Autore Topic: Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino  (Letto 91059 volte)

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #540 il: 10 Agosto 2015, 06:29:29 pm »
Lasciamo perdere la filosofia ed andiamo al sodo, cercando, nel mio piccolo di fare un pò d'ordine su quanto ipotizzato ieri dalla Gazzetta dello Sport.

Tre sono le ipotesi previsti dal Codice di Giustizia Sportiva, di collaborazione tra indagati e Procura Federale.

L’art. 23, APPLICAZIONE DI SANZIONI SU RICHIESTA DELLE PARTI.

Prevede che gli indagati possono accordarsi con la Procura federale, prima che termini la fase dibattimentale di primo grado, per chiedere all'organo giudicante l’applicazione di una sanzione ridotta, indicandone le specie e la misura. Tale accordo è trasmesso, a cura della Procura federale, al Procuratore generale dello sport presso il Coni, che, entro i 10 giorni successivi, può formulare osservazioni con riguardo alla correttezza della qualificazione dei fatti operata dalle parti e alla congruità della sanzione indicata. Decorso tale termine, in assenza di osservazioni, l’accordo è trasmesso, a cura della Procura federale, all'organo giudicante che, se reputa corretta la qualificazione dei fatti operata dalle parti e congrua la sanzione indicata, ne dichiara la efficacia con apposita decisione. L’efficacia dell’accordo comporta, ad ogni effetto, la definizione del procedimento e di tutti i relativi gradi nei confronti del richiedente.
Tale articolo non può però applicarsi al caso nostro perché, al terzo ed ultimo comma, prevede espressamente la sua non applicazione per i fatti diretti ad alterare lo svolgimento o il risultato di una gara o di una competizione ovvero ad assicurare a chiunque un vantaggio in classifica qualificati come illecito sportivo dall'ordinamento federale.

L'art. 32 sexies,  APPLICAZIONE DI SANZIONI SU RICHIESTA E SENZA INCOLPAZIONE, prevede,invece, che gli indagati, possano convenire con il Procuratore federale l’applicazione di una sanzione, indicandone il tipo e la misura. Il Procuratore federale, prima di addivenire all’accordo, informa il procuratore generale dello Sport.  L’accordo è trasmesso, a cura del Procuratore federale, al Presidente della Federazione, il quale, entro i quindici giorni successivi, ove ritenga opportuno formulare osservazioni con riguardo alla correttezza della qualificazione dei fatti operata dalle parti e alla congruità della sanzione indicata, sente a tal fine il Consiglio Federale. Decorso tale termine, in assenza di osservazioni, l’accordo acquista efficacia e comporta, in relazione ai fatti relativamente ai quali è stato convenuto, l’improponibilità assoluta della corrispondente azione disciplinare.
Anche tale articolo non può  applicarsi al caso nostro perché, al terzo ed ultimo comma, prevede espressamente la sua non applicazione per i fatti diretti ad alterare lo svolgimento o il risultato di una gara o di una competizione ovvero ad assicurare a chiunque un vantaggio in classifica qualificati come illecito sportivo dall'ordinamento federale.


L’unica strada percorribile quindi, e questa è l’ipotesi prospettata della Gazzetta, resta quella dell’art. 24, COLLABORAZIONE DEGLI INCOLPATI, che prevede, in caso di ammissione di responsabilità e di collaborazione fattiva da parte dei soggetti sottoposti a procedimento disciplinare per la scoperta o l’accertamento di violazioni regolamentari, che  gli organi giudicanti possano ridurre, su proposta della Procura federale, le sanzioni previste dalla normativa federale ovvero commutarle in prescrizioni alternative o determinarle in via equitativa ed aspetto per noi importantissimo, prevede anche che la riduzione possa  essere estesa anche alle società che rispondono a titolo di responsabilità diretta od oggettiva.

Ormai mancano meno di 24 ore per avere una prima idea della fine che faremo, speriamo di cavarcela.


Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #541 il: 10 Agosto 2015, 06:37:38 pm »
Sarà riduttivo e poco intelligente, ma, in questo momento, il bisogno primario che sento è liberarmi dell'infame capostazione, non disquisire di massimi sistemi. Ma cosa volevi che facessero ad uno reo confesso di aver tentato di alterare 5/6 partite ed accusato di averci scommesso pure sopra? Il capostazione è poi la causa del mio malessere attuale ed anche del tuo, ne sono certo, per cui concentriamo le nostre forze su di lui, senza farci distrarre da nemici più o meno inventati. Al sistema penseremo poi, dopo aver fatto pulizia a casa nostra. Può piacere o meno, ma io la penso così. Ciao.

...ma che c'entrano i massimi sistemi Aldo...o il malessere ed il danno che il Capostazione ci ha causato, scusami!?

Quello è fuori discussione...

...nessuno si distrae con nemici più o meno inventati (anche picchì, cosi giusti, in Italia nessuno ha il vizio d'acchianari supra i mura vasci!!) ...io mi riferisco al fatto che non è possibile che ogni volta si allarghi il discorso marciume o si voglia semplicemente difendere la Maglia e la Città dalle farisaiche punizioni esemplari...qualcuno si senta in diritto di asserire che così si assolve o, addirittura, si fiancheggia il Capostazione...in questo senso è riduttivo e poco intelligente...

Caro Gaspare, senza nessuna polemica perchè non è il caso di farne, per di più in questo momento che bisogna restare uniti come non mai, ma ritengo che invece di etichettare come, più o meno intelligenti i ragionamenti altrui, sarebbe più opportuno dire che non si condividono oppure che si è contrari, non si corre il rischio di equivoci. Ciao.  :-D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #542 il: 10 Agosto 2015, 06:58:45 pm »
[Caro Gaspare, senza nessuna polemica perchè non è il caso di farne, per di più in questo momento che bisogna restare uniti come non mai, ma ritengo che invece di etichettare come, più o meno intelligenti i ragionamenti altrui, sarebbe più opportuno dire che non si condividono oppure che si è contrari, non si corre il rischio di equivoci. Ciao.  :-D

...no...scusami Aldo...no...tutto giusto quello che asserisci e nemmeno io voglio fare polemica...ma uscirtene così però no...abbi pazienza, perchè non sono stato certo io ad iniziare a fare dell'ironia sui ragionamenti altrui, parlando di assegnare medagliette, premi, di pacche sulle spalle e cose simili...dai!

 :-D
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #543 il: 10 Agosto 2015, 10:11:06 pm »
Ma dove sono le prove che Pulvirenti sia riuscito nel proposito di comprare 5 partite x 100.000 l'una?vi ha mai sfiorato il dubbio che i 5 personaggi che dovevano corrompere i giocatori avversari pagandoli  non li abbiano mai contattati e che invece si siano intascati il malloppo? Vedi i 100.000 euro trovati nascosti a casa di Impellizzeri... Mica poteva versarseli in banca vi pare? E dove li vogliamo mettere i controlli bancari di questi personaggi ? Non è stato trovato nulla .... E nemmeno nei conti correnti dei presunti giocatori corrotti. Vedrete che salterà fuori che Pulvirenti e' stato fatto fesso... E se è così allora dove sta  :-D? Non è stato nemmeno tentato...

Certo, certo, non è successo niente! Adesso all'infame daranno una medaglietta.

