Autore Topic: EVVIVA IL TIFO SICILIANO!!!!!  (Letto 2490 volte)

Offline VINCENZO da PALERMO

  • Utente
  • *
  • Post: 25
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
EVVIVA IL TIFO SICILIANO!!!!!
« il: 27 Settembre 2006, 03:47:42 pm »
Se questo è il tifo siciliano allora è meglio che cambi regione! Durante il derby PALERMO-CATANIA ho visto delle scene allucinanti e mi sono domandato "possibile che rosanero e catanesi dobbiamo odiarci così tanto"? Poi ho visto il finale del derby con il Messina e, collegandomi ad altri fatti, ho capito che certa gente dovrebbe guardare la partita dalla galera invece di andare allo stadio. I precedenti? Roba non tanto recente. Ricordo la tifoseria del Catania che, trovandosi per una sosta a Parma (non ricordo dove stessero andando) hanno distrutto la stazione ferroviaria senza alcun motivo e il tutto l'hanno trasmesso nei vari tg nazionali. Ricordo un Catania-Livorno di serie B dove a fine partita ho visto la Polizia azionare i lacrimogeni per degli incidenti e donne e bambini che scappavano piangendo Quello visto a Sky mi ha scioccato. Personalmente mi sono trovato a vedere un Cagliari-Palermo di serie B dove mi trovavo con mia  moglie nella curva cagliaritana con amici sardi tranquilli per i fatti nostri, con la tifoseria cagliaritana che sfotteva quella rosanero e nulla di più. Tra i cagliaritani vi erano circa una ventina di tifosi catanesi che con sciarpe e cori iniziavano ad insultare i palermitani (grande! sfotterci tra di noi in casa di altri! wow!) e alla fine sapete com'è andata? La partita molto corretta è finita tranquillamente 2-2 ma la tifoseria sarda, unitasi a quella catanese ha iniziato ad inveire finendo così con una vera e propria guerriglia. Voi potete dirmi "e cone questo"? A me non pare normale! E' come se io domenica vado nella curva Fiesole a Firenze e vado a urlare contro il Catania. Per me non è normale tutto questo. Il passato la tifoseria rosanera ha avuto dei momenti di pura pazzia (ancora oggi qualche stupido c'è eccome) ma negli ultimi anni credo sia stata molto corretta anche in presenza di sconfitte. Io capisco che la massa della tifoseria catanese sia gente onesta che adora la propria squadra tifandoci soltanto e nulla di più però ultimamente la minoranza prende il sopravvento sulla maggioranza. Mi dispiacerebbe tanto se la tifoseria catanese venga paragonata a quella atalantina, bresciana o veronese tanto per intenderci. Si parla troppo di tifoseria catanese violenta ed è ora di mettere un freno a tutto perchè così ne perde l'intera regione. Troppa violenza gratuita, così non va affatto bene. Mi dispiace dire certe cose ma la tifoseria catanese mi sta deludendo abbastanza. Visto alla fine? Due giornate a porte chiuse che penalizza la brava gente che da anni sognava la serie A e ora non può neanche godersi lo spettacolo. Spero solo che certi spettacoli non esistano più. Se un domani la tifoseria rosanero dovesse fare una cosa del genere e poi andare di qua e di la a distruggere tutto quello che trovano sotto mano allora è meglio che chiudiamo bottega e andiamo tutti a casa.
                           FORZA PALERMO!!!

Offline NOISIAMOILCAPOLUOGO

  • Utente
  • ****
  • Post: 520
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
EVVIVA IL TIFO SICILIANO!!!!!
« Risposta #1 il: 27 Settembre 2006, 03:59:05 pm »
mi dispiace dirlo ma, caro vincenzo, anche la tifoseria palermitana o meglio quei 4 delinquenti palermitani hanno fatto cose del genere, credimi !

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Reggio!!
« Risposta #2 il: 27 Settembre 2006, 04:06:08 pm »
Si... Reggio..... testimone io!!!

