Autore Topic: Palermo 2012/13: Calciom...  (Letto 97702 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5543
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #660 il: 29 Gennaio 2013, 03:48:49 pm »
Io non so se il Palermo si salva o meno, so soltanto che Lo Monaco sta facendo un lavoro pazzesco, ha ceduto a titolo definitivo giocatori che andavano in prestito per ritornare puntualmente alla base, ha comprato e sta comprando giocatori da mercati fino a sei mesi fa impensabili per il Palermo degli ultimi tempi (Spagna, Portogallo, Inghilterra), sta ricorrendo a prestiti nell'evenienza che alla fine si vada lo stesso in serie B e quindi si debba riconsiderare tutto.

Niente male per un guappo!

Ora che è dalla vostra parte si può parlare di entrambe;-)

Guappo era e guappo è. Una cosa l'indole, un'altra la competenza.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #661 il: 29 Gennaio 2013, 03:55:27 pm »
La domanda che mi pongo è: Lo Monaco agisce per conto di Zamparini o in previsione di un suo prossimo disimpegno? Spero e credo la seconda.

Con Lo Monaco che ha/gode di questa autonomia, per me va bene sia la prima che la seconda. In sostanza, zamparini si ammucchi tutti i milioni che vuole ma mi deve fare la squadra competitiva.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #662 il: 29 Gennaio 2013, 04:01:00 pm »
Io non so se il Palermo si salva o meno, so soltanto che Lo Monaco sta facendo un lavoro pazzesco, ha ceduto a titolo definitivo giocatori che andavano in prestito per ritornare puntualmente alla base, ha comprato e sta comprando giocatori da mercati fino a sei mesi fa impensabili per il Palermo degli ultimi tempi (Spagna, Portogallo, Inghilterra), sta ricorrendo a prestiti nell'evenienza che alla fine si vada lo stesso in serie B e quindi si debba riconsiderare tutto.

Niente male per un guappo!


Guappo era e guappo è. Una cosa l'indole, un'altra la competenza.

Ora che è dalla vostra parte si può parlare di entrambe;-)


Bua, io parlo di Palermo e mi sembra che il guappo abbia le idee giuste. Poi se Boselli è il pacco del Wigan e Formica o Sperduti rendono per quello che è il loro nome lo vedremo a fine stagione.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #663 il: 29 Gennaio 2013, 08:49:52 pm »
Abbiamo “buttato”, se così si può dire, i vari Cetto, Budan, Labrin, Giorgi, Pisano, Bertolo, Zahavi. Ceduto anche Milanovic ma io di questo giocatore conservo un ottima impressione: molto possente, stazza fisica, giovane e mi sembra anche che avesse le idee abbastanza chiare, non mi spiego come mai tra tutti gli allenatori che abbiamo avuto in questi ultimi tempi ne abbia fatto un uso costante. Partirà anche Uijcani, ai più inviso quale responsabile di tutte le debolezze del nostro reparto difensivo. Non so se dimentico qualche altra partenza. Forse anche Donati e Brienza non saranno più dei nostri.
Di contro sono arrivati. Sorrentino, Aronica (mezzo pacco? Vedremo!), Dossena, Anselmo, Formica, Boselli, Nelson, potrebbe arrivare Lafferty, Sperduti e Vitoria. Anche qui non so se dimentico qualche nome. Praticamente abbiamo rifatto quasi tutta la squadra nuova. Spero di non dover più leggere che si vuole andare in B o che per lo meno non si stia facendo nulla per salvare una stagione. Dovere di ogni tifoso rosanero adesso è crederci e sostenere. Poi sarà il campo a esprimere il verdetto definitivo perché dobbiamo recuperare troppi punti, le nostre avversarie hanno fatto punti anche con squadre impossibili, dove invece noi abbiamo sistematicamente perso. Però adesso Gasperini non avrà più nulla a cui appellarsi in caso di insuccesso.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #664 il: 29 Gennaio 2013, 10:45:45 pm »
Per curiosità ma si sa' il tipo di cessione e l'eventuale cifra per la cessione di ujkani al chievo? non capisco perchè non se ne parla e soprattutto quando il chievo l'ha chiesto è passato appena 1 giorno ed è stato accontentato noi per prendere sorrentino ci abbiamo impiegato solo 2 anni....

