Autore Topic: ...e creiamolo anche noi un neologismo...!!!!  (Letto 4603 volte)

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:...e creiamolo anche noi un neologismo...!!!!
« Risposta #15 il: 28 Febbraio 2016, 03:20:45 pm »
Marco Tullio evidentemente abbiamo una concezione e una idea diversa del Risorgimento.
Comunque non credo che il riferimento al Graiano, essendo di una contea che all'epoca della grande disfida di Barletta apparteneva al futuro re di Francia Luigi XII, calzi proprio a pennello nel nostro caso.
Allora voto per il Cannavone di Cantarutti, anche se gli darei una intonazione prettamente siciliana e li chiamerei "Cannavuni".
Mi piace anche "disangatu", termine con il quale mio malgrado posso correlarmi grazie a mio padre secondo il quale io sono il più grande traditore della patria siciliana per aver "abbandonato" la Sicilia per cercare fortuna oltreoceano. 

Offline cantarutti72

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:...e creiamolo anche noi un neologismo...!!!!
« Risposta #16 il: 28 Febbraio 2016, 03:29:10 pm »
Marco Tullio evidentemente abbiamo una concezione e una idea diversa del Risorgimento.
Comunque non credo che il riferimento al Graiano, essendo di una contea che all'epoca della grande disfida di Barletta apparteneva al futuro re di Francia Luigi XII, calzi proprio a pennello nel nostro caso.
Allora voto per il Cannavone di Cantarutti, anche se gli darei una intonazione prettamente siciliana e li chiamerei "Cannavuni".
Mi piace anche "disangatu", termine con il quale mio malgrado posso correlarmi grazie a mio padre secondo il quale io sono il più grande traditore della patria siciliana per aver "abbandonato" la Sicilia per cercare fortuna oltreoceano.
...sei sicuramente più siciliano e catanese tu che un intero complesso di via Carnazza con i vessilli strisciati appesi sui balconi
"più tifi strisciato, più sei un siciliano rinnegato !! fuckinmiju "

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3130
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:...e creiamolo anche noi un neologismo...!!!!
« Risposta #17 il: 28 Febbraio 2016, 04:05:36 pm »
Casorezzo (MI), 28 Febbraio 2016
Caro Davide,
 se è per questo, non è poi così sicuro che Graiano fosse davvero d'Asti, ma è così presentato per certo nel romanzo storico di Massimo D'Azeglio, che sicuramente presenta la vicenda da un punto di vista ottocentesco e quindi anacronistico. Ma quello che conta non è il dato meramente storico, ma quello evocativo: l'Italiano che prende le parti dello straniero e non si fa problemi a mettersi al suo servizio, che è una cosa disdicevole per noi, che bene o male siamo venuti dopo l'Unità, ma era affatto naturale in un contesto storico in cui l'Italia era frammentata. Ma anche nella storia siciliana, con tutti i cambiamenti di dinastia che ci sono stati, è difficile distinguere il traditore dal patriota: la verità è che nella nostra isola i legami familiari sono sempre stati più forti di quelli territoriali, a dispetto di patriottismi cittadini, regionali o nazionali. Pertanto, ribadisco che il meglio che posso proporre è “disaŋatu” (ecco, lo riscrivo usando l'alfabeto fonetico internazionale") e invito tutti a trovare un calco italiano il più aderente possibile. Cia,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:...e creiamolo anche noi un neologismo...!!!!
« Risposta #18 il: 28 Febbraio 2016, 08:37:49 pm »
Io finora ho utilizzato il termine colonizzati, ma trovo interessante "cannavuni"

Il bello è che si offendono se uno gli fa notare che non è molto logico tifare per una squadra del nord, ad uno che si era risentito perchè lo avevo chiamato colonizzato e arribbattuto (forse in questo caso non è molto appropriato) ho fatto la seguente domanda:
"lo trovi lei un termine più appropriato, per definisrsi, che più o meno dovrebbe essere lo stesso che userebbe per un italiano che tifa germania o francia"
ancora aspetto la risposta, sarebbe stato interessante sapere come si autodefiniscono.

Offline Giovanni (Roma)

  • Utente
  • *****
  • Post: 1947
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:...e creiamolo anche noi un neologismo...!!!!
« Risposta #19 il: 28 Febbraio 2016, 08:59:35 pm »
Io finora ho utilizzato il termine colonizzati, ma trovo interessante "cannavuni"

Il bello è che si offendono se uno gli fa notare che non è molto logico tifare per una squadra del nord, ad uno che si era risentito perchè lo avevo chiamato colonizzato e arribbattuto (forse in questo caso non è molto appropriato) ho fatto la seguente domanda:
"lo trovi lei un termine più appropriato, per definisrsi, che più o meno dovrebbe essere lo stesso che userebbe per un italiano che tifa germania o francia"
ancora aspetto la risposta, sarebbe stato interessante sapere come si autodefiniscono.

Siamo in quaresima...ma a me questi mi sembrano tanti Canna...luari !!!