Offline cataniapiu'

  • Utente
  • ***
  • Post: 207
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: EVVIVA IL TIFO SICILIANO!!!!!
« Risposta #3 il: 27 Settembre 2006, 06:40:26 pm »
Citazione da: "VINCENZO da PALERMO"
Se questo è il tifo siciliano allora è meglio che cambi regione! Durante il derby PALERMO-CATANIA ho visto delle scene allucinanti e mi sono domandato "possibile che rosanero e catanesi dobbiamo odiarci così tanto"? Poi ho visto il finale del derby con il Messina e, collegandomi ad altri fatti, ho capito che certa gente dovrebbe guardare la partita dalla galera invece di andare allo stadio. I precedenti? Roba non tanto recente. Ricordo la tifoseria del Catania che, trovandosi per una sosta a Parma (non ricordo dove stessero andando) hanno distrutto la stazione ferroviaria senza alcun motivo e il tutto l'hanno trasmesso nei vari tg nazionali. Ricordo un Catania-Livorno di serie B dove a fine partita ho visto la Polizia azionare i lacrimogeni per degli incidenti e donne e bambini che scappavano piangendo Quello visto a Sky mi ha scioccato. Personalmente mi sono trovato a vedere un Cagliari-Palermo di serie B dove mi trovavo con mia  moglie nella curva cagliaritana con amici sardi tranquilli per i fatti nostri, con la tifoseria cagliaritana che sfotteva quella rosanero e nulla di più. Tra i cagliaritani vi erano circa una ventina di tifosi catanesi che con sciarpe e cori iniziavano ad insultare i palermitani (grande! sfotterci tra di noi in casa di altri! wow!) e alla fine sapete com'è andata? La partita molto corretta è finita tranquillamente 2-2 ma la tifoseria sarda, unitasi a quella catanese ha iniziato ad inveire finendo così con una vera e propria guerriglia. Voi potete dirmi "e cone questo"? A me non pare normale! E' come se io domenica vado nella curva Fiesole a Firenze e vado a urlare contro il Catania. Per me non è normale tutto questo. Il passato la tifoseria rosanera ha avuto dei momenti di pura pazzia (ancora oggi qualche stupido c'è eccome) ma negli ultimi anni credo sia stata molto corretta anche in presenza di sconfitte. Io capisco che la massa della tifoseria catanese sia gente onesta che adora la propria squadra tifandoci soltanto e nulla di più però ultimamente la minoranza prende il sopravvento sulla maggioranza. Mi dispiacerebbe tanto se la tifoseria catanese venga paragonata a quella atalantina, bresciana o veronese tanto per intenderci. Si parla troppo di tifoseria catanese violenta ed è ora di mettere un freno a tutto perchè così ne perde l'intera regione. Troppa violenza gratuita, così non va affatto bene. Mi dispiace dire certe cose ma la tifoseria catanese mi sta deludendo abbastanza. Visto alla fine? Due giornate a porte chiuse che penalizza la brava gente che da anni sognava la serie A e ora non può neanche godersi lo spettacolo. Spero solo che certi spettacoli non esistano più. Se un domani la tifoseria rosanero dovesse fare una cosa del genere e poi andare di qua e di la a distruggere tutto quello che trovano sotto mano allora è meglio che chiudiamo bottega e andiamo tutti a casa.
                           FORZA PALERMO!!!


UNA CURIOSITA'? SENZA OFFESA, MA CHE FILM HAI VISTO ULTIMAMENTE? BIANCANEVE E I 7 NANI?
INCREDIBILE, EPPURE ESISTI.  :shock:
SALUTI ROSSAZZURRI.

