Autore Topic: Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino  (Letto 91070 volte)

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #570 il: 14 Ottobre 2015, 07:17:28 pm »
davide il daspo ti inibisce anche dal vedere la partita di pallone di tuo figlio

Ora non esageriamo

E' gia' un uomo a terra.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #571 il: 14 Ottobre 2015, 09:16:29 pm »
davide il daspo ti inibisce anche dal vedere la partita di pallone di tuo figlio

Ora non esageriamo

E' gia' un uomo a terra.
Gente come lui un campo di calcio non dovrebbe vederlo piû, non per soli 5 anni, ma per tutta la vita. Mi auguro che anche la giustizia sia penale, che civile, facciano presto il loro corso.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Catanisazzu

  • Utente
  • *****
  • Post: 1243
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #572 il: 14 Ottobre 2015, 10:11:09 pm »
davide il daspo ti inibisce anche dal vedere la partita di pallone di tuo figlio

Ora non esageriamo

E' gia' un uomo a terra.

Meglio, Santo.

Potrebbe insegnare al proprio figlio come si può arrivare a vincere una partita... non con prestazioni sportive... ma prendendo un treno!

Che stia lontano dalle competizioni sportive, da tutte le competizioni.
Lo sport non ne sentirà certo la mancanza.
E noi nemmeno.
#STAMUAVVULANNU!

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #573 il: 14 Ottobre 2015, 10:22:01 pm »
Io non la vedo come voi.

Per me una volta ceduta la societa' e pagato il suo debito con la giustizia deve tornare a fare quello che chiunque puo' fare.


Vedo troppe esagerazioni nei giudizi e troppi assolutismi.


Cessione.Se possibile.Cominciamo da quella

Offline Davide da Miami

  • Utente
  • *****
  • Post: 1174
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #574 il: 14 Ottobre 2015, 10:36:31 pm »
davide il daspo ti inibisce anche dal vedere la partita di pallone di tuo figlio

Ora non esageriamo

E' gia' un uomo a terra.

E io vorrei vederlo sottoterra (figurativamente parlando ovviamente).
Santo non dimentichiamoci mai cosa ci ha fatto quest'uomo e il modo come ha giustificato il suo operato, accusando te (il tifoso rossazzurro) come la causa originante delle sue malefatte.
Che se ne stia lontano dai campi di calcio, accussì ammenu c'è cchiù picca possiilità ca fa dannu.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #575 il: 15 Ottobre 2015, 09:04:32 am »
Io non la vedo come voi.

Per me una volta ceduta la societa' e pagato il suo debito con la giustizia deve tornare a fare quello che chiunque puo' fare.


Vedo troppe esagerazioni nei giudizi e troppi assolutismi.


Cessione.Se possibile.Cominciamo da quella

...perfino il gli Ercolano Santapaola sono meglio di lui, Santo...a chinni sai tu!...il garantismo vale solo per u Zu Sivviu e Andreotti...

...vado a sistemare la ghigliottina a piazza Duomo...

 8-)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #576 il: 15 Ottobre 2015, 10:27:49 am »
l'anomalia non è la certezza della pena solo per Pulvirenti ma la certezza della pena  anche per Pulvirenti.

Onestamente un tipo come lui allo stadio non mi manca ma non mi mancherebbero neanche tipi come 3/4 di presidenti della serie A già condannati per giunta

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #577 il: 15 Ottobre 2015, 05:04:34 pm »

...perfino il gli Ercolano Santapaola sono meglio di lui, Santo...a chinni sai tu!...il garantismo vale solo per u Zu Sivviu e Andreotti...

...vado a sistemare la ghigliottina a piazza Duomo...

 8-)

Garantismo? E che c’azzecca, caro Gaspare, il garantismo con i guai in cui si è andato a ficcare l’infame?

Dai i miei, ormai, purtroppo, remoti studi di diritto penale, credo di ricordare che i principi basilari del garantismo nel campo del diritto penale, grosso modo, siano:
-   la garanzia dagli arresti arbitrari;
-   l’immediata comunicazione dei motivi dell’arresto;
-   il principio di contraddittorio, inteso come diritto della difesa di partecipare a tutte le fasi del procedimento giudiziario;
-   la limitazione del ricorso alla carcerazione preventiva;
-   la presunzione di innocenza fino alla condanna definitiva;
-   condanna soltanto dopo l’acquisizione di prove del tutto convincenti, con conseguenza inammissibilità dei processi indiziari.

Per quel che mi risulta nessuno di questi principi risulta violato nel procedimento contro l’infame. L’arresto, per altro solo domiciliare, non è stato arbitrario. I motivi dell’arresto sono stati comunicati immediatamente, tanto è vero che circa sette giorni dopo ha ottenuto la revoca del provvedimento. La difesa, almeno così mi risulta, ha partecipato a tutte le fasi del procedimento penale. Non c’è stata carcerazione preventiva, e comunque gli arresti domiciliari sono stati revocati dopo meno di una settimana, dopo la sua piena ammissione di quanto addebitatogli. La presunzione di innocenza è caduta, per sua scelta, a seguito della confessione. Il procedimento penale che lo interessa potrà essere tutto, meno che un processo indiziario, basandosi su prove concrete e, soprattutto, sulla piena confessione dell’indagato, che a quanto leggiamo, non solo ha confessato quanto contestatogli, ma avrebbe anche aggiunto dell’altro.