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #665 il: 30 Gennaio 2013, 07:10:13 pm »
Ufficiale anche Sperduti, ala destra con propensione al gol. Stesse caratteristiche fisiche di Boselli, mentre il Palermo sembra volere prendere uno fra Bianchi, Denis e Lafferty.

Il mio dubbio sulla posizione di Boselli rimane...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4923
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #666 il: 30 Gennaio 2013, 08:27:33 pm »
Ufficiale anche Sperduti, ala destra con propensione al gol. Stesse caratteristiche fisiche di Boselli, mentre il Palermo sembra volere prendere uno fra Bianchi, Denis e Lafferty.

Il mio dubbio sulla posizione di Boselli rimane...
Penso che sulle intenzioni, sull'impegno profuso e sulla volontà di salvare la stagione, alla società non si possa proprio obiettare nulla. La parola adesso passa al campo.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #667 il: 30 Gennaio 2013, 09:45:54 pm »
Ufficiale anche Sperduti, ala destra con propensione al gol. Stesse caratteristiche fisiche di Boselli, mentre il Palermo sembra volere prendere uno fra Bianchi, Denis e Lafferty.

Il mio dubbio sulla posizione di Boselli rimane...
Penso che sulle intenzioni, sull'impegno profuso e sulla volontà di salvare la stagione, alla società non si possa proprio obiettare nulla. La parola adesso passa al campo.

Assolutamente. Ma penso anche che senza Lo Monaco tutto questo non sarebbe avvenuto.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #668 il: 30 Gennaio 2013, 10:21:44 pm »
Secondo quanto emerso nelle ultime ore il Palermo avrebbe definito un nuovo movimento in entrata. Si tratterebbe di Alejandro Faurlin centrocampista argentino in forza agli inglesi del QPR. In un intervento in esclusiva ai microfoni di Palermonews.it Lucas Cominelli, agente del calciatore, conferma l’imminente approdo del suo assistito in Italia: “Posso confermare che nelle prossime ore Faurlin diventerà un giocatore del Palermo. Oggi è stato raggiunto l’accordo con il QPR per il suo trasferimento in rosanero con la formula del prestito con diritto di riscatto. Domani arriveremo a Milano per le rituali visite mediche al termine delle quali il giocatore firmerà il suo contratto con la sua nuova squadra. E’ stata un’operazione condotta in maniera magistrale dal direttore Lo Monaco. Pietro voleva portare Alejandro in Italia dai tempi del Catania, ma non si erano mai delineate le condizioni giuste per una chiusura della trattativa. Il giocatore era seguito da altri club, ma è stata determinante la voglia da parte del Palermo di portare il giocatore in Italia”.

Fonte: http://www.mediagol.it/articolo.asp?idNotizia=227326#ixzz2JUZjHigm



Ecco, se non succedono cataclismi, questo è un giocatore che nessuna delle squadre in lotta per non retrocedere ha. Un pelino meglio di Rios, Barreto e Kurtic...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #669 il: 31 Gennaio 2013, 01:05:22 am »
Tecnicamente ho come l'impressione che Boselli non venga a fare la punta centrale, ma uno degli attaccanti esterni di supporto nel 3-4-3 gasperiniano. O mariniano.

L'agente dice che è una punta centrale, forte ed alta, ma leggo su wiki che è 1,81 non proprio un corazziere. Vedremo...

Ciao Templare,

con l’arrivo di Boselli vi siete assicurati un ottimo rinforzo per l’attacco.

Mauro Boselli è sempre stato un pupillo del vostro AD. Fu anche ad un passo dal Catania, quando giocava nell'Estudiantes, che in quegli anni era una squadra di qualità, protagonista di alcuni campionati ad altissimo livello; e Boselli, nonostante la giovane età, era già l’erede di Mariano Pavone, che con i suoi gol era stato determinante per la vittoria del titolo argentino.

Boselli lo ricordiamo al Genoa, dove dimostrò il suo talento con l’immediato ambientamento e alcuni gol di pregevolissima fattura. Ma fin ora in Italia non ha avuto fortuna:  è da molti ricordato per il gol decisivo nel Derby della Lanterna (il gol all’ultimo secondo che costò caro alla Samp), ma da altri è ricordato come un giocatore di qualità (io sono tra questi).

Sul ruolo: se tu hai dei dubbi, avrei dei dubbi anch’io, ma sono convinto che giocherà al suo posto: prima punta.