Offline VINCENZO da PALERMO

  • Utente
  • *
  • Post: 25
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Per Cataniapiù
« Risposta #4 il: 27 Settembre 2006, 07:24:18 pm »
Compà, parlano i tg nazionali e non quelli locali. Non venirmi a dire che in questo preciso istante noi palermitani siamo più violenti di voi perchè  la stai dicendo grossa. Noi in questi anni di serie A non abbiamo mai giocato due partite di seguito a porte chiuse e credo che questo sia un segnale abbastanza tangibile. Per farvi giocare due gare a porte chiuse vuol dire che quelcosa di brutto è stato fatto. Avete anzi, hanno (perchè non metto te in mezzo) distrutto la stazione di Parma e ricordo le immagini al TG1, assurdo come ricordo i bambini e le donne che piangendo scappavano dallo stadio in Catania-Livorno di serie B e ricordo anche quelli della Polizia che sabato scorso sono usciti dallo stadio sanguinanti. Se vendo dal paese delle meraviglie ben venga ma tu mi sembri che venga proprio da un pianeta ancora da scoprire. Al primo anno di serie A già avete avuto il campo squalificato e ti ricordo che la brutta figura non la fate solo voi di catania ma noi tutti, me compreso. mai detto che i palermitani sono santi però in questi primi anni di serie A un qualcosa di buono è stato fatto. Purtroppo tra il vostro tifo c'è una falange di gente anormale che ovunque va fa danno e spero che questa gente non possa più vedere partite di calcio per molto tempo. Io non ho mai detto che palermo è superiore a Catania o viceversa, ho detto solo che NEGLI ULTIMI ANNI il tifo catanese non viene menzionato per episodi piacevoli. Ripeto, al primo anno di serie A già giocare a porte chiuse due partite di certo non è un bel biglietto da visita, cosa che a noi non è mai capitato. Magari in futuro succederà anche a noi, non posso escluderlo perchè non siamo angeli sulle curve però lasciami dire che ma allo stato attuale chi ha difficoltà è proprio la vostra tifoseria.
                                    FORZA PALERMO!!!

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
EVVIVA IL TIFO SICILIANO!!!!!
« Risposta #5 il: 27 Settembre 2006, 07:31:06 pm »
Vincenzo, il risultato della partita non c'entra niente anche se il Catania
vinceva 10-0 non cambiava niente, perché il tutto è iniziato solo perché
un poliziotto ha avuto l'ardire. secondo questi delinquenti, di avventurarsi
in curva, visto che c'era qualcuno che stava male, ed è stato aggredito,
da qui poi è scaturita la carica della polizia e la reazione dei facinorosi,
quindi come puoi arguire la partita non c'entra niente, non c'entra neanche il fatto che fosse un derby, è stata solo guerriglia fra teppaglia e polizia.

Offline NOISIAMOILCAPOLUOGO

  • Utente
  • ****
  • Post: 520
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
EVVIVA IL TIFO SICILIANO!!!!!
« Risposta #6 il: 27 Settembre 2006, 08:10:20 pm »
vincenzo, io credo che tu nn sia stato in curva nord a palermo.
ho gia descritto cosa succede ogni domenica in quel settore.
gli stessi soggetti ogni domenica in trasferta fanno di tutto, sfasciano carrozze dei treni, distruggono autogrill ed automobili ovunque esse si trovino.
A me nn interessa quanti turni di squalifica in piu o in meno la società del palermo abbia beccato.
Io metto sullo stesso piano i delinquenti di catania e quelli di palermo, perché cosi è, sono pari. in pericolosità, ignoranza, natura delinquenziale.
Forse hanno fatto meno casini dentro gli stadi ultimamenti i nostri tifosi (chiamiamoli cosi)... sono solo piu furbi... ma ripeto basterebbe che un questore andasse una volta in quella skifosa curva nord e si accorgerebbe dei comportamenti MAFIOSI che vengono messi in atto.
Non ti puoi nemmeno sedere dove preferisci..
lasciamo perdere il provincialismo, nn cerchiamo di difendere i nostri additando gli altri... è un fenomeno che coinvolge tutte le società, sia catania che messina che palermo.

