Autore Topic: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!  (Letto 13786 volte)

umastru

  • Visitatore
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #15 il: 20 Luglio 2011, 11:35:33 pm »
Ho capito caro Cantarutti, il giorno che il buon Lo Monaca andasse via il calcio a Catania sarebbe finito. Chissà come fanno le altre 19 squadre di serie A a sopravvivere senza di lui. Mah!?!?
Scusa Aldo, ma hai letto la situazione finanziaria di quasi la totalità delle squadre professionistiche italiane?
quelle sane che stanno in piedi da sole si contano sulle dita di una mano sola.
Tra queste splende il Catania, gestito da sette anni dal signor Lo Monaco, che è stato scelto dalla proprietà rappresentata dal signor Pulvirenti.
Il Signor Pulvirenti, dopo l'investimento iniziale non ha più messo un'euro nella società Catania calcio, ne si è occupato della sua gestione.
Bene, noi l'uomo che ha realizzato tutto questo lo abbiamo insultato per sette anni, adesso si è stufato.
Certo che a noi Tafazzi ci fà un s.e.ga. ::) ::) ::) ::)
"U Mastru"
E non tiratemi fuori storie sull'arroganza, maleducazione e b.a.l.l.e varie. io guardo solo gli splendidi risultati di questi sette anni. ma soprattutto il costo ridicolo con cui sono stati raggiunti, il resto sono solo parole al vento.

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #16 il: 20 Luglio 2011, 11:40:32 pm »
Vabbè mastro, adesso è pure colpa nostra  ....??? Se non vinciamo in casa è colpa nostra; se perdiamo in trasferta è colpa nostra; se non cresce l'erba è colpa nostra; se il campo non drena è colpa nostra; se non ci abboniamo ... è colpa nostra..... Siamo proprio una piaga..altro che tifosi!  ::) ::) ::)

umastru

  • Visitatore
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #17 il: 20 Luglio 2011, 11:40:54 pm »
Il difficile sarà trovarli con la sua competenza, ma soprattutto con il suo coraggio nell'affrontare i problemi e risolverli.
"U Mastru"

Sembra il ritratto di Orzowei.
Non sò se gli assomiglia, ma di sicuro è uno con le p.a.l.l.e. 8D
"U Mastru"
P.S. uno così non lo avete mai avuto. ::)

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #18 il: 20 Luglio 2011, 11:42:23 pm »
Cos'è più facile per voi: trovare un dirigente come Lo Monaco o un presidente come Pulvirenti??
Chiedete a Palermo.....per esempio....!!!
...non ti illudere che a Catania potrà succedere come a Palermo dove le cose funzionano pur cambiando continuamente anche quelle figure che hanno assunto il medesimo ruolo di Pietro Lo Monaco.
In primis perchè Zamparini ha preferito negli anni spendere più soldi (tra cartellino ed ingaggio), piuttosto che scervellarsi con la ricerca di giovani di belle speranze "au bon marchè"  nei remoti angoli del mondo.
E quando un giocatore è in vista e di conseguenza con un valore già "sostenuto", non occorre trovare un genio di dirigente sportivo per rendere proficuo un acquisto. In secondo luogo perchè i contatti con certi ambienti calcistici li ha lui direttamente tramite tanti fidati informatori. Con quale provincia italiana confina, ad esempio, la Slovenia dei vari Ilicic, Bacinovic & co?
« Ultima modifica: 20 Luglio 2011, 11:49:04 pm da cantarutti72 »
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #19 il: 20 Luglio 2011, 11:47:59 pm »
P.S. uno così non lo avete mai avuto. ::)