#stamuavvulannu


Ho perso un'ora a trovare il post incriminato fra l'altro non rivolto a te. Una scelta poco intelligente!  :-D

Mascherai a parte, e tanto per capire, quale sarebbe la pena non esemplare da infliggere ad una società il cui presidente tenta di alterare il risultato di 5/6 partite, vie a colto con le mani nella marmellata e confessa la sua colpa?
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #544 il: 11 Agosto 2015, 11:06:56 am »
Ma dove sono le prove che Pulvirenti sia riuscito nel proposito di comprare 5 partite x 100.000 l'una?vi ha mai sfiorato il dubbio che i 5 personaggi che dovevano corrompere i giocatori avversari pagandoli  non li abbiano mai contattati e che invece si siano intascati il malloppo? Vedi i 100.000 euro trovati nascosti a casa di Impellizzeri... Mica poteva versarseli in banca vi pare? E dove li vogliamo mettere i controlli bancari di questi personaggi ? Non è stato trovato nulla .... E nemmeno nei conti correnti dei presunti giocatori corrotti. Vedrete che salterà fuori che Pulvirenti e' stato fatto fesso... E se è così allora dove sta  :-D? Non è stato nemmeno tentato...

Certo, certo, non è successo niente! Adesso all'infame daranno una medaglietta.

#stamuavvulannu


Ho perso un'ora a trovare il post incriminato fra l'altro non rivolto a te. Una scelta poco intelligente!  :-D

Mascherai a parte, e tanto per capire, quale sarebbe la pena non esemplare da infliggere ad una società il cui presidente tenta di alterare il risultato di 5/6 partite, vie a colto con le mani nella marmellata e confessa la sua colpa?

 ::) ...poco importa se non è rivolto a me...è il ragionamento che fa quell'amico...e che faccio io e tanti altri...compresi giornalisti/avvocati come A.V. che certo non sono mai stati particolarmente amici del malpassoto anche prima di apprendere che fosse un Capostazione....che viene ridotto a difesa dell'indifendibie...

...mi insegni, altresì carissimo Aldo, che fra una tentata combine e una combine portata a compimento, e conseguente alterazione di un campionato, c'è una differenza sotanziale...che non è, va bè na succirutu nenti puttamula a cafè ...ma non può essere nemmeno, come si strombazzava, la serie D con penalizzazione, addirittura radiazione del titolo.... anche perchè per precedenti molto più gravi (Moggiopoli) non sono state inflitte queste punizioni esemplari...

Chiedere rispetto per la Maglia e la Città...scorporandone le malefatte dei dirigenti...non è, per me, fiancheggiare nessuno...ma giustizia!

Ciao Alduccio...si, ma fra noi puttamula a cafè, che siamo tutti sulla stessa barca!  ;-) ...abbasta ca non n'incuntramu o stadiu  ::) :-D
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #545 il: 11 Agosto 2015, 12:16:38 pm »
Ma dove sono le prove che Pulvirenti sia riuscito nel proposito di comprare 5 partite x 100.000 l'una?vi ha mai sfiorato il dubbio che i 5 personaggi che dovevano corrompere i giocatori avversari pagandoli  non li abbiano mai contattati e che invece si siano intascati il malloppo? Vedi i 100.000 euro trovati nascosti a casa di Impellizzeri... Mica poteva versarseli in banca vi pare? E dove li vogliamo mettere i controlli bancari di questi personaggi ? Non è stato trovato nulla .... E nemmeno nei conti correnti dei presunti giocatori corrotti. Vedrete che salterà fuori che Pulvirenti e' stato fatto fesso... E se è così allora dove sta  :-D? Non è stato nemmeno tentato...

Certo, certo, non è successo niente! Adesso all'infame daranno una medaglietta.

#stamuavvulannu


Ho perso un'ora a trovare il post incriminato fra l'altro non rivolto a te. Una scelta poco intelligente!  :-D

Mascherai a parte, e tanto per capire, quale sarebbe la pena non esemplare da infliggere ad una società il cui presidente tenta di alterare il risultato di 5/6 partite, vie a colto con le mani nella marmellata e confessa la sua colpa?

 ::) ...poco importa se non è rivolto a me...è il ragionamento che fa quell'amico...e che faccio io e tanti altri...compresi giornalisti/avvocati come A.V. che certo non sono mai stati particolarmente amici del malpassoto anche prima di apprendere che fosse un Capostazione....che viene ridotto a difesa dell'indifendibie...