Alla prossima.
« Ultima modifica: 31 Gennaio 2013, 01:07:25 am da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #670 il: 31 Gennaio 2013, 10:08:03 am »
Allora non c'e' dubbio che il tasso tecnico del Palermo, se consideriamo Faurlin (quasi ufficiale) ed i possibili arrivi di Lafferty e Vitoria, si è notevolmente alzato..........la grande disdetta è che il Palermo deve vincere subito ed invece a 7/11 di squadra nuova......noi non possiamo fare altro che andare allo stadio in massa e sperare!!!

Formazione titolare (anche se domenica non sarà proponibile)

               Sorrentino
   Von bergen Vitoria  Aronica
Nelson Barreto faurlin    Dossena
     Ilicic      Boselli    Dybala

Palermo 2
                 Benussi
        Munoz   Goldaniga  Garcia
Morganella Kurtic  Rios   Mantovani
         Sperduti Laffery Formica

Inutile dire che se avessimo avuto questa squadra a Settembre...oggi parleremmo di altro

Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #671 il: 31 Gennaio 2013, 12:13:43 pm »
Ufficiale anche Sperduti, ala destra con propensione al gol. Stesse caratteristiche fisiche di Boselli, mentre il Palermo sembra volere prendere uno fra Bianchi, Denis e Lafferty.

Il mio dubbio sulla posizione di Boselli rimane...
Penso che sulle intenzioni, sull'impegno profuso e sulla volontà di salvare la stagione, alla società non si possa proprio obiettare nulla. La parola adesso passa al campo.

Assolutamente. Ma penso anche che senza Lo Monaco tutto questo non sarebbe avvenuto.

Concordo e aggiungo:

Mi sembra che fra cessioni e acquisti non si sia speso molto!!!

Ma Zampa, quando ha detto che gli avrebbe raddoppiato il budget, a cosa si riferiva ???
 8-) 8-)

Saluti
Enzo
PS: la palla adesso a Gasp per un compito difficile: assemblare una squadra nuova in pochissimi giorni !!!
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #672 il: 31 Gennaio 2013, 12:56:47 pm »
Ufficiali Faurlin e Fabbrini! Il che vuol dire che la prima punta, come diceva Nelson, sarà Boselli. Da qui a stasera spero arrivi un centrale di difesa che non sarà Vitoria e che si sfoltiscano un po' i ranghi a centrocampo e sulla trequarti: due fra Viola, Donati e Rios sono di troppo, uno fra Miccoli e Brienza, idem.

Chiaro che Miccoli non si tocca, quindi...
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline marcopa

  • Utente
  • ****
  • Post: 803
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #673 il: 31 Gennaio 2013, 04:25:37 pm »

Ma Zampa, quando ha detto che gli avrebbe raddoppiato il budget, a cosa si riferiva ???
 8-) 8-)


Caro Enzo, semplice il buon zamparini ha raddoppiato il budget per gli acquisti quindi basta fare una semplice moltiplicazione 0€ (il budget iniziale) x 2 = 0 euro semplice no...
In realtà si stanno coprendo le chiappe perchè anche loro devono mettere in preventivo una eventuale retrocessione (tocchiamoci e facciamo gli scongiuri) Da qui il mercato fatto di prestiti con diritto di riscatto, che in caso (tocchiamoci ancora) di retrocessione tutti questi giocatori non verranno riscattati e saranno rimandati al mittente non gravando così sulle casse della società. Altrimenti una squadra retrocessa con un mercato del genere rischierebbe il fallimento...

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Palermo 2012/13: Calciom...
« Risposta #674 il: 31 Gennaio 2013, 05:29:14 pm »

Ma Zampa, quando ha detto che gli avrebbe raddoppiato il budget, a cosa si riferiva ???
 8-) 8-)


Caro Enzo, semplice il buon zamparini ha raddoppiato il budget per gli acquisti quindi basta fare una semplice moltiplicazione 0€ (il budget iniziale) x 2 = 0 euro semplice no...
In realtà si stanno coprendo le chiappe perchè anche loro devono mettere in preventivo una eventuale retrocessione (tocchiamoci e facciamo gli scongiuri) Da qui il mercato fatto di prestiti con diritto di riscatto, che in caso (tocchiamoci ancora) di retrocessione tutti questi giocatori non verranno riscattati e saranno rimandati al mittente non gravando così sulle casse della società. Altrimenti una squadra retrocessa con un mercato del genere rischierebbe il fallimento...

Non fa una grinza.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.