Autore Topic: Occorre rianimare questo forum  (Letto 92144 volte)

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« il: 11 Dicembre 2006, 09:24:13 am »
Dopo qualche giorno d'assenza, ritorno a frequentare il forum.
Non che mi mancasse tanto, visto che prendere insulti gratuiti non mi piace poi gran che.
Molta gente si è stufata del clima pancatanese che si respira e degli attacchi ad alzo zero dei vari Sonar, Mario Spina, Gaspare, ecc., ecc.
Non partecipa più Sergio, una delle menti più lucide; non vedo più interventi di Bua - unico catanese con cui poteva apririsi un dialogo - e Noi Siamo il Capoluogo è stato costretto a "normalizzarsi". Non basta così il solo Templare, di una spanna sopra tutti gli altri, a tenere alto il livello di un forum ormai appiattitosi sui soliti slogan pulvirentiani.
Come ho detto più volte, il forum è caduto in mano a gente che è un po' come Attila (dove passano loro non cresce più l' "evva"), o, se volete, provvista del tocco di Re Mida al contrario (quello che toccano diventa materiale vile).
Visto che gli acesi sono un po' il sale della terra, tocca quindi al vostro Testa Dura a cercare di rivitalizzare un forum spento, riportando un minimo di interesse alla discussione e sperando di poter innescare una nuova fase del forum, in cui tutte le tifoserie abbiano pari dignità e il sano sfottò non ricada nell'insulto.
Vediamo che succede (ma non nutro molte speranze).

Mauro Spina

  • Visitatore
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #1 il: 11 Dicembre 2006, 12:43:31 pm »
Citazione da: "Testa Dura"
Dopo qualche giorno d'assenza, ritorno a frequentare il forum.


Beddu ra mammaaaa.... bentornato :lol:  :lol: ... che bravi questi infermieri vero!?... Ogni tanto ti liberano dalle cinture di contenzione e ti fanno usare il pc, bravi davvero!! :lol:  :lol:

Citazione
Non che mi mancasse tanto, visto che prendere insulti gratuiti non mi piace poi gran che.
Molta gente si è stufata del clima pancatanese che si respira e degli attacchi ad alzo zero dei vari Sonar, Mario Spina, Gaspare, ecc., ecc.


Ma come, non ti manca molto e sei di nuovo qui, Beddu ra Mamma? :lol:  :lol:
Avanti confessa che sei un amante del turpiloquio: non ti ecciti se non ti s'insulta, vero!? :lol:  :lol: ... e siccome siamo gente generosa a Catania non te li faremo mancare, e non dire che non ti vogliamo bene :lol:  :lol:... ma non toccarti troppo altrimenti diventi cieco!! 8)  

Citazione
Non partecipa più Sergio, una delle menti più lucide; non vedo più interventi di Bua - unico catanese con cui poteva apririsi un dialogo - e Noi Siamo il Capoluogo è stato costretto a "normalizzarsi". Non basta così il solo Templare, di una spanna sopra tutti gli altri, a tenere alto il livello di un forum ormai appiattitosi sui soliti slogan pulvirentiani.


L'importante che su questo forum resti la tua di mente lucida, altrimenti divertimento zero! :lol:  :lol:   :lol:

Citazione
Come ho detto più volte, il forum è caduto in mano a gente che è un po' come Attila (dove passano loro non cresce più l' "evva"), o, se volete, provvista del tocco di Re Mida al contrario (quello che toccano diventa materiale vile).


Vedo che evidentemente sei stato toccato abbastanza :lol:  :lol: ... comunque complimenti, un'altra prova che tu non insulti mai  8)  :wink:  

Citazione
Visto che gli acesi sono un po' il sale della terra, tocca quindi al vostro Testa Dura a cercare di rivitalizzare un forum spento, riportando un minimo di interesse alla discussione e sperando di poter innescare una nuova fase del forum, in cui tutte le tifoserie abbiano pari dignità e il sano sfottò non ricada nell'insulto.
Vediamo che succede (ma non nutro molte speranze).