Con questo stato di cose, l’unica garanzia che l’infame potrà richiedere, e non vedo il motivo perché i giudici dovrebbero comportarsi altrimenti, sarà quella di avere un giusto processo ed una condanna equa rispetto ai reati che ha commesso. Condanna, e qui entra un mio personale giudizio etico-morale e non penale, che sarà sempre troppo tenue rispetto ai danni che ha provocato alla nostra collettività rossazzurra.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #578 il: 15 Ottobre 2015, 06:29:17 pm »
davide il daspo ti inibisce anche dal vedere la partita di pallone di tuo figlio

Ora non esageriamo

E' gia' un uomo a terra.

E io vorrei vederlo sottoterra (figurativamente parlando ovviamente).
Santo non dimentichiamoci mai cosa ci ha fatto quest'uomo e il modo come ha giustificato il suo operato, accusando te (il tifoso rossazzurro) come la causa originante delle sue malefatte.
Che se ne stia lontano dai campi di calcio, accussì ammenu c'è cchiù picca possiilità ca fa dannu.

Forse non mi sono spiegato Davide,il Daspo ti inibisce anche dall'andare a vedere il tuo bambino che fa una partitella .Cose da padre.

L'esagerazione non va mai bene,una volta che se ne va e paga con la giustizia e' giusto che torni a fare la sua vita.Che alla fine,fermo restando quello che e' avvenuto,non ha ucciso nessuno o spacciato droga a bambini.

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #579 il: 15 Ottobre 2015, 09:25:23 pm »
davide il daspo ti inibisce anche dal vedere la partita di pallone di tuo figlio

Ora non esageriamo

E' gia' un uomo a terra.

E io vorrei vederlo sottoterra (figurativamente parlando ovviamente).
Santo non dimentichiamoci mai cosa ci ha fatto quest'uomo e il modo come ha giustificato il suo operato, accusando te (il tifoso rossazzurro) come la causa originante delle sue malefatte.
Che se ne stia lontano dai campi di calcio, accussì ammenu c'è cchiù picca possiilità ca fa dannu.

Forse non mi sono spiegato Davide,il Daspo ti inibisce anche dall'andare a vedere il tuo bambino che fa una partitella .Cose da padre.

L'esagerazione non va mai bene,una volta che se ne va e paga con la giustizia e' giusto che torni a fare la sua vita.Che alla fine,fermo restando quello che e' avvenuto,non ha ucciso nessuno o spacciato *** a bambini.
Santo quanti puppetta stas facennu ppi stu DASPO. E' vero, in fondo non ha ammazzato nessuno e non ha spacciato ***** ai bambini, infatti non è in galera e circola liberamente. Ha solo avuto un DASPO di 5 anni come tante altre persone che come lui sono state, a torto od a ragione, ritenute pericolose per la comunità sportiva e come quelle persone non potrà frequentare gli impianti sportivi per tutto il periodo di durata della sanzione. C'è di peggio nella vita di un uomo, c'è di peggio ......
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #580 il: 16 Ottobre 2015, 10:04:53 am »
... e qui entra un mio personale giudizio etico-morale e non penale, che sarà sempre troppo tenue rispetto ai danni che ha provocato alla nostra collettività rossazzurra.

...ecco cos'era il mio riferimento al garantismo...non al termine tecnico, sul quale - caro Aldo - non si può non essere d'accordo...

...non mi pare di aver letto in passato...quando si è preso l'argomento...il medesimo furore legalitario nei confronti di "statisti" mafiosi con la certificazione della Cassazione...anzi, si è minimizzato, se non giustificato...eppure si parlava di associazione in crimini ben più gravi del tentare di alterare qualche partita di serie B...

...ma comunque, al di là di questo...perchè non voglio andare o.t. nè metterla in politica, non è il caso....per me il Malpassoto non è stato solo i due anni orribilis con Cosentino e il vergognoso epilogo coi Treni del Goal...è stato anche ben altro...ed io, siccome mi sento un Signore, non lo dimentico.....a differenza sua...che invece pubblicamente, oltre a non chiedere scusa, si è permesso di dimenticare cosa gli abbiamo dato...

...e, per tanto, io non scendo al suo livello invocando la "forca" per quello che ha fatto (che che ne dica tu, ne abbiamo avuto qualcuno peggio nella nostra storia...e a maggior ragione, alla luce del recente scandalo infront diritti tv, in un sistema che lo ha coccolato e foraggiato fino a quando ha fatto comodo!) e per volerlo, tanto quanto te caro Aldo, fuori dalla mia squadra del cuore prima di subito...