Offline occasionale rosanero

  • Utente
  • *****
  • Post: 3596
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Portetti da chi??'
« Risposta #7 il: 28 Settembre 2006, 10:16:57 am »
Vincenzo in nostri cessi della curva nord sono solo più furbi .....fanno le verginelle alla favorita e i  canidi in trasferta!!!!

E cmq io non posso credere che un stato che lotta il terrorismo, la mafia non riesca a risolvere questo problema......evidentemente le società non desiderano avere troppo problemi con questi signori!!!

Offline VINCENZO da PALERMO

  • Utente
  • *
  • Post: 25
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Dobbiamo fare qualcosa
« Risposta #8 il: 28 Settembre 2006, 10:49:25 am »
Ragazzi forse mi sono spiegato male. Mai detto che noi palermitani siamo santi o con un notevole tasso di sopportazione, mai detto questo. Mi dispiace solo che negli ultimi anni il tifo catanese sia venuto fuori per situazioni spiacevoli anche se ne sono sicuro che si tratta di una piccolissima minoranza di di stupidi. Questa mattina alla radio ho ascoltato il D.S. del Catania che diceva che il Catania Calcio ha rimandato indietro alla Fiorentina i biglietti a disposizione per i tifosi catanesi perchè non vogliono che i soliti studipi peggiorino la situazione e questo è gravissimo. Una società che manda indietro i biglietti destinati ai propri tifosi è un gesto da GRANDE società perchè facendo così ha mantenuto le distanze da questa gentaglia. A me dispiace che con tre squadre in serie A dobbiamo venir fuori con questi atti di teppisno puro e metto anche in primo piano la tifoseria rosanero. Tra Palermo, Catania e Messina è giusto che esista un'accesa rivalità ma dev'essere nei limiti della civiltà. Spero solo che il giudice riduca la sanzione al Catania perchè così chi paga è la gente onesta che va allo stadio. Picciotti, o che ci chiamiamo Palermo o Catania o Messina, quello che ci accomuna è che siamo tutti quanti siciliani per cui diamo tutti quanti l'esempio ai polentoni del nord Italia e facciamo vedere loro chi è la Sicilia del calcio e non solo del calcio.
                                FORZA PALERMO!!!

Offline Pit Bull

  • Utente
  • *
  • Post: 42
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re: Mah !!
« Risposta #9 il: 01 Ottobre 2006, 12:53:58 pm »
Mi chiedo se sei una suora o una specie di santo.
Forse non hai capito che i dementi ci sono un pò ovunque. Sono curioso di vedere il comportamento che i palermitani avranno nel derby di ritorno a Catania. Vediamo cosa non distuggono.
Ti consiglio prima di guardare nella casa altrui di guardare bene dentro le proprie mura.
Forza Catania !!

Offline Marciams36

  • Newbie
  • Post: 6
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
EVVIVA IL TIFO SICILIANO!!!!!
« Risposta #10 il: 08 Dicembre 2006, 03:25:13 am »
Mazza Vincenzino, non ti dico altro: togliti le fette di prosciutto dagli occhi!
Ti garantisco da catanese che AMO Palermo e ho molti amici palermitani, ma se andiamo a cercare le turbolenze della parte marcia (perche`a fare di tutta l'erba un fascio... ci si fanno canne scadenti...) della tifoseria palermitana cosa credi che tiriamo fuori? Rose e fiori??? Potremmo coprire pagine intere di cronaca nera (e non rosanera!)
Gli idioti sono ovunque, fattelo dire da uno che vive da 16 anni all'estero e convive con gente di tutto il mondo.
Personalmente mi vergogno di tutti i siciliani che fanno roba del genere, siamo nella massima divisione, occhi che ci guardano ne abbiamo a milionate, e tutti sono pronti a giudicarci con le solite menate, ma farlo tra di noi mi pare la cosa piu` trsite: troppa gente non guarda oltre il proprio quartiere, altro che Europa...

Basta isolarli TUTTI gli idioti, a qualsiasi colore essi appartengano.
E nient'altro !!!
Pace e bene wherever...

Marcello