Autore Topic: Ritornando sul 7 a 0 dell'Olimpico  (Letto 1336 volte)

Offline VINCENZO da PALERMO

  • Utente
  • *
  • Post: 25
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Ritornando sul 7 a 0 dell'Olimpico
« il: 21 Novembre 2006, 06:08:08 pm »
Cari amici del forum, non capisco tutto questo casino per un 7 a 0! Ok, capisco che il risultato è davvero troppo ma vi ricordate anni fa un 4 a 0 rifilato al Palermo da parte del Cagliari? Capisco che 7 goal non sono quattro però non occorre fare tutto questo casino. La Roma ha fatto la sua partita, davanti a 50mila tifosi doveva fare melina? Ma stamo scherzando? Oppure nel giorno del 5 a 0 del Palermo sul Catania nell'anno della promozione cosa doveva fare il Palermo? Fermarsi sul 3 a 0? Invece di dare le colpe alla Roma e all'arbitro come ho sentito dire perchè non tiriamo le orecchie a Mascara che per la terza volta si è fatto buttare fuori lasciando al squadra in 10 e alla difesa andata in tilt già sul 2 a 0? Io penso veramente che sia meglio un 7 a 0 che perdere 10 partite per 1 a 0. Mi dispiace solo che il Sig. Spalletti abbia fatto vedere all'Italia intera la sua galanteria quando alla fine ha fatto una brutta figura perchè questo si chiama "esibizionismo puro". Meglio che non andava a stringere la mano ai giocatori catanesi, avrebbe fatto di certo una miglior figura ma purtroppo ha sbagliato gesto.
Comunque credo che le squadre siciliane stano prendendo troppi goal ultimamente, abbiamo de difese troppo perforate per cui dovremmo rivedere qualcosa. Per quanto riguarda la mia squadra credo che domenica sera possiamo raggiungere l'Inter anche se con la fortuna che ha (un tito un goal) e l'assenza di Simplicio (uno tra i più informa) sembrerebbe un'impresa comunque dobbiamo crederci.
FORZA PALERMO!!!

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Ritornando sul 7 a 0 dell'Olimpico
« Risposta #1 il: 21 Novembre 2006, 06:37:44 pm »
Vincenzo sono in parte d'accordo con quanto scrivi, soprattutto su quella perla confuciana del meglio perdere una volta per 7 a 0 che 7 volte per 1 a 0 :lol:  :lol:  :lol: ... però vedi che la Società, come la gran parte di noi tifosi e dei giocatori, Stovini in primis, ce l'hanno proprio con quell'atteggiamento di Spalletti che hai descritto perfettamente tu.

Perchè può essere più o meno condivisibile l'infierire su un avversario che per vari motivi si dimostra più debole così come hanno fatto i giocatori della Roma, ma quello che non si può accettare è quella presa per il cu...bo da parte di mr. crapa pelata!

Ciao  :wink:
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Marciams36

  • Newbie
  • Post: 6
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Chi tace... sta zitto !
« Risposta #2 il: 22 Novembre 2006, 12:10:07 am »
Inviterei i Signori Lo Monaco e Pulvirenti a far buon uso del detto Nuti: Chi tace sta zitto !
Ci sono 7 ottimi motivi per farlo, inoltre credo che Spalletti non sia andato a scusarsi, ma a incoraggiare una squadra che nonostante il risultato sconvolgente di domenica ha dimostrato di saper  giocare un ottimo calcio nella massima divisione.
E comunque sia piuttosto che esporsi in un ridicolo infantilismo, sarebbe bene far tesoro di una brutta esperienza per evitare che si ripeti in futuro. Non ci sono limiti di gol nel regolamento mi pare, no?
Se una squadra prova a farcene 12 di gol dobbiamo essere noi a evitarli mica loro a " trattenersi " , sarebbe una umiliazione ben peggiore, meglio morire da leoni che da ......... !

Ci riscatteremo nelle prossime partite:
Calma, Sangue Freddo & Corazon !

Saluti olandesi
Fuozza Catania ;0)

Marcello

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Ritornando sul 7 a 0 dell'Olimpico
« Risposta #3 il: 22 Novembre 2006, 10:11:21 am »
Niente Gaspare qua si parla con i sordi :shock: .U vuliti capiri si o no che a Catania NESSUNO si lamenta dei 7 gol.Lo volete capire che non abbiamo bisogno delle pacche di spalletti e dei suoi incoraggiamenti per capire di essere una buona squadra.Il riferimento era solo a questa situazione creata ad arte davanti alle telecamere dal buon tigna romano.

Non ci sta nessuna polemica,tranne quella di chiddi che si prendono le corna da terra e se le mettono in testa.E' pazzesco,ancora ci sta spalletti in tv che dice"io non devo chiedere scusa a nessuno"ma io gli risponderei"ma cu c...u ti ha chiesto le scuse,ma chi ti ha mai cacato"

Hanno fatto una domanda e Pulvirenti e Lo Monaco hanno risposto,su questo ci hanno costruito castelli.Compresi i nostri "sportivissimi concittadini",ma per me ne potevano fare anche 20,ero allo stadio e dal 5-0 in poi ci sentivamo solamente noi,tanto che i giocatori della roma si giravano come a chiedersi"ma chi vince noi o loro" :lol:  :shock: