Autore Topic: Rieti-Catania  (Letto 1671 volte)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3818
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Rieti-Catania
« il: 26 Dicembre 2018, 04:20:14 am »
Proviamo a girare un’altra pagina e vediamo cosa ci riserva. Si gioca giovedì 27 alle ore 14,30. La vendita dei biglietti per l’accesso al settore ospiti e libera e chiude alle ore 19,00 del 26 dicembre.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Rieti-Catania
« Risposta #1 il: 26 Dicembre 2018, 05:30:43 am »
svegliato dal terremoto che si è sentito bello forte o buggu, mi auguro che i giocatori del CT dormino come angioletti perchè a Rieti.....
amavvinciricomuiègghiè

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3087
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Rieti-Catania
« Risposta #2 il: 26 Dicembre 2018, 11:24:09 am »
Casorezzo (MI), 26 Dicembre 2018
Caro Antonio,
tu dici "o buggu"? Io sono della vecchia scuola e dico "o buvvu", come usavano gli antichi. Certo che se si è sentito al borgo, allora c'è da stare allegri: nel 1693 quelli che stavano al borgo non furono colpiti dal terremoto. Ciao,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Rieti-Catania
« Risposta #3 il: 26 Dicembre 2018, 06:25:06 pm »
E speriamo che non si siano spaventati, se dormivano a TDG credo che un minimo....
Speriamo bene.
"U Mastru"

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Rieti-Catania
« Risposta #4 il: 27 Dicembre 2018, 12:38:18 pm »
Casorezzo (MI), 26 Dicembre 2018
Caro Antonio,
tu dici "o buggu"?

ho sempre sentito dire "o buggu" mio quartiere da sempre e prima di me quartiere dei miei genitori ma mi inchino al tuo appunto filologico e nel contempo un augurio diretto di buone feste  ;-)

Offline Marco Tullio

  • Utente
  • *****
  • Post: 3087
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
  • La continuità nella discontinuità
Re:Rieti-Catania
« Risposta #5 il: 27 Dicembre 2018, 05:30:15 pm »
Casorezzo (MI), 27 Dicembre 20198
Carissimi,
vincere s'è vinto, giocare s'è giocato poco e male, recriminare c'è da recriminare sul goal annullato, meditare c'è da meditare sulla loro traversa, segnare s'è segnato quando qualcuno, Calapai, s'è deciso finalmente a tirare. Tutto qui. A presto,
Marco Tullio
Nuovo Catania, nuovo nome

Offline U mastru

  • Utente
  • *****
  • Post: 1778
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Rieti-Catania
« Risposta #6 il: 27 Dicembre 2018, 08:14:38 pm »
Signori con quest'allenatore non si va da nessuna parte. Dunque, finalmente schiera una squadra equilibrata che per tutto il primo tempo fa la partita, non corre nessun rischio e segna pure un gol annullato. Capisco che nella ripresa vuoi cambiare qualcosa e di alternative ne hai e neanche poche. Che so metti un Vassallo al posto di Curiale e rimani con il 4 3 3 no tu metti in campo Llama un giocatore che ho adorato e non puoi immaginare la pena vederlo in campo faticare non dico a correre, ma a camminare. Ma non ti è bastato, hai deciso di cambiare ancora, giocatori e anche modulo. Ma se entra Angiulli deve uscire Lodi, perchè con l'ingresso anche di brodic ci siamo ritrovati con un 4 4 2 improponibile con di nuovo Lodi a fare il mediano con Biagianti ma soprattutto brutto im.b.e.ci.lle con Aya ammonito. Li sono cominciate le nostre sofferenze, mi sono rasserenato solo dopo la loro traversa, la legge del calcio non si smentisce mai. Gol mancato gol subito....
Ma che tristezza ragazzi, ma possibile che gli scienziati tutti a Catania vengono ad allenare?
"U Mastru"

Offline vasco

  • Utente
  • *****
  • Post: 2410
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Rieti-Catania
« Risposta #7 il: 27 Dicembre 2018, 08:56:20 pm »
Si doveva vincere a comuiégghié (cit. Caprarupens) e così é stato. C'é stata la conferma che il 433 é il modulo da adottare nella maggior parte delle partite. I cambi di uomini e di modulo hanno nuociuto al Catania in modo imbarazzzante. Sottil é un allenatore fortunato, e anche questo é importante. Ma le partite non si possono sempre vincere per fortuna. O impara in fretta o saranno tempi grami.

Offline garreccio

  • Utente
  • *****
  • Post: 1744
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Rieti-Catania
« Risposta #8 il: 28 Dicembre 2018, 09:55:13 am »
Signori con quest'allenatore non si va da nessuna parte. Dunque, finalmente schiera una squadra equilibrata che per tutto il primo tempo fa la partita, non corre nessun rischio e segna pure un gol annullato. Capisco che nella ripresa vuoi cambiare qualcosa e di alternative ne hai e neanche poche. Che so metti un Vassallo al posto di Curiale e rimani con il 4 3 3 no tu metti in campo Llama un giocatore che ho adorato e non puoi immaginare la pena vederlo in campo faticare non dico a correre, ma a camminare. Ma non ti è bastato, hai deciso di cambiare ancora, giocatori e anche modulo. Ma se entra Angiulli deve uscire Lodi, perchè con l'ingresso anche di brodic ci siamo ritrovati con un 4 4 2 improponibile con di nuovo Lodi a fare il mediano con Biagianti ma soprattutto brutto im.b.e.ci.lle con Aya ammonito. Li sono cominciate le nostre sofferenze, mi sono rasserenato solo dopo la loro traversa, la legge del calcio non si smentisce mai. Gol mancato gol subito....
Ma che tristezza ragazzi, ma possibile che gli scienziati tutti a Catania vengono ad allenare?
"U Mastru"
E sono d'accordo con te, caro mastru... :-(