Autore Topic: Nuova proprietà Calcio Catania  (Letto 59898 volte)

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #30 il: 27 Agosto 2015, 04:45:06 pm »
800 abbonati, ad una media di 75 ad abbonamento, fanno circa 60.000 euro, se arrivassimo ad almeno 3/4.000 abbonamenti, si potrebbe arrivare ad un introito dai 225.000 ai 300.000 euro. Con questi soldi a disposizione, l'infame, quante partite potrebbe comprarsi, tenendo conto che in Lega Pro le partite costano meno e, non coprendo più lui alcuna carica societaria, non sarebbe più responsabilità diretta, ma, nella peggiore delle ipotesi solo oggettiva?  8D

Cioè, stai dicendo che chi si abbona dà dei soldi che potenzialmente potrebbero essere usati per comprare le partite.

Mettiamola in altri termini: ci sono dei tifosi che non vogliono vedere la squadra sprofondare ulteriormente. E soprattutto non vogliono vederla fallire.

(Aggiunto successivamente): ovviamente, non voglio dire che te o chiunque altro vogliate vederla sprofondare e fallire. Però la battuta mi sembra eccessiva.  Direi di spostare l'attenzione su altri presupposti.
« Ultima modifica: 27 Agosto 2015, 05:06:32 pm da Nelson »
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #31 il: 27 Agosto 2015, 05:15:23 pm »
800 abbonati, ad una media di 75 ad abbonamento, fanno circa 60.000 euro, se arrivassimo ad almeno 3/4.000 abbonamenti, si potrebbe arrivare ad un introito dai 225.000 ai 300.000 euro. Con questi soldi a disposizione, l'infame, quante partite potrebbe comprarsi, tenendo conto che in Lega Pro le partite costano meno e, non coprendo più lui alcuna carica societaria, non sarebbe più responsabilità diretta, ma, nella peggiore delle ipotesi solo oggettiva?  8D

Cioè, stai dicendo che chi si abbona dà dei soldi che potenzialmente potrebbero essere usati per comprare le partite.

Mettiamola in altri termini: ci sono dei tifosi che non vogliono vedere la squadra sprofondare ulteriormente. E soprattutto non vogliono vederla fallire.

Esattamente Nelson...

...dico solo una cosa, con tutto rispetto e amicizia per Aldo...trovo anche questo post una caduta di stile tristissima...che, anche qui, spero sia dovuta solo alla frustrazione per le malefatte del Capostazione...altrimenti non ci si lamenti quando qualcuno a sua volta si sente autorizzato a non rispettare le proprie di scelte o quando in buontempone avversario di turno ci ricama su, visto che gli si danno argomenti...
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #32 il: 27 Agosto 2015, 05:19:56 pm »
800 abbonati, ad una media di 75 ad abbonamento, fanno circa 60.000 euro, se arrivassimo ad almeno 3/4.000 abbonamenti, si potrebbe arrivare ad un introito dai 225.000 ai 300.000 euro. Con questi soldi a disposizione, l'infame, quante partite potrebbe comprarsi, tenendo conto che in Lega Pro le partite costano meno e, non coprendo più lui alcuna carica societaria, non sarebbe più responsabilità diretta, ma, nella peggiore delle ipotesi solo oggettiva?  8D

Cioè, stai dicendo che chi si abbona dà dei soldi che potenzialmente potrebbero essere usati per comprare le partite.

Mettiamola in altri termini: ci sono dei tifosi che non vogliono vedere la squadra sprofondare ulteriormente. E soprattutto non vogliono vederla fallire.

Esattamente Nelson...

...dico solo una cosa, con tutto rispetto e amicizia per Aldo...trovo anche questo post una caduta di stile tristissima...che, anche qui, spero sia dovuta solo alla frustrazione per le malefatte del Capostazione...altrimenti non ci si lamenti quando qualcuno a sua volta si sente autorizzato a non rispettare le proprie di scelte o quando in buontempone avversario di turno ci ricama su, visto che gli si danno argomenti...