Ciao ;-)
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #581 il: 16 Ottobre 2015, 02:55:52 pm »
Non sono d'accordo con chi continua questo linciaggio nei confronti di qualcuno che in un sistema marcio come quello del calcio, vedi notizie di questi giorni, è stato finora l'unico a pagare, a questo punto se non si fermano tutti i campionati e si condannano tutti i colpevoli, le punizioni inflitte sia a lui che al Catania, diventano assolutamente inique, e di conseguenza Pulvirenti può stare nel mondo del calcio come ci stanno tutti gli altri, anzi con maggiore diritti degli altri, quanto meno lui una punizione l'ha subita, mentre gli altri sono in maniera arrogante ancora al loro posto.

Offline santopesaro

  • Utente
  • *****
  • Post: 4052
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #582 il: 17 Ottobre 2015, 10:01:15 am »
davide il daspo ti inibisce anche dal vedere la partita di pallone di tuo figlio

Ora non esageriamo

E' gia' un uomo a terra.

E io vorrei vederlo sottoterra (figurativamente parlando ovviamente).
Santo non dimentichiamoci mai cosa ci ha fatto quest'uomo e il modo come ha giustificato il suo operato, accusando te (il tifoso rossazzurro) come la causa originante delle sue malefatte.
Che se ne stia lontano dai campi di calcio, accussì ammenu c'è cchiù picca possiilità ca fa dannu.

Forse non mi sono spiegato Davide,il Daspo ti inibisce anche dall'andare a vedere il tuo bambino che fa una partitella .Cose da padre.

L'esagerazione non va mai bene,una volta che se ne va e paga con la giustizia e' giusto che torni a fare la sua vita.Che alla fine,fermo restando quello che e' avvenuto,non ha ucciso nessuno o spacciato *** a bambini.
Santo quanti puppetta stas facennu ppi stu DASPO. E' vero, in fondo non ha ammazzato nessuno e non ha spacciato ***** ai bambini, infatti non è in galera e circola liberamente. Ha solo avuto un DASPO di 5 anni come tante altre persone che come lui sono state, a torto od a ragione, ritenute pericolose per la comunità sportiva e come quelle persone non potrà frequentare gli impianti sportivi per tutto il periodo di durata della sanzione. C'è di peggio nella vita di un uomo, c'è di peggio ......

Aldo,i puppetta mi pari ca i sta facennu tu.

Io ho scritto che una volta ceduta la societa' e scontata la pena puo' fare quello che caxxo gli pare.

Non esageriamo con questo giustizialismo.

Per me non esiste piu' dal 23 giugno.Finito.

Offline Caprarupens

  • Utente
  • *****
  • Post: 2016
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #583 il: 17 Ottobre 2015, 11:25:03 am »
Non sono d'accordo con chi continua questo linciaggio nei confronti di qualcuno che in un sistema marcio come quello del calcio, vedi notizie di questi giorni, è stato finora l'unico a pagare, a questo punto se non si fermano tutti i campionati e si condannano tutti i colpevoli, le punizioni inflitte sia a lui che al Catania, diventano assolutamente inique, e di conseguenza Pulvirenti può stare nel mondo del calcio come ci stanno tutti gli altri, anzi con maggiore diritti degli altri, quanto meno lui una punizione l'ha subita, mentre gli altri sono in maniera arrogante ancora al loro posto.

Scusa Ivan ma con questo ragionamento se portato agli estremi anche gli omicidi caturati e condannati dovrebbero essere liberi perchè ci sono degli omicidi che riescono a farla franca ed i ladri catturati e condannati dovrebbero essere liberi per l'assioma o tutti dentro o tutti fuori..... Cioè è una condanna iniqua quella che si becca un omicida od un ladro reo confesso solo perchè ci sono omicidi e ladri che non confessano i loro crimini e molti di loro riescono pure a farla franca?   8|

Insomma ci siamo liberati di quest'infame?  lasciamolo a soffrire tra i suoi supermercati e le sue piscine sull'asse Catania-Taormina, lasciamogli espiare la colpa tra le braccia della sua venticnquenne nuova compagna e che la sofferenza che prova insieme a stamavvulannu Impellizzeri guardando i loro illeciti guadagni gli siano da monito e battendosi il petto tonificato da qualche sauna e qualche sosta nell'hammam possa espiare la sua pena ripetendo frasi di perdono a mò di mantra alla popolazione offesa e derisa dai suoi intrallazzi.



Offline ivan

  • Utente
  • *****
  • Post: 1365
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #584 il: 17 Ottobre 2015, 03:26:07 pm »
Non credo che il paragone regga, comunque se vogliamo usare questo metro di giudizio, diciamo che ci sono 10, 100, 1000 ladri tutti acclarati, e addirittura alcuni recidivi, uno confessa e viene condannato, tutti gli altri vengono lasciati liberi e continuano fare i ladri, non ti sembra iniquo nei confronti dell'unico condannato?