...mi insegni, altresì carissimo Aldo, che fra una tentata combine e una combine portata a compimento, e conseguente alterazione di un campionato, c'è una differenza sotanziale...che non è, va bè na succirutu nenti puttamula a cafè ...ma non può essere nemmeno, come si strombazzava, la serie D con penalizzazione, addirittura radiazione del titolo.... anche perchè per precedenti molto più gravi (Moggiopoli) non sono state inflitte queste punizioni esemplari...

Chiedere rispetto per la Maglia e la Città...scorporandone le malefatte dei dirigenti...non è, per me, fiancheggiare nessuno...ma giustizia!

Ciao Alduccio...si, ma fra noi puttamula a cafè, che siamo tutti sulla stessa barca!  ;-) ...abbasta ca non n'incuntramu o stadiu  ::) :-D

N'ancuntramu o stadiu, n'ancuntramu ..... :-D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #546 il: 11 Agosto 2015, 02:43:06 pm »
Palazzi ha chiesto la retrocessione in Lega Pro con 5 punti id penalizzazione e 5 anni di inibizione per gli infami.
Direi che ci è andata bene. Bisogna vedere se i giudici accetteranno.
Da notare che il procuratore non ha creduto alla favola del Pulvirenti truffato e di Cosentino inconsapevole.
Per entrambi ic sarà il daspo.
I tifosi li hanno già radiati.
Ora il patron se ne deve andare e potremo ricominciare.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #547 il: 11 Agosto 2015, 05:02:06 pm »
...direi che, se il tribunale accetta, è una pena equa...non solo perchè il Capostazione ha fatto il pentito, ma perchè evidentemente non hanno prove che quelle 5 o 6 partite incriminate siano state realmente comprate....il DASPO, Bua, non lo può dare Palazzi  ::) ...glielo ha dato il Questore, per di più per ragioni di sicurezza...

...e comunque di quello che è toccato al Capostazione...m'interessa poco....anzi, anche violentando la mia etica, aggiungerei che si spari pure tutti i soldi che ha truffato, nella più classica delle tradizioni del capitalismo italiano, con la sua nuova e bella famiglia...purchè se ne vada lontano da Catania e dal Catania....anche senza fretta, l'importante che sia irreversibile....

Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #548 il: 11 Agosto 2015, 05:03:12 pm »
...direi che, se il tribunale accetta, è una pena equa...non solo perchè il Capostazione ha fatto il pentito, ma perchè evidentemente non hanno prove che quelle 5 o 6 partite incriminate siano state realmente comprate....il DASPO, Bua, non lo può dare Palazzi  ::) ...glielo ha dato il Questore, per di più per ragioni di sicurezza...


Sì, volevo dire quello.

Offline GASPARE

  • Utente
  • *****
  • Post: 4455
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #549 il: 11 Agosto 2015, 05:33:30 pm »
16.14 LE PAROLE DEL PRESIDENTE PULVIRENTI:

"MI RITIRO DAL CALCIO, HO DATO MANDATO AL MIO AVVOCATO DI PROCEDERE ALLA CESSIONE"


 8D ...che ne dite?
Noli offendere patriam Agathae, quia ultrix iniuriarum est

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #550 il: 11 Agosto 2015, 05:54:45 pm »
16.14 LE PAROLE DEL PRESIDENTE PULVIRENTI:

"MI RITIRO DAL CALCIO, HO DATO MANDATO AL MIO AVVOCATO DI PROCEDERE ALLA CESSIONE"


 8D ...che ne dite?