No, anche perchè lo avrebbero ingaggiato presto i Lo Piccolo.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

umastru

  • Visitatore
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #20 il: 20 Luglio 2011, 11:50:21 pm »
Ecco vedi Gaspare a cosa mi riferivo....?? Lomonacodipendenza acuta!!!!
Ma per favore smettiamola ......!!!!
Preoccupazione, patema, ansia...., ma di che cosa stiamo parlando??
La nostra è una società che ha un parco giocatori (di proprietà!!) all'altezza della categoria, ha i bilanci in regola ed ambizioni in linea con l'ambiente.
Proprio ieri Abete ci ha "definiti" come il modello di società del calcio moderno..... ed oggi quasi si piange un morto.
In questa storia chi ha da perdere è Lo Monaco perchè comunque vada a finire, non troverà mai un ambiente come Catania che gli ha permesso di lavorare a modo suo...
Per una società come la nostra non è un problema trovare un altro dirigente all'altezza..... e per chiunque, dirigenti o calciatori, Catania con le sue credenziali, rappresenta il posto migliore dove affermarsi.
Un atteggiamento del genere, da parte vostra lo avrei capito se avessimo avuto problemi di bilancio, debiti, messe in mora, ecc, ma oggi siamo fra i pochi che possiamo permetterci il lusso di poter essere artefici del nostro destino.

se non abbiamo problemi di bilancio è proprio grazie alle felici scelte manageriali dell'AD in sinergia con il Presidente.
Pensa a come ci saremmo ridotti con una campagna acquisti sbagliata. Non mi riferisco soo agli anni di serie A.
Pensiamo a quale storia si sarebbe scritta se nell'inverno 2004 la dirigenza rossazzurra non si fosse accorta del disastro a cui sarebbe finita se avesse mantenuto in squadra gente come Ferrante, Fresi, Walem...
Il bilancio di una società di calcio è frutto delle felici scelte tecniche ! Non è un supermercato, dove un cassiere vale l'altro, un capo reparto è uguale a tanti !!!
Il Catania non è mai stata una società che si è basata sugli interventi dei soci (holding Finaria) in c/capitale (che escluderebbero o mitigherebbero l'esigenza di azzeccare anno per anno le scelte tecniche) ma esclusivamente sulla creazione di plusvalori. Quelli che nascono solo e soltanto dalla competenza di chi sa individuare i giocatori giusti, comprarli a poco prezzo e valorizzarli.
Non è Lomonacomania, non sono un filosocietario incondizionato (leggi quello che scrissi tre anni fa circa la scelta di Atzori...), ma una persona che si domanda sulla soluzione del problema e sulle eventuali alternative.
Chi sarebbero le alternative di Lo Monaco. Angelozzi? Foschi? Tiriamo fuori i nomi !!!

Cantarutti .....  Lo Monaco ha fatto egregiamente il proprio lavoro, ma non è il sole del nostro sistema!!
Io nomi non ne conosco eccetto uno: NINO PULVIRENTI!!
Non è uno sprvveduto e penso abbia le idee molto chiare....da sempre!!

Tanto è vero che il signor Pulvirenti ha scelto il signor Lo Monaco per entrare nel mondo del calcio, come penso che abbia scelto gli uomini giusti anche quando è entrato nel campo dei trasporti aerei. Qui non si mette in discussione l'abilità dell'imprenditore Pulvirenti, ma l'incapacità del catanese medio, tifoso o no di accettare il successo di Lo Monaco.
Tanto e vero che lo stesso Pulvirenti si sente tradito sul piano umano datosi che ha sempre appoggiato e sostenuto le scelte del suo amministratore delegato. Lo monaco non si è certo stufato di Pulvirenti, anzi, ma di un'ambiente che lo ha sempre maltrattato a dispetto dei risultati ottenuti. Colpa nostra dici in un'altra risposta con tante faccine? si colpa nostra!
"U Mastru"

umastru

  • Visitatore
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #21 il: 20 Luglio 2011, 11:52:56 pm »
P.S. uno così non lo avete mai avuto. ::)

No, anche perchè lo avrebbero ingaggiato presto i Lo Piccolo.
Ma che dici, fedele ai Casalesi lui è.
"U Mastru"

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #22 il: 20 Luglio 2011, 11:53:18 pm »
RIBADISCO ANCORA UNA VOLTA.
FACCIAMO DI TUTTO PERCHE' SI CALMINO LE ACQUE TRA LO MONACO E PULVIRENTI!!!!!
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8893
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #23 il: 20 Luglio 2011, 11:55:44 pm »
P.S. uno così non lo avete mai avuto. ::)

No, anche perchè lo avrebbero ingaggiato presto i Lo Piccolo.
Ma che dici, fedele ai Casalesi lui è.
"U Mastru"

In questo giorno triste, fedele non mi sembra la parola adatta da accostare al mio ex-mito Lomonaco.
Esistono tre modi di approcciare l'antifascismo. Il primo è accettarne il disagio che emana e compatirlo. Il secondo è prenderlo inesorabilmente per il culo. Il terzo modo é quello cosiddetto "geometrico", perché prevede l'utilizzo della squadra.

