Autore Topic: "Ci vediamo tra 100 anni"  (Letto 729 volte)

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4851
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
"Ci vediamo tra 100 anni"
« il: 06 Novembre 2020, 12:24:08 pm »
Non sono passati 100 anni è vero. Ma è corretto sottolineare che non è il Catania che è riuscito ad emergere da dov’era scivolato, sta ancora lì ed più incasinato di prima. Siamo noi che siamo andati a trovarli. E questo non per nostri demeriti sportivi ma per il maloperato di quella banda di truffaldini che hanno arrestato ieri che hanno dissanguato le casse già esanime della squadra rosanero avviandola al fallimento. Poi se anche quest’altro capolavoro venga ritenuto degno di infoltire quella bacheca di cui parlavo qualche giorno fa, facciano pure. Ci rallegriamo e siamo mossi da tenerezza per chi vive di queste cose.
8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5385
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:"Ci vediamo tra 100 anni"
« Risposta #1 il: 06 Novembre 2020, 06:22:39 pm »
Non sono passati 100 anni è vero. Ma è corretto sottolineare che non è il Catania che è riuscito ad emergere da dov’era scivolato, sta ancora lì ed più incasinato di prima. Siamo noi che siamo andati a trovarli. E questo non per nostri demeriti sportivi ma per il maloperato di quella banda di truffaldini che hanno arrestato ieri che hanno dissanguato le casse già esanime della squadra rosanero avviandola al fallimento. Poi se anche quest’altro capolavoro venga ritenuto degno di infoltire quella bacheca di cui parlavo qualche giorno fa, facciano pure. Ci rallegriamo e siamo mossi da tenerezza per chi vive di queste cose.

Beh, vale per tutti.
Anche noi senza la follia dei nostri ex-dirigenti, saremmo ancora in B (ricordo che la verità giudiziaria dice che le partite "comprate" non furono comprate, poi la verità vera non la sappiamo, resta il fatto che il tentato illecito ci ha fatto meritare di retrocedere).
Ciò non toglie che entrambi ce lo siamo meritato: la forza di una squadra dipende da tanti fattori, compresi la forza della società, sia economica che organizzativa, le capacità di tutti, dal magazziniere al segretario al presidente, passando per l'AD. Loro ci hanno portati in A e loro ci hanno portati in C, noi poco abbiamo potuto/saputo fare per mantenerli sulla retta via.

E' sempre avventato pensare di aver essersi definitivamente liberatosi di un avversario, cosa che fra l'altro non mi augurerei mai. Il gioco è infinito
la concorrenza e la sana rivalità sono un ottimo stimolo per migliorarsi, e il derby di Sicilia mi ha sempre dato le migliori emozioni che ho vissuto grazie al calcio.

Ora la sfida è di riprendere il nostro classico ciclo con la parte ascendente, speriamo di riuscirci entrambi.
Buon derby!

Offline Sergio

  • Utente
  • *****
  • Post: 4851
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:"Ci vediamo tra 100 anni"
« Risposta #2 il: 06 Novembre 2020, 10:08:06 pm »
Anche noi senza la follia dei nostri ex-dirigenti, saremmo ancora in B

Non è la stessa cosa Bua, a Catania la funzione dei treni del gol è stata messa in atto principalmente per trarne un vantaggio sportivo (stamu abbulannu) . Il Palermo invece è stato derubato delle sue sostanze, non è un fallimento sportivo, è stato assassinato. C’è un altro articolo oggi su Repubblica che rende più chiara la vicenda, se ti va di leggerlo. Lo sport con la fine del Palermo non c’entra nulla, per cui lo striscione che hanno messo ieri sera a Piazza Spedini (che è ciò che mi ha spinto a pubblicare questo post) su ponnu ‘mpicari na carina, come dicono a Zurigo.
Comunque non voglio questionare con te, tu sei di ben altro livello e lo dimostri in ogni tuo post. A te seriamente augurerei la gioia di vincere uno scudetto, tu lo meriti.

8 MARZO 415 d. C. IPAZIA DI ALESSANDRIA, MARTIRE LAICA DEL PENSIERO SCIENTIFICO

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5385
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:"Ci vediamo tra 100 anni"
« Risposta #3 il: 07 Novembre 2020, 06:34:08 pm »
Anche noi senza la follia dei nostri ex-dirigenti, saremmo ancora in B

Comunque non voglio questionare con te, tu sei di ben altro livello e lo dimostri in ogni tuo post. A te seriamente augurerei la gioia di vincere uno scudetto, tu lo meriti.

Esagerato!
Non so dello striscione, non ha importanza comunque.
Dico solo ceh calcio e truffe e doping finanziario vanno spesso a braccetto.