Con il medesimo rispetto per Aldo, ho pensato la stessa cosa.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3784
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #33 il: 27 Agosto 2015, 05:32:19 pm »
800 abbonati, ad una media di 75 ad abbonamento, fanno circa 60.000 euro, se arrivassimo ad almeno 3/4.000 abbonamenti, si potrebbe arrivare ad un introito dai 225.000 ai 300.000 euro. Con questi soldi a disposizione, l'infame, quante partite potrebbe comprarsi, tenendo conto che in Lega Pro le partite costano meno e, non coprendo più lui alcuna carica societaria, non sarebbe più responsabilità diretta, ma, nella peggiore delle ipotesi solo oggettiva?  8D

Nelson e Gaspare, perché voi vi sentite di escluderlo? Io no.

..... non ci si lamenti quando qualcuno a sua volta si sente autorizzato a non rispettare le proprie di scelte o quando in buontempone avversario di turno ci ricama su, visto che gli si danno argomenti...

E chi si lamenterà Gaspare, ma perchè tu forse pensi che con la condanna e le dimissioni già tutto sia dietro le spalle? No, non sarà così, specialmente fino a quando l'infame resta il proprietario di questa squadra questo refrain ce lo sentiremo ripetere all'infinito. Basterà attendere il primo filotto di vittorie.

P.S. Si, lo ammetto il mio senso di frustrazione e di impotenza davanti allo scempio che si sta compiendo quotidianamente  sotto i nostri occhi sta raggiungendo livelli parossistici.
« Ultima modifica: 27 Agosto 2015, 05:45:44 pm da Aldo »
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3784
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #34 il: 27 Agosto 2015, 05:44:06 pm »
Caro Nelson, rispondo alla parte del tuo post aggiunta successivamente.

No, io non voglio vedere il Catania fallire, ci mancherebbe, quello che VOGLIO è che l'infame si levi effettivamente dai cabbassisi e PER SEMPRE! E ritengo che sei noi tifosi non facciamo pressioni perché ciò avvenga, l'infame non mollerà l'osso, ecco perchè ritengo che l'unica arma che abbiamo, anzi devo dire, purtroppo, che avevamo in mano era la diserzione dello stadio. Sarebbe stato un chiaro e concreto segnale di presa di distanze dal malfattore. Non è così? Corrono tutti in massa a fare l'abbonamento? Ne prendo atto, ma permettimi almeno di essere incaz..... comu na signa!   :-))

Tu credi seriamente che se lui avesse effettivamente voglia di vendere lo studio legale cui ha affidato la trattativa sarebbe stato chiuso per ferie fino al 31 agosto?  Avaja va ......
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Nelson

  • Utente
  • *****
  • Post: 1579
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #35 il: 27 Agosto 2015, 06:18:15 pm »
Caro Nelson, rispondo alla parte del tuo post aggiunta successivamente.

No, io non voglio vedere il Catania fallire, ci mancherebbe, quello che VOGLIO è che l'infame si levi effettivamente dai cabbassisi e PER SEMPRE! E ritengo che sei noi tifosi non facciamo pressioni perché ciò avvenga, l'infame non mollerà l'osso, ecco perchè ritengo che l'unica arma che abbiamo, anzi devo dire, purtroppo, che avevamo in mano era la diserzione dello stadio. Sarebbe stato un chiaro e concreto segnale di presa di distanze dal malfattore. Non è così? Corrono tutti in massa a fare l'abbonamento? Ne prendo atto, ma permettimi almeno di essere incaz..... comu na signa!   :-))

Tu credi seriamente che se lui avesse effettivamente voglia di vendere lo studio legale cui ha affidato la trattativa sarebbe stato chiuso per ferie fino al 31 agosto?  Avaja va ......

Credo che voglia vendere. Ma temo che non abbia alcuna fretta.