Guarda, su questo quoto in pieno. L'ho già detto e lo ripeto, se manchi tu che forum sarebbe. Troppa gente seria e i pagliacci servono proprio a questo! :lol:  :lol:  :lol:

Adesso da bravo che gli infermieri ti rimettono a letto. Ciao Beddu ra Mamma!! :lol:  :lol:  :lol:

Tuo Mario Spina :lol:  :lol:  :lol:  :lol:

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #2 il: 11 Dicembre 2006, 01:18:47 pm »
Come volevasi dimostrare... E' arrivato subito il cecchino a insultare a tutto spiano (almeno fosse un tantino spiritoso).
Mi sa che non c'è proprio niente da fare....

Mauro Spina

  • Visitatore
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #3 il: 11 Dicembre 2006, 01:24:14 pm »
E vai, il circo riprende e il divertimento continua :lol:  :lol:

Citazione da: Testa Dura
Citazione
Cinque a zero e palla al centro; quinta vittoria consecutiva (ottava nelle ultime nove giornate). Cosa volere di più dal nostro Acireale??


 :shock: ... Na putenza!! All'anima do gerbiuni, come disse il contadino la prima volta che vide il mare :lol:  :lol:

Citazione
L'Acireale ha vinto la sua battaglia, in campo e fuori. Duemila spettatori fissi al Tupparello (fatte le proporzioni sulla popolazione, è come se 16.000 catanesi andassero al Cibali per un incontro di Promozione :lol: . Ma quando mai!) e almeno mille ad ogni trasferta. La passione granata non si è per niente spenta, come speravano le cucche: anzi, si è rinvigorita. La consapevolezza dei torti subiti, infatti, ha rafforzato la nostra orgogliosa acitanità.


Ah forse ho capito il motivo della tua assenza: sei stato al corteo del Polo delle Libertà. Non era difficile capirlo, il tono delle cassate è lo stesso del Berlusca: 750 mila per la questura, 3 miliardi per lui :lol:  :lol:
Sei un mito Beddu ra Mamma!! :wink:  :lol:  :lol:

Citazione
Siamo diventati più forti, e ora possiamo anche sorridere con ironia e distacco sugli effimeri successi rossoblu (tanto, comunque vada, del loro campionato si ricorderà solo lo 0-7, a meno che non riescano a prenderne dieci in qualche prossima partita).


Siete davvero una squadra fortissimi fatta da gente bravissimi :lol:  :lol:  :lol: .... mentre per il Catania effettivamente è due giorni che Rai e Mediaset parlano del 7 a 0 di Roma e non del 4° posto in solitaria  8) . Comunque 7 a 0 e non 0 a 7, Beddu ra Mamma... ti ringrazio per averci asseganto una simile vittoria, ma arricupigghiati :lol:  :lol:

Citazione
E'avvenuto il miracolo, solo loro a rosicare, perché a soli quindici chilometri di distanza esiste e persiste una realtà non schierata con il più forte, che resta incrollabile a difendere la Vera Fede Granata, a guardare dall'alto in basso il tifo più banale, a resistere contro l'arroganza e la prepotenza. Abbiamo ripetuto il mito di Davide contro Golia: volevano schiacciarci e non ci sono riusciti
.

E' avvenuto il miracolo!? :shock: ...Allora è stato trovato traccia di cervello nella tua scatola cranica!! :lol:  :lol:
Ah no!? Non è quello il miracolo? Vabbé, fortunatamente pericolo scongiurato, avremmo smesso di ridere su questo forum.
Invece ce ne rimaniamo a rosicare pensando che a 15 km c'è una superpotenza nucleare che ci minaccia!! :cry:  8)