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #24 il: 20 Luglio 2011, 11:56:46 pm »
..scusate,mastru e Cantarutti,mi pare che qui si stia facendo troppa dietrologia e trascuriamo forse volutamente il casus belli e cioe' che questo signore all'insaputa del suo datore di lavoro sta cercando di acquisire no u cioscu do Spiritu Santu ma una societa' di calcio.Nel suo folle disegno vorrebbe continuare a lavoro col Catania continuando a foraggiarsi cco culu di l'autri...ma dico si puo' lavorare in due diversi contesti quando uno non e' referente al tuo datore di lavoro?
Trovo legittimo che lui possa ambire a migliorarsi ma i tempi e soprattutto i modi sono da vastasu...e' un rozzo,e non e' la prima volta che mette a nudo questa sua carenza...  
CATANIA USQUE AD FINEM

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #25 il: 21 Luglio 2011, 12:07:21 am »
RIBADISCO ANCORA UNA VOLTA.
FACCIAMO DI TUTTO PERCHE' SI CALMINO LE ACQUE TRA LO MONACO E PULVIRENTI!!!!!

con tutta la nostra buona volonta' noi non possiamo fare niente...
..basterebbe un ripensamento o meglio un rinsavimento di LM con delle scuse sentite prima al suo datore di lavoro nella persona del presidente e poi a tutti i tifosi...
...ma siccome sara' un film che noi non vedremo mai facemuni i c..zi nostri e facciamo dipanare la matassa all'unica persona in grado di poterlo fare..
Catania usque ad finem
P.S: U Mastru,tu lo sai forse piu' degli altri con quanto dispiacere devo dire queste cose,ma credimi non me l'aspettavo.
CATANIA USQUE AD FINEM

umastru

  • Visitatore
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #26 il: 21 Luglio 2011, 12:21:02 am »
RIBADISCO ANCORA UNA VOLTA.
FACCIAMO DI TUTTO PERCHE' SI CALMINO LE ACQUE TRA LO MONACO E PULVIRENTI!!!!!

con tutta la nostra buona volonta' noi non possiamo fare niente...
..basterebbe un ripensamento o meglio un rinsavimento di LM con delle scuse sentite prima al suo datore di lavoro nella persona del presidente e poi a tutti i tifosi...
...ma siccome sara' un film che noi non vedremo mai facemuni i c..zi nostri e facciamo dipanare la matassa all'unica persona in grado di poterlo fare..
Catania usque ad finem
P.S: U Mastru,tu lo sai forse piu' degli altri con quanto dispiacere devo dire queste cose,ma credimi non me l'aspettavo.
Ma, io penso che il Vate voglia lanciare un messaggio, sgradevole come suo solito, ma chiaro.
Intanto parliamo di una società non professionistica, poi ha subito messo le mani avanti parlando di accordi.
Ma Ninuzzo, che lo conosce come le sue tasche e come capacità manageriali non è secondo a nessuno, si è giustamente risentito, se è vero come è vero che non ne sapeva niente.
Lui lo ha sempre difeso a Lo Monaco, si è sempre fidato ciecamente di lui per quanto riguarda la gestione della società.
Solo per questo incolpo i cosidetti tifosi, pronti subito ad osannare chi li prende per il c.u.lo. anche se poi li fà fallire.
Lo Monaco si è rotto di non aver riconosciuti i suoi meriti dai tifosi della propria squadra, è ha commesso l'errore che i suoi (tanti) nemici aspettavano.
Temo che presto il rapporto si interromperà, ma stai pure certo che al primo giuda che rimpiangerà il Vate alle prime difficoltà, giuro che ovunque sia vado e gli rompo le c.o.rn.a. e non metaforicamente.