Mi spiego meglio, azzardando un'opinione (suscettibile di variazione, perché non ho certezze): allo stato attuale, avendo subito un danno d'immagine inevitabile ed essendo reduce da due stagioni che hanno portato ad altrettante retrocessioni (senza contare la quantità di errori di gestione che hanno causato la distruzione di un progetto solido e collaudato), chiunque voglia rilevare il Catania, potrebbe sottostimarne il valore (ribadisco, è solo un ragionamento e non una illazione). Noi non possiamo sapere se le proposte siano congrue al valore di una Società che ha un valore patrimoniale da tenere in conto.

Questo va al di là della condivisa antipatia per il personaggio in questione. Cioè, non mi sento di escludere che possa avere anche delle valide ragioni per non cedere alla prima offerta ed è per questo che evito di trarre delle conclusioni influenzate dalla delusione e dalla inca.zzatura.

Temo che attenda tempi migliori e offerte adeguate. Ma, ripeto, è l'unico ragionamento che riesco a fare senza farmi influenzare da cattivi pensieri.
He was like a cock who thought the sun had risen to hear him crow  (G. Eliot)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #36 il: 27 Agosto 2015, 08:36:24 pm »
Aldo.....questo ragionamento e' il classico

sansone con tutti i filistei

te lo tagli per dare un dispiacere a tua moglie

etc.etc.etc.

L'errore,clamoroso a mio avviso,e' questo fare un unicum Catania-Pulvirenti


L'abbonamento non e' mai stato fatto al campionato,allo squadrone,al presidente

E' cosi' deve continuare.Altrimenti non solo ha distrutto il nostro Catania ma gli permettiamo di fare una cosa che e' solo nostra.Tifare ed essere presente alle partite del Catania.In maniera indiretta gli state dando enorme potere,ancor piu' di prima.

Vuoi dare un segnale?accattiti una pagina di giornale nazionale(lo avevo proposto ti ricordi?)

Tutte le sere una bella protesta sotto casa sua con media al seguito.

 Mi e' incomprensibile questo atteggiamento.


Offline ENZO

  • Utente
  • *****
  • Post: 2399
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #37 il: 27 Agosto 2015, 10:43:52 pm »
800 abbonati, ad una media di 75 ad abbonamento, fanno circa 60.000 euro, se arrivassimo ad almeno 3/4.000 abbonamenti, si potrebbe arrivare ad un introito dai 225.000 ai 300.000 euro. Con questi soldi a disposizione, l'infame, quante partite potrebbe comprarsi, tenendo conto che in Lega Pro le partite costano meno e, non coprendo più lui alcuna carica societaria, non sarebbe più responsabilità diretta, ma, nella peggiore delle ipotesi solo oggettiva?  8D

Cioè, stai dicendo che chi si abbona dà dei soldi che potenzialmente potrebbero essere usati per comprare le partite.

Mettiamola in altri termini: ci sono dei tifosi che non vogliono vedere la squadra sprofondare ulteriormente. E soprattutto non vogliono vederla fallire.

Esattamente Nelson...

...dico solo una cosa, con tutto rispetto e amicizia per Aldo...trovo anche questo post una caduta di stile tristissima...che, anche qui, spero sia dovuta solo alla frustrazione per le malefatte del Capostazione...altrimenti non ci si lamenti quando qualcuno a sua volta si sente autorizzato a non rispettare le proprie di scelte o quando in buontempone avversario di turno ci ricama su, visto che gli si danno argomenti...

Non nego che mi ha sorpreso leggere queste frasi scritte da un tifoso catanese, ma non ho voluto commentarle proprio perchè ho capito lo stato d'animo di Aldo.
Sono quei momenti che mi immedesimo con il tifoso, quando vedi tutto perso e vorresti ricominciare da zero.

Sulla vendita, invece, sono convinto che se si presenta l'imprenditore con 25-30 milioni, Mastro Lindo, acchiappa l'osso e se lo va a rosicare da un altra parte.