Che ha anche detto che l'avvocato sa quali sono le condizioni per chiudere la cessione. Tutto dipende se esse sono realistiche. E poi ha detto qualcosa che reputo offensivo e vergognoso:

"Durante tutto l'anno scorso sonostato pesantemente minacciato, a Catania non è semplice,chi conosce la piazza sa di cosa parlo. Non scordiamoci cosa è successo a Catania qualche anno fa. Mi sono anche stati recapitati dei proiettili con minacce di morte per me e la mia famiglia ed ho fatto un errore. Avrei dovutoe ssere più forte e non farlo, ma l'ho fatto perché a quel punto pensavo che l'unica via d'uscita fosse riuscire a salvare il Catania."

Il riferimento al 2 febbraio è davvero pesante. Uno come lui, che minacciava i piloti di morte solo perché chiedevano di avere un sindacato e chiedeva aiuto ai boss per le richieste di pizzo che gli arrivavano adesso ha paura di minacce palesemente farlocche?

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #551 il: 11 Agosto 2015, 06:14:40 pm »

"Durante tutto l'anno scorso sonostato pesantemente minacciato, a Catania non è semplice,chi conosce la piazza sa di cosa parlo. Non scordiamoci cosa è successo a Catania qualche anno fa. Mi sono anche stati recapitati dei proiettili con minacce di morte per me e la mia famiglia ed ho fatto un errore. Avrei dovutoe ssere più forte e non farlo, ma l'ho fatto perché a quel punto pensavo che l'unica via d'uscita fosse riuscire a salvare il Catania."


Sarà per questo che ha ritenuto opportuno farsi una (terza) nuova famiglia? 8D 8D
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #552 il: 11 Agosto 2015, 06:15:57 pm »
16.14 LE PAROLE DEL PRESIDENTE PULVIRENTI:

"MI RITIRO DAL CALCIO, HO DATO MANDATO AL MIO AVVOCATO DI PROCEDERE ALLA CESSIONE"


 8D ...che ne dite?

Che deve sparire da Catania e dintorni e ....... sparirà, stanne certo.
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙

Offline bua

  • Utente
  • *****
  • Post: 5433
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
    • http://cccatania46.altervista.org/
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #553 il: 11 Agosto 2015, 06:16:46 pm »

"Durante tutto l'anno scorso sonostato pesantemente minacciato, a Catania non è semplice,chi conosce la piazza sa di cosa parlo. Non scordiamoci cosa è successo a Catania qualche anno fa. Mi sono anche stati recapitati dei proiettili con minacce di morte per me e la mia famiglia ed ho fatto un errore. Avrei dovutoe ssere più forte e non farlo, ma l'ho fatto perché a quel punto pensavo che l'unica via d'uscita fosse riuscire a salvare il Catania."


Sarà per questo che ha ritenuto opportuno farsi una (terza) nuova famiglia? 8D 8D

Quelli per me sono affari suoi. Ritengo spregevole la strumentalizzazioen del 2 febbraio 2007, data in cui peraltro aveva già annunciato il suo addio al calcio...

Offline Aldo

  • Utente
  • *****
  • Post: 3859
  • Mi Piace Ricevuti +0/-0
Re:Mandato di arresto per Pulvirenti e Cosentino
« Risposta #554 il: 11 Agosto 2015, 06:18:15 pm »

"Durante tutto l'anno scorso sonostato pesantemente minacciato, a Catania non è semplice,chi conosce la piazza sa di cosa parlo. Non scordiamoci cosa è successo a Catania qualche anno fa. Mi sono anche stati recapitati dei proiettili con minacce di morte per me e la mia famiglia ed ho fatto un errore. Avrei dovutoe ssere più forte e non farlo, ma l'ho fatto perché a quel punto pensavo che l'unica via d'uscita fosse riuscire a salvare il Catania."


Sarà per questo che ha ritenuto opportuno farsi una (terza) nuova famiglia? 8D 8D

Quelli per me sono affari suoi. Ritengo spregevole la strumentalizzazioen del 2 febbraio 2007, data in cui peraltro aveva già annunciato il suo addio al calcio...

Suvvia bua, la mia voleva essere solo una battuta per alleggerire la tensione
Melior de cinere surgo! ❤️💙❤️💙