Autore Topic: [OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby  (Letto 230 volte)

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5432
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« il: 29 Settembre 2022, 11:16:58 am »
Oggi il quotidiano locale riporta la notizia che l'Amatori Catania Rugby (fondato nel 1963) ha rinunciato sia alla Sedrie A (campionato di appartenenza) sia a ripartire dalla C.
"Ripartiremo dalle scuole", dice il Presidente Stazzone, ma non so cosa vogllia dire.
Si tratta di un altro segnale inequivocabile del declino della nostra città, considerato anche il ruolo sociale svolto dall'Amatori dalla sua fondazione.
Un altra dimostrazione che la nostra città è incapace di sfruttare a pieno dle proprie potenzialità, sa solo affidarsi alle iniziative dei singoli più volenterosi e illuminati. La normalità di un'organizzazione che viva sulle proprie gambe e sappia resistere alle oscillazioni dovute a elementi contingenti è un miraggio.
Basti pensare che potremmo vivere di turismo, grazie alla posizione geografica, all'Etna e al mare,  che non sono merito nostro, ma poi accettiamo che un turista che arriva all'aereoporto sia totalmente abbandonato, non c'è nemmeno un info point, figuriamoci un modo semplice di arrivare in centro o altrove. Se va bene li spenniamo per un giro sula funivia dell'Etna per poi non vederlo più. Il mare c'è ma non si vede, i servizi non esistono, i rifiuti abbondano anche perché molti non sanno distinguere una buccia di banana da una bottiglia di plastica..
Meditiamo quando ci vantiamo delle enormi potenzialità, perché siamo fondamentalmente degli eterni perdenti: le potenzialità la natura ce le ha date, è vero,, ma quando si tratta di metterci qualcosa di nostro non vediamo al di là del nostro naso.
Anche se Ross Pelligra, vista la popolarità del rugby in Australia, volesse sobbarcarsi un altro progetto, non sarebbe comunque un gran segnale: la civiltà non può essere importata, deve arrivare dal basso.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3101
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #1 il: 29 Settembre 2022, 11:57:21 am »
Ma perché? Era ancora in serie A? Pensavo fosse stata risucchiata da tempo nelle serie minori. Un'altra perdita... Del resto, ormai non è possibile in alcuno sport un'organizzazione dilettantistica a livelli alti.
« Ultima modifica: 29 Settembre 2022, 03:08:01 pm da Marco Tullio »
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3101
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #2 il: 29 Settembre 2022, 12:00:37 pm »
Concordo con quello che dici: quest'anno a Catania non potevo stare vicino alla fermata di un autobus senza essere avvicinato da un tassista improvvisato che mi proponeva un prezzo a suo dire vantaggioso. Mi sono divertito in un'occasione a mandare via l'importuno parlandogli coloritamente in dialetto.
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5432
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #3 il: 29 Settembre 2022, 12:40:52 pm »
Ma perché? Era ancora in serie A? Pensavo fosse stata risucchiata da tempo nelle serie minori. Un altra perdita... Del resto, ormai non è possibile in alcuno sport un'organizzazione dilettantistica a livelli alti.

Sì, ma la Serie A non è il massimo campionato (c'è la Top11 mi pare).
La cosa grave è che nemmeno sono riusciti a ripartire dalla C, coem fatto in passato.
Ci restano i Briganti di Librino.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3827
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #4 il: 05 Ottobre 2022, 02:05:52 pm »
La fine dell'Amatori l'ho prevista il giorno che andai a vedere l'incontro, credo fosse un play off, con il Mediolanum, all'epoca fresco acquisto di Berlusconi. Il dislivello era enorme, loro già professionisti, noi con l'ingresso gratuito e le offerte raccolte sulle tribune. Era la fine di un'epoca, a quei livelli il dilettantismo era impossibile.

ARRIBA, ARRIBA AMATORI!
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5432
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #5 il: 05 Ottobre 2022, 03:10:33 pm »
La fine dell'Amatori l'ho prevista il giorno che andai a vedere l'incontro, credo fosse un play off, con il Mediolanum, all'epoca fresco acquisto di Berlusconi. Il dislivello era enorme, loro già professionisti, noi con l'ingresso gratuito e le offerte raccolte sulle tribune. Era la fine di un'epoca, a quei livelli il dilettantismo era impossibile.

ARRIBA, ARRIBA AMATORI!

Vero, però per molto tempo è rimasto ad alti livelli, persino in Top 10.

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3101
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #6 il: 05 Ottobre 2022, 03:19:01 pm »
Se non sbaglio, in quell'anno a cui fa riferimento Aldo, cioè il 1989, l'Amatori partecipò ai play off in quanto vincitrice dell'A2, dopo appena una stagione di purgatorio in seconda serie.
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5432
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #7 il: 05 Ottobre 2022, 05:58:27 pm »
Se non sbaglio, in quell'anno a cui fa riferimento Aldo, cioè il 1989, l'Amatori partecipò ai play off in quanto vincitrice dell'A2, dopo appena una stagione di purgatorio in seconda serie.

E mi pare pareggiò 10-10 a Milano

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3101
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #8 il: 05 Ottobre 2022, 06:07:01 pm »
Confermo.
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3827
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #9 il: 06 Ottobre 2022, 02:05:49 am »
La fine dell'Amatori l'ho prevista il giorno che andai a vedere l'incontro, credo fosse un play off, con il Mediolanum, all'epoca fresco acquisto di Berlusconi. Il dislivello era enorme, loro già professionisti, noi con l'ingresso gratuito e le offerte raccolte sulle tribune. Era la fine di un'epoca, a quei livelli il dilettantismo era impossibile.

ARRIBA, ARRIBA AMATORI!

Vero, però per molto tempo è rimasto ad alti livelli, persino in Top 10.

Si, però la sensazione che ho avuto quel giorno è stata quella. Da una parte una squadra di professionisti con dietro un magnate della finanza, dall’altra una che si sosteneva con le offerte dei propri tifosi. Il destino era segnato. :^(
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Testa Dura

  • Utente
  • ****
  • Post: 685
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:[OT] - Addio all'Amatori Catania Rugby
« Risposta #10 il: 06 Ottobre 2022, 03:18:25 pm »
Vi sembrerà strano, ma anche io sono molto dispiaciuto per la sorte dell'Amatori Catania.
Seguo infatti il rugby molto da vicino e ho sempre pensato che l'Amatori fosse uno dei pochi raggi di luce in una città per ogni altro verso dimenticata dal Signore. E tanto più utile in quanto insediata in uno dei quartieri più a rischio.
Ero sugli spalti di Fontanarossa il giorno in cui l'Amatori batté il Petrarca (6-4) e anche in quello in cui purtroppo dovette rinunciare ai sogni di gloria perdendo contro l'Aquila campione d'Italia (mi pare 7-13). Ed ero a Milano per lavoro quando l'Amatori pareggiò 10-10 tra il fango nei play off contro la Mediolanum di Campese.
E ho continuato a seguire in nazionale i campioni usciti dal vivaio dell'Amatori, da Arancio a Lo Cicero.
Purtroppo dopo la morte di Benito Paolone, molisano che ha fatto di più di chiunque altro per Catania senza ricevere gran che in cambio, il destino era scritto. Resta l'attività per i giovani, e Dio sa quanto ct ne abbia bisogno.
Forza Acireale (e un po' Amatori).