Come ho avuto modo di dire, l'intoppo è tdg, che è il vero investimento di chi compra, quindi per me è una "palla al piede" per chi vorrebbe la dipartita immediata di Mastro Lindo.
Ma è anche una garanzia, perchè chi investe tale cifra dovrebbe essere interessato a mandare avanti la società per rafforzare gli introiti.

La domanda semmai è:  Esiste un compratore di tale livello sapendo che si parte dalla Lega pro ???
Difficile è la risposta !!!

Saluti
Enzo
Ciao a Tutti e................. FORZA PALERMOOOOOOO
LA  CAPITALE DEL CALCIO SICILIANO

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3784
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #38 il: 28 Agosto 2015, 03:21:46 am »
Aldo.....questo ragionamento e' il classico

sansone con tutti i filistei

te lo tagli per dare un dispiacere a tua moglie

etc.etc.etc.

L'errore,clamoroso a mio avviso,e' questo fare un unicum Catania-Pulvirenti


L'abbonamento non e' mai stato fatto al campionato,allo squadrone,al presidente

E' cosi' deve continuare.Altrimenti non solo ha distrutto il nostro Catania ma gli permettiamo di fare una cosa che e' solo nostra.Tifare ed essere presente alle partite del Catania.In maniera indiretta gli state dando enorme potere,ancor piu' di prima.

Vuoi dare un segnale?accattiti una pagina di giornale nazionale(lo avevo proposto ti ricordi?)

Tutte le sere una bella protesta sotto casa sua con media al seguito.

 Mi e' incomprensibile questo atteggiamento.

Santuzzu, che ci piaccia o meno, fino a quando sarà proprietario del Catania, il binomio Catania-Infame, sarà un unicum.

Ti è incomprensibile il mio atteggiamento, figurati a me quanto è incomprensibile il tuo, che continui a fare le stesse cose di sempre comu si n'avissi succerutu nenti.

Però ti voglio bene lo stesso. :-))
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3784
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #39 il: 28 Agosto 2015, 03:25:11 am »
Enzo ci piacissi all'infame ca quaccunu si primi tassi ccu 25/30 miliuna!

Gliene daranno meno, molto meno e lui li prenderà, non adesso, ma li prenderà. 8D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #40 il: 28 Agosto 2015, 05:37:34 am »
E' cosi' deve continuare.Altrimenti non solo ha distrutto il nostro Catania ma gli permettiamo di fare una cosa che e' solo nostra.Tifare ed essere presente alle partite del Catania.In maniera indiretta gli state dando enorme potere,ancor piu' di prima.

Scusami Santo, com'è che gli stiamo dando indirettamente più potere? Cioè se non lo si caga, gli si dà più potere? Explain please...

« Ultima modifica: 28 Agosto 2015, 05:39:09 am da Davide da Miami »

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #41 il: 28 Agosto 2015, 07:38:38 am »
800 abbonati, ad una media di 75 ad abbonamento, fanno circa 60.000 euro, se arrivassimo ad almeno 3/4.000 abbonamenti, si potrebbe arrivare ad un introito dai 225.000 ai 300.000 euro. Con questi soldi a disposizione, l'infame, quante partite potrebbe comprarsi, tenendo conto che in Lega Pro le partite costano meno e, non coprendo più lui alcuna carica societaria, non sarebbe più responsabilità diretta, ma, nella peggiore delle ipotesi solo oggettiva?  8D

Una. olta persa la dignità, non è semplice cercare di riconquistarla. Anzi, nel suo caso l' ha persa definitivamente davnti ad una nazione intera.
Sarà sempre quello che comprava le partite.
Sarà quello dei treni.
Come darti torto?
Chi garantirà che in futuro non ci tenti nuovamente?
Ma, allo stesso modo, chi ci garantirà che un nuovo ipotetico proprietario, non ci proverà o non verrà con lo stesso intento?
Certo, fino a prova contraria, gli altri sono illibati, l' infame, invece, la prova ce l' ha data.
E che prova!

Cosa voglio dire?

