Autore Topic: Maledetto Toscano  (Letto 4088 volte)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Maledetto Toscano
« Risposta #15 il: 02 Ottobre 2006, 08:26:59 pm »
Citazione da: "Dario73"
Gaspare,

personalmente ritengo il Catania ben più forte di molte squadre di questo campionato, dico semplicemente che con questo atteggiamento demenziale di molti giocatori si butta nel wc quanto di buono sanno fare.

Per quanto riguarda i fumogeni,  tutte le tifoserie sono zeppe di co..... da nord a sud, però  a distanza di sette giorni dai casini del derby con 2 giornate di squalifica e gli occhi addosso di tutti sarebbe stato meglio evitare.  

ps. Alla Sorbona non c'è la cattedra di fisica nucleare in quanto si tratta di Università umanistica



Caro Dario, per me è più co.... chi ha partorito l'idea di multare le società i cui tifosi accendono i fumogeni e non li buttano in campo.

Vengo dal mondo ultrà degli anni 80 e 90, sono cresciuto fra le coreografie dei fumogeni amiche e nemiche....e non c'erano sanzioni. Un giorno qualcuno si svegliò e decise che il calcio doveva lentamente e inesorabilmente trasferirsi dalle tribune ai soggiorni di casa, perchè...l'acqua scarseggia e la papera non galleggia.

Da allora sono iniziate tutte una serie di norme che tendono a trasformare gli stadi in plastico da Subbuteo (ho letto perfino che la FIFA o L'UEFA sta meditando qualcosa anche per gli striscioni, anche quelli che NON contengono incitamento all razzismo!) e trasformare i giocatori in lobotomizzati :roll:

Mi piacerebbe che si formasse un movimento di pensiero e di azione (ovviamente non violenta, ma attraverso i massmedia!) che faccia ritornare il calcio quella festa che deve essere. La violenza è aumentata anche per questo Dario...perchè è aumentata, dai tempi miei ad oggi!

Per il resto, condivido molte tue osservazioni....dissento, ripeto, sul valore della Fiorentina e sull'espulsione di Stovini.
Pure sulla Sorbona :lol:  :lol: ...appunto per questo De Marco è da promuovere internazionale! 8)  :lol:  :lol:

Ciao!
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Elephant Catania

  • Utente
  • ***
  • Post: 300
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Maledetto Toscano
« Risposta #16 il: 02 Ottobre 2006, 08:29:40 pm »
Citazione da: "Dario73"
Ieri ero a Firenze,  
netta la differenza tecnica tra alcuni giocatori viola e i nostri. Tuttavia alcune considerazioni vanno fatte:

la Fiorentina non mi è sembrata molto più forte del Palermo, eppure non siamo riusciti, neanche quando ervavamo in 11, a giocare come nel primo tempo di Palermo.
Non credo che lo si possa giustificare con l'assenza di Mascara, anche perchè se è cosi siamo rovinati, in quanto d'ora in avanti evremo sempre problemi di formazione a causa della stupità (lasciatemelo dire) dei giocatori.

Io non dico cosa era meglio fare e quale formazione schierare, di tecnici ce ne sono già troppi, però sull'assurdo comportamento dei giocatori bisogna intervenire.

De Marco sarà stato eccessivo, ma Biso come nelle precedenti partite era stato ammonito per aver strattonato gli avversari con falli inutili a centro campo, ieri lo ha rifatto su una azione non pericolosa, per di più essendo gia ammonito, ma che ha in testa? C...o perchè non lo multano?

Silvestri e Spinesi ammoniti per aver allontanato la palla (recidivi) ancora più grave per Spinesi ammonito contro il messina per aver tolto la maglia, per di più dopo l'espulsione di Mascara. Segatura al posto del cervello?

Stovini (il fallo l'ha fatto sotto i miei occhi) sul due a zero poteva evitare quell'entrata che vista dal vivo è sembrata effettivamente da killer, spingendo l'arbitro all'espulsione diretta. Forse volva saltare l'incontro con l'Inter?

Baiocco continua a protestare e litigare con tutti, fino a quando non verrà buttato fuori da qualche arbitro permaloso per più di una giornata.

Non è con il l'Inter, la Fiorentina o il Palermo che dobbiamo fare punti, però nostre dirette concorrenti ogni tanto ci riescono.  

Ultima considerazione sui tifosi.

Anche ieri dal settore ospiti (e solo da quello) sono stati accesi dei fumogeni. Perseverano!!!


Anch'io ero in a Firenze e ho avuto le tue stesse impressioni sulla gara e mi vengono le medesime considerazioni espressi nel tuo post!

