghissimo e finirà a giugno. Ora è importante recuperare i giocatori infortunati fisicamente e mentalmente.
Lucarelli ha appena iniziato il suo lavoro,  sta impostando una squadra solida che deve pensare "breve", una cosa alla volta; e questo é il modo di giocare  più adatto probabilmente  alle caratteristiche ed ai limiti dei giocatori.. Per il Catania che fa gioco e lo impone agli avversari aspetteremo, sarà per un'altra volta.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Catania - Bari
« Risposta #6 il: 28 Ottobre 2019, 08:34:20 am »
"Sarà per un'altra volta" (citazione di me medesimo il 18-5-2014)
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3908
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #7 il: 28 Ottobre 2019, 05:36:40 pm »

Lucarelli ha appena iniziato il suo lavoro,  sta impostando una squadra solida che deve pensare "breve", una cosa alla volta; e questo é il modo di giocare  più adatto probabilmente  alle caratteristiche ed ai limiti dei giocatori.. Per il Catania che fa gioco e lo impone agli avversari aspetteremo, sarà per un'altra volta.
Concordo e credo lo sappia anche Lucarelli, la conferenza pre gara lo conferma. Noi, mi ripeto da iniziò campionato, abbiamo una rosa scarsa, nella qualità dei singoli, e male assortita, mancano giocatori in alcuni ruoli chiave. Il gioco di Camplone era troppo pretenzioso per un organico del genere, come ho avuto modo di scrivere. In questi primi due incontri Lucarelli, schierando la difesa a 5 ha cercato di dare maggior copertura ed i risultati si sono visti, pochissime le occasioni concesse agli avversari, mentre le nostre azioni da gol non son state inferiori ad altre volte e con un pizzico di carattere in più da parte dell'arbitro sarebbe anche potuto finire diversamente.
La squadra mi è sembrata messa meglio in campo ed in maniera più confacente alle capacità dell'attuale organico. Credo che quella scelta sia la soluzione giusta per il momento, poi se a gennaio la proprietà, ma sarà sempre a stessa?, vorrà rafforzare qualitativamente la rosa, quella attuale non l'ha mai fatto, potremmo sperare qualcosa di più nei play off, in caso contrario potremo solo  sperare di vedere una squadra che se la giochi sempre, di più sarebbe veramente difficile, perché Lucarelli o Camplone quelli siamo e non siamo certo tra i migliori del gruppo.
Ma forse sono andato troppo avanti e sono stato eccessivamente ottimista, aspettiamo una prima verifica domenica a Pagani, se non saremo alla mercé degli avversari come sempre è accaduto quest'anno, al di là del risultato che otterremo avremo fatto un notevole passo avanti.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2435
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #8 il: 28 Ottobre 2019, 09:45:43 pm »
Il gioco di Camplone era troppo pretenzioso per un organico del genere, come ho avuto modo di scrivere. In questi primi due incontri Lucarelli, schierando la difesa a 5 ha cercato di dare maggior copertura ed i risultati si sono visti, pochissime le occasioni concesse agli avversari, mentre le nostre azioni da gol non son state inferiori ad altre volte e con un pizzico di carattere in più da parte dell'arbitro sarebbe anche potuto finire diversamente. La squadra mi è sembrata messa meglio in campo ed in maniera più confacente alle capacità dell'attuale organico. Credo che quella scelta sia la soluzione giusta per il momento, poi se a gennaio la proprietà, ma sarà sempre la stessa?....
Ma forse sono andato troppo avanti e sono stato eccessivamente ottimista, aspettiamo una prima verifica domenica a Pagani, se non saremo alla mercé degli avversari come sempre è accaduto quest'anno, al di là del risultato che otterremo avremo fatto un notevole passo avanti.
Siamo "condannati" ad essere ottimisti. Altrimenti non avrebbe senso tifare per la squadra della nostra città. Pensare che le cose andranno meglio nel futuro, che la ruota gira, è quello che ci fa rimanere testardamente la domenica, con gli occhi al campo e ai nostri colori.
Quando recupereranno pienamente giocatori di qualità come Sarno e Catania, le cose, credo, proprio per la nuova impostazione di Lucarelli, cambiaranno in meglio.
Ma queste voci sulla vendita della società fino a che punto sono fondate e fino a che punto sono fantasie?





Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3908
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #9 il: 29 Ottobre 2019, 01:30:45 am »
Ma queste voci sulla vendita della società fino a che punto sono fondate e fino a che punto sono fantasie?
Caro Vasco, questo ce lo dirà solo il tempo è poi, l’hai scritto tu, noi tifosi dobbiamo essere ottimisti.  8D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #10 il: 29 Ottobre 2019, 06:38:13 pm »
Ma queste voci sulla vendita della società fino a che punto sono fondate e fino a che punto sono fantasie?

Voci di vendita del Calcio Catania 1946?
Comu? Unni? Quannu?
Mi sono perso qualcosa?

Offline centravanti

  • Utente
  • ***
  • Post: 190
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #11 il: 30 Ottobre 2019, 10:14:06 am »
Buongiorno a tutti, dico la mia brevemente.
Lucarelli mi sembra più adatto rispetto a Camplone per la gestione di un gruppo limitato come questo ma proprio perché il gruppo è limitato il primo problema non è comunque l'allenatore.
Può sembrare paradossale, ma penso sia così.
La società ha commesso più di un errore nell'assemblare la squadra e, cosa ancora più preoccupante, non dà garanzie di crescita per il futuro.
Capisco cosa vogliono dire Vasco e Aldo quando parlano dell'ottimismo del tifoso, ma non è semplice essere positivi in un periodo come questo.


Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3908
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #12 il: 31 Ottobre 2019, 02:21:42 am »
Ma queste voci sulla vendita della società fino a che punto sono fondate e fino a che punto sono fantasie?

Voci di vendita del Calcio Catania 1946?
Comu? Unni? Quannu?
Mi sono perso qualcosa?
Gira voce, e come tale va al momento presa, che qualcosa si stia movendo.  8D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2435
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #13 il: 31 Ottobre 2019, 05:08:57 pm »
Ma queste voci sulla vendita della società fino a che punto sono fondate e fino a che punto sono fantasie?

Voci di vendita del Calcio Catania 1946?
Comu? Unni? Quannu?
Mi sono perso qualcosa?
Gira voce, e come tale va al momento presa, che qualcosa si stia movendo.  8D
Speriamo bene.
Comunque lo dico adesso, quando si parla solo di "voci: mi auguro che non si tratti di avventureri e/o speculatori di quelli che sono in giro con il portafogli pieno di soldi degli altri, sempre più attratti dall' "affare" calcio. Fra questo e l'attuale società, con a capo un "patron" che non nomino da 4 anni e passa, perferisco di gran lunga l'attuale società.
Anche se ciò volesse dire ancora una dignitosa serie C.

Molto meglio di illusionisti e di parolai che mollerebbero il Catania al fallimento qualora i conti non quadrassero secondo i loro desideri di guadagno.
« Ultima modifica: 31 Ottobre 2019, 05:10:39 pm da vasco »

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3908
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Catania - Bari
« Risposta #14 il: 31 Ottobre 2019, 08:23:42 pm »
Ma queste voci sulla vendita della società fino a che punto sono fondate e fino a che punto sono fantasie?

Voci di vendita del Calcio Catania 1946?
Comu? Unni? Quannu?
Mi sono perso qualcosa?
Ovviamente nessuno si augura 2avventurier
Gira voce, e come tale va al momento presa, che qualcosa si stia movendo.  8D
Speriamo bene.
Comunque lo dico adesso, quando si parla solo di "voci: mi auguro che non si tratti di avventureri e/o speculatori di quelli che sono in giro con il portafogli pieno di soldi degli altri, sempre più attratti dall' "affare" calcio. Fra questo e l'attuale società, con a capo un "patron" che non nomino da 4 anni e passa, perferisco di gran lunga l'attuale società.
Anche se ciò volesse dire ancora una dignitosa serie C.

Molto meglio di illusionisti e di parolai che mollerebbero il Catania al fallimento qualora i conti non quadrassero secondo i loro desideri di guadagno.
Che questi che attualmente lo detengano non siano "avventurieri" è una tua opinione che rispetto, solo in quanto tua opinione, ma non condivido. Siamo già in mano ad avventurieri che se ancora non ci hanno mollato è solo perché attualmente il fallimento non collima con i loro interessi, nel momento in cui ciò dovesse avvenire ci molleranno a muta muta.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