Sarà così sempre, chiunque verrà, perchè il calcio, fino ad oggi è stato e continuerà ad essere così.
Per questo motivo, ormai palese a tutti, io credo che non è iniziata l' anno scorso la tresca, ma molto tempo prima, almeno questa è la mia riflessione, perchè se ci sono entrate le scommesse, chissà da quanto tempo lucrava.
Proprio noi due, in occasione di quel Catania-Inter 2-3, abbaimo avuto un battibecco, sui valori del calcio e mi consigliasti di non seguire più il calcio se la pensavo in quel modo.
E mi riferivo solo a dei favoritismi nei confronti dell' Inter... oggi, con il senno del poi, penso pure che abbia potuto scommetterci su e farci una bella vincita.
Ovviamente, per me, acqua passata... solo una diatriba fra persone perbene, appasionate di calcio e tifosi della prorpia squadra.
Ma, ripeto come darti torto?
Anch' io sono contro l' abbonamento (anche se purtroppo, forse, dovrò farlo per motivi logistici)' rappresenta una forma di fiducia nei confronti della società, ma rimane il grande vincolo d' onore del tifoso: perchè non seguire la squadra?
Se riflettiamo in termini economici, andando allo stadio, di partita in partita, versi molto di più nelle casse societarie.
Rimane solo disertare lo stadio.
Ma, mi e ti chiedo, è giusto lasciare i nostri colori, con ragazzi che non hanno nessuna colpa, al loro destino, senza il nostro calore?
La spinta dei tifosi è fondamentale per i risultati, senza contare che, possibilmente, se il lestofante bleffa e non è in ristrettezze economiche, potrebbe tirare finchè vorrà.
Se è, invece, in ristrettezza economica, la nostra assenza darà una spinta verso la serie D, che equivarrebbe al fallimento.

Nell' uno o nell' altro caso, che certezza abbiamo?
Qual è la decisione giusta?

Aldo, non credo che abbandonare la squadra, in un momento simile, sia la migliore delle soluzioni.
Fermo restando che, in una situazione come quella attuale, non condivido il "doversi" abbonare.
« Ultima modifica: 28 Agosto 2015, 07:46:42 am da Catanisazzu »
#STAMUAVVULANNU!

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #42 il: 28 Agosto 2015, 09:03:13 am »
E' cosi' deve continuare.Altrimenti non solo ha distrutto il nostro Catania ma gli permettiamo di fare una cosa che e' solo nostra.Tifare ed essere presente alle partite del Catania.In maniera indiretta gli state dando enorme potere,ancor piu' di prima.

Scusami Santo, com'è che gli stiamo dando indirettamente più potere? Cioè se non lo si caga, gli si dà più potere? Explain please...

Se non ti abboni per la sua presenza rinunci ad una cosa esclusivamente personale.

Io non la lascio in mano a lui.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #43 il: 28 Agosto 2015, 09:46:41 am »
Aldo.....questo ragionamento e' il classico

sansone con tutti i filistei

te lo tagli per dare un dispiacere a tua moglie

etc.etc.etc.

L'errore,clamoroso a mio avviso,e' questo fare un unicum Catania-Pulvirenti


L'abbonamento non e' mai stato fatto al campionato,allo squadrone,al presidente

E' cosi' deve continuare.Altrimenti non solo ha distrutto il nostro Catania ma gli permettiamo di fare una cosa che e' solo nostra.Tifare ed essere presente alle partite del Catania.In maniera indiretta gli state dando enorme potere,ancor piu' di prima.

Vuoi dare un segnale?accattiti una pagina di giornale nazionale(lo avevo proposto ti ricordi?)

Tutte le sere una bella protesta sotto casa sua con media al seguito.

 Mi e' incomprensibile questo atteggiamento.

Santuzzu, che ci piaccia o meno, fino a quando sarà proprietario del Catania, il binomio Catania-Infame, sarà un unicum.