Citazione
Persino il presidente della Lega Sicula è stato costretto a venire a Canossa: qualche settimana fa si è recato allo stadio di Acireale ed ha ammesso a mezza bocca che, certo, un pubblico così merita altri palcoscenici, che i soliti noti lo avevano assicurato che con il ct in A nessuno sarebbe andato a vedere l'Acireale, influenzando la decisione di scaraventarci in promozione, e invece....
Forza Acireale: essere granata è una cosa da gente eccezionale, che non si confonde col mondo comune


Si, è presto arriverà il presidente del Consiglio, i presidenti di Camera e Senato, e dulcis in fundo il presidente della Repubblica a rendere omaggio alla Piccola Capitale del Trunzo e a mezza bocca vi manderanno in Champions League, con l'altra mezza invece.... dove vi ha mandato il presidente della Lega Sicula :lol:  :lol:  8)
Per quanto riguarda i palcoscenici, effettivamente quello del circo è piccolo, vi vedrei bene al Bagaglino o meglio ancora al cinema in kermesse come Vacanze di Natale o Natale in Egitto :lol:  :lol:  :lol:  
Forza AGireale: il tuo essere granata è meglio di Massimo Boldi!! :lol:  :lol:  :lol:

Ciao Beddu ra Mamma!! :wink:

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #4 il: 11 Dicembre 2006, 03:19:36 pm »
Maru Spina, Maru Spina, uomo per tutte le stagioni: un tempo tifoso dell'Acireale, poi dell'Atletico e ora del ct.
Sei sempre dalla parte di chi vince, non è vero? Salire sempre in tempo sul carro dei vincitori: è questo il tuo slogan?
Che direbbe mai tua zia Venerina e tutta la tua famiglia acese se leggesse i tuoi insulti verso Acireale ancor più che verso il tuo cugino Testa Dura?
Sai, tu credi di essere spiritoso (anche se riuscissi ad essere un tantino originale ci guadagneresti parecchio, ma proprio non ti viene: è sempre la solita solfa, che dopo un po' stufa), ma in realtà fai capire di essere tremendamente disturbato dalla stessa esistenza dei tifosi dell'Acireale, così come dei tifosi palermitani, messinesi, e così via discorrendo. Tu non li vorresti vedere in questo forum perché ne neghi il diritto all'esistenza. Chissà quanto ti infastidisce il tuo vicino di pianerottolo... Che soprannome gli hai dato? Zerbino extralucido, o campanello difittiatu? Lo chiami sempre così quando lo incontri per le scale? E se scoprissi che non è un pulvirentiano Doc?
Perché agisci così? Forse cerchi di comunicare tramite l'insulto, forse sei un ragazzo timido e solo che aggredisce per non essere aggredito, o forse chissà che...
In ogni caso, datti una calmata: non è possibile che tutti i forensi sprovvisti di mutande rossoblu debbano essere continuamente aggrediti da gente che non aspetta altro (e di altro non si occupa).
Calma, in particolare, il tuo animo integralista: tanto il giorno in cui l'Acireale tornerà ad essere più forte del ct, tornerai buono buono sotto l'ombrello granata, o magari, visto che questa prospettiva, ahimè, non è vicinissima nel tempo, ti accontenterai di festeggiare lo scudetto del Palermo (o magari dell'Inter, visto che hai una propensione per le cose facili e banali).
Con affetto, perché attaccarti seriamente sarebbe come sparare alla Croce Rossa. Cerca solo di cambiare atteggiamento e di fare migliori figure. Ciao.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #5 il: 11 Dicembre 2006, 05:09:38 pm »
quello che toccano diventa materiale vile...
Puoi anche scriverlo senza eufemismi: MERDA...

E' una parola presente in tutti i vocabolari di italiano..
Cos'e'...
Nessuno leggeva il tuo blog?

E la Redazione te ne fa fare un altro...

