Autore Topic: Palermo: serie B 2013/14  (Letto 91925 volte)

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #555 il: 16 Settembre 2013, 04:18:09 pm »
...oggi TGS Sport di alto livello: mezz'ora a parlare dei paesani dell'ovest e poi Brandaleone che auspica Dybala dietro le due punte a La Spezia sostenendo che venerdì ha giocato meglio di Di Gennaro, che ha più tiro e dribbling di quest'ultimo e poi è costato 13 milioni...

...per competenza e precisione contabile sembrava di sentir parlare Zamparini...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #556 il: 19 Settembre 2013, 12:27:00 pm »
Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, guarda al di là del risultato e manifesta le sue perplessità in merito al gioco della squadra: "Sono molto preoccupato - ha ammesso il patron rosanero al 'Corriere dello Sport' - la mia squadra non ha ancora trovato il modulo adatto alle sue caratteristiche e non crea occasioni da gol. E' vero, abbiamo segnato, ma per spunti individuali. Non è un Palermo armonioso, ancora non vedo le risposte da parte di giocatori di grande qualità come i nostri. Non è un problema di Hernandez o Dybala, gli attaccanti non si discutono: se la squadra non costruisce, le loro qualità restano inespresse".


...min.chia, sta morendo per fare fuori Gattuso e mettere il suo prossimo "allenatore giusto"... ma cuomu un ci abbutta...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #557 il: 19 Settembre 2013, 01:53:21 pm »
Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, guarda al di là del risultato e manifesta le sue perplessità in merito al gioco della squadra: "Sono molto preoccupato - ha ammesso il patron rosanero al 'Corriere dello Sport' - la mia squadra non ha ancora trovato il modulo adatto alle sue caratteristiche e non crea occasioni da gol. E' vero, abbiamo segnato, ma per spunti individuali. Non è un Palermo armonioso, ancora non vedo le risposte da parte di giocatori di grande qualità come i nostri. Non è un problema di Hernandez o Dybala, gli attaccanti non si discutono: se la squadra non costruisce, le loro qualità restano inespresse".


...min.chia, sta morendo per fare fuori Gattuso e mettere il suo prossimo "allenatore giusto"... ma cuomu un ci abbutta...

Gattuso ha le ore contate, basta una sconfitta se non addirittura un pareggio giocato male per andare a casa. E' stato lanciato l'ultimatum!!!

http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=238377

La cosa triste è che alla fine in campo sta facendo tutto quello che gli dice il mercante (modulo e giocatori raccomandati compresi), di contro lui non gli lascia neanche il tempo per giocarsela e cercare di amalgamare una squadra del tutto nuova...

Ripeto l'errore secondo me è stato a monte (giugno), per una squadra che come unico obbiettivo ha la promozione io non prendo un gattuso (non mi è mai piaciuto è stata più una operazione mediatica che altro) prendo uno con scagghioni esperienza e promozioni sulle spalle.

Soprattutto visto l'andamento delle ultime due partite (vittorie fortunose ma vittorie), queste sono dichiarazioni fuori luogo, attenzione il mercante non dice niente di nuovo o di straordinario anche noi tifosi ci lamentiamo del gioco espresso fin'ora, ma se come dichiara lui stesso dobbiamo affrontare 2 partite fondamentali (spezia e bari) non puoi uscirtene con queste dichiarazioni del kaiser...
Cambiare continuamente non fa bene alla squadra ed all'ambiente, comincia la solita opera di demolizione del mercante...

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #558 il: 19 Settembre 2013, 03:29:57 pm »
"Col presidente mi sento tutti i giorni, mi dice di giocare in un modo, mi dice altre robe. Ma io guardo la squadra, non decido per farmi male da solo o per fare male al Palermo. Farò di tutto per portare il Palermo in Serie A. E' una gioia essere qui, sto lavorando in una grande città con un grande club, la squadra è forte, però andare in giro sempre col freno a mano tirato è dura". Parole firmate Rino Gattuso, intervenuto in conferenza stampa.

...conferenza stampa da pre-esonero... anche a questa siamo ormai oltremodo (che scrivo bene, perdincibacco!) abituati...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #559 il: 19 Settembre 2013, 07:26:39 pm »

" E' una gioia essere qui, sto lavorando in una grande città con un grande club, la squadra è forte, però andare in giro sempre col freno a mano tirato è dura". Parole firmate Rino Gattuso, intervenuto in conferenza stampa.


ma chi sarà mai questo freno a mano...??? diciamo che ormai ha i minuti contati, o per salvare la panchina deve "solo" vincere  le prossime 38 partite.

Non cambierà mai, sono OLTREMODO schifiato...

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #560 il: 19 Settembre 2013, 07:43:13 pm »
Operazione zanzara (se non sbaglio è il suo soprannome) fallita!!!

http://www.stadionews.it/ultimora.php?ID=158644

questo non era il nuovo cavani??? quanto è costato 2 mln più 300 mila di stipendio???

sa cu ci manciò...