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #27 il: 21 Luglio 2011, 12:27:42 am »
RIBADISCO ANCORA UNA VOLTA.
FACCIAMO DI TUTTO PERCHE' SI CALMINO LE ACQUE TRA LO MONACO E PULVIRENTI!!!!!



... prendiamo ... l' acqua santa!!!
Cantarutti... la rottura ormai c' è stata, purtroppo.

Spero solo che si chiariscano... per come conosciamo Lo Monaco, la sua frenesia e la sua rapidità d' azione, non gli avranno fatto considerare le conseguenze!
Secondo Voi, si chiariranno?
#STAMUAVVULANNU!

Offline MALATO PO CATANIA

  • Utente
  • ****
  • Post: 941
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #28 il: 21 Luglio 2011, 12:28:11 am »
Citazione
...Lo monaco non si è certo stufato di Pulvirenti, anzi, ma di un'ambiente che lo ha sempre maltrattato a dispetto dei risultati ottenuti...

Questo è paradossale. Inaccettabile! Stiamo parlando di gente che guadagna cifre "cosmiche" e non di lavoratori che per una miseria spesso si trovano a dover sopportare la qualsiasi....
Uno che guadagna in appena un anno quello che un comune lavoratore non riesce a guadagnare nella sua vita..... si sente umiliato e maltrattato. E allora, spinto dallo sconforto, decide di provare a diventare PRESIDENTE di una squadra di un paesello con più di 200 mila abitanti... che ha uno stadio più capiente di quello nostro e che neanche un decennio fa .... faceva spola tra la serie B e la serie A.
Commovente veramente questa disamina.........
Ma quanto è insensibile questo Presidente che non capisce gli stati d'animo dei propri collaboratori...?!
Forse non ti sei reso conto della gravità del comportamento di Lo Monaco.........
E mi dispiace ammetterlo, ma questa fangata macchia in maniera indelebile tutto ciò che di buono ha saputo costruire in questi anni....
Catania ha sempre dato tanto al Calcio Catania e lo darà sempre....! Ogni volta che la società ha chiamato .. i tifosi sono accorsi. Non sempre però è successo il contrario!! E su questo nessuno può dire il contrario..!
Lo Monaco ha sempre gestito il tutto con la massima arroganza, pronto ad esibirsi dal palco di salastampa senza il minimo contraddittorio (Minzolini in confronto è un dilettante) e facendo terra bruciata intorno a se... A saputo gestire bene i conti ed ha dato un'organizzazione alla società?? Bene! Secondo te in una spa cosa deve fare un AD, le parole crociate??
E' anche vero il fatto che in una società i dirigenti che sbagliano vengono subito licenziati...........

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: ...la maledizione del sesto anno: facciamo di tutto per scongiurarla !!!
« Risposta #29 il: 21 Luglio 2011, 12:28:46 am »
Domanda:
come ha fatto l'Udinese a sopravvivere a 3 o 4 direttori sportivi?


Se Lo Monaco vuole intraprendere questa impresa (perchè di impresa si tratta) avrà i suoi buoni motivi che oltre da individuare nell'ambizione di un uomo a cui piace affrontare nuove sfide possono anche essere di carattere squisitamnente personale; un raffreddamento di rapporti tra PVe LM ci può stare ed il tutto puà portare ad un divorzio consensuale od astioso tra i due.
In ogni caso non prenderei sottogamba la figura di PV il quale da buon imprenditore lascia fare i suoi responsabili - se questi fanno bene - non interferendo sulle loro decisioni (specialmente se queste alla fine sono vantaggiose per le casse dell'impresa).
Sinceramnete mi dispiace per LM a cui esprimo la mia personale simapatia ed un ringraziamento per l'ottimo lavoro fin quì svolto ma se la sua intenzione è quella di andare non vedo perchè lo si debba trattenere.

In ogni caso si puà sempre trattare di un malinteso che a presto potrebbe chiarirsi senza ulteriori strascichi polemici.