Bravo, bravo. E brava pure la Redazione.
 :wink:

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Occorre rianimare questo forum
« Risposta #6 il: 11 Dicembre 2006, 09:13:49 pm »
Citazione da: "Testa Dura"
Dopo qualche giorno d'assenza, ritorno a frequentare il forum.
Non che mi mancasse tanto, visto che prendere insulti gratuiti non mi piace poi gran che.
Molta gente si è stufata del clima pancatanese che si respira e degli attacchi ad alzo zero dei vari Sonar, Mario Spina, Gaspare, ecc., ecc.
Non partecipa più Sergio, una delle menti più lucide; non vedo più interventi di Bua - unico catanese con cui poteva apririsi un dialogo - e Noi Siamo il Capoluogo è stato costretto a "normalizzarsi". Non basta così il solo Templare, di una spanna sopra tutti gli altri, a tenere alto il livello di un forum ormai appiattitosi sui soliti slogan pulvirentiani.
Come ho detto più volte, il forum è caduto in mano a gente che è un po' come Attila (dove passano loro non cresce più l' "evva"), o, se volete, provvista del tocco di Re Mida al contrario (quello che toccano diventa materiale vile).
Visto che gli acesi sono un po' il sale della terra, tocca quindi al vostro Testa Dura a cercare di rivitalizzare un forum spento, riportando un minimo di interesse alla discussione e sperando di poter innescare una nuova fase del forum, in cui tutte le tifoserie abbiano pari dignità e il sano sfottò non ricada nell'insulto.
Vediamo che succede (ma non nutro molte speranze).



Tu si' tutto scemo
nunn' o vide addò' miette e' piere
e puozze jettà' o' veleno
nunn' o vvì ca te faje fa'
Tu si' tutto scemo
cride ancora 'o sissantotto
'o ssaje c' 'a musica è 'na botta
quando arriva adda sparà'
Ma que pasa chico
yo ablo con tigo
e dimelo que pasa
Tu si' tutto scemo
fa' passà' primm' 'a signora
te vo' 'mparà' l'educazione
che figura me faje fa'
Tu si' tutto scemo
nun capisce quasi niente
invece d'essere cuntento
ca si' nato baccalà
Ma que pasa chico
yo ablo con tigo
e dimelo que pasa


Artista: Pino Daniele
Album: Bonne Soirèe
Titolo: Baccala'
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

sonar

  • Visitatore
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #7 il: 12 Dicembre 2006, 12:08:22 am »
Citazione
Come ho detto più volte, il forum è caduto in mano a gente che è un po' come Attila (dove passano loro non cresce più l' "evva"), o, se volete, provvista del tocco di Re Mida al contrario (quello che toccano diventa materiale vile).


Ma chi ti ha mai toccato! mica potevo rischiare di prendermi la rabbia silvestre? Tutt'al più ti ho inviato via etere qualche gentile omaggio, dovrai prendere atto che  il  materiale vile è prettamente congenito altrimenti non vi sareste ridotti a giocare con i Ragazzini Generali e tu ne dai costantemente prova.

   
Citazione
nuova fase del forum, in cui tutte le tifoserie abbiano pari dignità e il sano sfottò non ricada nell'insulto


Tifoserie? Ma daaai! non possono avere pari dignità tifoserie (sic) che praticano campi in terra battuta pieni di fango, mancu chissu capisci?



"ognuno ha la faccia che si merita"

Offline MASCALESE

  • Utente
  • *
  • Post: 45
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #8 il: 12 Dicembre 2006, 12:35:47 am »
Citazione da: "sonar"

Tifoserie? Ma daaai! non possono avere pari dignità tifoserie (sic) che praticano campi in terra battuta pieni di fango, mancu chissu capisci?


Sonar, dopu du simani ca mancava Testa dura non putevi pritenniri ca addivintava ntelliggenti, tuttu nana vota. Non ti pari ?

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #9 il: 12 Dicembre 2006, 08:29:31 am »
.. non possono avere pari dignità tifoserie (sic) che praticano campi in terra battuta pieni di fango.....

Sonar li abbiamo praticati anche noi questi campetti pieni di fango.
Non e' questo che qualifica una tifoseria. O una passione.
Anzi.