Offline alex10103

  • Utente
  • *****
  • Post: 2115
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #561 il: 19 Settembre 2013, 08:00:20 pm »

Gattuso ha le ore contate, basta una sconfitta se non addirittura un pareggio giocato male per andare a casa. E' stato lanciato l'ultimatum!!!

Marco. Gattuso ha le ore contate da quando ha messo piede a Palermo, alla corte di Re Zamparini: che novità è?
Io mi meraviglio come ancora queste cose facciano notizia: ormai è un film visto e rivisto.
Come dici tu, l'opera distruttiva di Roi Zamparini è iniziata.
Nemmeno io avrei preso Gattuso se l'obbiettivo reale fosse stata la promozione.
Cambiare ora l'allenatore sarebbe ridicolo, pur ammettendo che Gattuso non è che sappia fare l'allenatore (dov'è il gioco dopo tutti questi mesi?)
L'allenatore, o lo sicambiava prima, o si da tempo all'attuale di esprimere le sue idee (stile Boscaglia che sta ottenendo risultati).
Se lo vuoi cambiare, fallo a dicembre, non ora, tanto, almeno io, non credo alla promozione.

Ciao

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2409
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #562 il: 19 Settembre 2013, 10:42:33 pm »
Prima o poi questa agonia finirà anche per noi, per fortuna nessuno dura per sempre e se ci va bene l'anno prossimo questo tizio si toglierà dalle balls. Lo ripeto come altre volte: sarebbe più dignitoso ripartire come il Messina dai dilettanti piuttosto che assistere a queste pagliacciate. 
Salutamu.
« Ultima modifica: 19 Settembre 2013, 10:45:37 pm da turiddu »

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #563 il: 20 Settembre 2013, 08:59:18 am »
...sarebbe più dignitoso ripartire come il Messina dai dilettanti....

Turiddu...

Augurati di meglio.
Augaratevi di meglio, il futuro devi dipingerlo rosa, non ti basta quanto nero sia il presente.

Sursum Corda!


Offline marco7

  • Utente
  • ***
  • Post: 152
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #564 il: 20 Settembre 2013, 11:32:32 am »
ma come si fa a sperare questo. Ripartire dalla serie D darebbe più dignità!?! ma stiamo scherzando...
io la penso così:
1 Se zamparini se ne va finisce per molti ma molti anni il palermo
2 Messina come società è molto più ambita poichè ha uno stadio quasi a livello europeo e spendendo poco (facendogli la copertura) diventerebbe da champions; li dentro ci sono o potrebbero esserci alberghi pizzerie e negozi
3 Dobbiamo accettare che è finita un'era e, ne sta iniziando una nuova, sempre con zamparini, ma non sapremo mai quali sono i nuovi obiettivi.
4 Di sicura la squadra è molto forte per la categoria e questa serie B è la più scarsa degli ultimi 15 anni
5 La dignità per me è vincere contro la juve l'inter o tutte quelle squadre del nord, avere il palermo sempre nelle prime pagine dei quotidiani nazionali, ma anche vincere contro il padova cesena carpi ecc...
6 Via Zamparini finisce il palermo finisce la dignità. Se poi la dignità è giocare contro Villabate Bagheria e Fincantieri allora sperimo che zamparini se ne vada presto.
8 Lo continuo a dire se Zamparini non ci fosse stato lo stadio avrebbe fatto la fine del palazzetto dello sport. Ricordate in che condizioni era nel 2003; pali dei riflettori totalmenti arrugginiti, ultimi gradini del secondo anello impraticabili, campo che faceva ridire (infatti quando finì il campionato 2002/03 il campo fu rifatto totalmente)
9 Settore giovanile fortissimo.
10 se un bambino vuole giocare a calcio può farlo perchè ci sono le strutture se vuole fare basket non ci sono strutture adeguare. La piscina Comunale è in piedi ancora per poco
11 Siamo sicuri che tutti i collaboratori di zamparini siano bravi. Per me sono scarsissimi

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #565 il: 20 Settembre 2013, 11:47:08 am »
11 Siamo sicuri che tutti i collaboratori di zamparini siano bravi. Per me sono scarsissimi

Perché ha collaboratori ????
 :-D 8| :-D 8|

Quelli che ogni tanto vedi, stile "picciuottu ru varbieri" o "faccia i muffulietta" sono dei robot, e manco "2.0"  ma quelli all'antica con il disco registrato dietro le spalle !!!!!

 ::) ::) ::) ::) ::) ::)

Saluti
Enzo
PS. credo che Turiddu si riferisce al fatto che un presidente con "l'artaru scurusu" non dà garanzie per il futuro, allora meglio ricominciare da zero e con un progetto, che soffrire di questa agonia !!!
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline turiddu

  • Utente
  • *****
  • Post: 2409
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #566 il: 20 Settembre 2013, 01:37:30 pm »
Io non scherzo affatto picciotti, i cambi continui sono assurdi  e per me non portano da nessuna parte. Se devo rimanere nel limbo o peggio retrocedere in C, meglio che questa società si metta da parte piuttosto che farci assistere a questo scempio.
La dignità? avere la serietà di portare a termine le proprie scelte ed i propri impegni, non barattare mai l'amor proprio per qualche tozzo di pane.
salutamu.
« Ultima modifica: 20 Settembre 2013, 01:51:25 pm da turiddu »

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #567 il: 20 Settembre 2013, 02:06:14 pm »
Ciao Marco, sui punti da te discusso non sono completamente d'accordo in quanto:

1- Non abbiamo la controprova che il Palermo resta vita solo grazie zamparini e dopo di lui c'è il fallimento, sicuramente una teoria del genere poteva essere veritiera ai tempi di ferrara quando chi faceva calcio lo faceva veramente per amore della propria squadra e ci rimetteva soldi di tasca propria, non c'erano diritti tv, sponsor e tutti questi soldi che girano adesso e che rendono la partita giocata solo come contorno di tutto questo business.

2- Messina più ambita di Palermo è una caz.zata colossale, ripeto oggi nel calcio conta il bacino di utenza ed il palermo ha se non sbaglio il 7° o 8° di tutta italia, i soldi vengono scuciti in base a questo. Lo stadio più far solo aumentare il valore  intrinseco della società oltre ai vari introiti di merchendais.

3- Vedo che per te ormai esiste solo il connubio zamparini palermo ossia zamaparinese, mettiti il cuore in pace perchè zamparini non è immortale e prima o poi andrà via, quindi spera in un futuro senza zamparini al più presto perchè ha ridotto la nostra maglia una pezza (ultimi 3 anni). E non venire a dire che dobbiamo essergli riconoscenti a vita perchè ci ha portato in serie a, perchè nulla nega i suoi meriti ma ultimamente ci sta umiliando, non lo meritiamo e non se lo può permettere, la dignità non ha prezzo...

4- concordo

5- Se come dici tu per te non importa serie a o serie b ed importa solo il Palermo in qualsiasi categoria (come a noi) a maggior ragione non ti devi fare calpestare da un mercante arrogante.

6- Se zamparini è sinonimo di dignità siamo a mare... meglio giocare contro il villabate!!!

7/8- se non ci fosse stato zamparini ce ne sarebbe stato un altro, un briatore un caltagirone o un delaurentis qualsiasi...zamparini non è un benefattore è un inprenditore, ci ha visto lungo ed ha fatto i suoi affari e per qualche tempo anche i nostri interessi, ultimamente si dedica solo agli affari...

9- questo solo perchè non ci ha mai messo mano direttamente zamparini, in quanto non ci sono soldi da sgubbare...

10- questa purtroppo è una vera e triste realtà dovuta ad altri problemi...

11- sicuramente di collaboratori scarsi ce ne sono e ce ne sono stati, ma alla fine non contano un cas.so, decide tutto lui ricordati l'affare mesbah (uno dei più eclatanti). Per poter lavorare con zamparini basta essere uno yesman non c'è bisogno di nessun altra qualità...

Comunque alla fine resta solo il Palermo, zamparini andrà via ma il Palermo resta anche nei dilettanti e NOI TIFOSI VERI saremo sempre li a tifare!!!!

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #568 il: 24 Settembre 2013, 11:49:07 pm »
Gattuso andrà via, verrà Iachini.

Ci voleva tanto a partire con un allenatore, e non con un giocatore, in panchina? Sì, perché probabilmente Iachini avrebbe voluto determinate garanzie, che significava dovere spendere qualche milione in più di quelli sottratti al tesorone rosanero. Adesso invece chiunque verrà potrà sempre dire, come Gasperini, di ritrovarsi con una rosa non voluta da lui, meno responsabilità, stipendio comunque assicurato.

E' un gioco che dura da una vita, se hai Cavani, Pastore, Miccoli, Liverani, Balzaretti e Nocerino è un conto, se hai un gruppo come quello dello scorso anno vai subito in B.

Moduli, tattiche, piedi buoni, non servono a nulla se manca l'idea stessa di ciò che dovrebbe essere il gioco del calcio. Ma qui rischio di essere ripetitivo e m'abbuttò ripetere.

p.s. nessuno tocchi Perinetti e la sua chilometrica lingua: se è lì da due anni un motivo c'è.
 
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo: serie B 2013/14
« Risposta #569 il: 25 Settembre 2013, 12:01:17 am »
ahahahahah alle 22,55 Gattuso esonerato... in pratica Zamparini ha contattato Iachini, ha discusso con lui di contratto, modulo e rinforzi ('ntaminchia) di gennaio ed ha esonerato Gattuso in venti minuti... SUPERZAMPA!!!  :-D :-D :-D :-D :-D
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.