Autore Topic: Buon Natale, Palermo  (Letto 932 volte)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Buon Natale, Palermo
« il: 14 Novembre 2010, 06:43:56 pm »
Casorezzo (MI), 14 Novembre 2010
Cari forensi,
 oggi il Catania ha presentato con largo anticipo generose strenne natalizie al Palermo e per l'ennesima volta devo registrare un'evidente sterilità in attacco condita da incredibili amnesie in difesa. Che dire del clamoroso errore di Andujar sul secondo goal, a conti fatti quello determinante? Ancora una volta tre punti regalati a una squadra buona ma non certo eccelsa, come testimonia il fatto che, se una delle nostre tante occasioni fosse entrata, forse il risultato finale sarebbe diverso. Peccato davvero. L'unica cosa che cambia è che stavolta non si può dire neanche che la nostra difesa abbia tenuto granché bene: il primo goal può anche starci, ma gli altri due sono imbarazzanti. Io sono convinto che questo sia il migliore Catania degli ultimi tempi, ma constato che stiamo annaspando troppo. Le responsabilità di Giampaolo? Non mi esprimo a caldo, perché la delusione è tanta e il mio giudizio ora non è obiettivo. López?Non può lamentarsi delle poche palle ricevute, se mi sbaglia poi goal così colossali. Il solo dato positivo, nella speranza che non sia smentito, è che hanno assistito entrambe le tifoserie e non è successo nulla: certo augurarci di tornare in B non è molto cavalleresco, e, vista la scarsa distanza di classifica tra le due squadre, oserei dire anche poco scaramantico, ma so bene per esperienza che in genere questi cori non partono mai dalla crema del pubblico. Tiriamo avanti e vediamo che succede. A presto,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline GPalermo1954

  • Utente
  • *****
  • Post: 4187
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Buon Natale, Palermo
« Risposta #1 il: 15 Novembre 2010, 05:58:13 pm »
Casorezzo (MI), 14 Novembre 2010
Cari forensi,
 oggi il Catania ha presentato con largo anticipo generose strenne natalizie al Palermo e per l'ennesima volta devo registrare un'evidente sterilità in attacco condita da incredibili amnesie in difesa. Che dire del clamoroso errore di Andujar sul secondo goal, a conti fatti quello determinante? Ancora una volta tre punti regalati a una squadra buona ma non certo eccelsa, come testimonia il fatto che, se una delle nostre tante occasioni fosse entrata, forse il risultato finale sarebbe diverso. Peccato davvero. L'unica cosa che cambia è che stavolta non si può dire neanche che la nostra difesa abbia tenuto granché bene: il primo goal può anche starci, ma gli altri due sono imbarazzanti. Io sono convinto che questo sia il migliore Catania degli ultimi tempi, ma constato che stiamo annaspando troppo. Le responsabilità di Giampaolo? Non mi esprimo a caldo, perché la delusione è tanta e il mio giudizio ora non è obiettivo. López?Non può lamentarsi delle poche palle ricevute, se mi sbaglia poi goal così colossali. Il solo dato positivo, nella speranza che non sia smentito, è che hanno assistito entrambe le tifoserie e non è successo nulla: certo augurarci di tornare in B non è molto cavalleresco, e, vista la scarsa distanza di classifica tra le due squadre, oserei dire anche poco scaramantico, ma so bene per esperienza che in genere questi cori non partono mai dalla crema del pubblico. Tiriamo avanti e vediamo che succede. A presto,
Marco Tullio
Straquoto....
            =D> =D> =D> =D> =D> =D>
.......e per noi Babbo Natale ha preso le vacanze anticipatamente....
CATANIA USQUE AD FINEM