Ti è incomprensibile il mio atteggiamento, figurati a me quanto è incomprensibile il tuo, che continui a fare le stesse cose di sempre comu si n'avissi succerutu nenti.

Però ti voglio bene lo stesso. :-))

Mi lascia perplesso che lo pensi...solo perche' l'atteggiamento nei c9nfronti della squadra non cambia.Prima,ora e dopo.

Discorso diverso per la proprieta'.

Ma ricambio il sentimento :-D

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Nuova proprietà Calcio Catania
« Risposta #44 il: 28 Agosto 2015, 01:52:47 pm »
...vengo ora ora, come si suol dire, "dal morto"...infatti sono appena stato ai botteghini di piazza Spedini solo per rinnovare la (geniale) Tessera di Maroni in scadenza...

...ebbene, effettivamente c'è un discreto flusso di tifosi che si sta abbonando...e, se proprio lo volete sapere, per un attimo ho avuto anche io la tentazione di passare dallo sportello della TdT a quello degli abbonamenti per riprendere il mio ventennale posto in tribuna B...però, la parte razionale di me ha avuto la meglio...e confermo il mio no all'abbonamento fino a quando c'è il Capostazione....

Devo anche confermare...per come mi era stato riferito solo de relato...che gli umori di chi sta accincendo a riabbonarsi, non sono per nulla benevoli nei confronti del Capostazione...il sentimento che prevale (di qui il mio quasi cedere!!) è quello dell'amore per la Maglia e la città...con buona pace degli amici Bua e Aldo...ma del resto dico sempre che per chi tifa solo Catania...solo Messina...solo Siracusa anche in categorie inferiori alla B...dunque anche solo Palermo, quando c'è stato...in terra di Sicilia, terra di "maggioranze variabili"  8D ...non è solo una mera questione di "pallone"...è di più, non è tifare Juve o Milan...e qualcosa di ben oltre...
Di qui, ribadisco ai sopracitati Amici che potevano risparmiarsi quelle cadute di stile e far prevalere il razionale che c'è in loro...capisco che è difficile in questo momento, ma se ci sono riuscito io ai botteghini, notoriamente bollato come filoscocietario illiberale  ::) , potrebbero farlo anche loro...

Io non mi abbono ed ho spiegato ampiamente il perchè...e ribadisco pure che non mi permetto di contestare chi fa e farà scelte opposte alla mia, addirittura bollandoli come gente che vuole bene a Pulvirenti o, peggio, fiancheggiatori e foraggiatori di uno scommettitore seriale...per due semplici motivi che oggi ho finalmente constatato con i miei occhi e le mie orecchie...

1) ...questa gente si sta abbonando in Lega Pro...non in serie B, men che meno in serie A...che uno potrebbe avere la giustificazione di dire, i soliti figli dell'evento...ma ancora più importante, questa gente si sta abbonando ad una squadra incompleta che partirà con una penaizzazione e nessun pronostico che la da per ammazzacampionato o similari...anzi, dovrà pure sudare per mantenere la categoria...e anche i prezzi così scontati c'entrano poco o nulla...ergo, si stanno abbonando per passione...un pò più di rispetto, please!!  8-)

2)...se la devo dire tutta...anche a me spesso capita di attaccare i catanesi che non la pensano come me...ma mi permetto di farlo perchè vorrei che certo spiccato senso civico e morale lo manifestassero non solo non abbonandosi ad una società di un presidente che...per quanto sia stato beccato clamorosamente con le mani nella marmellata...alla fine ha solo dimostrando di essere uno dei tanti ingranaggi che fa camminare la macchina sporca del calcio moderno...ma anche e soprattutto nella vita di tutti i giorni, astenendosi dal commettere quelle grandi e piccole illegalità che ogni anno relegano Catania agli ultimi posti di tutte le classifiche socio-economiche e della qualità della vita.... perchè stiamo sembrando come quel tizio a cui la casa sta andando a fuoco e con l'unico secchio d'acqua si fa la doccia...  8|

Ciao   
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est