Il problema e' che Testadura non capisce che gli insulti, restano tali anche se scritti in corretto italiano. Provasse (ma non gli interessa) solo a manifestare la sua fede calcistica nessuno gli torcerebbe un capello.

Ma a lui piace l'insulto gratuito, piu' dei suoi stessi colori. E in questo che dimostra di essere piccolo. Non nella manifestazione della sua fede calcistica.

P.S. Se avessi scritto anziche' 'normalizzato' inculato.... Mi avrebbero bannato... Ne sono sicuro.  :wink:

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #10 il: 12 Dicembre 2006, 09:58:03 am »
Caro Marco '69, non tentare inutili ipocrisie.
Se andassi indietro nel tempo troveresti facilmente tracce del fatto che ho iniziato a partecipare al forum senza particolari intenti polemici se non quello della storica contrapposizione (civile ancor più che sportiva tra Acireale e Catania), solo per essere aggredito dai vari Sonar (con gli argomenti che vedi, o simili), Maru Spina, ecc., ecc. Come sai, tra l'altro non sono il solo: capita sistematicamente a tutti gli acesi (da ultimo Castigatore) e anche a non acesi (ho fatto il nome di Sergio, ma ce ne sono altri).
Ho cercato poi ripetutamente di portare il dibattito sul piano dell'ironia, che è cosa ben diversa dall'insulto "in italiano": se non conosci la differenza è un problema tuo (es. quando ho parlato di materiale vile, a tutto pensavo tranne che a quello che dici).
Il terreno dell'ironia, però, è scomodo (e perdente) per molti di voi, per cui anche le volte in cui ho successivamente tentato, non tanto un'impossibile riconciliazione, ma almeno di smussare i toni (cfr i post a pag. 15 del topic sull'Acireale) avete preferito invece esasperarli.
La verità, e mi ripeto, è semplicemente che non è quello che dico a dare fastidio, né il modo con cui mi porgo, ma il semplice fatto che sono tifoso dell'Acireale (e per ciò stesso avversario del ct). In poche parole, per voi è tollerabile che un palermitano tifi contro il ct, ma è intollerabile che lo faccia un acese, perché il solo fatto di appartenere (sia pure controvoglia e qui non rievoco le tristi circostanze in cui è avvenuto tale innaturale assoggettamento) alla vostra provincia, a vostro giudizio, ci rende dei traditori.
Se accettaste invece che Acireale è una realtà ben distinta da Catania, con una sua autonoma storia, una sua autonoma tradizione, una sua autonoma identità e, soprattutto, se riconosceste il suo diritto a dissociare le proprie sorti da quelle di ct, per voi tutto sarebbe più facile e i rapporti reciproci potrebbero essere migliori. Se invece continuerete a considerarla un territorio soggetto (o conquistato) ovvero come una parte di Catania non si andrà mai da nessuna parte.
Questo è l'ennesimo tentativo di riprendere un filo del discorso. Se lo accetti, bene, sarò felice di poter dialogare correttamente. Sennò, pazienza, ma non dare la colpa a me.
Ciao.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #11 il: 12 Dicembre 2006, 10:49:58 am »
Citazione da: "Testa Dura"
Caro Marco '69, non tentare inutili ipocrisie.
Se andassi indietro nel tempo troveresti facilmente tracce del fatto che ho iniziato a partecipare al forum senza particolari intenti polemici se non quello della storica contrapposizione (civile ancor più che sportiva tra Acireale e Catania), solo per essere aggredito dai vari Sonar (con gli argomenti che vedi, o simili), Maru Spina, ecc., ecc. Come sai, tra l'altro non sono il solo: capita sistematicamente a tutti gli acesi (da ultimo Castigatore) e anche a non acesi (ho fatto il nome di Sergio, ma ce ne sono altri).
Ho cercato poi ripetutamente di portare il dibattito sul piano dell'ironia, che è cosa ben diversa dall'insulto "in italiano": se non conosci la differenza è un problema tuo (es. quando ho parlato di materiale vile, a tutto pensavo tranne che a quello che dici).
Il terreno dell'ironia, però, è scomodo (e perdente) per molti di voi, per cui anche le volte in cui ho successivamente tentato, non tanto un'impossibile riconciliazione, ma almeno di smussare i toni (cfr i post a pag. 15 del topic sull'Acireale) avete preferito invece esasperarli.
La verità, e mi ripeto, è semplicemente che non è quello che dico a dare fastidio, né il modo con cui mi porgo, ma il semplice fatto che sono tifoso dell'Acireale (e per ciò stesso avversario del ct). In poche parole, per voi è tollerabile che un palermitano tifi contro il ct, ma è intollerabile che lo faccia un acese, perché il solo fatto di appartenere (sia pure controvoglia e qui non rievoco le tristi circostanze in cui è avvenuto tale innaturale assoggettamento) alla vostra provincia, a vostro giudizio, ci rende dei traditori.
Se accettaste invece che Acireale è una realtà ben distinta da Catania, con una sua autonoma storia, una sua autonoma tradizione, una sua autonoma identità e, soprattutto, se riconosceste il suo diritto a dissociare le proprie sorti da quelle di ct, per voi tutto sarebbe più facile e i rapporti reciproci potrebbero essere migliori. Se invece continuerete a considerarla un territorio soggetto (o conquistato) ovvero come una parte di Catania non si andrà mai da nessuna parte.
Questo è l'ennesimo tentativo di riprendere un filo del discorso. Se lo accetti, bene, sarò felice di poter dialogare correttamente. Sennò, pazienza, ma non dare la colpa a me.
Ciao.