Aggiungerei solamente che la giornataccia di ieri sia il frutto anche di un "clima" post-sqaulifica del campo!
La sosta, forse, potrà far cacciare, dalla testa di Marino (anche lui in giornata-no), e da quella di alcuni calciatori questo "peso" psicologico!
Non mi illudo che l'Inter ci farà sconti, anzi, ma almeno eviteremo le abbuffate fatte fare al Palermo e alla Fiorentina! Vedremo...
Ciao

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Maledetto Toscano
« Risposta #17 il: 02 Ottobre 2006, 09:23:54 pm »
Citazione da: "GASPARE"
Citazione da: "Templare"
Potete sempre provare a chiedere alle squadre avversarie di giocare con le maglie rosanero, così, ben motivati, invece di 10 minuti arrivate a giocarne 45 alla pari degli avversari.



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"




Già, dimenticavo...Lesa Maestà Templare, Lesa Maestà...chiedo umilmente perdono! 8)



Perchè lesa maestà? Fammi capire. Se ti va.




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Maledetto Toscano
« Risposta #18 il: 03 Ottobre 2006, 10:35:00 am »
Ho passato la mia domenica pomeriggio a vedere la partite di Messina e Catania.

Sulla prima sbrigo subito la pratica......regola d'oro del calcio .....sprechi?...bene perdi xchè gli altri segnano nel momento cruciale della gara.

Sul Catania ....ritengo che fosse una giornata no...infatti secondo me la fiorentina per la prima parte della gara non ha espresso tutto il suo potenziale anzi non aveva per nulla la manovra fluida ma il Catania ha fatto un tiro importa e aveva difficoltà a superare il centrocampo.

Preoccupanti...la'tteggiamento di Baiocco che sin dall'inizio del casmpionato litiga pure con la sua ombra...rischiando di rendersi moloto antipatico a gli arbitri. Altra cosa preoccupante la semplicità nel prendere cartellini stupidi...che in serie A...avendo una panchina corta potrebbe creare problemi.

Sulla forza della Fiorentina rispetto al Palermo ha ragione Gaspare infatti con la prima ci sono stati 3 goal di scarto con il secondo 2. :twisted:

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Maledetto Toscano
« Risposta #19 il: 03 Ottobre 2006, 12:03:46 pm »
Citazione da: "Templare"
Perchè lesa maestà? Fammi capire. Se ti va.




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"



 :lol:  :lol: ...presto detto Temply, perchè ho osato scrivere che la Fiorentina mi è parsa più forte del Palermo! :shock:

BESTEMMIAAAAAA  :lol:  :lol:  :lol:

Ciao! :wink:
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Templare

  • Utente
  • *****
  • Post: 8688
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Maledetto Toscano
« Risposta #20 il: 03 Ottobre 2006, 12:21:31 pm »
Citazione da: "GASPARE"
Citazione da: "Templare"
Perchè lesa maestà? Fammi capire. Se ti va.




"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"



 :lol:  :lol: ...presto detto Temply, perchè ho osato scrivere che la Fiorentina mi è parsa più forte del Palermo! :shock:

BESTEMMIAAAAAA  :lol:  :lol:  :lol:

Ciao! :wink:


Beh, stavolta hai sbagliato, perchè, sono sincero, puoi pensare tranquillamente che la Fiorentina o l'Empoli siano più forti del Palermo, ci mancherebbe. Figurati che posso pensarlo anche io, perchè poi, e credo che su questo siamo daccordo, non conta chi é più forte, ma chi fa più punti alla fine.

La mia replica, condita sì di ironia, verteva piuttosto su un tema a me molto caro, quello delle motivazioni di una squadra di calcio.

Prendi il primo anno di A del Messina. Settimo posto, epiche imprese, un calcio gradevole, spettatori in visibilio. L'anno successivo il Messina ha saputo a fine agosto di essere ancora in serie A, la squadra era tutto sommato la stessa, almeno come intelaiatura di base, eppure alla fine ha raccolto 31 punti. Cosa mancava da un anno all'altro? Soprattutto l'entusiasmo.

Il Catania di Palermo, supportato dall'entusiasmo e dalle motivazioni ha retto bene un tempo (non "dominando" come ha detto Masaniello Lo Monaco, il termine mi sembra un pò esagerato, ma tant'é...), poi appena le cose si sono messe male é andato sotto di 3 gol e la partita é finita. A Firenze la partita forse non é nemmeno iniziata, se non fosse stato per quei prima dieci minuti del Catania si poteva dire: "Non Pervenuto".

Io credo che se il Catania ci avesse messo lo stesso entusiasmo e la stessa grinta di Palermo, qualità che poi alla fine portano pure maggiore precisione ed attenzione, la Fiorentina se lo sarebbe scordato di dilagare così come ha fatto nel secondo tempo o di mettervi sotto assedio come già capitato dopo i primi minuti del primo tempo.

Da qui il consiglio di estendere a tutti gli avversari la divisa rosanero...


Ciao!



"Non nobis Domine, sed nomini Tuo da gloriam"
...meritare la mia amicizia non e' semplice. Ancora meno semplice e' meritare la mia inimicizia, perche' per essere mio nemico devi avere dei valori che non posso condividere, ma che rispettero'. Ai piu' riservo invece cio' che meritano: indifferenza...