Autore Topic: La testa al cacio  (Letto 927 volte)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4909
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
La testa al cacio
« il: 14 Giugno 2012, 04:24:21 pm »
"Essere qui è la realizzazione di un sogno: quando sono entrato nell´impianto sportivo di Torre del Grifo mi sono emozionato". 

E su derby: "Non vedo l´ora di giocarlo, ho finito qualche giorno fa ma ricomincerei subito a lavorare".

Fonte: http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=215925#ixzz1xm1Fq6Df




Ecco: questo ancora non è neanche sceso dalla passerella dell'aereo e già u vattiaru ::)
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline bonfanti58

  • Utente
  • ****
  • Post: 806
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:La testa al cacio
« Risposta #1 il: 14 Giugno 2012, 05:18:26 pm »
La testa al "cacio" ?.... cos'è: un refuso ...oppure è voluto ??

Seeeergio!!  ...Mali accumminzamo accussì.... 8D

ciao ;-)
Il rosso come il fuoco dell'Etna L'azzurro come il cielo e il mare