 :roll:


Nun me scoccià'
nun me scoccià'
cerca di stare almeno un'ora
senza parlà'
nun me scoccià' cchiù
tanto muore pure tu
Nun me scoccià'
nun me scoccià'
coi tuoi discorsi intellettuali
senza onestà
nun me scoccià' cchiù
tanto muore pure tu
A che serve stà' accussì
sempre 'ncazzati ma po' pe chi
oggi fa' friddo e nun voglio ascì'
A che serve sta accussì
sempe 'ncazzati ma po' pe chi
fora fa' friddo…
Nun me scoccià'
nun me scoccià'
statte quieto ca po vene 'a sete
a furia 'e parlà'
Nun me scoccià' cchiù
tanto muore pure tu…


Artista: Pino Daniele
Album: Nero A Metà
Titolo: Nun Me Scoccia'
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #12 il: 12 Dicembre 2006, 11:40:19 am »
Non male la risposta di Gaspare (e mi piace anche la canzone: che evidentemente ha gusti in comune con me, purché non gli venga un colpo solo per questo)  anche se naturalmente i miei discorsi non sono né intellettuali - in fondo parliamo di calcio - né disonesti.
E' comunque meglio lo sfottò che l'insulto. Benvenuta questa nuova vena acitana, certo inedita per un catanese. Se l'inversione di rotta continua, non si può che essere contenti. Bravo.
Forza Acireale.

Offline marco-69

  • Utente
  • *****
  • Post: 2541
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #13 il: 12 Dicembre 2006, 12:58:26 pm »
Il problema non sei tu, se non lo avessi capito.
Il problema e' chi ti lascia scrivere, ovvero la Redazione.
Tu NON sei il mio interlocutore.

Spero di essermi chiarito con te, non peritarti piu' di rispondermi,
non e' necessario.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Occorre rianimare questo forum
« Risposta #14 il: 12 Dicembre 2006, 01:24:05 pm »
:roll: purché non gli venga un colpo solo per questo  8)


E già Marcuzzo... ipocrita non è un insulto 8) ... come quella sopra non è un "augurio"... siamo sempre noi in torto, mai lui

Riprendiamo a cantare che è meglio:

... Avete voglia di mettervi
Profumi e deodoranti
Siete come sabbie mobili
Tirate giù...


Franco Battiato
Bandiera Bianca
La Voce del Padrone...... Catania per sempre! 8)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est